La verità non raccontata di Storage Wars

Di Carmen Ribecca E Brian Boone/26 luglio 2016 12:20 EDT/Aggiornato: 13 ottobre 2019 16:42 EDT

Su carta,Guerre di stoccaggiosembra un'idea che non avrebbe mai funzionato. Chi vuole vedere le persone fare offerte per acquistare i contenuti per lo più invisibili di vecchi armadietti polverosi abbandonati dai loro proprietari originali? Ma l'idea ha funzionato ... e come. In anteprima su A&E nel 2010,Guerre di stoccaggioè diventato il canale più votatoserie non sceneggiata, con una media di 2,4 milioni di spettatori. Ha continuato a ispirare un numero di serie di cavi simili, creando in tal modo un intero sottogenere di reality TV di armadietti di salvataggio / salvataggio / spettacoli d'aste, tra cuiCacciatori di stoccaggio, Guerre container, Battaglie bagaglio,eCacciatori di aste.

Guerre di stoccaggiorimane il gold standard e gli spettatori non ne hanno mai abbastanza, divorando quasi 300 episodi della serie nell'ultimo decennio. Vogliono anche saperne di più sulle persone che guadagnano da vivere attraverso l'acquisto e la vendita di contenuti di armadietti. Sblocciamo il caveau segreto e analizziamo alcuniGuerre di stoccaggiofatti che potresti non aver saputo.



Parte della messa in scena, secondo Dave Hester

Getty Images

Guerre di stoccaggio è un altro reality show che, presumibilmente, si scatena con la definizione della parola 'realtà'. Il membro del cast Dave Hester ha contattato numerose volte i produttori con preoccupazioni sull'autenticità dello spettacolo. In effetti, lui intentato una causa nel 2012 contro la rete A&E e Original Productions.

I sospetti di Hester sorsero perché ogni volta che vinceva un'offerta, i produttori attiravano la sua attenzione su determinate scatole o scaricavano l'unità di stoccaggio in modo da 'scoprire' determinati oggetti. Come quando trovò una pila di vecchi giornali ... che annunciava la morte di Elvis Presley. O quando trovò un'auto sotto un mucchio di spazzatura, una mini auto BMW, per l'esattezza. Hester ha affermato che i produttori stavano piantando in anticipo merci preziose nelle unità di stoccaggio, altrimenti note come 'salatura', per rendere lo spettacolo più interessante. E mentre tutto ciò sembra abbastanza scandaloso, la causa di Hester non si è fermata qui.

La causa di Hester ha rivelato anche molti altri segreti

Getty Images

Oltre alla summenzionata 'salatura' delle unità, La causa di Hester ha anche affermato che lo spettacolo ha pagato per le unità per conto di 'membri del cast più deboli che non hanno sia l'abilità sia i mezzi finanziari per piazzare offerte vincenti'. Ha anche affermato che lo spettacolo rappresentava gli offerenti che partecipavano alle aste quando in realtà 'nessuna asta ha luogo'. Ma forse l'accusa più scandalosa nella causa è stata l'affermazione di Hester secondo cui i produttori hanno pagato 'l'intervento di chirurgia plastica a cui è stata sottoposta una delle donne del cast per creare più' sex appeal 'per lo spettacolo.'



Infine, la causa di Hester ha rivelato il suo pacchetto di compensazione per quella che sarebbe stata la sua quarta stagione, se non fosse stato licenziato sollevando preoccupazioni, come sostiene anche la causa. Hester afferma che urla 'Yuuup!' in TV per un altro anno gli avrebbe fatto guadagnare '$ 25.000 per episodio, con un minimo garantito di 26 episodi', nonché 'un conto spese non responsabile di $ 124.500' e un 'bonus di firma di $ 25.000'. Ciò aggiunge fino a $ 799.500 per recitare in una stagione di uno spettacolo sull'acquisto di unità di stoccaggio abbandonate. Wow. È un prezzo pesante da pagare per la cosiddetta radura della propria coscienza morale.

