La verità non raccontata di Darth Vader

Di Kat Rosenfield E Xandra Harbet/27 dicembre 2016 8:00 EDT/Aggiornato: 28 maggio 2020 10:15 EDT

Molto tempo fa, in una galassia molto, molto lontana, un leggendario Sith Lord nacque dalle ceneri della giovane sconfitta e disgraziata Anakin Skywalker. Darth Vader era - ed è! - il cattivo più leggendario in il Guerre stellari universo; ci sono pochi vivi che non conoscono il suo nome. Ma quanto conosci davvero lo Jedi di una volta che è diventato la risorsa più potente del Lato Oscuro? Qui abbiamo la sua storia non raccontata.

Darth Vader è stato sullo schermo più di qualsiasi altro personaggio di Star Wars nella storia

Quando si tratta dei ruoli più rivisitati di Hollywood, Darth Vader è proprio lì con personaggi iconici come Batman in termini di lavoro per attori. Un sacco di gente ha trascorso del tempo sotto quel grande elmetto nero, poiché il personaggio malvagio di Vader ha fatto apparizioni ufficiali e non ufficiali in più di 200 film ed episodi TV (incluse parodie e altre proprietà),secondo il conteggio di IMDb. Per darti un'idea di cosa sia un grande Darth Vader, considera quell'eroe Han Solo ha solo circa 100 crediti sullo schermoal suo nome, secondo IMDb.



Tra i prequel, gli spin-off, i giochi, le serie animate, la trilogia che ha dato il via a tutto, e le varie apparizioni crossover di Vader in film come Notte al Museo 2 e su spettacoli come Robot Chicken, non è solo uno dei personaggi più onnipresenti in Guerre stellari-Progetti correlati. È una delle figure della cultura pop più riconoscibili sulla terra.

Ci sono voluti cinque uomini per dare vita al Vader originale

Il nome più comunemente associato a Darth Vader è James Earl Jones, che ha fornito al cattivo minaccioso la sua voce baritonale caratteristica. Ma non è Jones che si aggira per la Morte Nera in abito di Vader Una nuova speranzao combattere Luke sul ponte L'impero colpisce ancora- né la testa bianca avvizzita di Jones fa capolino dall'armatura quando la maschera di Vader finalmente si stacca alla fine di Il ritorno dello Jedi. Invece, un trio di uomini era responsabile della creazione della prestazione fisica di Darth Vader. L'attore David Prowse ha indossato di più l'abito, interpretando Vader nella maggior parte delle sue scene, mentre lo schermitore Bob Anderson ha sostituito il cattivo durante le sue battaglie con la spada laser. E Sebastian Shaw, un veterano attore teatrale, si è messo il casco solo una volta - per toglierselo di nuovo, nella scena in cui un Darth Vader morente è finalmente riscattato, in un momento emotivo con suo figlio.

E non è tutto! Anche dopo il contributo di un doppiatore, due attori cinematografici e uno stuntman, Darth Vader non sarebbe stato Darth Vader senza quel bizzarro effetto che respira la bocca - e per questo, possiamo ringraziare il sound artist Ben Burtt, che creato Il marchio di Vader ansima con un microfono e un regolatore del serbatoio SCUBA.



James Earl Jones non ha avuto credito per la voce di Vader fino all'episodio VI

Nonostante non sia mai apparso come Darth Vader sullo schermo, James Earl Jones sarà ricordato per sempre per il ruolo - e merita la maggior parte del merito per aver dato vita al personaggio. (Vader sarebbe stato metà memorabile senza quella voce?) Ma in passato Jones fu l'ultimo ad ammettere che il suo lavoro vocale di Darth Vader era una specie di grosso problema. L'attore ha rifiutato di essere accreditato Una nuova speranza o L'impero colpisce ancora, spiegando il suo pensiero a PopMatters nel 2008 (via iO9).

Jones spiegò il suo ragionamento, dicendo: 'Quando Linda Blair ha fatto la ragazza L'esorcista, assunsero Mercedes McCambridge per fare la voce del diavolo che le usciva. E c'erano polemiche sul fatto che la Mercedes dovesse ottenere credito. Ero uno che pensava di no, era solo effetti speciali. '

'Quindi, quando si è trattato di Darth Vader', ha continuato, 'ho detto, no, sono solo effetti speciali.' A quel punto cedetteIl ritorno dello Jedi rotolò, e il suo nome alla fine colpì i titoli di coda.



Orson Welles ha quasi fornito la sua voce

Mentre James Earl Jones alla fine cercò di fornire la voce di Darth Vader, ci fu un momento in cui invece fu considerato qualcun altro per il ruolo: Orson Welles. Nel 2015, Ha rivelato George Lucas che ha fatto l'audizione per due persone per il ruolo, ma una volta che i nastri sono stati inseriti, la decisione ha praticamente preso se stessa.

'Sapevo che la voce doveva essere molto, molto speciale', ha detto Lucas. 'E ho dovuto fare una scelta - una scelta che è stata una scelta difficile, ma una scelta facile, davvero - tra Orson Welles e James Earl Jones ... (Jones) ha vinto a mani basse.'

