La verità non raccontata di Criminal Minds

Di Brian Boone/16 agosto 2016 18:27 EDT/Aggiornato: 22 maggio 2020 16:06 EDT

Dal suo debutto nell'autunno del 2005, Menti criminaliè stato un successo di rating costante per la CBS. Milioni di persone si sintonizzavano ogni settimana per guardare l'equipaggio dell'Unità di analisi comportamentale dell'FBI profilare, investigare e rintracciare 'soggetti sconosciuti' (o 'Unsubs'), desiderati per il peggio dei crimini peggiori, resi con tanto dettaglio la televisione lo permetterebbe. Ovviamente, dopo tutti quegli anni in onda, lo spettacolo ha creato molte storie: quelle che gli spettatori hanno apprezzato sullo schermo e tutti gli affascinanti dettagli dietro le quinte di cui la maggior parte dei fan non ha mai sentito parlare. Con questo in mente, abbiamo raccolto 15 anni di curiosità per darti un'idea migliore di tutto ciò che è andato in uno dei drammi più longevi della televisione. Che tu sia uno spettatore di vecchia data o che tu stia semplicemente entrando nello show, ci saranno sicuramente dei casi che non hai risolto. Questa è la verità non raccontata di Menti criminali.

Thomas Gibson è stato avviato per aver preso a calci un produttore

Non lo era Thomas Gibson'S mente che si è rivelato criminale; era il suo piede. L'ex Dharma & Greg il co-protagonista ha interpretato il capo dell'unità dell'FBI Aaron Hotchner sin dall'inizio, ma questo si è concluso a metà 2016. Gibson lo era riferito dirigendo un episodio per la stagione 12, quando ha istintivamente dato un calcio allo scrittore e coproduttore esecutivo Virgil Williams nello stinco. 'Sul set c'erano differenze creative', ha dichiarato Gibson in una nota. 'Mi dispiace che sia successo. Vogliamo tutti lavorare insieme come una squadra per rendere il migliore spettacolo possibile. Lo abbiamo sempre fatto e lo faremo sempre ». La CBS sospese l'attore, poi lo licenziò giorni dopo. Era la seconda volta che Gibson diventava violento sul set: qualche anno prima, lui ha spinto un altro produttore ed è stato costretto a partecipare alla gestione della rabbia.



Mandy Patinkin ha lasciato lo spettacolo e poi l'ha distrutto

Mandy Patinkin è una specie di quitter seriale: Menti criminali è il terzo spettacolo dritto che è uscito bruscamente, seguendo i suoi ruoli da protagonista interrotti Chicago Hope e Morto come me. Inizialmente ha detto che se n'è andato Menti criminali nel 2007 per trascorrere più tempo con la sua famiglia, ma nel 2012, ha chiamato per firmare per lo spettacolo 'il più grande errore pubblico che io abbia mai fatto' e ha detto che ha trovato trama dopo trama sull'omicidio e lo stupro 'distruttivo per la mia anima e personalità.' Giusto. Membro del cast Jeanne Tripplehorn ha risposto pubblicamente ai commenti di Patinkin, definendolo un ipocrita perché lo spettacolo è passato a, Patria, era ugualmente violento e misogino.

Paget Brewster e A.J. Cook è stato preso in giro

Poco prima dell'inizio della stagione 6, i membri del cast Paget Brewster (agente speciale Emily Prentiss) e A.J. Cook è stato licenziato dallo spettacolo. La parola ufficiale della rete e della società di produzione si è ridotta a tagli di bilancio, ma secondo Brewster, la vera ragione era molto più vaga. Secondo quanto riferito, qualcuno della CBS ha chiamato Menti criminali lo showrunner Edward Allen Bernero e gli ordinò di portare 'nuove donne', ovvero minore donne. Cook ha girato un episodio per spiegare perché il suo personaggio, J.J., stava andando via, ma l'agente di Brewster ha negoziato altri 17 episodi prima della sua scomparsa. L'attrice Rachel Nichols è stata ingaggiata per sostituire Brewster e Cook, e Brewster ha continuato a sparare a un pilota. Una volta che il pilota non è stato raccolto, Menti criminali i produttori (nuovi - Bernero smesso) hanno affermato che quei 17 episodi costituivano un altro anno del suo contratto, costringendola a ritorno allo spettacolo che l'aveva licenziata (e ucciso il suo personaggio). Dopo che migliaia di fan hanno scritto in lettere di protesta, Cook e J.J. sono tornati a Menti criminali anche.