A&E in qualche modo ne è uscito illeso

Stranamente, A&E non ha negato con indignazione le accuse di Dave Hester e si è trovato metaforicamente su una collina per proclamare la santità e la verità della realtà televisiva. Invece, i rappresentanti hanno ammesso di mettere in scena le pratiche sostenendo che qualunque azione dietro le quinteGuerre di stoccaggioi produttori lo facevano perfettamente. Innote a piè di pagina nei suoi documenti legaliin relazione alla causa Hester, A&E ha citato le protezioni del Primo Emendamento. Altrovenel caso, si dice che solo gli spettacoli di gioco devono essere completamente al di sopra del livello, dal punto di vista dell'autenticità e da alloraGuerre di stoccaggionon è davvero uno spettacolo di gioco, i produttori potrebbero fare ciò che vogliono. A&E sosteneva che la causa di Hester fosse guidata dal dispetto, e quando tutto fu detto e fatto, lo fuordinato di pagarele spese legali della rete ... ma un giudice ha anche stabilito che potrebbe procedere con la sua causa di risoluzione errata.

Alla fine, Hester alla fine è tornato allo spettacolo dopo aver mediato ainsediamentocon A&E, di cui i termini e i dettagli non sono stati resi pubblici.



Il creatore dello spettacolo Thom Beers ammette elementi di messa in scena dello spettacolo

Getty Images

Come indicato chiaramente dalla risposta della rete alla causa di Hester, non hanno problemi ad ammettere che lo spettacolo si libera della vera natura del business delle aste di unità di archiviazione. In effetti, in La mozione di A&E per colpire il seme, consentono che lo spettacolo 'abbia catturato l'interesse del pubblico combinando elementi di concorrenza e strategia aziendale con il mistero di scoprire quali sorprese si possono trovare in un magazzino abbandonato'. In termini più semplici, 'Stiamo facendo uno show televisivo qui, gente'.

Questo sentimento è stato ripreso dal creatore dello spettacolo Thom Beers, che ha raccontato una discussione di gruppo che non solo lo script mostra circa il 50% di ciò che dicono i personaggi, ma a volte consolida anche pezzi di diverse aste in un unico armadietto per mantenere le cose interessanti. Dopotutto, quanti spettatori sarebbero rimasti incollati al set guardando l'armadietto dopo l'apertura dell'armadietto per trovare nient'altro che i vecchi mobili inutili e la spazzatura di cui sono generalmente pieni? Quindi, la verità in tutto questo 'dramma teatrale' è se stai cercando la realtà, guarda ovunque tranne la reality TV.

serie come specchio nero

Dave Hester ha anche citato in giudizio Trey Songz

Getty Images

Apparentemente un grande fan di corte, Dave Hester ha anche avuto una battaglia legale con il musicista Trey Songz sull'uso della frase 'Yuuup!' Secondo Il New York PostHester e Songz hanno usato entrambi la frase sia nel linguaggio che nella merce nel corso degli anni, ma la distinzione esilarante è arrivata attraverso la causa di Hester che ha cercato 'un ordine del tribunale che impedisce a Songz di' interferire 'con il suo uso' della frase.

L'archiviazione di Hester sosteneva che la 'versione' di Songz assomiglia a un cigolio simile a un animale o non umano che inizia con un suono 'yeeee' distinto prima di finire con un suono 'uuuup' simile a un cigolio, che è 'distinto e diverso dal suono più monosillabico di Hester frase di offerta all'asta gutturale ... che ha lo scopo di trasmettere il significato di 'sì'. Qualcuno vuole indovinare quanto il giudice abbia alzato gli occhi su quello?

Ad ogni modo, come sembra essere la mossa legale firmata da Hester, lui e Songz alla fine si stabilirono privatamente?Yuuup!

La storia di Jarrod Schulz dal buio alla luce

Getty Images

Anche se potrebbe averlo vagamente menzionato alcune volte nello show, il veterano offerente Jarrod Schulz non ha mai approfondito il suo passato criminale. Peccato per lui che Internet sia una cosa.Starcasmha riferito nel 2012 che Schulz è stato arrestato per possesso criminale di una sostanza controllata, trasporto di stupefacenti e un DUI nel 1997, e nel 1999, è stato nuovamente arrestato per le stesse cose, solo che questa volta ha aggiunto una violazione della libertà condizionale alla sua oneri. Per i suoi crimini, Schulz ha scontato un periodo di 16 mesi in una prigione statale, dove non ci sono offerte per la cuccetta superiore.

