La verità non raccontata di Steven Seagal

Di Nolan Moore E Jason Iannone/15 dicembre 2016 14:00 EDT/Aggiornato: 25 maggio 2018 7:15 EDT

Nel 1992, Steven Seagal ha recitato in Sotto vittorie, un film d'azione che ha incrinato $ 150 milioni in tutto il mondo. Nel 2003, ha suonato Lo straniero, un film con una valutazione dello 0 percento Pomodori marci. Ma gli alti e bassi del profilo di Seagal nel cinema del tuo quartiere raccontano solo una parte della sua storia più strana della finzione. Se lo hai seguito in tutti questi anni, sai che c'è molto di cui parlare - fondamentalmente, questo ragazzo ha fatto molta strada, in gran parte dagli anni '90. Oltre ad alcuni dei casini che circondano la sua ancora prolifica carriera cinematografica, Seagal è stato coinvolto in una lunga serie di scandali con artisti del calibro di Sean Connery e Vladimir Putin (sì, quel Vladimir Putin). Ha preso una pugnalata alla reality TV, alle forze dell'ordine nella vita reale, a vari prodotti con licenza e alla carriera discografica. Il ragazzo si è persino scagliato contro la folla e l'FBI. Mentre la sua carriera è spesso derisa dalla critica, non si può negare che Seagal viva una vita selvaggia.

È incredibilmente difficile lavorare con

Secondo diversi attori, Steven Seagal è un collega incredibilmente difficile, cosa che John Leguizamo ha scoperto nel modo più duro. Durante le riprese Decisione esecutiva, Seagal si arrabbiò con la sua costar e presumibilmente spinse Leguizamo contro un muro. Forse aveva appena guardato Fratelli Super Mario?



Seagal ha anche reso la vita difficile per il Saturday Night Live getto. Mentre ospitava lo spettacolo nel 1991, era 'molto critico nei confronti del cast e dello staff di sceneggiatori'. Secondo Tim Meadows, Seagal 'non si è reso conto che non puoi dire a qualcuno che sono stupidi mercoledì e che si aspettano che continuino a scrivere per te sabato.' David Spade, nel frattempo, ha detto che nei suoi sei anni nello show, Seagal era l'ospite peggiore in assoluto, che probabilmente aveva molto a che fare con il gusto del re dell'aikido nella commedia. Secondo Julia Sweeney, Seagal voleva eseguire uno schizzo in cui interpretava un terapista che voleva dormire con un sopravvissuto allo stupro. Ah ah? Evidentemente, Seagal era così frustrante, lo era vietato dal mai più hosting.

Stephen Tobolowsky ha anche appreso in prima persona i modi petulanti di Seagal. In The Glimmer ManTobolowsky ha interpretato un serial killer - naturalmente, Seagal avrebbe dovuto spazzare via il cattivo. Ma poi Seagal decise che era 'male per il suo karma'per continuare a uccidere le persone sullo schermo. Ora voleva che Tobolowsky sopravvivesse. Pensando in piedi, Tobolowsky ha spiegato che il suo personaggio era intrappolato nel suo inferno privato. Uccidendo il cattivo, Seagal avrebbe permesso al cattivo di reincarnarsi in un essere più pacifico. Seagal acconsentì e la scena proseguì come sceneggiata. Sfortunatamente, in seguito Seagal pubblicò la frase 'Grazie a Dio non ho ucciso quel ragazzo ...' Tobolowsky dovette quindi registrare alcune righe per far sembrare che il suo personaggio evidentemente morto fosse effettivamente sopravvissuto, come un brutto film horror mostro. Secondo IMDbtuttavia, quelle linee non hanno effettuato il taglio finale.

Polemiche sulla reincarnazione

Hollywood ospita diversi famosi buddisti, come Richard Gere o Keanu Reeves. Ma la più potente celebrità buddista pratica l'Aikido e sfoggia una coda di cavallo. A quanto pare, Steven Seagal è piuttosto in alto sulla scala spirituale, ma la sua ascesa alla cima ha attirato alcune critiche dai suoi coetanei religiosi.



