La verità non raccontata di Jean-Claude Van Damme

Di Jonathan H. Office E Jason Iannone/18 settembre 2017 8:00 EDT/Aggiornato: 1 novembre 2017 12:13 EDT

Durante gli anni '80 e '90, sembrava che nessun film d'azione fosse completo senza Jean-Claude Van Damme che scalciava il culo e si divideva sulla macchina da presa. JCVD ha recitato in numerosi film d'azione e di fantascienza di successo durante la sua tumultuosa carriera, ma da allora è sbiadito nel cestino del DVD diretto. Quindi, ci sono molte storie interessanti sul re dei calci che le persone o non conoscono o hanno dimenticato da tempo. Ad esempio ...

Originariamente è stato scelto come Predator

L'alieno titolare nel Predatore inizialmente i film dovevano essere interpretati da nientemeno che Jean claude van damme. Ovviamente non lo fece e alla fine lasciò il film quando scoprì di essere poco più che uno stuntman e di non poter fare nessuna delle sue arti marziali nella sua epica battaglia contro Arnold Schwarzenegger. Apparentemente, lo stalking e il click sono sostituti artistici scadenti.



Al momento della sua partenza, il predatore sembrava molto diverso da come lo conosciamo oggi, e JCVD ​​non avrebbe potuto esibirsi in alcun modo qualunque acrobazie spettacolari mentre indossa la tuta. Mentre lo spiegava ad AV Club, 'I miei piedi erano nel cast dell'alieno. Le mie mani erano negli avambracci, la mia testa era nel collo. Stavo spostando tutto con i cavi. Era un tipo di abbigliamento molto insicuro e molto pericoloso. Il suo movimento sarebbe stato molto limitato e poco pratico, per non parlare del fatto che la storia non ha richiesto il movimento di Van Damme-y.

JCVD è stato assunto meno per la sua agilità e la fluidità del suo movimento, e più per giocare un effetto speciale e poco altro. Questo non andava bene con i Muscles di Bruxelles, quindi ha camminato dopo solo due giorni di produzione, che è un tema che ha giocato molto durante la sua carriera.

Ha avuto una relazione con Kylie Minogue

Succede sempre - due persone si riuniscono per lavorare a un film incredibilmente terribile (1994 combattente di strada), e finiscono per avere una relazione. È successo a Goldie Hawn e Kurt Russell, quindi perché non Kylie 'Cammy' Minogue e Jean-Claude 'Guile' Van Damme?



Non è stato confermato per il tempo più lungo, e il mulino di voci è stato dilagante per quasi due decenni sul fatto che i due siano diventati odiosi mentre erano sul set in Thailandia. Damme era stato interrogato a riguardo negli ultimi 18 anni e anche uscito da un'intervista una volta, stufo di essere interrogato così spesso. Finalmente, nel 2014, dopo anni di speculazioni, finalmente JCVD ammesso ad esso in un'intervista con Il guardiano: 'Sì. OK. Sì sì sì. È successo. Ero in Tailandia, abbiamo avuto una relazione. '

Ha poi chiarito che era 10/10, avrebbe ripreso la relazione: 'Dolce bacio, bella storia d'amore. Sarebbe anormale non avere avuto una relazione, è così bella e ogni giorno era lì davanti a me con un bel sorriso, simpatico, così affascinante. Conoscevo molto bene la Tailandia, quindi le mostrai la mia Tailandia. È una grande signora. ' E tu sei un grande oratore di eufemismi, Jean.

L'affare non sarebbe stato un tale problema se JCVD ​​non lo fosse stato sposato al momento alla sua quarta moglie, Darcy LaPier. Non è probabile che la sua relazione con Minogue abbia portato al suo divorzio, dal momento che LaPier non l'ho scoperto a riguardo fino a quando non lo ha ammesso nella sua intervista. 'Sono rimasta scioccata che ne abbia parlato alla stampa tutti questi anni dopo per guadagnare notorietà', ha detto. 'Non lo sapevo, mi sono fatto male i sentimenti e mi sento tradito.' Jean-Claude Van Dannazione, figlio. È freddo.



È stato sposato cinque volte

Pur non essendo eccezionale in tutto ciò che è 'fedele', JCVD ​​è stato sposato per cinque volte. Dal 1980-84, è stato sposato Maria Rodriguez, dopo due anni di incontri. Ha poi sposato Cynthia Derderian nel 1985, ma i due hanno divorziato l'anno successivo solo tre mesi insieme. La sua terza moglie, Gladys Portugues, era sposata con lui nel 1987, ma i due divorziarono nel 1992. Si sarebbero successivamente risposati nel 1999 - dopo 15 anni, avrebbe di nuovo file per il divorzio dalla stella dell'azione (anche se si sono riconciliati poco dopo). Inoltre, come accennato in precedenza, è stato sposato con Darcy LaPier dal 1994-1997.

