La verità non raccontata di Michelle Rodriguez

Getty Images Di Phil Archbold/27 luglio 2017 11:28 EDT/Aggiornato: 27 aprile 2020 12:54 EDT

Michelle Rodriguez è meglio conosciuta per aver suonato il ridente Letty in the Fast and the Furious franchising, ma la sua vita lontano dalle telecamere è stata piena zeppa di azione come uno di quei film. La stella nata in Texas, cresciuta in Jersey, non ha mai avuto paura di dirlo così com'è, e sebbene questo atteggiamento abbia ampiamente funzionato a suo favore, a volte l'ha anche portata in acqua calda.

'Faccio quello che voglio, quando voglio, come voglio', ha Rodriguezdissee guardando indietro nel suo turbolento percorso verso la celebrità, non stava davvero scherzando. Dal suo inizio turbinio nel business ai punti interrogativi che circondano la sua sessualità, questa è la verità non raccontata di Michelle Rodriguez.



Michelle Rodriguez è saltata in profondità

Michelle Rodriguez ha fatto il suo debutto nel 2000 con il lungometraggio dello scrittore-regista Karyn KusamaGirlfight, un intenso dramma indie su una giovane donna svantaggiata che cerca di farcela nel mondo di boxe. Non ha avuto esperienza quando è andata per il ruolo, ma il suo atteggiamento è stato sufficiente per garantire la parte. 'Ho detto loro che non avevo esperienza di recitazione, ma che potevo dare un calcio al culo di ogni ragazza nella stanza e non avevo paura delle telecamere', Il Sole.

Il film era ben ricevuto dalla critica e salutato come un veicolo rivoluzionario per Rodriguez, ma vide rapidamente il rovescio della celebrità. 'Non mi piace', ha detto Hollywood.com. 'Mi fa sentire a disagio. Non penso che sia autentico la maggior parte delle volte. Non mi fa sentire così bene. Voglio dire, prendo una discarica proprio come te, è lo stesso. Non capisco il punto. '

Non molto tempo dopo l'uscita del film, Rodriguez fu arrestato con l'accusa di aggressione dopo che un alterco con il suo compagno di stanza si era riversato nella strada fuori dal loro appartamento nel New Jersey. Secondo un E! notizia rapporto del 2002, Rodriguez ha urlato, 'Sto per picchiarti se non te ne vai', anche se si dice che il suo coinquilino (che presumibilmente ha dato il meglio di lei, mordendosi Rodriquez sul braccio) si sia rifiutato di prendere la questione ulteriormente in tribunale.



Michelle Rodriguez ha trascorso del tempo dietro le sbarre

Getty Images

Mentre le accuse di assalto non si sono attaccate, Michelle Rodriguez sarebbe poi finita dietro le sbarre a causa del suo comportamento irregolare al volante. Il Fast and the Furious La star è stata nei guai con la legge sulla sua guida in numerose occasioni, a partire dal 2004, quando è apparsa in un tribunale di Los Angeles per tre reati: guidare con una patente sospesa, guidare sotto l'influenza e un colpo e scappare. Rodriguez non ha presentato alcuna richiesta di risarcimento ed è stato condannato a 48 ore di reclusione e al servizio della comunità. Secondo QUELLA, le fu ordinato di lavorare in un obitorio locale per pagare il suo debito con la società.

Rodriguez è stato arrestato per un altro DUI nel 2006 durante le riprese Perduto alle Hawaii. Secondo a CBS rapportoda quell'anno, è stata trovata più di due volte superiore al limite legale quando è stata fermata dagli ufficiali e le è stata data la possibilità di 240 ore di servizio comunitario o cinque giorni di carcere. Ha scelto quest'ultimo, e il suo personaggio è stato ucciso poco dopo, però di Losti creatori in seguito hanno affermato che lo era sempre la loro intenzione.

Rodriguez è finita dietro le sbarre nel 2008 dopo aver violato la sua libertà vigilata ed è stata schiaffeggiata con un periodo di prigione di 180 giorni. Alla fine, ha scontato solo 18 giorni prima di essere rilasciata a causa del sovraffollamento - la seconda volta che era uscita di prigione dopo aver scontato solo una parte della sua pena, secondo Oggi.