Nel 1997, Penor Rinpoche, il capo supremo della scuola buddista tibetana di Nyingma, annunciò che Seagal era un tulku. In parole povere, a tulku è un maestro buddista reincarnato che ha 'promesso di rinascere per aiutare tutti gli esseri a raggiungere l'illuminazione'. Rinpoche credeva che, nel 17 ° secolo, Seagal fosse in realtà Terton Chungdrag Dorie, un rinomato traduttore che aprì il suo monastero e trovò diverse potenti reliquie. Grazie a questa 'storia' spirituale, Seagal fu dichiarata lama (un venerato insegnante nel buddismo tibetano). Secondo Il guardiano, ciò significa 'è solo una tacca dallo stesso Dalai Lama'. Durante la sua inaugurazione, Seagal si è impegnato ad alleviare la sofferenza in tutto il mondo e da allora ha tenuto seminari sulla compassione a Centri di ritiro New Age.

Tuttavia, diverse persone sono scettiche sullo stato spirituale di Seagal. Da quando lo è stato accusato di molestie sessuali, alcuni si sono chiesti se abbia o meno il carattere morale di essere un lama. Anche Richard Gere ha espresso qualche dubbio, dicendo: 'Se qualcuno è un tulku, è fantastico. Ma nessuno sa se (l'affermazione di Seagal) sia vera. ' Altri sostengono che, prima che fosse pronunciato a tulku, Seagal aveva donato un bel po 'di soldi alla scuola di Rinpoche, il che potrebbe spiegare la sua gloriosa vita passata. È tutto particolarmente strano considerando che questi insegnanti reincarnati vengono generalmente scoperti da bambini.

Steven Seagal non è un bambino.



film fantastici

La sua strana relazione con l'UFC

Nel febbraio 2011, UFC i fan si sono preparati a guardare il campione dei pesi medi Anderson Silva confrontarsi con Vitor Belfort. All'epoca, Silva era ampiamente considerato il più grande artista marziale misto del pianeta, e nel primo round, ha eliminato Belfort con un calcio frontale in faccia. È stato uno dei momenti più iconici della storia della UFC ... e giorni dopo, Seagal ha preso tutto il merito.

Secondo Seagal, era l'uomo che ha insegnato ad Anderson Silva come usare quel calcio particolare. In effetti, Seagal ha persino affermato di averlo fatto inventato quel calcio. Mentre molti presumevano che Seagal mentisse, l'attore aveva davvero scortato Silva sul ring quella fatidica notte. E pochi eventi dopo, Lyoto Machida ha eliminato il leggendario Randy Couture con un Karate Kidcalcio a forma di gru. Ancora una volta, Seagal si è preso il merito del film, questa volta mentre è in onda Jimmy Kimmel Live!

Mentre all'inizio Silva sembrava godersi lo scherzo, il campione alla fine decise di parlare, spiegando come si era allenato al calcio anteriore molto prima di incontrare Seagal. Nel suo famoso inglese spezzato, Ha ammesso Silva, 'Seagal è un brav'uomo. Nessun allenatore Non allenarmi. È un brav'uomo È una brava persona Questo è tutto.'

Altri atleti sono molto meno educati. Quando Seagal ha provato ad andare nel backstage di UFC 135 per consigliare un campione dei pesi massimi leggeri Jon Jones, il combattente lo allontanò. Ronda Rousey una volta dichiarò di poter 'battere la merda'fuori dall'attore. Seagal ha persino sfidato l'ex campione due volte Randy Couture a uno scontro ... fintanto che non c'erano testimoni in giro. Quando gli è stato chiesto del matchup, Couture ha dichiarato di non essere sorpreso dal fatto che Seagal volesse combattere 'in un luogo privato e remoto dove nessuno poteva vederlo accadere'.

Steven Seagal contro James Bond

Oltre a recitare, Steven Seagal ha fatto un bel po 'di coreografia di combattimento. Secondo IMDb, la maggior parte dei film che ha coreografato sono suoi, ma nei primi anni '80 Seagal ha lavorato al film di James Bond Mai dire mai ancora, essendo stato portato a bordo per insegnare a Sean Connery le arti marziali. Ora, Connery era già esperto di karate. Mentre mi preparavo per il 1967 Vivi solo due volte, l'attore è stato insignito di un onorario cintura nera di terzo grado. Ma per la sua settima uscita come Bond, Connery aveva bisogno di imparare un po 'di aikido, quindi Steven è stato assunto per insegnare a Sean come lanciare avversari e manipolare le articolazioni.

