La verità non raccontata di Gold Rush

Di Looper Looper/4 marzo 2016 17:05 EDT/Aggiornato: 15 marzo 2016 14:50 EDT

Gli spettatori si sintonizzano stagione dopo stagione per vedere il cast di Gold Rush vivere le loro fantasie quarantanove dei nostri giorni. Ma non tutto ciò che fanno arriva alle onde radio. Una piccola panoramica rivela che prendono troppo sul serio questa vecchia professione e lo stile di vita obsoleti. Porta il canarino in una gabbia, perché stiamo andando nelle miniere per scoprire la verità non raccontata di Gold Rush.

Uccidere gli orsi senza preoccupazioni

Getty Images

Il Gold Rush i ragazzi non accolgono gentilmente i varmint che attraversano il loro cammino, nemmeno gli orsi. Secondo Fox News, un orso è stato inutilmente ucciso durante la produzione dello spettacolo nel maggio 2010. I problemi sono iniziati quando l'orso si è bloccato il naso in alcuni cracker Graham incustoditi, e non c'è crimine peggiore nel mondo di un orso che annusa i dolci croccanti di un uomo. Poco dopo, con la pistola, i forconi e le torce, il minatore Mike Halstead rintracciò l'orso e lo uccise. Sebbene fosse a miglia di distanza dal sito minerario e probabilmente non fosse lo stesso orso, la giustizia era stata servita.



Distruggere gli habitat di salmone

Getty Images

I minatori non limitano la loro guerra sulla terra agli orsi. Si assicurano di eliminare una specie di fauna selvatica in ogni modo possibile. Ecco perché si sono assicurati di guidare un equipaggiamento pesante da 50 tonnellate attraverso un habitat di salmone, L'Oregoniano rapporti. Secondo i minatori, le leggi statali consentono loro di guidare i loro macchinari attraverso fiumi e torrenti, è solo un peccato che i pesci si siano messi in mezzo. Fortunatamente per i minatori, i pesci non potevano competere con il rig. A quel punto, hanno ucciso un grande animale terrestre e un habitat di animali acquatici, il che significa che gli uccelli, i tuoi giorni sono contati.

finale birdman

Disprezzano quasi del tutto la madre natura

Getty Images

Il Gold Rush i ragazzi hanno anche portato la loro guerra alla natura nella terra stessa. Secondo L'Oregoniano, scavarono una trincea per deviare il corso di un ruscello, molto probabilmente per fornire acqua al loro campo. È l'unica chiara violazione commessa dai precipitatori d'oro, poiché non sono riusciti a montare uno schermo per impedire ai piccoli pesci di nuotare nel fossato. Pertanto, non solo aumentavano il numero di uccisioni di pesci, ma potevano anche causare danni irreparabili all'ecosistema locale. Vai squadra d'oro!

I produttori sono regine drammatiche

Getty Images

Con tutti gli atti di aggressione contro la terra, ovviamente i minatori sono stati visitati da rappresentanti statali. Tuttavia, i rappresentanti non erano lì per distribuire citazioni. Invece, un rappresentante ha mostrato ai minatori come utilizzare le acque sotterranee, piuttosto che deviare i flussi. Ciò non è andato bene con i produttori di Discovery Channel. Secondo il supervisore regionale dell'habitat Jackie Timothy, i produttori volevano una multa. Il kerfuffle risultante avrebbe fornito loro una bella pubblicità gratuita per lo spettacolo. Peccato per loro le cose sono andate bene.



domtendo mario odyssey

Parker Schnabel è milionario

Getty Images

Anche se sostiene la povertà nello show, Parker Schnabel è in realtà un ricco sudicio. Nel 2015, Fox News ha riferito che Schnable si è guadagnato un milione di dollari durante la quinta stagione. Un ragazzo umile, non pensa che le persone dovrebbero essere troppo gelose di lui. Secondo Schnabel, ha più debiti di chiunque altro alla sua età, eppure non riesce a fornire alcun tipo di numero. Sembra che qualcuno stia nascondendo il loro oro.