Al Comic-Con di San Diego a luglio 2016, Menti criminali showrunner Erica Messer annunciato che Brewster sarebbe tornato di nuovo, e sarebbe stato visto in 'episodi multipli' durante la stagione 2016-17. In poco tempo, Brewster fu di nuovo un membro principale del cast.



Thomas Gibson è stato catapultato

Frederick M. Brown / Getty Images

Thomas Gibson ha interpretato Aaron Hotchner, un investigatore così bravo nel suo lavoro che probabilmente non sarebbe stato catapultato nella vita reale. Ma Gibson è solo un attore. Nel 2011, ha stretto una relazione civettuola con un fan in posa come una porno star, che gli si è avvicinato su Twitter. I loro messaggi sono diventati sempre più sessuali nei prossimi due anni e Gibson ha inviato al fan un video super sexy di se stesso in una vasca idromassaggio. Il fan condiviso con i media, quando ha scoperto che non era affatto una porno star. Ancora peggio: Gibson all'epoca era sposato, ma insistette di non aver fatto nulla di spiacevole perché lui e sua moglie erano ufficialmente separati al momento dell'incidente.

Il direttore del casting dello show può portarti nello show ... per un prezzo

Nel 2016, Menti criminaliil veterano direttore del casting, Scott David, è stato nominato da Il Reporter di Hollywood durante un'indagine sui seminari di recitazione che erano davvero solo truffe 'pay to play'. Fondamentalmente, gli attori in difficoltà pagherebbero per partecipare a un seminario ospitato da David (o uno dei molti altri direttori del casting indagati), il che li renderebbe più propensi a garantire audizioni. Il giorno dopo la pubblicazione del rapporto, Menti criminali la società di produzione Touchstone Television ha licenziato David.

Matthew Gray Gubler necessitava di ulteriore supporto

Getty Images

All'inizio della quinta stagione di Menti criminali, la linea tra i cattivi e l'unità di analisi comportamentale che li rintraccia è diventata improvvisamente e violentemente sfocata. Il BAU ha assistito un medico il cui figlio era stato minacciato di omicidio; durante una resa dei conti, le pistole furono estratte e il cattivo prese di mira il dottore. Spencer Reid (Matthew Grey Gubler), in linea di servizio, ha tenuto il medico in salvo dietro di sé. Il dottore non è stato colpito, ma Reid è stato colpito alla gamba.



Per i successivi episodi, Reid è stato mostrato mentre camminava con l'aiuto delle stampelle. Quel piccolo dettaglio della trama era certamente scioccante - e schietto, in quanto a volte i bravi ragazzi soffrono per essere i bravi ragazzi - ma in realtà doveva essere scritto nell'episodio. Gubler doveva essere con le stampelle, e quindi anche il suo personaggio doveva esserci. Poco prima che la quinta stagione iniziasse a girare nel 2009, Gubler si slogò il ginocchio... ballando troppo forte.