Il suo periodo di lavoroGuerre di stoccaggioè una specie di lieto fine per Schultz. SecondoIl registro della contea di Orange, ha ottenuto la sua prima soffiata di aste di stoccaggio da sua zia, che all'epoca gestiva una struttura di stoccaggio pubblico. (Allo stesso tempo, Schultz stava provando a farcela nel settore dei mutui ... e avendo un duro lavoro rimanendo a galla.) Nel tempo, lui e il suo partner di lunga data, Brandi Passante, avrebbero continuato ad aprire il loro secondo- negozio a mano, Now and Then. Come sono andati da lì aGuerre di stoccaggio? Tutto è andato all'asta a Harbor City, in California, dove ha incontrato i produttori che stavano progettandoGuerre di stoccaggio. Il resto, ovviamente, è storia.

La triste storia di Mark Belo

Il proprietario della casa d'aste e proprietario del negozio di giochi Mark Balelo (a.k.a. 'Rico Suavé) è apparso nella seconda, terza e quarta stagione diGuerre di stoccaggiocome un offerente e un acquirente, in genere portando con sé una grande pila di denaro se dovesse finire per vincere. Era un personaggio colorato che purtroppo aveva alcuni problemi personali fuori dallo schermo. Nel dicembre 2012,Radar onlinesegnalato tre anni prima, Ball si dichiarò colpevole di un reato di vendita o trasporto di una sostanza controllata. Ha ricevuto tre anni di libertà vigilata, ma è stato mandato in prigione nel 2011 quando ha violato la sua libertà condizionale con una pistola, che aveva recuperato da un armadietto che aveva acquistato.

Nel febbraio 2013, Belo eraarrestatoper possesso di una piccola quantità di metanfetamina, che significa non abbastanza da distribuire. (Secondo quanto riferito, era anche sotto l'influenza della droga al momento del suo arresto.) Giorni dopo, luisuicidarsitramite avvelenamento da monossido di carbonio.

Qualcuno ha fatto il porno falso di Brandi Passante

Nel 2010, un uomo di nome Hunter Moore ha lanciato un sito web chiamato Is Anyone Up? Il sito ormai defunto ha sostanzialmente reso popolare il concetto di 'vendetta porno', ovvero quando gli utenti caricano immagini e video nudi dei loro ex nel tentativo di umiliarli pubblicamente. Moore e il suo complice hacker Charles Evens erano entrambi alla fine condannato al carcere per i reati informatici collegati al sito.

Sfortunatamente per Brandi Passante, cadde vittima del grottesco di Moore quando, secondo The Wrap, 'ha distribuito un video pornografico che afferma falsamente di presentarla su Internet', così come 'ha pubblicato sue foto pornografiche fasulle'. Passante ha fatto causa, chiedendo '2,5 milioni di dollari in danni effettivi ed esemplari', nonché 5,250 dollari in danni legali. Ma il giudice nel caso ha ridotto il suo premio in denaro fino a $ 750 e ha emesso un'ingiunzione permanente che ha richiesto a Moore di rimuovere il contenuto, oltre a impedirgli qualsiasi ulteriore diffusione di esso.

Amore a prima vista

Getty Images

Se ti sei mai chiesto come Dan e Laura Dotson siano rimasti solidi in tutti questi anni, potrebbe avere un po 'a che fare con l'inizio propizio della loro relazione. 'Ho trovato l'uomo giusto perché sono molto energico', ha detto LauraThe Huffington Postmentre discuteva della sua relazione con Dan, che incontrònel 1996. 'Quando l'ho visto bandire dappertutto, ho pensato:' Sposerò quell'uomo! ' In effetti, Dan Dotson era un banditore esperto: imparò il mestiere all'età di 11 anni da suo nonno, un banditore di fattorie nelle montagne di Ozark. Secondo Laura, la coppia si innamorò (e si sposò) quasi immediatamente. 'Ci siamo guardati l'un l'altro, abbiamo detto:' Sposiamoci, ti prenderò in braccio. '' Quattro mesi dopo, stavano aspettando il loro primo figlio insieme. 'Lavoriamo bene insieme', ha aggiunto Laura Dotson. 'Mi ha insegnato come mettere all'asta ed è la cosa migliore che sia mai successa in vita mia.'