Bene, anche considerando che Welles è morto nel 1985, mentre Jones è stato in grado di tornare a doppiare Darth Vader ancora e ancora per anni.

Il design originale della tuta Vader non includeva il casco iconico

Riesci a immaginare Darth Vader senza il suo copricapo distintivo? È quasi successo. In George Lucas'sceneggiatura originale, la prima apparizione di Vader è descritta così:

Il fantastico Dark Lord of the Sith alto sette piedi si fa strada nella luce accecante del passaggio principale. Questo è Darth Vader, la mano destra dell'Imperatore. Il suo volto è oscurato dalle sue fluide vesti nere e dalla maschera grottesca al respiro, che spicca accanto alle tute bianche fasciste dei truppe d'assalto imperiali.

Nota che non c'è menzione di un elmetto lì dentro; solo il respiratore di Vader. L'artista Ralph McQuarrie ha inventato il copricapo firma, compresa la maschera spaventosa con la sua griglia che suggeriva una serie di denti scheletrici, quando ha disegnato la concept art per la prima Guerre stellari film. Inizialmente, l'elmetto era concepito come un accessorio che Vader avrebbe indossato viaggiando tra navi nello spazio, ma qualcosa in esso catturò l'immaginazione del costumista, e nacque un cattivo mascherato con l'elmetto.

L'elmetto di Vader è una fusione di mode militari di tutto il mondo

Il copricapo indossato da Darth Vader è chiaramente un elegante riff sul tradizionale copricapo da samurai, completo del caratteristico protettore del collo inclinato noto come shikoro. Ma costumista John Mollo voleva una varietà di influenze visibili nell'aspetto di Vader, e il risultato finale è una miscela pura. Da dietro, è tutto samurai; dalla parte anteriore, l'elmo del Signore dei Sith ricorda il copricapo nazista seconda guerra mondiale. E se hai mai visto una foto di un soldato della prima guerra mondiale adatto per la guerra di trincea, completo di maschera antigas, non c'è dubbio che Mollo abbia preso spunto da quei disegni quando si trattava di sposare l'elmetto con il frontalino .

Ha il suo castello

Se hai visto Rogue One, potresti essere rimasto sorpreso quando il film ha improvvisamente fatto una deviazione inaspettata a Mordor. Ma quella non era la Torre di Barad-dûr di Sauron, apparentemente era il castello di Bast, la fuga segreta di Darth Vader - una specie di malvagia fortezza della solitudine. E questa non era una strana parte della storia revisionista; le concept art per il castello di Bast sono in circolazione dalla fine degli anni '70, con il design di Ralph McQuarrie originariamente previsto per apparire in L'Impero colpisce ancora. Un piccolo cambiamento: la posizione del Castello di Bast è stata apparentemente spostata dal pianeta con piogge acide di Vjun al fradicio fradicio di lava di Mustafar, dove Anakin Skywalker si è fatto tagliare le gambe da Obi-Wan Kenobi. Supponiamo che i prezzi degli immobili siano ragionevoli.

Darth Vader costruì il droide più pedante della galassia

Prima di arrendersi al potere del Lato Oscuro (anzi, prima ancora di conoscerlo era un lato oscuro), la giovane Anakin Skywalker ha creato i fan esigenti e schizzinosi dei droidi conosciuti come C-3PO. Sfortunatamente, ha anche creato contemporaneamente uno dei buchi della trama più irritanti nel Guerre stellari universo: se Vader (nata Anakin) ha creato C-3PO, è retroattivamente peculiare che non abbia riconosciuto il droide quando si sono imbattuti nella trilogia originale.

Tuttavia, quella non era la fine per Vader e il suo droide con protocollo elegante. Nel fumetto Guerre stellari # 75, il Signore dei Sith si ritrovò ad aiutare la sua vecchia creazione - ma non era per la bontà del suo cuore. Nel tentativo disinteressato di smantellare una serie di bombe in un numero precedente, C-3PO ha scelto di affrontare la disattivazione per salvare un pianeta e le creature rocciose che vivono lì. Vader fu ferito in una rissa, causando la ritirata dei Sith. Quando Darth ha usato un'esplosione di energia per potenziare, ha involontariamente rianimato il suo vecchio droide. Svelando un leggero riferimento all'uovo di Pasqua alle sue origini, il C-3PO dice: 'Grazie al creatore!' mentre l'esplosione di Vader gli restituiva la vita. Se solo avesse saputo quanto aveva ragione ...

L'uomo che interpretava Darth Vader sullo schermo non sapeva che sarebbe stato doppiato

Per la maggior parte dell'originale Guerre stellari trilogia, l'uomo dietro la maschera era David Prowse, un culturista la cui corporatura di sei piedi e cinque pollici era perfetta per creare l'imponente presenza fisica di Vader sullo schermo. Ma a causa di una sfortunata interruzione della comunicazione tra Prowse e George Lucas, secondo quanto riferito l'attore non si era reso conto che la sua voce sarebbe stata sostituita da quella di James Earl Jones in post-produzione - e non era felice quando ha saputo la verità. Si diceva che Prowse fosse difficile sul set da allora in poi, rifiutando di imparare le battute per L'impero colpisce ancora o Il ritorno dello Jedie la sua faida con George Lucas alla fine raggiunse il punto in cui si trovava Prowse non più invitato per partecipare ad eventi con il resto del cast. Tuttavia, Prowse merita il merito per il suo contributo alla serie, in particolare la scena climatica in cui Darth Vader si riscatta per salvare Luke; l'attore atletico aveva bisogno di una sola presa per strappare l'Imperatore da terra e gettarlo in mare.

