La verità non raccontata del film Joker di Joaquin Phoenix

Di Dean Ravenola/20 febbraio 2019 13:53 EDT/Aggiornato: 26 settembre 2019 10:21 EDT

Non appena è stato annunciato il film sulla storia delle origini di Joaquin Phoenix, Joker ha iniziato a suscitare un gran brusio. Tra il cast stellato e i frammenti della trama che lo fanno sembrare più simile a uno studio del personaggio oscuro che alla tua normale avventura da supereroe, la presa del regista Todd Phillips sull'iconico criminale è uno dei film più attesi del 2019. Set negli anni '80, il film di Phillips racconta la storia di un aspirante fumetto in piedi che si trasforma in una vita criminale dopo aver fallito nell'intrattenere il pubblico sul palco.

Lo studio è stato attento a non rivelare troppi dettagli, solodescrivendo il progetto come'l'esplorazione di un uomo ignorato dalla società (che) non è solo un duro studio del personaggio, ma anche un più ampio ammonimento'. Tuttavia, nonostante i migliori sforzi del cast e della troupe cinematografici, molti fatti allettanti sul film Joker di Phoenix sono già venuti alla luce. Ecco uno sguardo alla verità non raccontata di Joaquin PhoenixBurlone.



Una sceneggiatura che cambia

Getty Images

Come rivelato dal membro del cast Zazie Beetz, il film è stato riscritto così come è stato girato. Durante un'intervista con MTV(attraverso iO9), Beetz ha approfondito il processo di riprese, ricordando: 'Letteralmente, andremmo nel trailer di Todd e scriviamo la scena per la notte e poi lo facciamo. Durante i capelli e il trucco memorizzavamo quelle linee e poi le facevamo e poi le riprendevamo tre settimane dopo. Le riscritture e le riprese frequenti suggeriscono un approccio più improvvisativo rispetto alla maggior parte dei registi di fumetti, il che non è necessariamente una cosa negativa; implica che il prodotto finale sarà un lavoro più collaborativo che incorpora idee dal cast nella visione del regista.

Sebbene l'approccio di Phillips sia insolito, non è senza precedenti.Uomo di ferro, per esempio, è stato anche scritto e sviluppato ulteriormente come è stato girato. Secondo Jeff Bridges, che interpretava l'antagonista Obadiah Stane, l'intero progetto era basato su uno schema; Bridges e Robert Downey Jr. si improvvisavano attraverso le scene sotto la guida del regista Jon Favreau nei loro trailer, mentre la troupe aspettava sul set. Se Uomo di ferroè stato girato in modo così lento e si è rivelato essere il grande successo che ha lanciato MCU, c'è sicuramente speranza per Joaquin Phoenix Burlone.

Un regista sorprendente

Getty Images

Con una mossa piuttosto inaspettata, Warner Bros. ha assunto Todd Phillips come regista, produttore e co-sceneggiatore per il film. Sebbene Phillips sia un regista veterano, lo èmeglio conosciuto per commedie volgari come il postumi della sbornia trilogia, quindi sarà interessante vedere come si comporta creando un film molto più oscuro e serio. Lo studio ha promesso Phoenix Burlone sarà uno studio di personaggi grintoso a basso budget - piuttosto una deviazione dalle spensierate commedie slapstick a cui ha lavorato prima.



Il film più vicino a cui Phillips ha lavorato prima in questo tipo di film è stato quando ha scritto, prodotto e diretto il 2016Cani da guerra. Anche se quel filmè stata una commedia d'azione che ha toccato alcuni elementi più oscuri della natura umana, è già chiaro dai pochi scorci che abbiamo avuto di Phoenix come Joker che questo nuovo progetto sta diventando più profondo e più oscuro di qualsiasi altro film di Phillips.

Ciao arrivederci

Getty Images

Le modifiche al casting sono abbastanza comuni a Hollywood eBurlonenon fa eccezione - infatti, il film è stato costretto ad adattarsi quando due dei suoi più grandi nomi hanno finito per uscire prematuramente dal progetto. Oltre alle assunzioni sorprendenti di Phillips e Phoenix, l'acclamato regista Martin Scorsese ha sollevato le sopracciglia quando ha firmato per aiutare a guidare lo sviluppo come coproduttore - ma luiha lasciato il progetto nel luglio 2018 a causa di un eccesso di impegni precedenti, è stato sostituito da Emma Tillinger Koskoff (Il lupo di Wall Street), un produttore che ha lavorato con Scorsese per anni.