'Dakota' Fred Hurt si rivolse ai suoi vecchi soci

baffuto Gold Rush il cattivo 'Dakota' Fred Hurt è stato un appuntamento fisso dalle stagioni uno a quattro. Quindi, misteriosamente, ha lasciato la produzione e i suoi collaboratori, trascinando suo figlio con sé. Alcuni pensano che si sia ritirato in una vita ermetica in montagna. Altri credono che sia stato rapito. Ciò che è realmente accaduto è, secondo Recensione gazzetta, Hurt acquistò tutta la terra del Porcupine Creek, dove ha luogo tutta quella dolce azione di scavo dell'oro, e disse agli Hoffman e a tutti gli altri di andarsene. Ha davvero messo il male su di loro.

Ha anche lasciato lo spettacolo a causa dei soldi

Getty Images

Oltre a pensare che avrebbe trovato più successo da solo, Dakota Hurt voleva anche più soldi da Discovery Channel. Hurt ha detto al Recensione gazzetta che 'se (il canale vuole) che sia un attore, devono dargli la somma di denaro che un attore verrebbe pagato'. Anziché accettare gli scarti frammenti di Discovery, Hurt ha continuato a filmare la sua serie di pseudo-documentari, Tutto ciò che luccica, per l'illustre rete Who-Knows perché al momento non è stato possibile trovare informazioni sulla trasmissione dello spettacolo 2015. Speriamo che Hurt abbia fatto la scelta giusta.



James Harness ebbe una dipendenza fatale

Getty Images

Il minatore James Harness era un punto fermo Gold Rush per le prime due stagioni prima di essere licenziato per aver mancato l'obiettivo di 100 once stabilito dalla squadra. Nella sua vita privata, Harness ha vissuto un dolore costante causato da un incidente d'auto, che ha portato alla sua dipendenza da antidolorifici, che a sua volta ha creato i problemi di Harness nello show. Sfortunatamente, le sue difficoltà non finirono quando fu lasciato andare dalla produzione. La dipendenza da Harness alla fine ha provocato l'ictus che lo ha ucciso nel 2014, come riportato da TMZ. Discovery Channel non ha ancora trasformato questa lotta dolorosa e personale in uno spettacolo di qualche tipo.

Parti dello spettacolo sono sceneggiate

Getty Images

Ecco ed ecco, come con la maggior parte dei reality show, Gold Rush non è reale come le promozioni vorrebbero farti credere. In un'intervista rilasciata a Oregon Gold, il minatore licenziato Jimmy Dorsey ha dichiarato che parti dello show sono sceneggiate e che alcuni eventi sorprendenti nello show sono programmati in anticipo. Secondo Dorsey, entrambi si sono fatti spezzare le costole nell'episodio sei e la sua uscita dallo spettacolo è stata causata dalle macchinazioni di Discovery Channel. Ha continuato dicendo: 'Ti spingono verso, facendo accadere queste cose'. Apparentemente, i produttori hanno imparato il trucco mentale Jedi.

Todd Hoffman ha i suoi demoni

Getty Images

Nella stessa intervista, Dorsey trasmette anche i suoi sentimenti per il suo ex capo, Todd Hoffman. Dicendo che è un uomo travagliato, Dorsey afferma che Hoffman ha messo da parte amici e familiari nella ricerca della fama e della fortuna, fino al punto in cui non ha problemi con gli altri a subire un infortunio. Dorsey afferma che un particolare ululato sulla videocamera che ha ricevuto da Hoffman non è stato affatto scritto. Era puro Hoffman. Ha anche continuato a dire che Hoffman non è istruito nei modi di estrarre, ma alla fine, Dorsey è dispiaciuto per Hoffman. Almeno finalmente ha trovato qualcosa di carino da dire su di lui.

Le persone continuano a scomparire dallo spettacolo

Getty Images

Probabilmente la cosa più inquietante Gold Rush è che i minatori se ne vanno senza ulteriore menzione, quasi come se non ci fossero mai stati. Jason Otteson, Fred e Dustin Hurt e Michael Halstead sono tutti scomparsi dallo show, senza che un singolo membro del cast commentasse le loro partenze, il che suggerisce due cose. Uno, la sceneggiatura di questo reality show è nella migliore delle ipotesi scadente. Due, questi minatori d'oro sono davvero una specie di culto segreto. Una volta che un membro lascia, interrompono tutti i legami con quella persona. Proprio quello di cui Hollywood ha bisogno, un altro culto.

scooby doo fred