Inizialmente, le lezioni sembravano andare bene ... troppo bene, in effetti. Come Connery l'ha detto, 'Sono diventato un po 'arrogante perché pensavo di sapere cosa stavo facendo', e poi un irritato Seagal ha presumibilmente afferrato il braccio di Connery e si è rotto il polso dell'attore. Mentre indubbiamente soffriva, Connery continuò ad allenarsi. In realtà, non si rese conto che Seagal si era effettivamente fatto schioccare il polso fino alla fine degli anni '90. Deve essere stata una lesione a guarigione lenta.

Naturalmente, Seagal può anche soffrire un po 'di dolore. Mentre lavorava al suo film di successo, Al di sopra della legge, l'attore Henry Silva ha rotto il naso di Seagal con un pugno troppo zelante. Sapendo che lo spettacolo doveva continuare, Seagal rimase sveglio fino a tardi quella sera, ghiacciando il suo schnoz malconcio in modo che potesse continuare a girare il giorno successivo.

Steven Seagal contro la sporca dozzina

Nel suo periodo di massimo splendore, Steven Seagal era la più grande star delle arti marziali a Hollywood. Ma ciò non significa che potrebbe combattere nella vita reale - in realtà, non può davvero. Seagal è un legittimo settimo dan in aikido, un'arte marziale che si basa su blocchi comuni e il reindirizzamento della quantità di moto. In effetti, Seagal era il primo americano per insegnare aikido in Giappone. Ma onestamente, l'Aikido è piuttosto inutile quando si tratta di autodifesa. Secondo l'analista della lotta Jack Slack, l'Aikido funziona solo se il tuo 'avversario ti corre dritto', cosa che la maggior parte dei combattenti intelligenti non fa mai. E come commentatore UFC Joe Rogan spiegò, l'aikido 'non avrebbe mai lavorato contro un combattente addestrato, mai, neppure tra un milione di anni'. Guarda il video sopra e vedrai perché.

gerald ford simpsons

Tuttavia, Seagal ha affermato di poter battere chiunque, ovunque, in qualsiasi momento. Ancora peggio, Seagal fece alcuni commenti controversi su Bruce Lee, Chuck Norris e lo sport del karate a pieno contatto. Questo non andava bene con Bob Wall. Un attore e una cintura nera di alto livello con molta esperienza nei tornei, Wall era amico di Norris, aveva lavorato con Lee e non gli importava assolutamente dell'atteggiamento di Seagal. Volendo dare una lezione all'attore, Wall ha assemblato il 'Sporca dozzina, 'un gruppo di kickboxing arrabbiato e campioni di karate come Benny Urquidez, Bill Wallace e Howard Jackson. Alcuni volevano mostrare Seagal era un falso, altri erano sconvolti dai suoi commenti citati, mentre altri volevano vendicare un gruppo di stuntman che Seagal avrebbe presumibilmente ferito.

Volendo attirare l'attenzione dell'attore, il Dozen è apparso su riviste come Anteprima e Cintura nera, ma nonostante i loro sforzi, non c'è mai stato alcun confronto. Invece, quando Seagal ha finalmente incontrato Wall, la star del cinema avrebbe dovuto scusarsi per quello che aveva detto. E se ne hai bisogno Di Più prova definitiva che Steven Seagal fa schifo come un vero combattente ...

Il tempo in cui Steven Seagal è stato soffocato

Mentre Seagal non ha mai affrontato Bob Wall, molte persone sostengono che abbia fatto un salto con 'Judo' Gene LeBell. Pioniere delle arti marziali, LeBell ha studiato quasi ogni stile di combattimento immaginabile, dal taekwondo al tasso di boxe otka. Ma LeBell era particolarmente appassionato di lotta, eccellente sia per il judo che per il jujitsu. L'uomo era un due volte campione nazionale di judo dei pesi massimi, ha insegnato a Bruce Lee come affrontare, e attualmente serve da mentore alla megastar UFC Ronda Rousey. LeBell ha anche gareggiato nel primo combattimento televisivo MMA nella storia americana, quando ha usato il suo gioco di terra contro il pugile Milo Savage nel 1963. Quindi, è davvero duro.