Un altro nome di alto profilo che ha fatto notizia quando ha lasciato il progetto è stato Alec Baldwin, interpretato per un breve periodo come Thomas Wayne, padre del futuro Batman Bruce Wayne. Baldwin si ritirò bruscamente dal progetto solo due giorni dopo che era stato annunciato che avrebbe recitato la parte, segnando la sua partenza fino a problemi di programmazione e shrugging, 'Sono sicuro che ci sono 25 ragazzi che possono recitare quella parte.'



Colpitori pesanti

Getty Images

Joaquin Phoenix è stato un colpo di stato piuttosto importante per il casting Burlone, ma non è l'uniconome impressionanteandando davanti alle telecamere per il film. Un'aggiunta altrettanto inaspettata: Robert De Niro, che interpreta un conduttore di talk show che ha un ruolo nel porre Joker lungo il percorso che lo trasforma nel pagliaccio sociopatico che tutti conosciamo e amiamo odiare. Uno dei motivi per cui questo ruolo potrebbe aver attratto De Niro è perché la sceneggiatura lo è che ricorda di un film in cui ha recitato in precedenza, Il re della commedia.

In quel film, De Niro ha interpretato un comico mentalmente indifeso e senza successo che rapisce un conduttore di talk show per ottenere la sua 'grande occasione'. Sembra stranamente simile alla premessa del film sull'origine di Joker, solo Phoenix interpreterà l'aspirante comico aspirante e De Niro potrebbe essere quello che verrà rapito questa volta. Marc Maron (G.L.O.W.) interpreterà un talent agent che presumibilmente lavora a fianco del personaggio di De Niro e Zazie Beets (Atlanta, Deadpool 2) ha anche aderito al cast come una madre single che cattura l'occhio del Joker. Sebbene Beets abbia una storia nei film di supereroi grazie al suo lavoro in Deadpool 2, Maron, Phoenix e soprattutto De Niro sembrano fuori posto in una storia ispirata ai fumetti.

Mo 'paparazzi, mo' problemi

Todd Phillips ha scelto di girare sul posto a New York, il che significa che apparentemente chiunque avesse una macchina fotografica nella Grande Mela ha scattato una foto cercando di scattare foto di Phoenix e dei suoi co-protagonisti in costume. Phillips si trovò sempre più infastidito dai paparazzi che scattavano foto sgranate da qualsiasi angolo di distanza che potevano raccogliere, così decise di ritagliare l'intermediario e di pubblicare lui stesso diverse foto di alta qualità.

mortale malvagio

Oltre a prendere in giro i cineasti con una foto di Phoenix nel trucco di Joker, Phillips ha combattuto per presentare altri membri del cast alle sue condizioni. A settembre 2018 i paparazzi sono riusciti a scattare una foto del personaggio di Zazie Beetz in costume completo, quindi Phillips ha reagito pubblicando una foto di qualità professionale attraverso il suo feed Instagram. Quando alcuni fan hanno commentato che stavano vedendo troppo del film prima ancora che fosse distribuito, Phillips risposto e ha spiegato il suo ragionamento alla base del rilascio dell'immagine: 'Abbiamo paparazzi in tutto il nostro set, ad ogni turno. E mi fa impazzire il fatto che abbiano costantemente messo i loro colpi cattivi. Quindi immagino, potrei anche metterne fuori alcuni buoni. '

Quale Joker sarà?

Getty Images

Jared Leto è ancora in programma per recitare nel suo film indipendente Joker, nonostante contraccolpo sulla sua prima apparizione come personaggio in Squadra suicida, il che significa che ci saranno due diverse iterazioni del cattivo sugli schermi all'incirca nello stesso momento. È insolito che uno studio metta gli attori l'uno contro l'altro in questo modo, ma c'è una svolta: potrebbero non esserlo stesso Burlone. Phoenix èa metà degli anni '40, il che significa che il Joker di Joaquin si sta già avvicinando alla mezza età quando si svolgerà questa storia di origine. Poiché è stato confermato che il padre di Bruce Wayne reciterà un ruolo nel film, questo suggerisce che la storia di Phillips si svolge quando Bruce stesso è ancora solo un bambino.

Questo la differenza di età è importanteda notare perché prima che Bruce Wayne fosse abbastanza grande da iniziare a pattugliare le strade di Gotham nei panni di Batman, il Joker di Joaquin sarebbe stato qualcosa come 60 o 70 anni. Dato che Batman e Joker sono generalmente considerati alla stessa età, alcuni fan hanno suggerito che questa iterazione del personaggio potesse servire da ispirazione per il Joker che Batman affronterà in seguito.

