La verità non raccontata di Fullmetal Alchemist

Di Phil Archbold/12 dicembre 2019 15:59 EDT

Per chiamare il 2009 Fullmetal Alchemist: Brotherhood un anime molto apprezzato sarebbe un eufemismo drastico - la serie shonen è stata classificata al primo posto nelMyAnimeListIl miglior tavolo Anime da anni ormai. Al momento della stesura di questo articolo, lo spettacolo ha un punteggio apparentemente intoccabile di 9,23 su quello che è essenzialmente il IMDb di anime.Fratellanzaè stato un enorme successo per Bones, che a questo punto conosceva bene la proprietà. Lo studio ha anche realizzato il 2003Fullmetal Alchemist, un precedente adattamento del manga che ha funzionato molto bene, soprattutto negli Stati Uniti. La serie ha vinto cinque premi agli inaugurali American Anime Awards nel 2007, tra cui Best Long Series, Best Cast e Best Actor. Entrambe le versioni devono il loro successo a una persona: Hiromu Arakawa.

Arakawa si è trasferita a Tokyo nel 1999 con il sogno di diventare un'illustratrice di manga, sogna che lei riuscito a realizzarequasi immediatamente. Prese rapidamente il piede nella porta di Square Enix, ottenendo un ruolo di assistenteMagical Circle Guru Guru serie. Ha preso in carico alcuni cortometraggi tra allora e il 2001, quando ha debuttato il manga che le avrebbe reso un nome familiare. Gli anni 2000 sono diventati il ​​decennio diFullmetal Alchemist, che è stato pubblicato inMensile Shonen Ganganfino al 2010. La proprietà rimane altrettanto popolare oggi, ma quanto ne sai di questo fenomeno della cultura pop giapponese? Questa è la verità non raccontata diFullmetal Alchemist.



Il creatore usa un nome falso

Il creatore diFullmetal Alchemisttirato un J.K. Rowling quando si trasferì a Tokyo per intraprendere la carriera di mangaka. Secondo Crunchyroll, Arakawa ha avviato a gruppo doujin e cominciò a presentare fumetti a quattro pannelli all'ormai defuntoGamestrivista che usa il nome della penna Edmund Arakawa. Quando è diventata professionista ha scelto un alias molto più sottile - ha deciso di pubblicare sotto Hiromu Arakawa invece del suo nome di nascitaHiromi Arakawa. Era la seconda volta che lo faceva ha cambiato il suo nome per farsi apparire maschio, ma non riuscì a mantenere il suo segreto a lungo. quandoFullmetal Alchemistè diventato un successo, i fan hanno scoperto che la scrittrice era in realtà una donna. Non si fermòFullmetalL'ascesa. Il manga di Arakawa ha raccolto lo Shogakukan Manga Award e il Seiun Award sulla strada per vendere più di 70 milioni di copie.

thriller di fantascienza

Il suo successo ha contribuito a spianare la strada a artisti del calibro diKekkaishiil creatore Yellow Tanabe e Shinobu Ohtaka, la donna dietro Magi.Parlando con la rivista franceseAnimeland nel 2013, Arakawa ha ricordato ai lettori perché non dovrebbero mai giudicare un manga dal genere del mangaka. 'Alcuni uomini sono davvero in grado di immaginare personaggi delicati e complessi, mentre alcune donne sono in grado di creare scene d'azione a volte violente', afferma disse. 'Al giorno d'oggi, ogni scrittore ha la sua specialità. Non importa se sono un uomo o una donna.

L'origine delle donne laboriose di Fullmetal Alchemist

Se sei unFullmetal Alchemistfan, saprai tuttoScambio equivalente, la prima legge dell'alchimia nel mondo di Arakawa. 'L'umanità non può ottenere nulla senza prima dare qualcosa in cambio', spiega Alphonse Elric nella narrazione iniziale del Serie anime del 2003. 'Per ottenere, qualcosa di uguale valore deve essere perso.' Quello che potresti non sapere è che Arakawa ha avuto questo concetto quando era cresciuta nel caseificio della sua famiglia nell'Hokkaido. 'Più ami i tuoi animali, più te lo restituiscono', leidettoAnimeland. 'Lo scambio equivalente si basa sull'energia che distribuirai per realizzare il compito che ti è stato assegnato. In un certo senso, quello scambio dà ritmo alla mia vita. '