E il doppiaggio di Darth Vader era, purtroppo, molto necessario

Thierry Zoccolan/Getty Images

Mentre David Prowse aveva la corporatura perfetta per interpretare un imponente Sith Lord, la sua voce parlata - che era acuta e accentuata nel West Country - non andava affatto bene. Se ti stai chiedendo come sarebbe suonato Lord Vader come un inglese, ci sono alcune scene pre-dub (come questo) ancora fluttuando attorno a quella funzione Prowse parlando delle linee di Vader. Il risultato è stato così profondamente intimidatorio Carrie Fisher, sempre sfacciato, ha iniziato a riferirsi a Prowse sul set come 'Darth Farmer. '

malcolm merlyn

La vera identità di Darth Vader era un segreto off-script

A questo punto, sarebbe difficile trovare qualcuno che non conosca Darth Vader è il padre di Luke Skywalker. Ma quandoL'impero colpisce ancorauscì, la famosa rivelazione di Vader - 'Sono tuo padre!' - era enorme, sconvolgente e uno dei segreti meglio custoditi nella storia del cinema. Sapendo che la vera linea sarebbe stata sovraincisa in post-produzione, George Lucas ha inserito una grande aringa rossa nella sceneggiatura. Quando David Prowse ha letto la sua frase sulla scena climatica, ciò che ha detto (e ciò che l'equipaggio ha sentito) è stato 'Obi-Wan ha ucciso tuo padre'.

Ma nonostante trapelasse lo spoiler anni prima, persino il ragazzo nella tuta di Darth Vader non sapeva con certezza che Vader era il caro vecchio papà di Luke fino a quando il film non usciva nei cinema. L'unica persona nella scena che sapeva davvero la verità era Mark Hamill, che ha interpretato Luke Skywalker, e persino gli è stato detto solo pochi minuti prima, così da poter reagire con il livello appropriato di angoscia (che probabilmente all'epoca sembrava piuttosto eccessivo per tutti gli altri).

Il nome è un indizio. O è?

Secondo George Lucas, il nome Darth Vader ha un significato segreto. '' Darth 'è una variazione del buio. E 'Vader' è una variante di padre. Quindi è fondamentalmente Dark Father. '

Sembra che potrebbe essere un indizio del grande segreto che Vader sarebbe diventato il padre di Luke. Ma gli scettici hanno sottolineato che l'intera cosa di 'Vader is Anakin' non è stata aggiunta alla trama fino a quando non è stata inserita nel processo di scrittura The Empire Strikes indietro, anni dopo il nome di Vader. Quindi Lucas ne è pieno? O il nome si è appena rivelato essere una felice coincidenza? Sii il giudice.

Vader potrebbe essere stato rimosso da Jack Kirby

Luke non è l'unico membro della famiglia Skywalker la cui genitorialità può contenere un segreto scioccante. In un caso di arte che imita la vita, si scopre che il vero padre di Darth Vader potrebbe non essere affatto George Lucas, ma piuttosto il leggendario creatore di fumetti Jack Kirby. Secondo il libro Tales to Astonish, durante una fatidica riunione della cena nei primi anni '70, Kirby raccontò a Lucas di un'enorme opera spaziale che stava pianificando di chiamare I nuovi dei, che presenta un malvagio elmetto di nome Darkseid che affronta un campione di luce di nome Orion, che si rivela essere il figlio di Darkseid e che lotta per superare l'eredità malvagia della sua famiglia.

Suona familiare? Secondo Ahmet Zappa di tutte le persone, Kirby non era affatto contento Guerre Stellari, sentendo che Lucas non aveva estratto I nuovi dei, ma tutto il lavoro di Kirby per l'ispirazione. 'Ha detto a mio padre cose del genere,' Darth Vader era il Dottor Destino e la Forza è la Fonte 'e che George Lucas lo ha derubato.' Bene, sai cosa dicono: se hai intenzione di rubare, ruba dai migliori.

spiderman x veleno

Vader è per sempre immortalato nella Cattedrale Nazionale

Avrai bisogno di un binocolo per individuarlo, ma lui è lì: la testa di Darth Vader è una delle grottesche (le sculture in pietra gotiche che deviano l'acqua piovana su vecchi edifici) sulla cattedrale nazionale degli Stati Uniti a Washington, DC Negli anni '80, la cattedrale gestiva un contest attraverso National Geographic Mondo rivista che invita i bambini a progettare grottesche da far apparire sulle torri occidentali di nuova costruzione dell'edificio. Allora, Darth Vader era il terzo classificato; ora è lui parte più popolare dell'intero edificio. Puoi vedere il grottesco Vader in alto sull'esterno rivolto a nord, che è il lato oscuro della cattedrale.