Le prove di Dan e Laura Dotson

Getty Images

I Dotson sono stati insieme per decenni e con una lunga relazione emergono (recitando in una popolare serie TV) e bassi. Nel 2012 i Dotson furono vittime del furto di identità. Secondo un'intervista conTMZ, gli hacker sono entrati nel loro computer di casa e hanno rubato le informazioni relative alla carta di credito e al conto bancario. Anche i cyber-criminali potrebbero essersela cavata, o almeno per un po ', tranne per il fatto che hanno usato i conti dei Dotson per fare immediatamente diversi e enormi acquisti, che avvisavano un'unità di protezione dalle frodi di una società di carte di credito. Gli acquisti furono vanificati, ma i truffatori lasciarono dietro di sé alcune prove: mentre erano ancora connessi in remoto al computer dei Dotson, parlarono della rapina tramite un account di messaggistica istantanea, che i Dotson potevano vedere in atto. Hanno preso le schermate e le hanno consegnate alle autorità.

Due anni dopo, Dan e Laura hanno avuto la paura della salute delle loro vite quando Dan ha subito un doppio aneurisma cerebrale a Palm Springs, in California. Secondo TMZ, Le condizioni di Dan erano così gravi quando arrivò in ospedale che gli fu data solo una probabilità del 4-20% di sopravvivere. Miracolosamente, l'intervento chirurgico di Dan si rivelò un successo; è stato rilasciato dall'ospedale poco più di una settimana dopo. Come bonus aggiuntivo, Dan ha deciso di smettere di fumare dopo 40 anni, ispirato a fare un cambiamento grazie all'intervento che gli ha salvato la vita.

Barry Weiss fu colui che diede a Jesse James il cappello nazista

A & E / Getty Images

Dopo che Jesse James si è infiammato in modo spettacolare dopo aver ammesso di aver tradito Sandra Bullock, il cattivo ragazzo della celebrità ha poi fatto ripetute apparizioni mediatiche spiegando il suo crollo pubblico. Il crollo includeva un incidente in cui una sua foto indossava un cappello da ufficiale nazista delle SS e faceva un saluto da 'Sieg Heil' trapelato online. James in seguito ha spiegato più interviste (via Starcasm) che il tutto era uno scherzo e che il cappello era un 'regalo di bavaglio' che gli era stato dato dal suo 'padrino ebreo', Barry Weiss. James ha anche affermato che il cappello non era autentico e faceva 'parte di un costume di Hollywood'.

Nella sua autobiografia, Fuorilegge americano, James ha ammesso di aver persino supplicato Weiss, che ha chiamato 'un amico di mio padre' per il supporto a seguito dello scandalo, ma Weiss ha rifiutato. 'Non posso farlo', avrebbe detto Weiss a James. 'Ho fatto uno show su A&E questo autunno, non posso permettermi di confondermi con tutte queste stronzate. Scusa, Jess. Sei da solo, ragazzino. Ahia.

Bottino del pirata

L'intero punto diGuerre di stoccaggioè dare al pubblico un brivido viscerale mentre guardano le altre persone fare qualcosa che tutti volevano fare da bambini: trovare un tesoro sepolto. Sperare di trovare preziosi cimeli negli armadietti della California abbandonati è semplicemente l'equivalente moderno e adulto di imbattersi in uno scrigno del tesoro secolare pieno di oro pirata nel tuo cortile o in spiaggia. Sarebbe piuttosto sorprendente e improbabile, quindi, trovare un vero tesoro dei pirati in un container ... e forse quasi altrettanto sorprendente e improbabile che le persone associateGuerre di stoccaggiolo trascurerebbe. Nel 2011, TMZ riferì che un'unità di stoccaggio messa all'asta da Dan e Laura Dotson conteneva inconsapevolmente circa $ 500.000 di oro spagnolo 'risalenti ovunque tra il XVI e il XIX secolo'. Il bottino è stato scoperto dopo che l'archivio era stato messo all'asta. Secondo quanto riferito, si trovava all'interno di un vero torace pirata che aveva 'almeno 200 anni'. Se ciò non fosse abbastanza sorprendente, il rapporto afferma che l'offerente vincente ha vinto l'oro pagando poco più di $ 1.000 per l'unità di memoria.