Una fenice spaventata

Nonostante sia nominato per tre Oscar, Joaquin Phoenix si è trovato completamente intimidito dall'idea di interpretare il Joker - che è uno dei motivi principali per cui alla fine ha firmato per il progetto. Anche se Phoenix ha una grande varietà di esperienze, interpretando qualsiasi cosa, da un musicista famoso a un imperatore paranoico in ruoli passati, ha ammesso di essereterrorizzato dall'idea di interpretare uno dei cattivi più iconici di tutti i tempi. 'C'è qualcosa di molto interessante nel ... lavorare con (Todd Phillips) su questo particolare progetto', ha detto. 'Sembra unico, è in qualche modo il suo mondo e forse, soprattutto, mi spaventa a morte o qualcosa del genere. Potrebbe anche essere la cosa che ti spaventa di più.

Questa non è la prima volta che Phoenix ha pensato di interpretare un personaggio di un fumetto, poiché era uno degli attori principali essere considerato per il ruolo di Doctor Strange. Ha finito per passare il ruolo, dicendo che era preoccupato che un film di successo gestito da un enorme studio avrebbe limitato la sua libertà di attore - il che suggerisce questoBurlonesarà un vero affare per la sua stella.

Indefinibile

Un'altra ragione per cui Phoenix ha finito per accettare di recitareBurlone è stato il fatto che è stato rapidamente affascinato dalla visione di Phillips di una versione completamente nuova di un familiare malvagio di fumetti. Dal momento che ci sono state così tante diverse iterazioni del Joker nel corso degli anni, alcuni critici erano diffidenti di un altro sul grande schermo, ma Phoenix rimane ottimista sul progetto perché è a differenza di qualsiasi altra versione del pubblico Joker ha visto prima.

vin auto diesel nella vita reale

'Non lo classificherei come un genere qualsiasi', ha detto Phoenix. 'Non direi che è un film di supereroi, un film in studio o un ... Sembra unico, e penso più di ogni altra cosa, e probabilmente la cosa più importante, è che Todd sembra molto appassionato e molto generoso, quindi è eccitante. ' Senza la presenza di Batman o di altri personaggi dei fumetti ben noti oltre allo stesso Joker, questo film è già diretto in una direzione molto diversa - e non abbiamo nemmeno visto cos'altro Phillips potrebbe avere nella manica.

Preparandolo

Le prime immagini di Phoenix in costume rivelarono il trucco sporco che avrebbe indossato come Joker e offrirono alcuni spunti su alcune delle ispirazioni per questa versione del Clown Prince of Crime. Anche se a prima vista il design del trucco sembra sicuramente ricordare Joker di Heath Ledger, dopo un ulteriore esame sembra anche trarre ispirazione da molte altre fonti.

La tavolozza dei colori è stata usata sicuramente sembra ispirato dal trucco indossato da John Wayne Gacy, un serial killer negli anni '70 che ha lavorato come clown a feste ed eventi. Il trucco da clown di Gacy incorporava anche l'ampia bocca rossa e la vernice dagli occhi blu che appare su Phoenix. Il trucco blu brillante intorno agli occhi sembra anche un cenno allo sguardo che il Joker aveva in alcuni dei più vecchi Fumetti di Batman, come 'Il pesce che ride' e 'Segno del burlone'.

Urina grossa difficoltà

Fare film può sembrare affascinante, ma quei giorni sul set possono essere lunghi e difficili. Secondo TMZ, condizioni su Burloneha peggiorato le cose nell'ottobre 2018, quando il cast è stato girato in una stazione della metropolitana di Brooklyn. Apparentemente, un gruppo di comparse è stato effettivamente rinchiuso all'interno di un'auto della metropolitana per ore - e sebbene gli attori siano in genere garantiti durante le riprese, fonti sul set hanno riferito che agli extra bloccati nell'auto è stato negato questo sollievo.

Dato che erano stati chiusi a chiave all'interno del vagone del treno per così tanto tempo che avevano bisogno di usare il bagno, alcuni extra irati finirono per sbattere contro le porte e le finestre - e dopo essere stati ancora confinati all'interno nonostante le loro proteste, alcuni ricorsero a urinare sul treno tracce tra auto. Dopo aver ricevuto denunce per l'incidente, la Screen Actors Guild inviato un rappresentante per gestire la situazione e monitorare il set di Phillips per il resto delle riprese.

Non il tuo film sui supereroi medio

Nelle interviste, Joaquin Phoenix lo ha suggerito Burlone non sarà il tipico film d'azione pieno di CGI pieno di adrenalina a cui sono abituati i fan della Marvel e della DC. Invece, lo studio prevede di offrire uno studio sui personaggi a basso budget.