Lo stile di combattimento di Darth Vader è unico nell'universo di Star Wars

Rispetto ad altri Jedi - e persino al suo io più giovane - il gioco della spada a due mani con spada laser di Darth Vader è decisamente brutale. Come giovane Jedi, Anakin Skywalker preferiva lo stesso Modulo v tecnica della spada laser che un giorno Luke Skywalker avrebbe usato contro di lui. Ma una volta che Anakin è diventato Vader, ha modificato il suo stile Forma V per adattarsi ai limiti (e incanalare l'intero peso) della sua armatura di supporto vitale.

Vader aveva un apprendista

Può essere una sorpresa scoprire che lo stesso Darth Vader aveva un apprendista, dato che i Sith presumibilmente seguono una regola davvero stupida che li limita a soli due membri di una squadra alla volta. Per non parlare del fatto che non è stato menzionato nessuno di questi apprendisti in nessuno dei film d'azione dal vivo. Ma c'è una semplice spiegazione: era la sua apprendista prima che diventasse un cattivo ragazzo. E inoltre, viene dai cartoni animati.

I fan di Guerre Stellari la battaglia dei cloni e Star Wars Rebels sappi, ovviamente, di cui stiamo parlando Ahsoka Tano, che è uno dei personaggi principali nei cartoni animati. Nessuno sa esattamente quale sia il destino finale di Ahsoka, ma considerando che è stata espulsa dall'ordine Jedi prima dell'epurazione, c'è di più nella sua storia che i fan devono ancora vedere. L'attesa non sarà molto lunga, neanche: Rosario Dawson interpreterà l'ex Padawan di Anakin in seconda stagione di Il mandaloriano.

La Marcia Imperiale di Darth Vader è una presenza onnipresente sul campo da gioco

Famoso di John Williams Guerre stellari il tema potrebbe essere uno dei pezzi più iconici della musica per film della storia (probabilmente puoi sentirlo nella tua testa proprio ora mentre stai leggendo questo), ma il pezzo del Guerre stellari punteggio che molto probabilmente ascolterai in uno stadio sportivo? Sarebbe la feroce marcia imperiale, conosciuta anche come musica da passeggio di Darth Vader. È un alimento base delle bande musicali nelle partite di calcio del college; nella NHL, i Montreal Canadiens usano gli stessi March per segnalare un powerplay; e altrove, viene spesso utilizzato per segnalare l'arrivo della squadra ospite. I Rabbitoh di South Sydney, i Chicago Bulls, i Los Angeles Clippers, i Cleveland Cavaliers e i New York Yankees hanno tutti usato la marcia per presentare i loro nemici sul campo.

La Volkswagen adora Vader

I responsabili della memorabile macchina pubblicitaria Super Bowl della Volkswagen hanno sempre apprezzato il fantastico potere del Dark Side. (La Morte Nera era in realtà un'impresa di ingegneria tedesca? DISCUSSIONE.) Nel 2012, hanno rubato lo spettacolo con questo spot pubblicitario con un Darth Vader delle dimensioni di una pinta e una Passat alimentata dalla Forza ... o un dispositivo di avviamento per auto remoto. E quando è arrivato il momento di stuzzicare il loro prossimo Guerre stellaria tema pubblicitario, lo fecero con l'ennesimo cenno al più grande Signore dei Sith di tutti i tempi, facendo ottenere un gruppo di cani che abbaiavano la Marcia Imperiale con intonazione giusta.

Il grande ladro di Vader Un momento era un'aggiunta dell'ultimo minuto

Anche se l'aspetto del Signore dei Sith sullo schermo è a metà strada Rogue One: A Star Wars Story è stato scritto nella sceneggiatura sin dall'inizio, la sua scena più incredibile è arrivata alla fine: un'intensa sequenza di battaglie in corridoio in cui una nave assediata piena di ribelli corse a fuggire con i loro progetti rubati per la Morte Nera mentre Darth Vader avanzò loro, spada laser in mano, abbattendo ogni ultimo uomo con brutalità casuale. È un momento incredibile, reso molto più notevole dal fatto che è stato appiccicato all'ultimo momento possibile dopo il Rogue One l'editore ha sostenuto che Vader aveva bisogno di più tempo.

'Stavamo tagliando il film insieme e il mio editore, Jabez Olsson, ha detto:' Penso che tu debba vedere un ultimo momento con Darth Vader ', come un altro momento da brutto con lui', ha spiegato il regista Gareth Edwards. Ma la cronologia era straordinariamente stretta; Edwards disse: 'Quando ha menzionato questo, sono passati circa quattro mesi dal rilascio'. Alla fine, la sequenza è stata girata in tre giorni, un'impresa incredibile per un montaggio dell'ultimo minuto che è finito per essere tra le scene migliori e più memorabili dell'intero film.