Attraverso tutti questi matrimoni, JCVD ​​generò un figlio Kristopher e una figlia Bianca con Portugues, oltre a un altro figlio, Nicolas, mentre era sposato con LaPier. Kristopher è ora una star d'azione su cui ha lavorato molti dei progetti di suo padre sotto il nome di Kristopher Van Varenberg (cognome di nascita di JCVD) e Kris Van Damme.

Sua figlia Bianca ha seguito le orme di suo padre anche più di Kristopher, e lo è non qualcuno con cui vorresti scherzare. È perché...

Sua figlia potrebbe dargli un calcio nel culo (e nel tuo)

Bianca Van Damme non è certamente qualcuno con cui vorresti scherzare. Anche se potrebbe non sembrare la parte, con le sue ciocche marroni e le labbra carnose, modello, è un'artista marziale estremamente capace. 'Voglio mostrare a bambine e bambini che puoi essere fisico e femminile. Che puoi incrociare le gambe a tavola e poi calciare il culo in un modo piacevole e femminile. ' Protip: non lasciarle usare le tue 206 ossa per dimostrare il suo punto.

Crescendo, odiava le arti marziali, e fu costretta a farlo all'età di sette anni dalla madre bodybuilder, per aiutare con l'autodisciplina. I suoi interessi all'epoca erano più sul lato del balletto e del pattinaggio di velocità, ma un infortunio la costrinse ad un altro percorso. Ha abbracciato le arti marziali e ha lavorato a fianco di suo padre nel 2008 The Shepherd: Border Patrol. Ha continuato a girare altri sei film con suo padre e ha continuato a perfezionare la sua arte.

Ha iniziato la sua strada a Hollywood come Van Varenberg, per aiutarsi a prendere le distanze dal suo famoso padre, ma alla fine ha optato per il suo omonimo ed è ora fatturato come Bianca Van Damme. Mentre non ha gareggiato professionalmente come suo padre prima il suo La carriera cinematografica è iniziata, si è allenata nelle arti marziali per quasi 20 anni ed è altrettanto veloce e agile come suo padre, che presumibilmente è un chip molto più grande di 'tutti sottovalutami' sulla sua spalla.

Era un artista marziale (e ballerina) di successo molto prima che diventasse attore

JCVD non è appena sceso da un autobus a Los Angeles e ha trovato lavoro a Hollywood, come hanno provato molte persone a fare. È stato un combattente attivo per anni prima di entrare definitivamente nell'industria cinematografica. Il suo record di lotta si trova al 18-1 nel kickboxing, con tutte e 18 le vittorie attribuite al knockout. Nei combattimenti a contatto semi / leggero, detiene 44 vittorie per 4 sconfitte, quindi le sue abilità sul ring sono ben note.

Molti hanno attribuito il suo stile di combattimento e il suo movimento aggraziato al suo allenarsi nel balletto. Sì, Muscles di Bruxelles è un danseur allenato (è così che si chiama una ballerina maschio - non stare male, anche noi abbiamo dovuto cercarlo), ma probabilmente non dovresti provare a deriderlo per aver preso parte a qualcosa il più delle volte associato alle donne - non vorresti farlo arrabbiare. Non ti piacerebbe quando è arrabbiato.

È stato l'ispirazione per Mortal Kombat e Johnny Cage

Quando Midway pubblicò il suo popolare gioco di combattimento Combattimento mortale nel 1992, poche persone si resero conto che inizialmente il gioco doveva essere un omaggio a JCVD. Poco dopo il successo di soldato universale, i produttori si sono avvicinati a Midway Games con la speranza di realizzare un gioco basato sul film. a metà strada non era interessato, ma loro fatto vogliono lavorare con JCVD, quindi hanno stretto un accordo con lui per rendere il gioco più simile al suo film Sport sanguinoso. Sfortunatamente, l'accordo è fallito e non hanno mai finito di lavorare al progetto.