Due spin-off, due spinout

Getty Images

Gli spin-off dei programmi TV di successo sono un rischio calcolato. Una rete non commissionerebbe o manderebbe in onda uno se non pensasse che funzionerebbe, quindi li basano su personaggi o concetti di uno spettacolo che hanno dimostrato di essere popolari tra il pubblico. Tra alcuni degli spettacoli di successo che hanno generato spin-off di successo: Saluti conFrasier, Buffy the Vampire Slayer conAngelo,e NCIS conNCIS: Los Angeles. La saggezza convenzionale (e di rete) sostiene che un'estensione del Menti criminali il marchio sarebbe un successo infallibile - dal momento che lo spettacolo originale è un punto fermo di lunga data e altamente valutato, un'altra ora settimanale di Menti criminali sarebbe accolto dal pubblico. Stranamente, qualcosa sulla formula di successo di Menti criminali non si è tradotto in nessuno dei suoi spin-off, Criminal Minds: Suspect BehaviouroCriminal Minds: Beyond Borders. La prima ha debuttato come rimpiazzo di mezza stagione nel 2011, con Kirsten Vangsness che trasportava il suo personaggio, Analista tecnico Penelope Garcia, in un nuovo team BAU guidato dal leader del team Sam Cooper (vincitore del premio Oscar Forest Whitaker). Era annullato dopo 13 episodi. Beyond Borders, incentrato sui combattenti per la criminalità che risolvono casi che coinvolgono americani che sono scesi a livello internazionale, ha recitato CSI: New York veterano Gary Sinise ... e così è durato solo 26 episodi.

Quella volta una guest star ha rubato una fortuna a Shemar Moore

Getty Images

Shemar Moore è così legato alla frase 'Baby Girl' che ha chiamato la sua carità. Ha fondato Baby Girl LLC per raccogliere fondi per combattere la sclerosi multipla, l'orribile malattia che ha afflitto sua madre. Un altro posto in cui le vite personali e professionali di Moore convergevano: la sua complicata amicizia con un uomo di nome Keith Tisdell. I due ragazzi sono diventati amici quando Tisdell ha avuto un piccolo ruolo in un episodio dell'ottava stagione di Menti criminali. Il loro legame era abbastanza forte che Moore comprò i cerchi da $ 10.000 di Tisdell, li pagò per andare insieme in molte sontuose vacanze e incassò oltre $ 20.000 per spese personali. Moore ha anche affermato di essere 'entrato in affari insieme', con Tisdell che ha assunto una posizione presso Baby Girl LLC. Ma quando un audit ha rivelato che le casse della compagnia mancavano di circa $ 61.000, Moore sospettava che Tisdell lo affrontasse. Tisdell inizialmente negò la colpa, ma alla fine fu arrestato per sospetto di appropriazione indebita e, in un accordo, invocò 'nessuna contestazione' con l'accusa di grande furto. 'Non sono qui per soldi. Sono qui perché ha tradito un'amicizia, 'un cuore spezzato Disse Moore alla condanna di Tisdell. 'Questo non è OK. Non lo fai alle persone. A Tisdell fu ordinato di rimborsare a Moore i $ 61.000 rubati dall'ente benefico dell'attore.

Alcuni fan non adoravano Jennifer

Getty Images

Dopo i suoi anni come star di film e programmi TV per adolescenti So cosa hai fatto l'estate scorsa e Non vedo l'ora, Jennifer Love Hewitt si stabilì in una carriera come presenza affidabile e familiare nei drammi TV. Ha recitato in CBS The Ghost Whisperer per cinque stagioni, è passato a Lifetime per La lista clienti, poi è tornato alla Eye Network nel 2014 con un dolce concerto come investigatore Kate Callahan Menti criminali, apparentemente in sostituzione la partenza Jeanne Tripplehorn (e il suo personaggio, Alex Blake). Alcuni fan decisamente non hanno preso il primo Festa dei cinque stella, né il suo personaggio. Oltre alle consuete chiacchiere sui social media negative, alcuni fan hanno persino firmato un petizione su Change.org a 'Annullare il personaggio di Jennifer Love Hewitt Menti criminali.' (L'autore 'A Ng' ha scritto che 'sviluppare un nuovo personaggio toglie solo il tempo sullo schermo e distrae dai casi' e 'recitare e scrivere per questo personaggio è semplicemente banale'.) Alla fine, qualsiasi problema percepito si è preso cura di se stesso. Hewitt ha lasciato lo spettacolo dopo la stagione TV 2014-15, citando la sua gravidanza come motivo.