Il vecchio Darth non ha imparato nuovi trucchi per Rogue One

Darth Vader era decisamente terrificante Rogue One, che ha avuto luogo nel periodo compreso tra Episodio III: Revenge of the Sith e Episodio IV: Una nuova speranza e raccontò la storia dei primi intrepidi ribelli che scoprirono la segreta debolezza architettonica che alla fine avrebbe abbattuto la Morte Nera. Ma se osservi attentamente la sua passeggiata mortale lungo il corridoio di una nave ribelle negli ultimi momenti di Rogue One, ti renderai conto di aver già visto tutte queste mosse prima - e secondo il regista Gareth Edwards, era del tutto intenzionale.

'Penso che la regola d'oro non fosse quella di lasciare che Vader facesse qualcosa che non era stato visto o stabilito nella trilogia originale', ha spiegato Edwards. Quindi, Vader è stato visto brandire una sciabola leggera e usare la Forza per soffocare la vita di alcuni tipi - ma non, per esempio, combattimenti di breakdance.

È abbastanza folle che abbia avuto solo 12 minuti di tempo sullo schermo nel primo film

Proprio così: Darth Vader, l'eroe caduto attorno al quale gira l'intero franchise cinematografico, il cattivo più iconico di tutta la fantascienza, il Signore dei Sith la cui ascesa e caduta oscureranno ogni Guerre stellari film mai girato per il resto del tempo, è stato nel film per solo 12 minuti durante la sua prima uscita sullo schermo. Anche Chewbacca ha avuto più tempo davanti alla telecamera di Vader Una nuova speranza. Ma quei 12 minuti sono bastati per lasciare un'impressione duratura e creare un cattivo la cui eredità sopravvivrà a tutti noi.

La respirazione di Vader è un marchio registrato

Nel caso in cui qualcuno abbia la brillante idea di trarre profitto dal suono immediatamente riconoscibile del respiro di Vader, attenzione: la Disney può tirar fuori alcuni di quei pratici dandy cessare e desistere le carte. A partire dal 2009, Lucasfilm ha un marchio ufficiale il semplice effetto sonoro, sapientemente realizzato con un regolatore per bombole, che ha tormentato gli incubi dagli anni '70. Il team di progettazione del suono ha ampliato ulteriormente l'aspetto già minaccioso di Vader con un rumore che quasi tutti possono replicare al volo. Tuttavia, quella replica ha un prezzo piuttosto alto.

È facile confondere le definizioni di marchio e copyright, ma il le differenze non sono così sottili come si potrebbe pensare. Il marchio è classificato secondo la legge sulla protezione dei consumatori (per aiutare i clienti a discernere i prodotti di qualità), mentre il copyright protegge i creatori da altre persone che riproducono o fanno soldi con il loro lavoro. Il marchio commerciale proibisce l'uso di una certa somiglianza, suono o design per un uso commerciale specifico, ma il copyright è un divieto generale a prescindere dai profitti. Naturalmente, le differenze sono molto più sfumate e i diritti d'autore non devono essere registrati. Ma per il bene di chiunque non abbia una laurea in giurisprudenza, lasceremo i dettagli ai professionisti.

Lucasfilm ha registrato il marchio di respirazione con il numero di serie 77419252 e il copyright proibisce la vendita di oggetti come giocattoli, action figure, costumi, decorazioni e giochi utilizzando la respirazione di Vader. Se stai pensando di vendere una maschera o un personaggio d'azione con il respiro stalker di Vader, preparati a pagare profumatamente - gli avvocati della Disney volere Ti trovo.

Nessuno ricorda questa riga correttamente

Darth Vader modifica il franchising 'No, io La linea di tuo padre è uno dei momenti più citati nella storia del cinema. Innumerevoli fan ricordano la citazione come 'Luca, Sono tuo padre.' Secondo Il guardiano, il sito Lovefilm.com ha intervistato oltre 1.500 appassionati di film per determinare quali citazioni errate governano la galassia. Sondaggio dice? È la rivelazione di Vader.

Persino James Earl Jones ha affermato la frase in modo errato nel documentarioEmpire of Dreams: The Story of the Star Wars Trilogy. Sai che un errore di valutazione ha raggiunto il massimo delle prestazioni quando anche il doppiatore lo ricorda male.

Certo, la citazione errata aumenta la posta in gioco e rende il sentimento ancora più personale e drammatico. Dato lo stile degli Skywalker per il drammatico, è quasi un peccato che la linea modificata non sia la versione canonica. Se stai inviando casualmente la citazione dal nulla, l'aggiunta di 'Luke' fornisce un contesto, rendendo comprensibile che la citazione errata sia diventata così diffusa. In effetti, molti fan hanno sentito la versione errata prima ancora di aver visto il film, rendendo l'attuale rivelazione un po 'deludente. Grazie mille, magliette grafiche, per aver rovinato in modo improprio la più grande svolta nella trama del film.

Leia ha combattuto Vader prima di Luke

Leia Organa è stata la prima gemella di Skywalker a incontrare Darth Vader Una nuova speranza- quindi è giusto che sia stata la prima ad affrontarlo in battaglia, sul pianeta di Vrogas Vas.