Alla fine hanno trasformato la loro idea in Combattimento mortalee ha basato il personaggio di Johnny Cage su Van Damme. JCVD e Johnny Cage condividono alcune somiglianze: il loro aspetto è simile, così come la loro storia precedente. Cage è un attore narcisista di Hollywood, non diversamente dall'argomento di questo articolo, e le sue iniziali di J.C. rispecchiano anche quelle di Mr. Van Damme. Ovviamente, poiché l'accordo di licenza è fallito, il personaggio è stato modellato su un altro attore, lasciando Johnny Cage più di un altro omaggio ai muscoli di Bruxelles, piuttosto che una sua rappresentazione diretta.

carbonio alterato 653

Ha bruciato molti ponti a Hollywood

A volte, lasciamo che il nostro ego ottenga il meglio da noi - questo può causare molti problemi quando si cerca di lavorare bene con gli altri. Molti attori hanno questo problema quando sperimentano una serie di successi e JCVD ​​non fa eccezione. Fresco del successo di Timecop, gli è stato offerto un accordo in tre film del valore di $ 12 milioni per film. 36 milioni di dollari non sono certamente nulla a cui dare un calcio, ma JCVD ​​ha ritenuto che il suo potere stellare meritasse le ricompense finanziarie, per esempio, di Jim Carrey, che all'epoca comandava 20 milioni di dollari per film. Il problema è che quando lo ha menzionato per telefono, hanno semplicemente riattaccato. Quindi ... questo è forse?

Ricordando quel particolare incidente anni dopo, ha ammesso, 'Ero completamente fottuto e ho fatto un brutto errore e sono stato nella lista nera di Hollywood per anni'.

Anche quando ha intrapreso un progetto, è stato notoriamente difficile lavorare con. Provenendo dal mondo della lotta professionale, all'inizio gli è stato difficile non entrare in contatto con i suoi avversari sullo schermo. Due volte, durante le riprese Non retrocedere non arrendersilui eliminato il suo co-protagonista, Peter Cunningham. Potrebbe anche essere una specie di diva - come abbiamo detto prima, è partito Predatore dopo solo due giorni, e avrebbe litigato con produttori e registi se avesse dovuto perdere una rissa con la cinepresa.

C'era anche una voce in giro per Hollywood in cui rifiutava l'offerta di Sylvester Stallone The Expendables, perché non voleva perdere una rissa con Jet Li. JCVD lo nega, indicando che è stato al lavoro per il montaggio di un film recente, ed è per questo che non è stato in grado di girare il film. Alla fine è apparso nel sequel, interpretando il cattivo, ed era davvero felice di farlo perdere quella lotta. Almeno capisce come funzionano i lieti fine.

Aveva una dipendenza da cocaina che lo aveva quasi ucciso

Uno dei maggiori problemi di JCVD, una volta che la sua carriera ha iniziato a prendere il naso, era dovuto alle cose che stava sbuffando nel naso. Ha ammesso di avere un'abitudine di cocaina da 10 grammi al giorno, che gli è costata circa $ 10.000 a settimana. Nel 1999, aveva accumulato a Carica DUI e persino provato la riabilitazione, ma se ne andò dopo solo sette giorni. Alla fine ricadde qualche anno dopo e continuò le sue abitudini distruttive.

Durante questo periodo, JCVD ​​ne ha prodotte alcune film piuttosto orribili, e ha anche fatto un seguito inutile a soldato universale. Gran parte del suo lavoro è stato diretto su DVD e poche persone li hanno mai visti. Ecco una sfida divertente: vedi se riesci a nominare qualcosa di JCVD ​​girato tra il 1999 e il 2008 senza Googling. Probabilmente non puoi - lui realizzato 14 film durante questo periodo, ed erano tutte bombe. Queste pessime scelte di carriera gli valgono il soprannome di 'Jean-Claude Van Desperate' - per i tipi di Hollywood, è abbastanza intelligente.

Non è stato fino a quando non ha recitato nel suo omonimo film, JCVD, nel 2008 che ha iniziato a tornare. Aveva finalmente preso a calci la sua abitudine di cocaina e stava riflettendo sulla propria vita. Il film è stato ben accolto e ha contribuito a riportarlo nel mainstream di Hollywood.

Era suicida e gli era stato diagnosticato un bipolare

Il problema di abuso di sostanze di JCVD ​​è stato collegato al suo disturbo bipolare, che è andato non diagnosticato per anni. Prima che gli fosse diagnosticata, si sarebbe rivolto all'addestramento per chiedere aiuto. 'Quando non mi sono allenato per un paio di giorni, mi sentivo così basso e niente poteva farmi felice.' Tranne la droga, sfortunatamente.

JCVD è stato finalmente diagnosticato Disturbo bipolare ciclismo rapido nel 1998, e ha iniziato a prendere il valproato di sodio - un farmaco stabilizzatore dell'umore - per aiutarlo con le sue condizioni. È stato molto aperto riguardo al suo disordine durante le interviste ed è stato espressivo mentre recitava JCVD, dove si è esposto come un uomo distrutto.

