La verità non raccontata di Spawn

Spawn Origin Collections, vol. 15, Todd McFarlane 2012 Di Michileen Martin/22 marzo 2018 15:24 EDT/Aggiornato: 15 gennaio 2019 10:45 EDT

Nel 1992, stufo delle politiche del lavoro a noleggio di Marvel Comics e del suo rivale DC, Todd McFarlane e altri illustratori di alto profilo che lavorano per i Big Two disertato e formato Image Comics. A differenza di Marvel o DC, Image ha offerto ai suoi creatori tutti i diritti sui suoi personaggi. Se qualcuno volesse fare grandi soldi portando Il morto che cammina alla televisione, non hanno parlato con un redattore capo o un direttore creativo di immagini: hanno dovuto andare direttamente alla fonte, creatore Robert Kirkman. Ed è qui che sono andati anche i canoni.

Todd McFarlane's Produrre - a proposito di un soldato nero ucciso in azione e resuscitato come guerriero soprannaturale destinato a servire la volontà dell'Inferno - divenne rapidamente Il titolo di maggior successo dell'immagine. Mentre McFarlane ti dirà che è un artista prima e un uomo d'affari in secondo luogo, vanta almeno abbastanza esperienza negli affari da aver girato Produrre nel suo impero mediatico. Produrre i fumetti hanno dato origine a numerosi spin-off, presenti nei videogiochi, una serie animata della HBO che è stata la prima del suo genere, un film live-action pubblicato alla fine degli anni '90, un nuovo riavvio live-action che sarà scritto e diretto da McFarlane lui stesso e alcune battaglie legali abbastanza pubbliche che conducono, tra l'altro, a un personaggio che è apparso per la prima volta Produrre trovandosi una delle preferite nelle pagine di Marvel Comics.



Ecco alcune storie sul personaggio e sul suo fumetto di cui potresti non aver sentito parlare.

Così tanti poteri

Spawn # 4, Todd McFarlane 1992

Se non sai molto di Spawn a parte il fatto che è un supereroe dei fumetti, potresti naturalmente chiedere: 'Quali poteri ha?'

Il fatto è che se vuoi davvero una risposta concisa, potresti fare meglio a chiedere: 'Quali poteri non lo fa lui ha?'



Spawn è stato visualizzato un array impressionante di superpoteri. Ha la forza e la durata migliorate che potresti aspettarti come prerequisito per qualsiasi supereroe. Già nella sua prima battaglia a tutto campo con Violator in Produrre # 4 si stava facendo saltare in aria varie cose luccicanti gialle e verdi, stava rianimando gli arti e stava sopravvivendo alla distruzione dei suoi organi interni. Le storie successive fecero sì che Hellspawn si teletrasportasse attraverso le ombre, guarendo le ferite altrui, resuscitando i morti, fermando il tempo, respirando fuoco, attingendo energia dai vermi, volando e molte altre esibizioni di potenza selvaggia.

È abbastanza per farti domandare esattamente come potrebbe esserci qualcosa là fuori che potrebbe minacciare Spawn abbastanza da mantenere l'interesse dei lettori. Ma con il fumetto Produrre andando forte dopo 25 anni e sta per essere girato un altro film dal vivo, non sembra che la sua collezione di poteri di coltelli svizzeri abbia danneggiato il suo fascino.

Spawn's Sweet Sixteen

Facebook

Secondo McFarlane, quando lui e altri importanti artisti di fumetti hanno formato Image e hanno iniziato a parlare dei titoli che volevano pubblicare, la McFarlane non ha dovuto pensare a lungo. Sapeva esattamente cosa voleva fare. Ha affermato di aver disegnato Spawn per la prima volta nel 1977 quando aveva 16 anni, e che il personaggio era rimasto nella sua mente da allora. Produrre stava già aspettando dietro le quinte, aspettando che Image Comics lo aiutasse a prendere vita (o non morti, a seconda di come lo guardi).



Se ci fossero mai stati dubbi sulla sua storia, McFarlane lo ha dimostrato alla fine di ottobre 2017 quando ha pubblicato quello che ha detto essere uno dei suoi primi disegni di Spawn su Facebook. Spawn appare con un piccolo personaggio più da cartone animato con un solo corno che esce dalla sua testa. La colorazione di Spawn era diversa, e sul post di Facebook McFarlane ha affermato di aver originariamente immaginato di essere dallo spazio piuttosto che dall'Inferno.

Spawn diventa digitale

Spawn Origins Collection, Vol., Todd McFarlane 2010

Aiutando a formare Image Comics e mostrando come, senza il supporto di una grande società come Disney o Time Warner, puoi trasformare un singolo personaggio in una miniera d'oro dei media, potresti sostenere che Todd McFarlane ha trascorso molto tempo nel settore dei fumetti Lama del rasoio. Ecco perché è così sorprendente che quando si è trattato di editoria digitale, è stato uno degli ultimi ad utilizzarlo.