In un impeto di vendetta calcolata, Leia ordinò ai Ribelli di sganciare una flotta di bombe ad ala Y sul lacchè dell'imperatore, che ancora non sapeva essere suo padre, nella serie a fumetti del 2016Padre Giù. La resa dei conti ha avuto luogo tra le conseguenze di Nuova speranzae l'inizio di L'impero colpisce ancora. Mentre i film non affrontano mai adeguatamente la perdita di coraggio di Leia quando Vader fa esplodere Alderaan, qui, era disposta a morire per vendicare la sua gente - la sua famiglia.

Quando Leia ordinò l'attentato, C-3PO disse: 'Oh, mia principessa Leia! Sarà una morte certa! a cui ha risposto: 'Lo è. Speriamo anche per Vader. ' La principessa in lutto era disposta a morire non solo per la Ribellione, ma per Alderaan. Ovviamente, il suo tentativo di emanare giustizia fallì, o il franchising sarebbe stato di breve durata.

Lucas ha mentito sulla pianificazione del colpo di scena di Vader sin dall'inizio

L'implicazione che George Lucas ha mentito sull'avere maggiore Guerre stellari i dettagli tracciati dal salto non sono esattamente un segreto. Tra discrepanze di continuità e sceneggiature iniziali spuntate nel corso degli anni, i fan hanno ripetutamente annullato la sua dichiarazione. Sul serio. Quale persona ragionevolmente intelligente non realizzerebbe la relazione tra se stesso e un nuovo nemico che condivide lo stesso cognome? La galassia non sta esattamente strisciando con Skywalkers.

Facendo un passo oltre la speculazione, una scena effettivamente eliminata da A Nuova speranza solleva ulteriori dubbi sulla richiesta di Lucas. In un versione estesa della scena mostrando la riunione di Luke con il suo vecchio amico Biggs di Tattooine, Red Leader disse: 'Ho incontrato tuo padre una volta quando ero solo un ragazzo. Era un grande pilota. Se hai metà dell'abilità che ha avuto, farai tutto bene. ' Non aggiunse alcuna informazione su dove avesse incontrato il padre di Luke, quindi si potrebbe sostenere che funziona ancora per motivi di continuità: Red Leader avrebbe potuto incontrare Anakin prima di passare al Lato Oscuro.

Poiché poche persone sapevano che Anakin era Vader, quelli che ricordavano l'ex Jedi probabilmente presumevano che fosse morto. Red Leader, essendo una persona ragionevole con una conoscenza di base dei cognomi, avrebbe potuto facilmente ipotizzare la connessione, anche se è piuttosto difficile discutere con presunta bozza della sceneggiatura di L'impero colpisce ancora che ha debuttato con il fantasma della Forza di Anakin mentre Vader era ancora vivo e agghiacciante.

cate blanchett hela ballando

David Prowse ha versato il tè in un documentario anti-George Lucas

Michael Tran / Getty Images

Il dramma tra Lucasfilm e David Prowse si estende anche oltre gli shenanigans sul set e il suo divieto dagli eventi ufficiali. Prowse ha avuto una piccola apparizione nel documentario The People vs. George Lucas, che ha intervistato fan e persone ufficialmente affiliate Guerre Stellari per lamentarsi dei fallimenti di Lucas.

Nella sezione dedicata alla vendita commerciale del franchising, Prowse ha dichiarato:Il ritorno dello Jedi Fu l'inizio ... Il merchandising alzò la brutta testa, e poi l'intera faccenda divenne super commerciale da allora in poi. ' Secondo The Daily Beast, Prowse non conosceva nemmeno lo scopo del documentario. È del tutto plausibile che i cineasti non abbiano fornito alcun retroscena sul progetto, in quanto sembrano averlo intervistato al volo nel mezzo di una linea di autografi. Il film esclude qualsiasi preludio alla risposta di Prowse, rendendo possibile che l'intervistatore abbia insinuato la risposta desiderata all'interno della domanda senza molto contesto. In realtà non ha lanciato ombra su Lucas stesso.

Secondo Comicbook.com, Mark Hamill ha quasi subito lo stesso destino. 'Mi sono quasi fatto scuotere le corna in quel documentario', ha detto. 'Non lo stavano chiamando The People vs. George Lucas al tempo. Ma dalle domande che mi stavano ponendo potevo dire che si trattava di un invito aperto a spazzare via George. È piuttosto losco manipolare le interviste per servire al proprio scopo, e il povero Prowse non riesce a prendersi una pausa.

Ma segreto o no, Prowse ha rovinato la più grande svolta della trama nella storia del cinema

Pierre-Philippe Marcou / Getty Images

David Prowse è apparso a un fan event a Berkeley, in California, due anni prima del 'io sono dispiegato il colpo di scena di tuo padre L'impero colpisce ancora. L'attore ha proposto una possibile scena in cui Luke scopre che Vader è il più caro di papà durante una battaglia con la spada laser. Un giornale stampò lo spoiler in quello che sembra essere stato l'autunno del 1978 - lo stesso anno in cui Lucas scrisse due bozze Impero. Il ritaglio di giornalein questione era intitolato 'Possa il sequel essere con te'. Nell'articolo sono contenute le citazioni di Prowse, inclusa la sua affermazione che 'Il padre non può uccidere il figlio, il figlio non può uccidere il padre'. Ha elaborato: 'Quindi vivono di nuovo per recitare Star Wars IV.' Apparentemente la folla ha accolto la dichiarazione con applausi entusiasti.