A quanto pare, Phoenix aveva effettivamente discusso a idea similediversi anni prima di sentire un film di origine Joker era in lavorazione. 'Tre o quattro anni fa, ho chiamato il mio agente e ho detto' Perché non vogliono prendere uno di questi personaggi e fare un film a basso budget su di esso, un film ma uno studio del personaggio, e perché non prendere uno dei Cattivi?' Pensavo non potessi fare il Joker, perché sai ... è appena stato fatto. ' Sebbene l'agente di Phoenix abbia cercato di convincerlo a partecipare a un incontro generale con Warner Bros. dopo questo discorso, Phoenix ha respinto l'idea. Si è persino dimenticato dell'intero concetto fino a quando non ha sentito parlare del film di Phillips e si è reso conto che era esattamente il tipo di ruolo che aveva immaginato.

Ispirazione killer

Sulla base delle brevi descrizioni della sceneggiatura, del cast e di alcune foto impostate, vi sono ampie speculazioni Burlone prenderà ispirazione da un fumetto considerato una delle più grandi storie di Joker di tutti i tempi:The Killing Joke. Anche se non sarò un adattamento diretto, diversi elementi fondamentali dalla trama del fumetto potrebbe essere riportato. Scritto da Alan Moore, è una delle storie Joker più conosciute e acclamate, e l'inizio sembra molto simile alla premessa del Joker di Joaquin Phoenix.

Proprio come il personaggio di Phoenix, Arthur Fleck, il Joker inThe Killing Jokeè iniziato come un comico stand-up fallito e frustrato. Mentre la storia avanza, si trasforma in Joker in un incidente dopo essere stato coinvolto in una rapina con alcuni personaggi ombrosi per sostenere la moglie incinta. Dato che Zazie Beetz interpreta una madre single per cui il personaggio di Phoenix si innamora, è ovvio che questo Joker potrebbe anche iniziare un percorso oscuro nel tentativo di provvedere a una donna e suo figlio. Un altrouccisione Scherzarela connessione proviene da alcune delle prime immagini impostate, che mostrano un'area che ricordaMile di divertimento- una sezione di Gotham City che appare nel fumetto.

Perché le acrobazie sono così serie?

Persino gli attori che hanno poco più di vent'anni non devono necessariamente fare le proprie acrobazie, ma Phoenix è stata avvistata mentre partecipava a scenografie fisicamente intense per il film. Paparazzi foto scattate di lui in azione durante le riprese di un qualche tipo di scena di inseguimento mentre correva per le strade di New York in completo trucco da clown mentre veniva inseguito da due dei suoi co-protagonisti, identificati come Shea Whigham e Bill Camp, entrambi vestiti con uniformi della polizia .

I fotografi sono anche riusciti a ottenere alcuni scatti d'azione della 44enne Phoenix che si lancia contro il cofano di un taxi in movimento nel suo vestito da Joker, il che implica che è stato colpito da un'auto mentre cercava di fuggire dalla custodia della polizia. UN breve video intravide anche l'attore che si lanciava contro l'auto così violentemente che si rotolò sul tetto. Anche se il film della storia di Joker sembra essere più focalizzato sulla trama e sullo sviluppo del personaggio che sull'azione, è comunque impressionante che la sua stella sia coinvolta in queste acrobazie potenzialmente pericolose.

Meno risate

Getty Images

Phoenix ha guadagnato la reputazione di subire trasformazioni drammatiche, come quando ha interpretato Johnny CashWalk the Line o Gesù Cristo dentro Maria Maddalena. Durante la preparazione per il suo ruolo di Joker, ha affrontato ancora una volta una sfida fisica. Per emulare il cattivo tradizionalmente magro, l'attore ha dovuto dimagrire considerevolmente.

Burloneco-protagonista Zazie Beetz rivelato che la perdita di peso di Phoenix era così significativa che in realtà limitava il potenziale di riprese dopo che la produzione aveva completato le riprese. 'Allora abbiamo dovuto fare tutto perché Joaquin aveva perso così tanto peso che non potevamo più effettuare nuove riprese in seguito, quindi stavamo scoprendo', ha riferito Beetz. Anche se drastiche trasformazioni fisiche possono mettere a dura prova la salute di un attore, non sorprende che un artista così leggendariamente dedito alla sua arte possa andare al di là di trasformarsi completamente nel suo personaggio.

Qual è la storia?