LeBell ha anche lavorato come attore e stuntman, apparendo in oltre 1.000 film e programmi TV. Era il coreografo della lotta In cerca di giustizia, un film d'azione con Steven Seagal. Durante le riprese, Seagal avrebbe affermato che nessuno al mondo poteva soffocarlo, sostenendo che aveva una mossa speciale che impediva a chiunque di metterlo a dormire. Naturalmente, Gene ha accettato la sfida e i due ragazzi l'hanno accettata. Entro secondi, LeBell aveva Seagal in uno strozzamento nuda. E fu allora che il maestro dell'Aikido presumibilmente tirò fuori la sua mossa speciale segreta e super segreta: a sciopero di karate alle palle di LeBell. Ad essere onesti, avremmo sicuramente rotto la presa se ci avesse fatto questo.

Nonostante il colpo basso, LeBell resistette: presto Seagal fu fuori come una luce. Inoltre, secondo quanto riferito, l'attore aveva un reazione bizzarra essere soffocato. Secondo LeBell, Seagal deve aver mangiato molto prima della partita, perché la stella incosciente si è improvvisamente sporcata. Ovviamente, Seagal nega che la lotta abbia mai avuto luogo, ma secondo il 'Padrino della lotta', Seagal era un combattente davvero schifoso.

Steven Seagal contro la folla

Steven Seagal ha combattuto tutti i tipi di cattivi sul grande schermo, dai terroristi allo yakuza. Ma Seagal ha anche affrontato alcuni cattivi spaventosi nella vita reale, vale a dire la mafia. Negli anni '90, Seagal ha collaborato con il produttore Julius R. Nasso (nella foto sopra). Insieme, il duo ha fatto una serie di successi, ma la loro relazione si è inasprita nel 2000. Alla fine, i due hanno avuto un litigio, ma le cose hanno preso una svolta oscura quando la famiglia criminale di Gambino è stata coinvolta.

Un giorno Seagal fu ordinato in un'auto e scortato in un ristorante di Brooklyn, dove incontrò un presunto capitano di Gambino di nome Anthony 'Sonny' Ciccone. Secondo Seagal, Ciccone gli ordinò di ricominciare a lavorare con Nasso. Ha anche chiesto a Seagal di sborsare oltre $ 150.000 per ogni film che ha realizzato. Evidentemente, Seagal era così scosso che ha dato ai gangster $ 700.000. L'artista marziale aveva tutte le ragioni per temere. Mentre lasciava l'incontro, qualcuno presumibilmente detto a Seagal, 'Se avessi detto la cosa sbagliata, ti avrebbero ucciso.'

Lo scandalo è venuto alla luce nel 2003, quando il governo ha accusato il presunto boss del crimine Peter Gotti e altri 16 per tutta una serie di crimini. Oltre alla testimonianza di Seagal, il governo aveva registrato diverse persone, tra cui Siccone e Nasso, che discutevano su come avrebbero intimidito Seagal. Hanno anche riso di come avrebbero fatto ha spaventato la star del cinema. Nasso si è difeso dicendo che Seagal aveva rinunciato a diversi accordi cinematografici e gli doveva $ 500.000. Indipendentemente da ciò, il produttore è stato condannato a un anno di prigione federale. Ma una volta che era un criminale storto, sempre un criminale storto - Nasso voleva i suoi soldi e ha fatto causa a Seagal per $ 60 milioni. Dopo che il produttore è uscito di prigione, lui si stabilì con l'attore per una somma di denaro non divulgata.

Steven Seagal contro l'FBI

Sebbene non sia mai stato un grande tesoro, Steven Seagal era solito inserire numeri impressionanti al botteghino. Ma in questi giorni, i suoi film vanno direttamente su DVD / Blu-Ray / Qualunque altra cosa, i bambini usano per il tempo che leggi. Cosa è successo alla carriera di Seagal? Beh, incolpa il suo declino di tutte le cose, l'FBI.

Nel 2002, Los Angeles Times la reporter Anita Busch stava indagando su Seagal su Julius Nasso e sull'intero pasticcio della mafia. Ma una mattina, ha trovato un pesce morto, una rosa e un cartello che diceva 'Stop!' sul suo parabrezza. Inoltre, ce n'era uno nuovo di zecca Foro di proiettile, proprio quello che la sua macchina ha sempre desiderato. Impaurito, Busch informò l'FBI e i federali iniziarono a indagare su Seagal. Inizialmente, l'FBI pensava che l'attore avesse assunto un detective di nome Anthony Pellicano per intimidire Busch. Sospettavano anche che Seagal assumesse un delinquente per spaventare Vanity Fair lo scrittore Ned Zeman con una pistola.