Non sono stati solo gli animali a ispirarla. Arakawa è cresciuta circondata da una serie di donne laboriose nella fattoria, e questo mostra anche abbastanza chiaramente sulla pagina. 'Il nostro motto familiare è' Coloro che non lavorano, non meritano di mangiare ', ha rivelato il mangakaFullmetalAlchimista volume 12 (via The Mary Sue). 'Ognuno deve lavorare sodo per sbarcare il lunario, comprese donne e bambini. Questo è il motivo per cui ce ne sono così tanti donne che lavorano in Fullmetal.' La storia di Arakawa è stata elogiata come un raro esempio di shonen che non relega la protagonista femminile a un ruolo di infermiera / guaritrice: la chiave inglese Winry Rockbell è un meccanico di automail e un riduttore totale.

Il creatore è un recluso a cui piacciono le mucche

Il mondo dei manga è pieno di personaggi eccentrici e Arakawa è sicuramente uno di questi. Il creatore diFullmetal Alchemistè noto per essere una specie di recluso, evitando i riflettori ogni volta che può. Un paio di foto del mangaka sono state distribuite online, ma le immagini sono di qualità così bassa che è difficile distinguere qualsiasi caratteristica distintiva. Quando Arakawa disegna il suo ritratto d'autore, si trasforma in una mucca antropomorfa, un cenno al suo passato agricolo ma anche un modo per nascondere la sua identità. Quindi cosa fa per le interviste TV? Semplice: dopo il fatto si modificano in una faccia di mucca.

'In questo momento, il mio viso è una mucca, ma io sono umano', ha assicurato agli spettatori quando ne ha dato uno colloquioper promuovere una mostra che espone le sue opere d'arte nel 2017. È stata la sua prima apparizione in TV, e da allora non ha più preso l'abitudine. Fino ad oggi la stragrande maggioranza dei suoi fan non ha idea di come sia realmente. In effetti, molti hanno identificato erroneamente doppiatrice Romi Paku nei panni di Arakawa, perché spesso rappresenta ilFullmetal Alchemistcreatore di eventi. 'Anche in Giappone, non parteciperò mai ad eventi pubblici', Arakawadetto Animeland.



batman vs superman trama buchi

Fullmetal Alchemist è stato ispirato dai film B.

La storia diFullmetal Alchemist inizia quando Edward Elric e suo fratello minore Alphonse tentano di usarlo alchimia per riportare in vita la madre defunta. La trasmutazione umana è il più grande tabù dell'alchimia e i fratelli Elric soffrono gravemente per averlo rotto - Ed perde la gamba sinistra durante il loro fallito tentativo di resurrezione e il suo fratellino viene risucchiato nella Porta della Verità. È costretto a sacrificare il braccio destro (entrambi gli arti vengono successivamente sostituiti conautomail) in cambio dell'anima di Al, che si lega rapidamente a un'armatura vuota usando un sigillo di sangue. Abbiamo quindi intrapreso un viaggio con gli Elrics mentre cercano pietra filosofale, che credono aiuteranno a ripristinare i loro corpi.

Se sembra una trama di un film di serie B, è perché quel tipo di film ha ispirato direttamente Arakawa. Nella prefazione del primo volume in assoluto diFullmetal Alchemist, l'autore e l'artista hanno rivelato che il suo amore per i film B le ha fatto venire voglia di scrivere qualcosa che ha risucchiato le persone con la sua eccentricità. 'Adoro il modo in cui mi fanno pensare' Che diavolo è questo? Questo è pazzesco!' Eppure mi attira ancora in modo che io guardi tutto ', ha detto (viaThe Mary Sue).

Il creatore ha una storia familiare oscura

Tre Lions / Getty Images

Ha avuto luogo otto anni prima dell'inizio della storia principale, ma il Ishval Civil War getta ancora un'enorme ombra su tutti Fullmetal Alchemist. Un conflitto mortale è scoppiato nella regione, che era stata precedentemente annessa al potente vicino Amestris. Quest'ultimo ha inviato gli alchimisti di stato in prima linea e si è verificato un genocidio. Un sopravvissuto ossessionato dalla vendetta di nome Scar divenne uno dei più popolari Fullmetal Alchemistpersonaggi, nonostante alcune persone prendendo in esame con la sua interpretazione e la rappresentazione di personaggi di minoranza in generale.