Michelle Rodriguez vuole fare la regista

Getty Images

Nonostante sia una star affermata, Michelle Rodriguez è solo a metà strada per raggiungere il suo vero obiettivo a Tinseltown. Nel 2003, ha ammesso che la recitazione era solo 'un passo' verso il suo ultimo gioco finale, che comporta il fatto di essere dietro le telecamere. 'Voglio scrivere e dirigere', leidettosuaS.W.A.Tinterpreterà Olivier Martinez in un'intervista sincera. 'Ho pensato che il modo migliore per farlo sarebbe iniziare dal basso e passare dall'attore al produttore al regista.'

Rodriguez ha aggiunto che ha imparato da ogni regista da cui è stata assunta, e ha aggiunto che ha lavorato sotto Girlfight il regista Karyn Kusama le ha insegnato alcune preziose lezioni di cinema. Spiegando che desidera un maggiore controllo creativo sulla propria carriera, ha identificato la recitazione con il gioco degli scacchi. 'Come attrice, potrei essere chiunque nel gioco', ha sottolineato. 'Potrei essere un re, una regina e posso scegliere chi mi controlla, quale giocatore. Ma penso di voler essere il giocatore. '

Michelle Rodriguez è stanca di essere stereotipata

Getty Images

Da quando ha fatto il suo debutto con Girlfight, Michelle Rodriguez è stata tipizzata come il tipo grezzo e pronto, qualcosa che ha usato a suo vantaggio ritagliandosi una nicchia come una delle migliori star d'azione del settore. Sostiene ancora, tuttavia, che ha molto da offrire al di fuori di inseguimenti in auto e scontri a fuoco. 'Non ho nemmeno iniziato a suonare', lei disse nel 2003. 'Non me lo permettono. Mi guardano e dicono 'ragazza dura'.

A quel punto Rodriguez aveva solo sei film nel suo curriculum, sebbene fosse fiduciosa che la sua vita personale le avesse dato tutta l'esperienza di cui aveva bisogno per assumere una più ampia varietà di ruoli. 'Non c'è nessuno quando parlo con i miei amici', ha continuato. 'Il pubblico che vede i miei film non mi guarda fare sesso sul mio letto. Non sanno quali dimensioni ho come persona. È facile per me portarlo sullo schermo, ma la parte difficile è trovare una sceneggiatura con sostanza sufficiente per interpretare quel lato di me. '

L'attrice ha anche parlato delle difficoltà che derivano dall'essere una delle poche star latine di Hollywood. 'Alla gente non piace parlarne, ma se sei spagnolo, senti un peso', ha detto alla collega attrice Milla Jovovich per Colloquiorivista. 'Non ho molta storia, ho Rosie Perez, Jennifer Lopez, Rita Moreno. Ecco fatto ... sono tipo 'Beh, dannazione, significa che devo portare una bandiera'.

Michelle Rodriguez era solita scrivere racconti erotici

Getty Images

Michelle Rodriguez ha anche detto a Jovovich di avere l'ambizione di diventare una scrittrice per molti anni, una passione iniziata in gioventù quando scriveva racconti. 'Alcune erano storie erotiche', ha ammesso quando Jovovich la interrogò. 'Quello era il mio hobby. Ho adorato la narrazione. Questo è quello che ho pensato che avrei finito per fare. ' Scrive ancora oggi, anche se è rimasto poco più che un hobby.

data di rilascio di sconosciuti 2

Ha descritto una sceneggiatura del film a cui stava lavorando come 'Jurassic Parksi incontra Jumanji, 'una storia che Rodriguez ha concepito per la prima volta all'età di 15 anni.' Si è evoluto per parlare di questi quattro bambini che sono hacker e attivisti ', ha spiegato. 'Per farla breve, c'è una seduzione nel mezzo della foresta pluviale del Sud America con circa 800 tribù che si uniscono e fa sì che tutti gli animali inizino ad attaccare qualsiasi cosa non sia pura.'