Getty Images

Apparentemente, uno scherzo del pesce d'aprile è andato così lontano che in realtà ha convinto migliaia di fan e critici che il film Joker di Phillips è stato impostato come prequel di Christopher Nolan Cavaliere Oscuro pellicole. L'intera faccenda è iniziata quando Screen Rant condivisa una finta sinossi ufficiale della trama che ebbe inizio: '20 anni prima che Batman salvasse la città in THE DARK KNIGHT TRILOGY, Gotham era un posto pericoloso. Nel film Narrows travolto dal crimine, un uomo cerca di sfuggire alla sua sfortunata sorte attraverso la passione per la scena teatrale e la commedia stand-up. '

Sebbene la storia sia stata successivamente aggiornata con un messaggio che rivelasse che la sinossi era stata una battuta del pesce d'aprile, la falsa storia aveva già diffuso tramite Twitter e diverse fonti di notizie, molte delle qualimai modificato o rimosso i loro articoli affermano erroneamente che Phillips Burloneè un prequel degli amati successi di Nolan.

Attento a ciò che chiedi a Joaquin Phoenix del suo film Joker

Todd Phillips e Joaquin Phoenix si sono volutamente oscurati, grintosi e messi a terra quando hanno fatto Burlone, ma ciò non significa che Phoenix fosse particolarmente desiderosa di abbracciare le discussioni sul contesto del mondo reale che circonda il film. Un dramma cupo e talvolta inquietantemente violento pubblicato in un'era in cui le sparatorie di massa sono diventate terribilmente comuni - e quando c'è comprensibilmente un maggiore controllo sui media che si concede quel tipo di aggressione -Burlonenon posso fare a meno di essere oscurato dai titoli della sua era, anche se il film stesso è un pezzo d'epoca che si svolge in passato. Quando unDaily Telegraphil giornalista lo ha sollevato in un'intervista, tuttavia, Phoenix è diventata così agitata che ha effettivamente lasciato la stanza.

'Perché? Perchè vorresti? No ... no ', si dice che Phoenix abbia detto dopo avergli chiesto se si preoccupavaBurlonepotrebbe ispirare attacchi nella vita reale da parte degli spettatori che si sono identificati con il suo personaggio. Dopo aver lasciato la stanza, si dice che abbia avuto una conversazione di un'ora con un rappresentante dello studio, tornando in seguito a spiegare che era stato colto alla sprovvista dalla domanda e semplicemente non sapeva come rispondere. Tutto ciò è abbastanza facile da capire: qualcuno di noi ha davvero le parole giuste in risposta a questo problema? - ma è difficile credere che sarà l'ultima voltaBurlonesi trova nel mezzo di un dibattito simile.

lorraine bracco sopranos

Il Joker ha lanciato un avvertimento dell'esercito degli Stati Uniti

Una delle cose frustranti nel fare un film è che quando hai finalmente finito e sei pronto a portarlo nei cinema, le idee che sembravano relativamente innocue all'inizio della produzione possono essere considerate passé - o addirittura pericolose. Questa è stata tra le dure lezioni apprese durante le settimane che hanno portato all'arrivo di Joaquin PhoenixBurlonefilm nei cinema, come dimostra l'avvertimento emesso dai militari degli Stati Uniti prima del suo debutto.

Nell'avvertimento, l'esercito consiglia al personale in servizio attivo di essere in allerta se assistonoBurloneproiezioni, raccomandando di cercare vie di fuga nel loro teatro ed evitare di impegnarsi attivamente in qualsiasi scenario di sparatutto attivo. Di particolare preoccupazione è ilBurloneLa trama complessiva, in cui un uomo socialmente e sessualmente emarginato incanala le sue frustrazioni attraverso la violenza - un arco narrativo che potrebbe potenzialmente rivelarsi attraente per 'incel' più aggressivi o involontariamente celibi uomini. L'avvertimento è seguito a una lettera inviata allo studio da un gruppo di persone colpite dalle sparatorie di massa del 2012 ad Aurora, in Colorado, durante una proiezione diThe Dark Knight Rises. In quella lettera, gli autori hanno espresso allarme per l'idea di una 'storia di origine simpatica' per un personaggio così riprovevole, citando una variazione sul classicoUomo Ragnocitazione sulla grande responsabilità derivante da un grande potere.

Da parte loro, Warner Bros. ha tentato di placare le preoccupazioni di rilasciare una dichiarazione pubblica assicurando al pubblico cheBurloneLa trama non è pensata per essere interpretata in questo modo. 'Non commettere errori: né il personaggio immaginario Joker, né il film, è un sostegno alla violenza nel mondo reale di alcun tipo', ha sottolineato lo studio. 'Non è intenzione del film, dei cineasti o dello studio sostenere questo personaggio come un eroe.'