Lucas inizialmente non era soddisfatto di gran parte del bozza originale di Leigh Brackett, completato nel febbraio del 1978, in particolare dopo l'evento di Prowse a Berkely. Alcune delle sue preoccupazioni includevano l'apparizione del fantasma di Anakin. I fan hanno sostenuto che Anakin è tecnicamente morta quando è diventato Vader, il che rende plausibile che il fantasma di Anakin e Vader possano uscire contemporaneamente sulla stessa linea temporale. Non è plausibile, tuttavia, che sia avvenuta la svolta della trama di Vader dopo Prowse l'ha annunciato. Prowse annotato nel documentario 2015Sono tuo padre che l'annuncio era solo 'una buona ipotesi'. È possibile che Prowse abbia ispirato l'iconica svolta della trama con la sua teoria fuori dal comune?

Lucasfilm ha accusato Prowse di aver perso la morte di Vader (non l'ha fatto)

Il ritorno dello Jedi il produttore Howard Kazanjian afferma che sono mai esistite solo tre sceneggiature complete del film. Appartenevano a Lucas, Kazanjian e al regista Richard Marquand. Secondo Den of GeekKazanjian disse di Prowse: 'Per linee di informazione delicate, avrebbe semplicemente contato una, due, tre, quattro, o avrebbe letto una linea fittizia in carattere nel vero dialogo'. Ciò non ha salvato Prowse dal pagare il prezzo per aver fatto trapelare la morte di Vader su un tabloid.

Prowse ha detto Il vuoto che un giornalista lo ha contattato in palestra per organizzare un'intervista sulla sua carriera di sollevamento pesi - ma il giornalista ha girato i tavoli sull'attore, dicendogli che Vader stava per essere ucciso. Il giornalista ha anche affermato che un altro attore sarebbe apparso dietro la maschera. Quando Prowse guardò il suo foglio di chiamata, diceva: 'Dave Prowse, Darth Vader, Studio 1' e 'Sebastian Shaw, Anakin Skywalker, Studio 10'.

Solo un giorno dopo l'intervista, La posta quotidiana pubblicato un articolo intitolato 'Darth Vader da uccidere nel prossimo film, in un'intervista esclusiva con Dave Prowse'. Decenni dopo, Sono tuo padre mettere le cose in chiaro, facendo ammettere al giornalista che Prowse non ha rovinato nulla e che la fuga è venuta da un'altra fonte. L'enorme spoiler è stato l'ultima goccia per Lucasfilm, che ha tagliato significativamente Prowse dalle scene delle riprese. Il suo stuntman Bob Anderson indossava principalmente l'armatura Vader Il ritorno dello Jedi, quasi sostituendo l'attore originale.

David Prowse non era dietro la maschera di Darth Vader

Il tradimento finale per Prowse è arrivato sotto forma di rivelazione del casco di Vader. Quando disse a Luke: 'Lascia che ti guardi con i miei occhi', gli occhi di Prowse non erano in realtà quelli che guardavano indietro. Attore Sebastian Shaw ha segnato la piccola scena - uno schiaffo in faccia a Prowse, che aveva l'impressione che a un certo punto sarebbe stato smascherato durante la serie.

Nel documentario Sono tuo padre, Prowse ha tirato fuori una sua foto sul set come Vader senza maschera che ha autografato da solo per scherzo. Ha letto la sua iscrizione firmata: 'Ora so perché Sebastian Shaw ha ottenuto il ruolo. Ero troppo bello per il ... 'La risata di Prowse ha mascherato la fine della citazione, quindi nonostante il dramma, sembra essere di buon umore (ma salato) per tutto il calvario. L'intervistatore ha convenuto che Prowse avrebbe dovuto essere smascherato. Prowse rispose: 'Sì, avrebbe dovuto essere. Sì, sicuramente. Si si.'

A peggiorare le cose, Prowse ha detto Rivista azionaria quello non ha ancora ricevuto pagamenti residui a partire dal Il ritorno dello Jedi perché 'non ha realizzato profitti' e ha aggiunto: 'Se c'è una pentola d'oro da qualche parte di cui dovrei avere una quota, mi piacerebbe vederla'. Nonostante il dramma, Prowse ha ancora una visione positiva della sua Guerre stellari Esperienza. 'Beh, sono grato per tutto quello che mi è successo Guerre stellari,' disseIl vuoto. 'Ha completamente cambiato la mia carriera.'

L'armatura di Vader causò un dolore lancinante

Angsty Anakin Skywalker è noto per le sue montagne russe di dolore emotivo, ma mentre il trauma era la motivazione del giovane Jedi, la pura tortura era la croce di Vader da portare - e la maggior parte proveniva dalla sua armatura. Sotto il suo elegante abito cyber c'erano diversi strati di carne in decomposizione che non guarirono mai dopo il suo fatidico bagno di lava su Mustafar.