Alcuni credono che la guerra civile di Ishval (o la guerra di sterminio di Ishvalan) sia in parte basata sul massacro di Herero in Germania, i pastori di bestiame che vivono in quella che oggi è la Namibia che furono uccisi per la loro terra. La vera ispirazione di Arakawa veniva da più vicino a casa. Ha rivelato aNewtype USAche i suoi stessi antenati sostituirono il popolo nativo di Hokkaido quando fu colonizzato dai giapponesi.

'I miei antenati erano agricoltori e proprietari di case che hanno spostato Ainu e rubato loro la loro terra', ha detto disse. 'Ma abbastanza ironicamente, alcuni dei miei parenti hanno sangue Ainu in loro. Sembra complicato, ma è solo un fatto quotidiano della vita avere vicini di etnia diversa. Penso che i problemi veramente seri in questo mondo siano quando le persone non fanno alcuno sforzo per conoscere queste situazioni quotidiane, quando si allontanano da loro o le vedono da un'unica prospettiva. '

Arakawa è un grande fan di George Lucas

David Livingston / Getty Images

Arakawa potrebbe amare i film B, ma non sono l'unica cosa che guarda. Il mangaka è noto per essere un ammiratore dei film di Hollywood, in particolare quelli che sono venuti dalla mente di George Lucas. Secondo quanto riferito, adora ilindiana Jonesfilm, e lei ha fatto i suoi sentimentiGuerre stellaripubblicamente noto - in unoFullmetal AlchemistEpilogo, Arakawa si è animata (nella sua forma di mucca con gli occhiali, ovviamente) lamentando il fatto che Padmé Amidala si innamorasse di Anakin Skywalker, che ovviamente sarebbe diventato Darth Vader. Non è che Arakawa abbia qualcosa contro Darth Vader. Anzi, al contrario.

Secondo Sankichi Hinodeya, che era uno degli assistenti di Arakawa Fullmetal Alchemist, Il mangaka ha provato a acquistare una replica in scala dell'iconico Guerre stellarimalvagia ad un certo punto, ma fu costretta a rinunciare all'idea quando scoprì quanto sarebbe costata la statua.The Mary Sueuna volta la descriveva come 'abbastanza geek' e una 'fan sfegatata diGuerre stellari'in un pezzo di profilo, ma apparentemente questo era un pezzo di cimeli troppo lontano.

Quando Arakawa parlò ora defunto anime magNewtype USAper la sua edizione di gennaio 2006, lei rivelato che guarda film da tutto il mondo nel suo tempo libero, ma è diventata particolarmente appassionata del 'divertimento da brivido del cuore e della semplice energia dei film di Hong Kong e Hollywood'.

Fullmetal Alchemist Easter eggs che potresti aver perso

Arakawa ha creato un paio di pantaloncini primaFullmetal Alchemistl'ho mandata nella stratosfera, e uno di quei cortometraggi lo è regolarmente indicato nella sua opera più famosa - in effetti, parti del 1999Cane randagiovengono subito riciclatiFullmetal Alchemist, inclusa una terminologia e diversi dispositivi per la trama di grandi dimensioni. Forse in particolare,Cane randagiopresenta chimere, ibridi uomo-cane creati dai militari. Creature simili funzione inFullmetal Alchemist. Ci sono anche molti piccoli cenni e uova di Pasqua per i fan di Arakawa con gli occhi acuti da ridere.

ezra miller californication

Cane randagioè un marchio di liquori nelFullmetal Alchemistuniverso (è in vendita nel pub ombreggiato ilDevil's Nest) e il termine 'cane militare' viene spesso gettato a Edward Elric, essendo un alchimista di stato e tutto il resto. Edward ha la stessa treccia di aCane randagio carattere e anche gli stessi occhi dorati. È difficile non guardareCane randagiocome precursore diFullmetal Alchemist, ma in verità la maggior parte dei primi lavori di Arakawa ne contiene tracce da qualche parte. Corto a quattro capitoliDemoni di Shanghaipresenta disegni di personaggi così similiFullmetal Alchemist che burloni sono stati in grado di tirali via come spoiler, ingannando i lettori di manga.

