La verità non raccontata di Swamp Thing

Di Chris Sims/21 marzo 2017 15:20 EDT/Aggiornato: 4 luglio 2018 13:37 EDT

Swamp Thing! Lui è fantastico! E dal suo debutto nel 1974, è stato uno dei personaggi più affascinanti dell'intera gamma DC Comics. Il personaggio combina elementi di fumetti mostruosi e storie di suspense con le qualità epiche dei supereroi in un modo che nessun altro personaggio dei fumetti può eguagliare.

Ma nel corso degli anni, Alec Holland (o il creatura che ha i suoi ricordi) è diventato molto più complicato di un semplice albero parlante che occasionalmente combatte i cattivi. Dalle sue origini come semplice uomo trasformato in mostro, alla sua rinascita come Avatar del Verde, e fino al suo attuale status di uno dei personaggi horror più iconici dei fumetti, la storia di Swamp Thing ha altrettanti colpi di scena come i ramoscelli di un salice cavatappi. Se sei pronto a diramare e saperne di più, unisciti a noi mentre sfogliamo la verità su Swamp Thing, dalle sue origini fino ad oggi!



Evoluzione convergente

Mentre sarebbe sicuramente diventato il più famoso di tutti, Swamp Thing non è affatto il primo mostro di palude nei fumetti. In realtà, non è nemmeno il primo creato nei primi anni '70 in uno dei maggiori editori di supereroi. Questo onore in particolare va a Man-Thing della Marvel, creato da Roy Thomas, Gerry Conway e Gray Morrow nelle pagine del 1971 Racconti selvaggi # 1. In quella storia, il dottor Ted Sallis sta lavorando nella palude su una formula che ha lo scopo di dare alle persone superpoteri quando viene attaccato da criminali e viene esposto a se stesso, immergendosi nella palude ed emergendo come il mostro a base di vegetazione noto come. .. Man-Thing!

Mesi dopo, Len Wein e Berni Wrightson introdussero il loro nuovo mostro di palude nelle pagine di House of Secrets # 92. In quella storia, il dottor Alex Olsen sta lavorando nella palude su una formula che ha lo scopo di dare alle persone superpoteri quando viene attaccato da criminali e viene esposto a se stesso, immergendosi nella palude ed emergendo come il mostro a base di vegetazione noto come. .. Swamp Thing!

ziva ncis

Swamp Man o Thing Thing?

Inutile dire che Gerry Conway ha notato il somiglianze tra Man Thing e Swamp Thing, che erano particolarmente evidenti dato che Len Wein aveva a) scritto la seconda storia di Man Thing, allora inedita, e b) Conway e Wein erano in realtà compagni di stanza a New York all'epoca. Secondo un'intervista a Roy Thomas inalter ego, si parlava di azioni legali della Marvel, ma non avrebbero dovuto preoccuparsi. Nonostante le origini simili, i due personaggi avrebbero preso strade selvaggiamente divergenti una volta che Wein e Wrightson avessero riavviato Swamp Thing come un personaggio protagonista più eroico che portava il nome Alec Holland. Mentre Man-Thing avrebbe avuto delle avventure davvero bizzarre come custode del Nexus of All Realities dell'Universo Marvel, Swamp Thing sarebbe sempre esistito solo ai margini del suo mondo supereroico, e avrebbe avuto delle storie molto più oscure.



Inoltre, se siamo onesti, entrambi i personaggi avevano una sorprendente somiglianza con l'Heap, un mostro di palude dell'Età dell'Oro di breve durata che sarebbe brevemente rianimatodopoMan-Thing e Swamp Thing hanno condiviso i successi.

La lezione di anatomia

L'origine di Swamp Thing è semplice quanto i fumetti di supereroi possono ottenere senza coinvolgere un ragno radioattivo: Alec Holland viene cosparso di una speciale formula 'bio-riparativa' quando viene attaccato da truffatori, cade in una palude e invece di morire emerge da il fango come un ibrido vegetale-umano. Semplice vero? Tranne che nel 1983, alla fine si è scoperto che non era la sua origine.

Quando il leggendario scrittore Alan Moore si unì agli artisti Stephen Bissette e John Totleben, la prima cosa che fece fu quella di legare le parti libere dei precedenti 19 numeri in una storia chiamata, abbastanza appropriatamente, 'Loose Ends'. La seconda cosa che fece fu cambiare completamente il modo in cui Swamp Thing lavorava in una storia chiamata 'La lezione di anatomia'. Strutturato attorno a un'autopsia letterale del corpo di Swamp Thing eseguita da Jason Woodrue - un malvagio relativamente oscuro a base vegetale noto come Floronic Man - Swamp Thing # 21 ha rivelato che non era proprio Alec Holland. Invece di una trasformazione, la formula di bio-restauro aveva fatto in modo che la palude imprimesse in qualche modo sull'Olanda, ricreando la sua mente in una nuova forma che era completamente diversa dal suo corpo originale.