Non è esattamente un reality show

Getty Images

L'unità di analisi comportamentale è a vera divisione dell'FBI che ha sede a Quantico, in Virginia, ed è molto selettivo. Secondo il primo Menti criminali stella Mandy Patinkin, solo 26 dei 12.000 agenti dell'FBI fanno parte del dipartimento. Ma la vita che lavora in quel dipartimento non è proprio come è raffigurata Menti criminali.Solo una manciata dei casi più complicati ed estremi che si siano mai diretti al piccolo team elite della vita reale della BAU, e certamente non risolvono un caso alla settimana. La profilazione di un criminale e la sua caccia possono richiedere mesi di ricerca, studio e preparazione, a differenza di Menti criminali, dove alla squadra viene essenzialmente consegnata una cartella, e colpiscono il terreno correndo. Inoltre, e diversamente dalla TV, è quasi interamente un lavoro d'ufficio. Raramente i membri del team BAU lasciano Quantico per scendere in campo (e probabilmente non in un aereo privato ben arredato). Quando se ne vanno, lo sono sicuramente non quelli che affrontano criminali e mettono in pericolo la propria vita mentre lo fanno - la stragrande maggioranza di tale azione è gestita dalla polizia e da altri agenti delle forze dell'ordine.

Kirsten Vangsness può scrivere le sue cose, grazie

Getty Images

Il set di Menti criminalisembra favorire un'atmosfera collaborativa e creativamente inclusiva. Numerosi membri del cast passati e presenti hanno diretto episodi della serie, tra cui Thomas Gibson, Adam Rodriguez, Joe Mantegna e Aisha Tyler. Matthew Grey Gubler (Spencer Reid) ha diretto più di dieci persone fino ad oggi. Non è troppo difficile per uno spettacolo episodico, procedurale come Menti criminali collegare un nuovo regista di volta in volta - o almeno non è così difficile come far accelerare un nuovo scrittore. Oltre a dirigere una manciata di episodi, Kirsten Vangsness (Penelope Garcia) ha scritto tre episodi di Menti criminali dal 2015. Non è certo un'allodola, poiché Vangsness è un drammaturgo affermato. (La sua commedia Spazio potenziale guadagnato una nomination da LA Weekly come la migliore dell'anno, e ogni tanto si esibisce nel suo spettacolo con una donna, pasticcio.) 'Scrivere per la televisione è così diverso' che scrivere per il palcoscenico, Disse Vangsnessun affiliato della CBS. 'Gli episodi che ho scritto sono stati scritti per metà da me e l'altra metà è stata scritta dalla nostra showrunner Erica Messer e poi l'abbiamo messa insieme.' Inoltre, Vangsness afferma che 'gli scrittori si aspettano' che riscriva le molte conversazioni telefoniche richieste al suo personaggio. Le hanno anche chiesto di scrivere le scene finali tra il suo personaggio e Derek Morgan quando Shemar Moore ha lasciato Menti criminali nel 2016.

Ti consigliamo di leggere questo, Baby Girl

Getty Images

Tra tutto l'omicidio, l'assalto, i rapimenti e altre tenebre che alimentano Menti criminali la macchina della trama è un detergente per il palato allegria: le fluttuazioni fluttuanti tra Derek Morgan (Shemar Moore) e Penelope Garcia (Kirsten Vangsness). Quei due si chiamavano sempre l'un l'altro nomi carini e affettuosi, in particolare 'bambina', 'roba piccante', 'ragazza sciocca', 'dolcezza', 'zucchero', quel genere di cose. Sembra spontaneo e organico, perché lo è - quegli scambi erano basati su un po 'di improvvisazione da parte di Moore durante le riprese di un episodio della prima stagione. 'Ho fatto una telefonata con Kirsten - Penelope Garcia,' Disse Moore. 'Ma poi ero di cattivo umore, quindi quando hanno detto' azione ', ero tipo, ehi, bambina, ascolta, ho bisogno che tu faccia la tua magia ...' Con sorpresa di Moore, il riff è diventato il modifica finale dell'episodio. I fan online hanno commentato così spesso quanto amassero la parte della 'bambina' che è diventata una parte normale dello spettacolo, anche se Moore ha detto che ha fissato un limite di non più di una o due 'bambine' per episodio.