Barry Weiss è stato verde per decenni

Getty Images

L'acquirente Barry Weiss ha lasciato lo spettacolo nel 2013 e poco dopo ha ancorato il suo spin-off di breve durata,Barry'd Treasure.Ma prima di essere coinvolto nella televisione dell'asta degli armadietti, ha lavorato per 30 anni nel settore dei prodotti all'ingrosso, fornendo prodotti per navi da crociera, ristoranti e hotel. 'Ho sempre collezionato oggetti d'antiquariato sul lato', ha dettoWisconsin's Big Cheese su 107.9 FM, 'così mi ha aiutato a finanziare la mia passione per la raccolta di cose strane'.

Generalmente fresco come i cetrioli che vendeva all'ingrosso alle compagnie di crociera, Weiss emanava un basso livello di stress rispetto ai suoi co-offerenti. Era chiaramente in gioco per divertimento, avendo poco o nessun interesse finanziario nei tesori sconosciuti in agguato all'interno di quelle unità. Ovviamente, molto di questo ha a che fare con la sua indipendenza finanziaria, ma ha anche offerto una spiegazione alternativa per il suo comportamento rilassato. Il Big Cheese del Wisconsin chiese a Weiss della sua carta di marijuana medica e lui rispose: 'Oh dio, onestamente, è stato circa otto anni fa. Sono uno dei primi in questo stato a ottenerlo, ma sai che ho avuto una brutta schiena e devo tenderci. Bad back, eh? Yuuup, sembra legittimo.

Il figlio di Kevin Pew è stato accusato di omicidio

Storage Wars: Miami fu lo spin-off di breve durata di Storage Warche era appena sollevato da terra quando una terribile tragedia colpì una delle sue stelle. A una festa per lo spettacolo che era stata presentata in anteprima solo giorni prima, il figlio del membro del cast Kevin Pew, Hashim, sparò e uccise l'amico di famiglia Janel Hamilton, apparentemente senza motivo. Secondo Notizie CBS Local 10, Pew sparò a Hamilton senza preavviso, usando una pistola calibro .45 rubata, quindi continuò a spararle di nuovo mentre era sul pavimento.

Il giovane Pew fu presumibilmente affrontato da suo padre e suo fratello, che lo trattennero fino all'arrivo della polizia. Secondo i rapporti della polizia, Hashim avrebbe dichiarato: 'È morta come (esplodente) dawg', mentre veniva trattenuto dai suoi scioccati membri della famiglia. Secondo TMZ, Hashim è stato accusato di omicidio di primo grado, ma in seguito è stato trovato 'incompetente a sostenere il processo' ed è stato 'rimandato sotto la custodia del Dipartimento per l'infanzia e le famiglie per essere curato al fine di' ottenere la competenza per procedere ', o diventare competente per essere processato più tardi.

Al momento della stesura di questo documento, lo stato del processo per omicidio non è chiaro. Storage Wars: Miaminon è mai tornato per una seconda stagione, anche se non è chiaro se quella decisione fosse legata all'omicidio di Janel Hamilton.

Brandon Sheets è stato licenziato, quindi è stato attivato su Twitter

Andrew H. Walker / Getty Images

Guerre di stoccaggio si sbarazza dei membri del cast con il tipo di frequenza riservata agli spettacoli con script high-stakes come Grey's Anatomy e Game of Thrones. E mentre Guerre di stoccaggio i produttori non stanno uccidendo alcun personaggio, è ancora un po 'sorprendente che così tanti giocatori siano andati e venuti. La maggior parte della stagione un gruppo rimane intatto, con le notevoli eccezioni di Barry Weiss (che è partito dopo quattro stagioni) e dell'acquirente Brandon 'The Sidebet' Sheets. All'inizio si limitò a taggare insieme a suo padre, Darrell Sheets. Poi iniziò a fare offerte contro i suoi parenti ... e poi se ne andò. Nel dicembre 2016, i fogli più giovani hanno annunciato via cinguettio che era stato licenziato: 'Non sono più affiliato Guerre di stoccaggio, Darrell sarà ancora nei nuovi episodi, ma mi è stato detto che non sono più nello show (budget). Ma poi ha continuato. Senza rancore? No, difficile sentimenti. In un tweet storm, Sheets dichiarò che aveva 'piani più grandi per me che essere degradato da uno spettacolo e da persone a cui semplicemente non importava degli altri e della loro qualità di vita', e disse che 'alcune persone semplicemente non apprezzavano ciò che avevo portato al tavolo.' Le lenzuola sono atterrate in piedi e ora lavora immobiliare in Arizona.