Ma dopo aver scavato più a fondo, l'FBI concluse che non c'erano prove contro Seagal. (L'attore ha anche preso un poligrafo per dimostrare la sua innocenza.) Invece, si sono concentrati su Pellicano, l'occhio privato che spiava illegalmente le celebrità. E poi, Seagal è appena caduta sul ciglio della strada. L'FBI non lo ha mai accusato, ma non lo hanno neppure esonerato. L'attore crede che tutta la notorietà del caso Pellicano abbia gravemente danneggiato la sua carriera ... e potrebbe avere ragione. Secondo un pubblicista di Hollywood, 'Steven Seagal non era Harrison Ford quando questo (scandalo) accadde. Ma queste accuse hanno certamente accelerato il suo declino. ' Quindi ha senso solo che Seagal voglia scusarsi dall'FBI. Per quanto riguarda Pellicano, è stato condannato al carcere nel 2008 e sembra che sarà dietro le sbarre fino al 2018.

Il folle raid di Seagal

Oltre al suo amore per musica blues e selle decorate, Steven Seagal è anche affascinato dalle forze dell'ordine. In realtà, Seagal ha lavorato come poliziotto nella Jefferson Parish, in Louisiana, per circa 20 anni. Quindi, nel 2009, Seagal ha portato le cose al livello successivo recitando in un reality show chiamato Steven Seagal: Lawman. Nella terza stagione, Seagal si trasferì in Arizona e si unì al controverso sceriffo Joe Arpaio della contea di Maricopa. Arpaio è anche conosciuto come una specie di segugio dei media, quindi quando Seagal si presentò con la macchina fotografica al seguito, il poliziotto Maricopa decise di mettere su uno spettacolo folle.

Nel 2011, Arpaio ha orchestrato un raid contro Jesus Llovera, un locale sospettato di combattimento di galli. Ma quando arrivarono gli sbirri, avevano molto più di un semplice mandato. C'erano fino a 40 ufficiali SWAT, una squadra di bombe, unità K-9, veicoli corazzati e, naturalmente, Steven Seagal a cavallo sopra un carro armato. Durante il raid, parti della casa dell'indagato furono danneggiate e il carro armato di Seagal abbattuto le porte alla proprietà di Llovera.

Ma dopo aver arrestato Llovera, i funzionari di Seagal e Maricopa si sono trovati di fronte a un altro problema: Llovera possedeva oltre 100 galli. Cosa potevano fare con tutte quelle galline? Bene, hanno fatto quello che farebbe qualsiasi umano ufficiale delle forze dell'ordine: hanno deciso di eutaniarli tutti. Ancora peggio, Llovera ha affermato che la polizia ha ucciso il suo Cucciolo di 11 mesi.

Furioso, Llovera ha avviato una causa contro l'ufficio dello sceriffo della contea di Maricopa e ha chiesto una lettera di scuse a Seagal. Ma dopo essersi dichiarato colpevole di combattimenti di galli, la causa fu gettato. Fortunatamente, il folle raid in Arizona non è mai stato trasmesso in TV.

È abbastanza stretto con Putin

Molte persone concordano sul fatto che Vladimir Putin sia un bullo, un dittatore e un violatore dei diritti umani. Steven Seagal è ... non la maggior parte delle persone. Al contrario, Seagal pensa che Putin sia 'uno dei più grandi leader mondiali, se non il più grande leader mondiale, vivo oggi'. Considera l'ex agente del KGB 'un amico' e 'un fratello' e ha persino descritto le azioni di Putin nei confronti dell'Ucraina come 'molto ragionevole.' Mentre Seagal non è il solo celebrità che sostiene Putin - ci sono anche Mickey Rourke e Gerard Depardieu - il suo rapporto con il presidente russo è davvero qualcosa di speciale.