Come altri con questa condizione, lo era persino suicida ad un certo punto, ma è stato in grado di ottenere l'aiuto di cui aveva bisogno. Come ha detto, 'Non avevo alcun motivo per vivere ... Non ero entusiasta di nulla. Quindi devi ritrovare la tua autostima. E poi, lentamente, ogni pezzo di te diventa di nuovo prezioso ... Non sono le droghe, è un problema con te stesso, che devi curare. ' Dopo aver finalmente preso a calci la sua abitudine di cocaina (tacchino freddo, a quel punto), ha iniziato ad andare avanti. Ciò lo ha anche aiutato a riconciliarsi con la sua terza moglie (quella che si è risposato) e da allora ha avuto a che fare con le sue condizioni in modo positivo.

Vale $ 30 milioni nonostante non sia in un grande successo da oltre un decennio

Per la maggior parte delle persone che hanno cinque matrimoni alle loro spalle, una grande abitudine alla cocaina che costa fino a $ 10K a settimana e una serie di schifosi al botteghino, equivarrebbero tutti a 'rompere'. Questo non è il caso di JCVD, che ha ancora un patrimonio netto stimato di $ 30 milioni. Anche se non ha girato molti film fantastici dal suo massimo splendore negli anni '90, da allora ha continuato a lavorare costantemente. Ha smesso di drogarsi per quasi due decenni e ha dedicato gran parte della sua vita al suo lavoro e tornare in cima.

Non controlla più lo stipendio di $ 12 milioni per film che ha fatto una volta, ma ha solo stimato $ 100.000 per film. Tuttavia, tende a fare diversi film all'anno, quindi continua a guadagnare più denaro della maggior parte dei lavoratori della classe operaia. Insieme al suo Patrimonio netto di $ 30 milioni, ha anche una casa del valore di poco meno di $ 10 milioni, una casa e una palestra separate del valore di circa $ 3,5 milioni e una McLaren 375 P1 del valore di $ 1,15 milioni.

Anche con il suo status di celebrità che ha avuto problemi negli ultimi 20 anni, JCVD ​​ha fatto molto bene per se stesso e continua a lavorare sodo per ricostruire la sua immagine, il suo status di celebrità e il suo nome a Hollywood. Inoltre, soldi o nessuno, fama o nessuno, può ancora batterti senza senso.

Ha avuto una relazione difficile con il figlio minore

Van Damme non ha un rapporto perfetto con tutti i suoi figli, sfortunatamente. Era stato separato dal suo figlio minore Nicholas per anni. Van Damme ebbe un brutto divorzio con la madre di Nicholas, Darcy LaPier, che lavorò per mantenere padre e figlio separati per anni. Ma negli ultimi anni, le cose stavano iniziando a migliorare - gli altri due figli di Van Damme, Bianca e Kristopher, hanno usato Facebook per connettere la stella con suo figlio allora 17enne. Van Damme si è anche preso il tempo per far entrare suo figlio il suo film, Kickboxer: ritorsione. Come dice Van Damme in un'intervista con tabloidIl Sole, 'L'astronave UFO ha portato via la madre e i bambini e ora siamo tutti al sicuro. Ora tutto è tornato insieme. ' Perché dovrebbe dire una cosa del genere, anche scherzando? Perché non vieni preso a calci in testa per 40 anni senza lanciare almeno una piccola insalata di parole.

Purtroppo, sembra che l'estraneità non abbia fatto miracoli per la psiche del giovane Nicholas perché nel settembre 2017 è stato arrestato per aver presumibilmente minacciato il compagno di stanza con un coltello. Secondo L'indipendente, dice questo compagno di stanza dopo che la polizia è arrivata per indagare sui rapporti secondo cui Nicholas aveva preso a pugni un ascensore, aveva in mano un coltello per il compagno di stanza, arrabbiato per aver fatto entrare poliziotti in casa. È stato accusato di detenzione illegale, aggressione aggravata e possesso di marijuana. Van dannazione, figliolo.

Le sue interviste possono essere imprevedibili e confuse

Getty Images

Come ha suggerito il suo discorso sugli UFO, Van Damme ha modi interessanti di parlare e pensare. Questo si riversa spesso nelle sue interviste e conferenze stampa, dove tende a pronunciare solo i più strani giri di parole che tu abbia mai sentito. Alcune pepite scelte (come compilato da Buzzfeed) includono: 'L'aria è bella, ma non puoi vederla. È morbido, ma non puoi toccarlo. L'aria è un po 'come il mio cervello 'e' Un biscotto non ha anima, è solo un biscotto. Ma prima c'erano latte e uova. E nelle uova c'è il potenziale per la vita. ' A volte, come lui fatto con Il Sole, seguirà il suo discorso normale con 'Scherzi del Belgio, ti ho preso'. In questo modo sai che non crede davvero che i biscotti siano senz'anima.