Pur promuovendo il 2013 Fast and Furious 6 nelle Filippine, Rodriguez ha datoPEPi dettagli di altre due sceneggiature che stava scrivendo: una sull'uso di droghe in tutto il mondo e l'altra su una società segreta di donne nascoste dal 1400. Anche se deve ancora trovare uno studio disposto a sostenere una qualsiasi di queste idee, come la vede, 'È solo una questione di ottenere più scrittori nel settore'.

La sua testimone di Geova ha educato 'sfregiato' Michelle Rodriguez

Getty Images

Anche se Michelle Rodriguez potrebbe non apparire come una persona con una rigida educazione religiosa, la fede era una parte enorme della sua infanzia e le credenze di sua madre domenicana significavano che era fermamente contro sua figlia a perseguire i suoi sogni nell'industria cinematografica. 'Mia madre è testimone di Geova, quindi non era troppo felice', Rodriguez disse. 'Era più sulla falsariga di' Ti stanno usando. ' Faccio parte dello strumento del diavolo. ' Il Avatar attrice più tardi disse che l'esperienza di essere cresciuto Testimone di Geova 'sfregiato per la vita'.

Ha parlato apertamente di come doveva andare porta a porta nel suo quartiere per promuovere la religione, il che ha portato a qualche imbarazzante incontro con i compagni di classe. 'Ero un testimone di Geova dall'età di sette anni e la mia famiglia era molto severa', ha detto alMail giornaliera mentre promuovendo Battaglia: Los Angeles nel 2011. 'Andavo in chiesa ogni giorno e bussavo alla porta delle persone con mia nonna che cercava di salvare le loro anime. A volte la persona che ha risposto alla porta sarebbe stata una compagna di scuola che sapeva che avevo imprecato e imprecato, e che ero vestita con una Bibbia in mano. Direi: 'Nonna, per favore, non questa casa'.

Michelle Rodriguez era un marmocchio dell'esercito

Getty Images

Mentre sua madre e sua nonna materna vivevano secondo le regole della loro fede rigorosa, suo padre era 'più un tipo intellettuale' secondo a Michelle Rodriguez; come ha detto in seguito, 'Ero diviso in due, un po 'come un cervello'. Anche sua madre e suo papà alla fine si sarebbero divisi in due, con il padre portoricano che decise di concentrarsi sulla sua carriera nell'esercito degli Stati Uniti. Rodriguez si è mossa molto dopo il divorzio, e tutto lo sconvolgimento l'ha lasciata sentirsi come un estraneo, non importa dove fosse finita.

'Non mi è mai piaciuto non adattarmi, soprattutto spostarmi da bambino perché ero un marmocchio dell'esercito', ha detto. 'Ho trascorso l'inizio della mia vita in Texas, poi i miei genitori hanno divorziato e sono andato nella Repubblica Dominicana, ho imparato lo spagnolo, ho dimenticato ogni parola di inglese che conoscevo e poi, quando avevo circa 11, 12 anni, ci siamo trasferiti in Jersey City. Ovunque vada sono un estraneo. ' Dovendo sradicare regolarmente la sua vita e ricominciare da capo, costringe Rodriguez a rafforzarsi, e usa quella durezza per affrontare i bulli ogni volta che arriva in una nuova scuola. 'Avevo fratelli più grandi che mi prendevano in giro', disse in seguito ha spiegato, 'e l'ingiustizia mi ha sempre bollito il sangue'.

Le voci sulla sua sessualità

Getty Images

Michelle Rodriguez è stata interrogata sulla sua sessualità per la maggior parte della sua vita adulta, e non solo nelle colonne di gossip. Secondo Il Sole, uno dei suoi fratelli gemelli più grandi una volta le disse che la gente avrebbe iniziato a pensare che fosse lesbica se non avesse smesso di vestirsi in quel modo. 'Non sono mai stato il tipo di bambola Barbie', ha detto l'attrice al tabloid britannico. 'Indosserei jeans e camicie abbottonate, mi siederei con le gambe aperte ed essere volgare e bere birra.'