I due fratelli si incontrarono per la prima volta nel 2003 mentre Seagal era al Festival del cinema di Mosca, e lo fecero rapidamente, probabilmente grazie al loro comune amore per le arti marziali. (Putin è una cintura nera di ottava elementare nel judo, anche se è certamente facile salire di livello quando puoi far uccidere i tuoi sensei se ti falliscono) Presto cenarono insieme, visitarono dojo e promuovono insieme vecchi programmi di esercizi sovietici . Hanno anche visitato la squadra di judo russa mentre si stavano preparando per le Olimpiadi del 2012.

Questa relazione è culminata nel 2015, quando Putin ha chiesto al presidente Obama di far diventare Seagal console onorario della Russia, in California e in Arizona. In questo modo, l'attore potrebbe fungere da intermediario per i due paesi. Inutile dire che Obama ha posto il veto a quell'idea abbastanza rapidamente. Ma mentre non sta inviando messaggi dal Cremlino alla Casa Bianca, Seagal visita la Russia abbastanza frequentemente. Ha dato dimostrazioni di aikido alle folle russe, ha visitato la fabbrica che produce fucili Kalashnikov, ha partecipato a una parata per il 70 ° anniversario della resa nazista in URSS, e una volta ha suonato un concerto per i separatisti filo-russi nella penisola di Crimea.

In altre parole, per un ragazzo che presumibilmente ama la giustizia americana, Steven Seagal ama chiaramente ancora di più Madre Russia.

È un cittadino russo bandito dall'Ucraina

Una cosa è ammirare Vladimir Putin, ma un'altra è amarlo così tanto che ti trasferisci con quel ragazzo. Questo è (un po ') quello che ha fatto Steven Seagal nel novembre 2016, quando ha ricevuto ufficialmente un passaporto russo e divenne cittadino della Patria. Inoltre, Putin stesso ha firmato il passaporto, sostenendo che spera che il Sotto vittorie essere un Russkie contribuirà a promuovere la 'graduale normalizzazione delle relazioni tra Russia e Stati Uniti'. Perché quando vuoi la normalizzazione, scegli Steven Seagal per guidare la carica.

Ma sembra che il nuovissimo cittadino russo stia già macinando gli ingranaggi di altri paesi, poiché l'Ucraina ha annunciato a maggio 2017 che Seagal sarebbe vietato per cinque anni. Secondo l'Ucraina Security Service, il divieto è stato applicato 'sulla base della sicurezza nazionale ucraina', probabilmente a causa dell'ammirazione di Seagal per le tattiche aggressive della Russia nella regione. (Pensa alla penisola di Crimea, che l'Ucraina vorrebbe molto tornare.) Non si sa ancora se anche i film di Seagal saranno banditi. Speriamo che i suoi film rimangano - non vorremmo che un'intera nazione debba andare senza assistere alla magia che è Nato per scatenare l'inferno.

Ama gli animali, soprattutto quelli mistici

Per un ragazzo così famoso per rompersi le ossa, versare sangue ed essere una seccatura per la maggior parte delle persone che lo circondano, Steven Seagal è sorprendentemente gentile e amorevole verso gli animali. Vegetariano che preferisce 'cambiare le compagnie vergognose', probabilmente borbottando rabbiosamente contro di loro fino a quando non accetteranno di usare la pelliccia finta, Seagal afferma di vedersi in tutte le creature di Dio. Come ha spiegato, 'Quando entro in una stanza alcune persone vedono un cane, alcune persone vedono una mucca. Sono tutto quello che vedono. È la loro percezione. ' (Onestamente, questa cosa 'oh, è un cane' potrebbe essere solo la gente che cerca disperatamente di fingere che Steven Seagal non sia nella stanza.)

Non parla solo: nel 1999, Seagal ha lavorato per costringere il Sudafrica a smettere di esportare piccoli elefanti in Giappone e gli è stato assegnato un premio umanitario PETA. Quattro anni dopo, ha scritto al governo thailandese in merito a come farli smettere di torturare i piccoli elefanti.singlehandedly'fatto cambiare lì. Ha anche tentato di far vergognare l'India per essere migliore delle mucche. Forse è per questo che ha girato Rob Schneider L'animale, così Seagal si fermerebbe essere così strano attorno a lui.