Qual è la differenza tra Fullmetal Alchemist e Fullmetal Alchemist: Brotherhood?

Quelli che entrano Fullmetal Alchemist per la prima volta di solito fai questa domanda prima di fare qualsiasi altra cosa. È del 2009Fullmetal Alchemist: Brotherhoodun sequel del 2003Fullmetal Alchemisto è un remake? In realtà non è nessuna di queste cose. quandoFullmetal Alchemistfu adattato per la prima volta in un anime nel 2003, il manga era ancora relativamente giovane. Poiché c'era solo tanta storia che potevano adattarsi, i produttori ne crearono una propria, con la piena benedizione di Arakawa. 'Penso che non sia necessario (per loro) preoccuparsi dell'opera originale separatamente', il mangaka disse quando è stato chiesto se era meglio lasciare l'anime agli animatori. 'Ho detto,' Per favore, fai quello che vuoi. ' Sono il tipo a cui non importa di come il personaggio appare visivamente fintanto che il carattere (essenza del) è espresso. '

L'anime del 2003 è stato considerato un successo, ma nel 2009 il manga di Arakawa si stava avvicinando alla sua conclusione e c'erano richieste di un nuovo adattamento più fedele. Quell'adattamento eraFullmetal Alchemist: Brotherhood (Hagane no Renkinjutsushi: Fullmetal Alchemist in Giappone), che segue il materiale originale dall'inizio alla fine. SecondoThe Mary Sue, Arakawa ha lasciatoFratellanzaLa regista ha avuto il finale che aveva in serbo per il manga in modo che potessero rimanere sincronizzati. L'episodio finale è andato in onda solo poche settimane dopo l'ultimo capitolo del manga pubblicato a luglio 2010.

Ad Arakawa è piaciuta la versione live action, i critici no

Non è un segreto che Hollywood raramente abbia ragione quando si tratta di adattare gli anime per il grande schermo, ma potrebbe sorprenderti apprendere che anche i cineasti giapponesi sono piuttosto terribili. L'adattamento live-action 2015 diAttacco a Titanoe il suo sequel, sottotitolatoFine del mondo, entrambi non sono riusciti a impressionare i critici, così come ilFullmetal Alchemistfilm. Rilasciato nel 2017, il film era soggetto ad alcuni controversia. I produttori americani sono stati accusati di imbiancare gli adattamenti degli anime molte occasionie la stessa cosa è successa al contrario quandoFullmetal Alchemistè stato realizzato - il fatto che l'ambientazione e i personaggi siano di design europeo ha portato un certo numero di fan a sostenere che gli attori bianchi avrebbero dovuto essere scelti per quelli giapponesi.

Parti del film erano sparato sul posto in Europa, e questa apparentemente era abbastanza autenticità per Arakawa, che apprezzò moltissimo quest'ultima versione del suo magnum opus. Il creatore è stato particolarmente contento della performance di Ryosuke Yamada nel ruolo di Ed. 'C'era una frettolosa disperazione nella corsa, e lo ha fatto in modo comico proprio come il manga',disseArakawa, a cui è stata mostrata la sceneggiatura, ma non ha avuto alcun coinvolgimento nella realizzazione del film. 'La comicità ma la grande fisicità di Ed erano in piena mostra nella scena dell'azione iniziale, e ho pensato:' È bravo come mi aspettavo, questo ragazzo! ''

Il doppiatore di Ed è stato accusato di molestie sessuali

Rich Fury / Getty Images

Quando hanno doppiato l'azione dal vivo Fullmetal Alchemistfilm in inglese, hanno portato il doppiatore veterano Vic Mignogna, l'uomo che ha doppiato Edward Elric in entrambi gli adattamenti anime. Mignogna ha una lunga e distinta carriera nella recitazione vocale e ha interpretato alcuni grandi personaggi nel corso degli anni, ma nessuno può essere paragonato a Ed. 'Sono onorato oltre le parole di far parte Fullmetal Alchemist,' Mignogna told Notizie sul tappeto rossonel 2012. 'Non potrei amare di più Ed, è stato uno dei miei ruoli preferiti da interpretare'. Mignogna era molto rispettato all'epoca, ma la sua reputazione è stata offuscata negli anni da allora.