In un'intervista del 2009 conIl guardiano, A Rodriguez è stato chiesto se pensava che fosse possibile essere apertamente lesbica a Hollywood. 'Puoi essere bi ma non gay', rispose. 'Beh, puoi essere gay e divertente, come Ellen (DeGeneres) e Rosie (O'Donnell). È davvero difficile essere gay e seri. Non abbiamo ancora finito. ' Sebbene non si sia effettivamente riferita a se stessa come bisessuale in quella intervista, lo ha confermato in modo tipico nel 2013.

'Presumono che io sia un lesbo', ha detto Rodriguez mentre discuteva di speculazioni mediatiche sulla sua preferenza sessuale QUELLA. 'Eh, non sono troppo lontani. Sono andato in entrambe le direzioni. Faccio come per favore. Sono troppo fottutamente curioso di sedermi qui e non provare quando posso. Gli uomini sono intriganti. Così sono i pulcini. '

rifa meglio dell'originale

Michelle Rodriguez ha rifiutato un matrimonio musulmano

Getty Images

Michelle Rodriguez è stata romanticamente legata a lei Fast and the Furious co-protagonista vin Diesel e lei S.W.A.T ha recitato in passato con Olivier Martinez ed è stato anche immaginato di sentirsi a proprio agio Zac Efron e Cara Delevingne. Nessuna di queste presunte relazioni è durata abbastanza a lungo da diventare qualcosa di serio, sebbene Rodriguez sia stato effettivamente proposto una volta prima. Il problema era che all'epoca il suo ragazzo voleva che lei adottasse uno stile di vita islamico.

'Una volta mi è stato proposto da un ragazzo che era musulmano', si dice che l'attrice abbia detto Il Sole. 'Era come:' Voglio che tu mi sposi e voglio che tu copra il tuo corpo e mostri solo i tuoi occhi. ' L'atteggiamento era che il mio corpo era solo per il suo piacere ed era molto esigente. Alla fine ho detto: 'Mi dispiace, nessuno mi governa. Mi domino. ''

L'attrice si è descritta come un 'lupo solitario' quando ha parlato della sua vita amorosa Colloquio che ha problemi con la creazione di relazioni durature ed è spaventata dall'idea di fondare una famiglia. 'Corro da solo sulla maggior parte delle cose. Ho molti amici davvero fantastici, ma il pensiero di avere una relazione duratura? Psh, non potrei durare più di sei mesi con qualcuno, figuriamoci avere un padre in giro per un bambino. '

La morte di Paul Walker l'ha colpita duramente

Getty Images

Mentre molto è stato fatto dell'amicizia nella vita reale tra Fast and the Furious interpreta Vin Diesel e Paul Walker, Rodriguez è cresciuto vicino al defunto Walker negli anni prima che fosse tristemente ucciso in un orribile incidente stradale. Era visibilmente irritata quando a TMZ il reporter le si è avvicinato al LAX per chiedere informazioni su Scott Eastwood che avrebbe ricoperto il ruolo di Walker in futuro Fast and the Furious rate, repliche, 'Nessuno potrà mai, finché vivo, ricoprire quel ruolo. Capire che?'

Rodriguez, che ha recitato al fianco di Walker in quattro Fast and the Furious film, svelati in un'intervista aQUELLAche ha trascorso un anno cercando di ignorare i suoi sentimenti per la perdita, viaggiando e facendo festa per tenere la mente occupata. Ha approfondito quell'anno perduto nelLa realtà della verità, un documentario che promuove i benefici dell'automedicazione con gli psichedelici.

'Quando ho perso Paul, ho passato circa un anno in cui ero solo un animale', ha detto. 'Come, cosa potrei fare fisicamente per distogliere la mente dall'esistenzialismo e distogliere la mente da quanto sia transitoria la vita e come veniamo qui e possiamo scomparire in qualsiasi momento. Ho fatto tutto il possibile per nascondermi. Il mio viaggio ayahuasca (una birra allucinogena usata nella guarigione spirituale) mi ha reso triste il fatto che mi abbia lasciato qui. Non è una tristezza che se ne sia andato, è più come una gelosia che sia lì per primo. '