Le storie successive di Moore lo confermerebbero nel modo più irrevocabile, mostrando ai lettori che la vera anima di Alec Holland era arrivata nell'aldilà dopo il suo omicidio in Louisiana. Ciò a sua volta ha sollevato la domanda che sarebbe stata esplorata per tutto il resto di questa corsa pionieristica: se Swamp Thing non fosse Alec Holland ... cosa fosse?

Il verde

Nel 1986, Alan Moore, Stan Woch e Ron Randall hanno ristabilito Swamp Thing come qualcosa di più di un semplice mostro palustre. Invece, era l'ultimo di una lunga serie di elementali vegetali collegati a quello che chiamavano il Verde - un campo mistico che abbracciava tutta la vita vegetale della Terra. In Swamp Thing # 47, il personaggio del titolo ha scoperto il Parlamento degli alberi, un consiglio di anziani che erano stati loro stessi gli elementali ai loro tempi, i quali condividevano l'origine di morire nel fuoco e di rinascere come piante.

Ciò ha permesso a Moore di collegare Swamp Thing ad altri mostri vegetali attraverso quella somiglianza. Personaggi DC come Solomon Grundy, l'originale zombi paludoso che combattevano contro la Lanterna Verde dell'Età dell'Oro, l'Uomo Floronico e persino Poison Ivy furono aggiunti a quella connessione, ma andò oltre le loro pagine. L'unico altro elemento elementare per il quale otteniamo un retroscena esplicito in questo numero condivide un'origine sospettosamente simile con l'heap, fino all'anno, e il riferimento a come 'l'origine sia sempre la stessa' è piuttosto facile da leggere come un riconoscimento anche di Man-Thing.

Ciò ha anche permesso loro di spiegare le differenze tra la storia delle origini di Alec Holland Swamp Thing # 1 e il prototipo della versione Alex Olsen House of Secrets. esso anche reso Swamp Thing funzionalmente immortale. Fintanto che persisteva quella connessione con il Verde, poteva semplicemente far crescere un nuovo corpo se fosse stato distrutto, e poteva teletrasportarsi in tutto il pianeta scacciando la sua coscienza e coltivandone uno nuovo da una pianta da qualche altra parte.

Il rosso, il chiaro e il marciume

Connettere Swamp Thing al Green ha fornito una semplice spiegazione dei suoi poteri e una connessione unificante con altri personaggi, e da allora è rimasta parte del personaggio. Ha funzionato così bene che la stessa idea si è estesa ad altri personaggi, creando un intero arcobaleno di eroi DC.

Animal Man ha avuto un vantaggio. L'idea alla base di questo eroe dimenticato era sempre stato in grado di accedere alle capacità degli animali attingendo a un 'campo morfogenetico' che conteneva una sorta di ideale platonico di tutto ciò che un animale poteva fare. Ciò spiegava come poteva volare come un uccello senza ali e come poteva usare l'abilità di una lucertola per far ricrescere una coda mozzata se avesse perso un braccio in battaglia. Da lì, è stato un salto facile nel 2011 riclassificare il campo morfogenetico come 'The Red', che collega Animal Man a personaggi come Vixen e Beast Boy.

Non si è fermato qui. Il bianco, una forza aerea, era stato introdotto negli anni '90. Alla fine, la capacità di Aquaman di parlare con i pesci è stata spiegata come l'abilità atlantidea di attingere al Clear in qualche modo esilarante. Ma non era tutta roba da bravi ragazzi. La stessa storia che legava Animal Man al Red introdusse anche la forza della morte nota come Rot. Come ci si potrebbe aspettare, ciò ha causato la sua parte di problemi per gli eroi e alla fine avrebbe causato la futura fidanzata di Swamp Thing, Abby Arcane, a ereditare il titolo di suo zio come Avatar della morte.

L'amore ai tempi della dendrofilia

Mentre conservava ancora i ricordi di Alec Holland e i resti della sua personalità, la completa separazione di Swamp Thing dalla sua precedente identità umana gli consentiva una narrazione interessante, soprattutto perché gli permetteva finalmente di ottenere un interesse amoroso.

danneel ackles soprannaturale

Vedi, all'inizio, 'Alec Holland' stava piangendo sia il suo status di mostro di non morto che la morte di sua moglie, Linda, che morì nella sua origine infuocata. Nel frattempo, la prospettiva umana sulle sue avventure è ricaduta su Abigail Arcane - nipote del depravato supercriminale Anton Arcane - e sul suo fidanzato Matt Cable. Sfortunatamente per lei, Matt è stato ucciso e in uno dei momenti più terrificanti di un fumetto che ha riportato le paure nei supereroi, è stato rivelato che Anton aveva posseduto il corpo di Matt senza che Abbey lo sapesse.

Quindi Matt era morto, 'Alec' non si era mai realmente sposato, e Anton fu ucciso e gettato nell'inferno letterale. La strada era chiara per Swamp Thing e Abbey per innamorarsi l'uno dell'altro, scatenando uno dei romanzi più duraturi di DC - il che è abbastanza sorprendente considerando che uno degli amanti in questione era un mostro caotico fatto di alberi. Tuttavia, ha funzionato, anche se gli altri residenti di Houma, in Louisiana, sono stati spaventati dalla dendrofilia di Abby - che, per inciso, è la parola per quando si ha un feticcio delle piante. Chi dice che non puoi imparare nulla dai fumetti?