Hellstrom

Detto questo, cerca di non fargli le stesse domande che tutti gli altri fanno - lo odia, poiché preferisce parlare di come ottiene orgasmi non sessuali camminando sulla spiaggia. (Sì, l'ha detto.) Secondo L'indipendente, ha interrotto una conferenza stampa di luglio 2016 in Australia dopo che i giornalisti gli hanno fatto domande di cui è stufo. Si precipitò dicendo: 'Scusate ragazzi, non posso più farlo. ... Quelle domande che mi hai posto, mi sono state poste ... negli ultimi 25 anni: Kylie, 'Come va il tuo allenamento', 'Come va questo,' 'Come va?' Quindi vengo in Australia per fare qualcosa di diverso con il pubblico. ' Ha quindi concluso la sua intervista esclamando: 'Che cazzo sta succedendo con l'Australia?' Sembra che qualcuno abbia bisogno di un biscotto.

Vuole combattere di nuovo professionalmente

Getty Images

Van Damme si ritirò come combattente professionista nel 1982, sia perché la sua carriera da attore prese il sopravvento sia perché, a un certo punto, ogni combattente diventa troppo vecchio per avere la testa calciata per davvero. Ma negli ultimi anni, Van Damme ha espresso nuovamente interesse a combattere, nonostante abbia superato i 50 anni. Ma non vuole combattere solo con nessuno: ha in mente qualcuno specifico.

Intorno al 2010, Van Damme ha iniziato a manifestare interesse per il ritorno al kickboxing, per affrontare il 37enne Somluck Kamsing, che ha vinto l'oro alle Olimpiadi del 1996. Perché dovrebbe voler fare una cosa del genere? Sentire Van Damme dirlo, è perché 'è un po 'pericoloso, ma la vita è breve'. Ma ascoltare teorizzare ESPNin un articolo su questa potenziale lotta, Van Damme vuole, o voleva, trasformare il suo ritorno in un reality show. Nel mondo di oggi, se non è in reality, non è realtà.

La lotta non è ancora avvenuta, sebbene Van Damme continui a cercare di promuoverlo. Come riportato da Vice, in uno strano caso (strano anche per Van Damme), è saltato sul ring durante uno dei combattimenti di Kamsing e ha iniziato a smazzarlo con un asciugamano. Ciò ha quasi portato a una squalifica per Kamsing, poiché significava troppi cornermen, ma ne rimaneva uno per consentire alla star del cinema di essere liberamente strana. Se la lotta abbia mai luogo è ancora un mistero, ma sembra che un reality show sarebbe uno schianto in entrambi i modi.

È stato citato in giudizio da un ragazzo che afferma di non poter combattere

Mentre le persone potrebbero non essere d'accordo sull'abilità di recitare di Van Damme, la maggior parte di loro può essere d'accordo sul fatto che sia un grande combattente che ucciderebbe qualcuno di noi se ci avvicinassimo a lui. Ma a quanto pare, c'è almeno una persona convinta che Van Damme difficilmente possa combattere una leccata: il ragazzo che ha ispirato il primo grande film di Van Damme.

Come il Las Vegas Sun riferì, nel 1997, Frank Dux, il kickboxer in cui Van Damme interpretava Sport sanguinoso, ha fatto causa a Van Damme per $ 50.000 (successivamente aumentato a $ 1,5 milioni). Ha detto che la star non lo ha pagato per aver contribuito a scrivere il suo film del 1996 La ricerca. Durante la causa, Dux si assicurò di scavare a Van Damme, dicendo che l'uomo non aveva idea di come combattere. Come ha affermato, 'ho chiesto a Jean-Claude di fare un semplice tiro in avanti (quando lo tutorava per Sport sanguinoso), ed è atterrato in testa. ' Per quanto riguarda quella legittima carriera di kickboxing, quella con filmati a supporto, Dux insiste che 'Van Damme ... ha mentito al pubblico che era un campione di arti marziali'.

Sfortunatamente per Dux, la causa non è andata da nessuna parte. Il prossimo anno, una giuria ha autorizzato Van Damme, dicendo che la stella non doveva nulla a nessuno. Dux era ottimista riguardo a un appello, dicendo: 'Se ricordi roccioso, non ha nemmeno vinto il suo primo combattimento. ' Ma non sembra che Dux abbia mai presentato l'appello, il che è come roccioso stare in pensione e lavorare con Adrian al negozio di animali.