Il danno ai nervi è stato immenso, e ha dovuto prendere regolarmente agenti paralizzanti e bagni igienico-sanitari. Neanche più visite in cantina per Vader: era condannato a ingerire pasta alimentare attraverso l'alimentazione di cannucce. C'è anche il piccolo fatto che il suo elmetto si è fissato alla sua testa e lo ha pugnalato continuamente con aghi per mantenere la sua mente sincronizzata con la tuta. Fondamentalmente, non è passato un secondo della vita di Vader senza dolore lancinante. La sua costante tortura gli ha permesso di affogare nella sua rabbia, diventando ogni giorno un Signore Sith più forte.

È sicuro dire che un uomo spietato come Vader aveva una scorta di nemici anche nei suoi ranghi - poiché è perfettamente cool con il soffocamento della Forza dei suoi stessi uomini. Chiunque potrebbe facilmente ucciderlo nel suo patetico stato di indifferenza, dimostrando quanto sia temuto dal potere e dalla presenza perché nessuno lo fa mai.

Tarkin conosceva l'identità di Vader

La gente ha discusso se Grand Moff Tarkin conoscesse o meno l'antica identità di Vader come Anakin Skywalker per decenni. Guerre dei cloni mostrò Anakin che combatteva al fianco di Tarkin - dove fu testimone del suo stile di combattimento e del suo rapporto con la Forza, forgiando una storia tra i due prima che uno dei due si impigliasse nell'Impero. Il romanzo canonizzatoTarkinfa avanzare ulteriormente la teoria mentre l'Impero si fa beffe delle somiglianze tra Anakin e Vader.

'Vader potrebbe benissimo essere il cavaliere Jedi Anakin Skywalker', si dice Tarkin a un certo punto. Più avanti nel romanzo, Palpatine chiede se Tarkin conosce il segreto e lo usa per testare la lealtà del suo seguace. Il governatore regionale avrebbe potuto fare qualsiasi cosa con queste informazioni, ma sceglie di tacere. Tarkin diventa l'unico personaggio a mostrare rispetto e dedizione per Anakin e Vader nonostante il suo scetticismo nei confronti della Forza. (Palpatine non conta, dal momento che usa Vader come giocattolo per il proprio guadagno.)

Darth rubò la sua sciabola Sith

Mentre la tradizione incarica Jedis di creare le proprie spade laser, i Sith hanno un rito molto più oscuro. Per creare una spada laser rossa scoraggiante, i Sith Lords fanno tutto il possibile sulle loro controparti Jedi. Devono rubare un cristallo Kyber di Jedi, deformando l'oggetto un tempo benigno con rabbia, paura e perdita - le parole d'ordine dei Sith. Il Darth Vader i fumetti rivelano che Vader gli ha rubato il cristallo e l'elsa da uno Jedi noto come Kirak Infil'a.

La sua iterazione originale dell'arma, come mostrato nei fumetti, non è ciò che i fan sono venuti ad associare a Vader. Dopo aver usato l'elsa rubata dagli Jedi per un po ', alla fine ne ha realizzato uno che si abbina molto meglio con la sua armatura tecnologicamente avanzata. Il cambiamento fortunato (o sfortunato, a seconda del tuo punto di vista) nell'estetica dell'arma non è stato per scelta: i cacciatori di taglie hanno quasi distrutto la sciabola rubata da Vader durante un tentativo della sua vita.

Palpatine spiegò il processo al suo apprendista assicurandogli che non vi era alcuna differenza tra le lame dei Jedi e dei Sith - tranne per il fatto che l'arma Sith, come la diceva minacciosamente, 'è stata fatta sanguinare'.

Vader costruì il suo castello per far risorgere la moglie morta

Tutti hanno costruito un triste castello per resuscitare i loro cari morti ... giusto? La scelta di costruire il suo castello su Mustafar, il luogo della morte di sua moglie, riguardava meno il luogo di nascita di Vader e più il lamento di Padmé. Anche se era andato al lato oscuro nel tentativo di salvarla, sembrava che avesse quasi dimenticato la moglie dopo il famigerato 'Nooooooooo!' esclamò alla fine di Vendetta dei Sith.

In Darth Vader # 22-25, Vader iniziò a costruire la prima versione del suo castello con l'aiuto dell'elmetto dell'artista Sith Lord Momin, un regalo di Palpatine. In perfetto stile Amleto, usò l'elmetto, che conteneva ancora lo spirito di Momin, per creare molteplici iterazioni del suo castello. Dopo una battaglia con la gente del posto e un tradimento di Momin (che ha usato la sua creazione per riportare il proprio corpo dai morti), Vader ha ucciso nuovamente il suo traditore. Alla fine Darth riuscì nella sua missione ad attraversare il velo tra vita e morte, allontanandosi dal suo corpo e intraprendendo un viaggio della Forza.

Lo spirito di Vader si fonde tra la sua vita come Anakin, il suo stato attuale come Vader, e riceve persino frammenti sfocati dal futuro. Alla fine raggiunse Padmé, in forma di spirito o come la ricordava Vader, ma lei lo respinse immediatamente. Insistette che Anakin morì e non conosceva l'uomo che le stava di fronte. Padmé precipitò quindi in un abisso di fuoco e Vader fu infine costretto a lasciarla andare, il che era chiaramente il piano di Palpatine da sempre.