Ma i suoi animali preferiti di tutti sono quelli mistici e pacifici. Durante un'intervista con la PETA, Seagal affermò che quando era un giovane dollaro imparando l'Aikido in Giappone, arrivò un cane bianco e iniziò a rilassarsi. Dopo alcuni giorni, il cane iniziò ad abbaiare al futuro padrone del pizzetto che soffocava la faccia, avvertendo telepaticamente Seagal che il suo dojo era in fiamme. Ed era in fiamme. Seagal spense il fuoco e il cane scomparve, per non abbaiare mai più. PETA, ascoltando questa storia del 'cane ESP magico', ha comunque assegnato a Seagal un premio. Non siamo sicuri che ciò dica di più su PETA o Seagal.

È un cantautore di chitarra che ama il blues

Le mani di Steven Seagal non sono solo per rompere i corpi delle persone, ma anche per fare musica dolce e dolce. Sì, Seagal lo è un musicista di vecchia data chi lo adora del blues. Se il blues lo ama di nuovo è un'altra domanda.

Seagal suona la chitarra dall'età di 12 anni e dirige la Steven Seagal Blues Band. Fu solo nel 2005 che Seagal pubblicò il suo primo album, Songs From the Crystal Cave. Se la carriera blues di Bruce Willis fa funzionare il tuo mojo ma hai bisogno di qualcosa di nuovo, potresti scavare questo. (Potrebbe.) È un blues diretto, anche se non così cupo e pieno di sentimento come BB King, Buddy Guy o John Goodman. Infatti, sputnikmusic chiamato Crystal Cave 'il Piano 9 dallo spazio di dischi ', probabilmente a causa della combinazione letale di Seagal che canta esattamente come parla (mormorando e mezzo addormentato), noodling a sei corde che è solo leggermente più impressionante di un'interpolazione che suona' Louie Louie 'al Guitar Center, e scritta da Seagal testi come 'Sei come un fantasma / Più mangi, più hai fame / Un fantasma più affamato'. I fantasmi non hanno bisogno di mangiare, Steven. Penseresti che un tipo spirituale come te lo saprebbe.

Ma non crederci sulla parola, basta ascoltare la musica. Ecco 'Musica, 'che inseriamo tra virgolette perché è il titolo, non perché si qualifica a malapena come musica. Ecco 'Ragazza, va bene, 'che suona come la prima canzone che Jack Johnson abbia mai gettato nella spazzatura. Infine, goditi 'Gelosia, 'la canzone fantasma affamata. Perlomeno è un'ottima melodia per le citazioni sull'annuario delle superiori.

Forse ballare è più la tua passione? Eccolo facendo una danza cecena - o quello o era sciamato dai moscerini. Qualunque cosa stia facendo, è molto più divertente di Nel sole.

È una pistola nel tuo divano o sei felice di vedermi?

Getty Images

Nel 2018, Vincitrice di un Emmy stella Julianna Margulies (La buona moglie) è stato ospite Il podcast di Katie Couric, dove hanno discusso del movimento #MeToo e di come le attrici parlano degli incontri grossolani e inquietanti che hanno subito. Margulies ricordava un incontro 'orribile' in una stanza d'albergo che aveva avuto con Steven Seagal nei primi anni '90.

veleno e uomo ragno

Quando un direttore del casting le disse che Seagal voleva andare in scena con lei nella sua stanza, lei andò, presumendo erroneamente che anche il direttore del casting avrebbe partecipato. 'Sono entrato e mi sono seduto e sono saltato indietro di nuovo perché c'era qualcosa di molto scomodo e duro nel divano. Rise e disse: 'Oh, scusa, quella deve essere stata la mia pistola', ha ricordato Margulies. 'Sollevò il cuscino e tirò fuori la pistola.' Quando Margulies divenne notevolmente nervoso, Seagal spiegò che si era impacchettato casualmente per proteggersi da 'tutti i pazzi che sono là fuori'.

È diventato più strano. Seagal dichiarò di essere un 'guaritore' e chiese di leggere i palmi di Margulies. 'Mi ha detto che avevo dei reni molto deboli. A quel punto, ad essere sincero, da ragazza di New York, ho iniziato a ridere dentro. Poco dopo, Margulies disse che si era 'dimenata' fuori dalla stanza. Ma poi si rese conto di non aver ricevuto la tariffa del taxi che le era stata promessa, quindi tornò indietro per chiederla. Ha ottenuto i soldi, così come la parte In cerca di giustizia... anche se ha chiesto di non essere mai sola con Seagal sul set.