McFarlane detto al Washington Post che trattenersi dall'editoria digitale era il modo di McFarlane di rimanere fedele alle botteghe dei fumetti. I rivenditori si sono sentiti minacciati e traditi dall'editoria digitale, ha affermato, e così mantenuto Produrre nei negozi e fuori dai tablet.

Ma come ProdurreLe vendite sono diminuite e il resto del settore dei fumetti sembrava sopravvivere nell'era digitale, McFarlane è diventato quello che ha chiamato, 'l'ultimo holdout'. Ha fatto il tutto Produrre biblioteca digitale disponibile nel 2015 al momento del rilascio al dettaglio di Produrre # 250.

chi morirà in vendicatori 4

Il crossover inedito

Facebook

Marvel e DC si sono incrociati per anni, accoppiando Spider-Man e Superman, Batman e Hulk, X-Men e Teen Titans, e l'elenco continua. Ma c'è qualcosa di particolarmente interessante quando un personaggio di uno dei Big Two si incrocia con un personaggio come Spawn, Hellboy o Dragon di Erik Larsen Drago Selvaggio. Si potrebbe dire che un crossover del genere è forse un po 'doloroso per la società più grande e più anziana che riconosce che i ragazzi più giovani stanno dimostrando di poter giocare nella loro lega.

Batman e Spawn hanno già attraversato due volte negli anni '90. Si sono incontrati Spawn / Batman che è stato scritto da Il ritorno del cavaliere oscuro il creatore Frank Miller e disegnato da McFarlane; poi di nuovo in Batman / Spawn: War Devil che è stato disegnato da Klaus Janson e co-scritto da Alan Grant, Dough Moench e Chuck Dixon.

All'inizio del 2015, McFarlane ha rivelato ai suoi fan su Facebook c'è stato un altro incontro tra Batman e Spawn che sfortunatamente non è mai successo. McFarlane ha firmato per scrivere e scrivere mentre l'artista Greg Capullo avrebbe disegnato. McFarlane non ha detto con precisione perché il crossover è morto sulla vite, solo che è stato per una serie di ragioni di cui ha rivendicato la maggior parte della responsabilità. Sono stati completati alcuni pezzi promozionali per il fumetto, uno dei quali McFarlane ha mostrato con orgoglio su Facebook per i suoi fan.

La guerra contro Angela

Nel corso degli anni Todd McFarlane ha appreso che possedere il tuo personaggio e costruire un impero mediatico potrebbe tenerti libero da interferenze aziendali, ma non ti esonera da lunghe battaglie in tribunale. Probabilmente la più famosa lotta legale di McFarlane fu contro lo scrittore Neil Gaiman e quello scontro è durato oltre un decennio.

All'inizio di Produrre, McFarlane ha invitato alcuni noti e acclamati scrittori di fumetti a scrivere numeri della serie, tra cui Neil Gaiman. Gaiman ha scritto Produrre # 9 che introduce la donna angelo / guerriera Angela, il mentore di Spawn Cogliostro e la Spawn medievale. Considerando quanto importanti sarebbero diventati questi personaggi nella storia di Spawn, Gaiman sentiva di meritare maggiori compensi per il suo contributo. McFarlane e Gaiman inizialmente funzionato un commercio in cui McFarlane diede a Gaiman i diritti del personaggio di Miracleman, ma il commercio morì quando apparve che McFarlane non possedeva tanto Miracleman come aveva affermato. Gaiman ha intentato causa contro McFarlane nel 2002.

McFarlane e Gaiman si sono finalmente risolti nel 2012. Non tutti i dettagli dell'accordo sono stati resi pubblici. Per via di quello che sarebbe successo poco dopo, tuttavia, sappiamo che la proprietà del personaggio Angela è andata a Gaiman. Nel 2013 è stato rivelato che Angela sarebbe apparsa nel numero finale della mini-serie Marvel Age of Ultron. In primo piano in Thor e Guardiani della Galassia, Angela ha anche goduto di tre delle sue mini-serie da quando si è trasferita alla Marvel.

McFarlane è diplomatico la risposta alla notizia è stata che 'Neil Gaiman e io abbiamo avuto una soluzione nella nostra controversia legale, e come parte di ciò ha finito con i diritti di Angela. Qualunque cosa Neil scelga di fare con qualcosa che possiede è a sua completa e assoluta discrezione. '

La questione elettorale

Spawn # 225, Todd McFarlane 2012

Per Produrre # 225, Todd McFarlane voleva fare qualcosa di leggermente diverso.

Con le elezioni del 2012 contro il presidente Barrack Obama contro lo sfidante repubblicano Mitt Romney,Voleva McFarlane Produrre # 225 da rilasciare il giorno dopo la decisione delle elezioni. Furono pubblicizzate copertine in guerra con 'OBAMA WINS' e 'ROMNEY WINS', entrambe con arte che rendeva omaggio alla mini-serie che cambia il settore Watchmen # 1. McFarlane ha affermato che la trama della serie in futuro sarà decisa, in parte, dai risultati elettorali.