Darrell Sheets ha accettato un'offerta per il suo lavoro

Laura Cavanaugh / Getty Images

Un originale Guerre di stoccaggio membro del cast che è riuscito a rimanere in giro per tutte e undici le stagioni (e il conteggio) della serie: il compratore Darrell Sheets. (È 'Il giocatore d'azzardo'.) Ma non ha esattamente goduto dell'assoluta sicurezza del lavoro e di un rapporto di lavoro pacifico con i produttori di spettacoli e A&E.TMZ segnalato nel 2015 A&E ha minacciato di tagliare i fogli per episodio da $ 30.000 fino a $ 15.000. Rendendo la riduzione delle retribuzioni ancora più grave: lo volevano solo in quattro episodi delle 26 rate totali della prossima stagione. Sheets sospettava che la rete lo avrebbe gradualmente eliminato in modo da sostituirlo con un talento più giovane e più recente che avrebbe lavorato felicemente per meno soldi. Una fonte vicina a Sheets ha detto a TMZ che la star ha considerato di lasciare la serie per un altro spettacolo (per il quale aveva ricevuto offerte), ma alla fine è rimasto fermo. lui non appare su Guerre di stoccaggio come una volta, ma non è chiaro cosa venga pagato in questi giorni.

Dotson v. Hester vs. Dotson, solo una notte

Alberto E. Rodriguez / Getty Images

Mentre A&E potrebbe non pensare Guerre di stoccaggio si adatta alla definizione legale di uno spettacolo di gioco, c'è innegabilmente un elemento di gioco nello spettacolo, se non un intenso senso di competizione. Questa è una serie di solito la stessa manciata di persone che fanno offerte l'una contro l'altra per i contenuti potenzialmente generosi di un'unità di archiviazione - il loro sostentamento dipende da una vittoria. In quell'ambiente, le cose si surriscalderanno, anche tra co-protagonisti di lunga data.

Secondo TMZ, nel giugno 2015, Guerre di stoccaggio registrato un episodio in una struttura di Palm Springs, in California. Evidentemente, il banditore Dan Dotson ha perso un'offerta da Dave Hester, quindi i produttori hanno detto a Hester di far sapere a Dotson che aveva commesso un errore. Dotson non ha prestato attenzione e Hester non ha lasciato cadere il problema, per volere dei produttori. Alla fine, Dotson e Hester lo hanno affrontato verbalmente, quindi Hester ha dato un pugno a Dotson. Seguì una rissa a tutto campo tra i ragazzi, quindi Laura Dotson saltò sulla schiena di Hester, solo per lui che la gettò a terra. (Ha poi intrapreso una tirata carica di volgarità, chiamando Hester, tra le altre cose, un 'figlio di un **** ***********.') La produzione si è fermata, Hester è stato avviato dal e si diresse verso un ospedale per un colpo di tetano, mentre Laura Dotson lo graffiava così severamente che tirava sangue.

Emily Wears è un produttore di aste e reality TV

instagram (@emilywearskroul)

Dan e Laura Dotson, banditori televisivi della vita reale e della realtà, hanno dato il benvenuto a un altro commerciante nel loro regno nella stagione 10 con l'aggiunta di Emily Wears al Guerre di stoccaggio cast. Nato nel una famiglia di banditori, ha iniziato a lavorare per la compagnia di suo padre in Iowa all'età di 10 anni e ha iniziato la sua formazione formale - che comprendeva anche imparare a chiamare in due lingue - all'età di 17 anni. Poi è diventata competitiva, diventando la prima donna a vincere importanti concorsi di vendita all'asta in Colorado e Wyoming, insieme al secondo e primo posto nell'International Junior Auctioneer Championship nel 2008 e nel 2009, rispettivamente.

Guerre di stoccaggio non è la prima esperienza di Wears con la reality. Nel 2012, è apparsa nella mostra d'aste prodotta da Thom Beers Money Barn, e fatto il provino per la quindicesima stagione di idolo americano nel 2016. Ha cantato per Keith Urban, Jennifer Lopez e Harry Connick, Jr., in TV, ma tutti e tre i giudici l'hanno rifiutata.

la signora wolowitz