Nel 2019, iO9ha avviato un'indagine sulle accuse di molestie sessuali contro Mignogna. Dozzine di professionisti del settore (dai colleghi doppiatori di Mignogna ai cosplayer e ai dipendenti delle convention) hanno dipinto 'una foto di un uomo di 56 anni che abbraccia aggressivamente, afferra, tocca, bacia e propone donne - spesso senza chiedere il loro consenso'. Secondo il doppiatore Jamie McGonnigal, il comportamento di Mignogna è stato il peggior segreto segreto degli anime per anni.

gioco di guerra

'Hai sentito dell'analogia delle scale mancante?' Chiese McGonnigaliO9. 'Fondamentalmente è quello che succede quando molte persone in un settore conoscono una certa persona e avvertono tutti di quella persona, in un certo senso di silenzio ... Dici alle persone che sai di saltare quella scala perché è rotta ... Ecco cos'è stato come per oltre 15 anni. Le persone sanno solo di Vic. '

Arakawa fu 'sollevato' quando Fullmetal Alchemist finì

Quando il capitolo finale diFullmetal Alchemist colpito negli scaffali nel 2010, era la fine di un'era per Square EnixMensile Shonen Ganganrivista, la casa del manga sin dal suo inizio nel 2001. Arakawa aveva temuto il giorno, ma quando finalmente è arrivato il momento, ha sentito un grande senso di sollievo. 'Quando abbiamo finito il manga, sono rimasto sorpreso perché avevo disegnato questa storia per nove anni ed ero convinto che alla fine sarei stato triste, come in una rottura', ha dettoAnimeland.'Quando ho presentato l'ultimo capitolo, sono stato davvero sollevato. Non perché ero contento che fosse finita, ma perché avevo la convinzione di aver detto tutto quello che volevo.

Il mangaka ha ricordato il momento in cui ha dato le ultime pagine al suo editore durante la sua intervista con la rivista anime francese, ricordando la carne alla griglia che hanno mangiato mentre celebravano il loro successo. 'Avevamo un buon drink, buon cibo e ho avuto una sensazione di soddisfazione', ha detto Arakawa. 'Come se i miei figli si fossero appena laureati.' Fullmetal Alchemistsarà sempre la sua bambina, ma anche Arakawa tre bambini reali con suo marito. Ha dato alla luce il suo terzo figlio nel 2014, annunciando l'arrivo con un'illustrazione della sua iconica mucca che veglia su un bambino con la didascalia 'Trasmutazione umana compiuta' sotto.

Qual è il vero significato della storia?

Sulla superficie,Fullmetal Alchemistnon è il tuo tipico anime della persona pensante. Le conversazioni su moralità e filosofia di solito non sono scatenate da storie shonen, eppure il manga di Arakawa e i suoi vari adattamenti hanno ispirato molto dibattito. Il creatore pone grandi domande al suo pubblico, che viene lasciato a giudicare da solo alcuni dei personaggi più moralmente ambigui (discussioni sullo stato di Scar sono ancora in tempesta anni dopoFullmetal Alchemistconclusa). Quando Arakawa parlòNewtype USA, ha rivelato di essere 'più attratta dagli aspetti filosofici (dell'alchimia) rispetto a quelli pratici' mentre conduceva le sue ricerche, motivo per cuiFullmetal Alchemistrichiede molta riflessione tra le scene di battaglia.

Arakawa ha toccato una serie di temi nel corso degli anni, ma quello è rimasto costanteFullmetal Alchemistè la famiglia. 'La serie inizia con i fratelli Elric che tentano di far rivivere la loro defunta madre, e lo fanno perché desiderano ardentemente il calore della famiglia,' disse. Alla fine i ragazzi formano una famiglia surrogata, e per quanto riguarda Arakawa, mostrando ai suoi lettori che siamo tutti una grande famiglia è sempre stato il finale. 'Penso che la destinazione finale della storia potrebbe essere una comprensione della famiglia, in un senso più ampio del mondo.'