Sfortunatamente la battuta finale non era, come diceva McFarlane, 'abbastanza forte'. Qualcosa nella sezione editoriale del fumetto, che secondo McFarlane non aveva nulla a che fare con la storia del fumetto, richiedeva un ritardo. Invece di essere rilasciato il 7 novembre 2012 - il giorno dopo le elezioni - Produrre # 225 ha dovuto aspettare tre settimane fino al 28 novembre.

McFarlane ha dichiarato di non voler 'entrare troppo in politica' Produrre. Tuttavia, considerando la scelta della serie apocalittica Watchmen a cui rendere omaggio, sarebbe difficile incolpare qualcuno per il pensiero che potrebbe dire qualcosa sui suoi sentimenti nei confronti di entrambi i candidati.

Un punto di riferimento nella diversità

Quando l'azione dal vivo Produrre è stato rilasciato, non è stato soddisfatto successo di critica o vendite di biglietti da record. Ma è stato un punto di riferimento nella rappresentazione delle minoranze in quanto ha reso Michael Jai White il primo Attore afroamericano nel ruolo di un grande supereroe dei fumetti, anche se a malapena: ProdurreL 'uscita teatrale ha preceduto il rilascio di Acciaio (interpretato da Shaquille O'Neal come spin-off di Superman) di soli 14 giorni.

Todd McFarlane lo ha detto in numerose occasioni sua scelta rendere afroamericano Al Simmons era in parte dovuto a una storia che non ha mai avuto modo di raccontare quando ha lavorato Uomo Ragno. La scena ipotetica avrebbe spinto Spider-Man a salvare un uomo bianco da un criminale nero. Successivamente, l'uomo bianco avrebbe ringraziato Spider-Man e avrebbe usato un termine dispregiativo razziale per descrivere l'uomo che ha cercato di derubarlo. Infastidito dal discorso bigotto dell'uomo, Spider-Man gli avrebbe chiesto: 'Di che colore credi che io sia sotto questo costume?'

La scena parlava di qualcosa che secondo McFarlane gli dava fastidio per i fumetti di supereroi - che eroi come Spider-Man e Iron Man, che erano coperti dalla testa ai piedi con i loro costumi senza pelle rivelata - erano semplicemente considerati bianchi e trattati come bianchi , Da altri personaggi e dai loro creatori.

Riprendendo le redini

Getty Images

Todd McFarlane è protettivo della sua proprietà creativa, e anche se sarà la sua prima volta su questa sedia particolare (e anche se non ha funzionato così bene per Frank Miller), Sarà McFarlane scrittura e orientamento l'azione dal vivo Produrre riavvio, previsto per la produzione nel 2018.

Non abbiamo ancora molti dettagli sul film, ma McFarlane ha chiarito che non intende che sia qualcosa di simile al film del 1997, né sarà un film di supereroi. Di volta in volta, McFarlane confronta la sua visione del film con fauci, dicendo che la storia verrà raccontata attraverso gli occhi della gente normale piuttosto che quelli dell'eroe dei fumetti.

'Tutto è normale in questa storia tranne che le ombre si muovono ...' disse McFarlane. 'Se sei un cattivo ragazzo, allora questa cosa arriverà e ti prenderà.'

Lui è anche detto il nuovo Produrre non sarà una storia di origine, confrontandola di nuovo con quella di Spielberg squalo capolavoro e John Carpenter La cosa. 'Mi hanno detto perché lo squalo era così dannatamente grande? No! Mi importava? No! Tutto ciò che contava per me era che era grande e nelle stesse vicinanze degli umani. '

Spawn: The Animation

Spawn: The Animated Series presentato in anteprima su HBO nel maggio del 1997 - lo stesso anno del primo film dal vivo - ed è stata la prima serie del suo genere, molto prima di Adult Swim. La serie ha funzionato fino al 1999 e successivamente i fan hanno pensato che potrebbe essere l'ultimo che avrebbero visto di uno spawn animato.

Da anni ci sono stati annunci riguardanti un nuovo animato Produrre. Nel 2005, un funzionario cast vocale è stato annunciato tra cui Keith David (che ha doppiato Spawn nel cartone originale), Mark Hamill e Carl Weathers. Nel 2010, McFarlane ha detto agli intervistatori la serie era bloccata su una rete via cavo che consentiva contenuti maturi. Con gioia dei fan, nel 2014, Todd Rilascio di McFarlane immagini di sviluppo su un nuovo Produrre serie animate. Lui è riferito riferito che la maggior parte dell'animazione e della recitazione vocale è stata eseguita e fino al 2017 è accennato che la serie animata potrebbe arrivare dopo il nuovo film live-action.

Il tempo lo dirà. Tuttavia, se la tenacia di Spawn o del suo creatore è un indicatore accurato, indipendentemente da quanto tempo ci si aspetta, aspettarsi di nuovo Produrre episodi sullo schermo della TV uno di questi giorni.