Ha battuto Batman

Potresti trovarlo difficile da credere, ma si scopre che in alcuni stati, in realtà è illegale fare l'amore con un mostro di palude - o almeno, era nell'Universo DC nel 1986. Possiamo presumere che sia un po 'più pressante preoccupazione lì di quanto non lo sia nel nostro mondo, ma probabilmente dovresti controllare il profilo di Lee County Lizard Man's Tinder per essere sicuro. In ogni caso, una volta scoperta la storia d'amore di Abby Arcane, è stata arrestata e portata in prigione. Naturalmente, Swamp Thing non ne fu contento e lanciò un assalto a tutto campo sulla città per riaverla indietro. C'è solo un problema: la città in cui era detenuta era un piccolo posto chiamato Gotham.

Inutile dire che Batman non apprezzava il fatto che la sua città natale si trasformasse in una giungla. Mentre ha fatto del suo meglio per combattere Swamp Thing, ha scoperto che un Avatar of the Green non è così facile da abbattere come, per esempio, l'Enigmista. Invece, Swampy continuava a tornare più grande e più duro, crescendokaijudi dimensioni ridotte, fino a quando Batman non capì il punto e convinse l'arresto a lasciare Abby. Dopotutto, pensò Batman, se hai intenzione di arrestare eroi non umani per avere relazioni romantiche con donne umane, alla fine dovrai provare a schiaffeggiare le manette su Lois Lane e Superman, e non funzionerà bene per chiunque.

Lex Luthor praticamente lo ha mandato su un altro pianeta

Mentre Swamp Thing è riuscito a battere Batman sul suo territorio, c'era un altro personaggio DC coinvolto nella storia di cui sopra. Quando i nemici di Swamp Thing si ritrovarono a corto di come uccidere veramente la loro frondosa nemesi, contattarono qualcuno con molta esperienza nell'affrontare nemici invulnerabili: Lex Luthor. In 9 minuti e 15 secondi, Luthor inventò un piano per sbarazzarsi di Swamp Thing una volta per tutte tagliando la sua connessione con il Verde, intrappolandolo nel suo corpo e poi distruggendolo. Funzionava anche; l'unico modo in cui Swampy è sopravvissuto è stato gettando la sua coscienza nelle profondità dello spazio e riformandociun altro pianeta.

Con nemici del genere, potresti chiederti se Swamp Thing ha degli amici. Si scopre, lo fa: dentroBatman# 522, è stato rivelato che le loro origini paludose condivise avevano permesso a lui e Killer Croc di diventare gemme. Prendilo? Mini cuffie?

al borland

Follia di Reefer

Per un certo tipo di lettore, c'è solo una domanda che viene in mente quando scoprono che Swamp Thing e Abby Holland (nata Arcane) sono sposati: come fanno ... sai ...fallo? Facile: con il suo controllo assoluto sulle piante e le loro proprietà, Swamp Thing ha la capacità di coltivare tuberi psicotropi simili a patate dolci che consentono ad Abby di comunicare con suo marito all'interno del Green, con risultati tipicamente orgasmici.

Semplice.

Tuttavia, questa non è l'unica esperienza di Swamp Thing con sostanze che alterano la mente. InHellblazer# 63, ha ricevuto un invito alla festa per il 40 ° compleanno di John Constantine. Ha senso che lo facesse, dal momento che Costantino era apparso inizialmente come personaggio di supporto inSwamp Thing# 25, ma dal momento che i personaggi non erano mai stati esattamente pacchiani, è stata una sorpresa. Tuttavia, non si deve mai dire che John Constantine è uno per lasciarsi sfuggire l'occasione. Come regalo di compleanno, ha ottenuto Swamp Thing per far crescere rapidamente una singola foglia di marijuana in erba sufficiente per tutti. 'Comunione con il verde' in effetti.

Swamp to the Future

Non seguirà mai l'opera definitiva di un leggendario creatore, ma quando Alan Moore se ne andò Swamp Thing nel 1987, il suo collaboratore di lunga data Rick Veitch ha dimostrato di essere all'altezza. A un anno dalla sua carriera, ha persino lanciato una delle storie più memorabili sul libro di sempre: un'epopea di viaggi nel tempo che ha visto Swamp Thing scagliarsi incontrollabilmente attraverso i secoli, incontrando eroi e criminali di tutta la storia di DC Comics. Ha collaborato con il sergente. Rock nella seconda guerra mondiale, combatté contro l'asso nemico nella prima guerra mondiale, affrontò Jonah Hex nel Vecchio West e difese persino Re Artù durante la caduta di Camelot.

l'endgame dei vendicatori

E poi Veitch lasciò bruscamente il libro nel mezzo della storia, lasciando Doug Wheeler a subentrare e finirlo Swamp Thing # 88. Se in quel momento stavi leggendo, il motivo della partenza di Veitch non era un segreto, ed era anche l'argomento di discussione nella pagina delle lettere del libro per diversi mesi: DC all'ultimo minuto chiese a Veitch di cambiare la fine della sua trama, rifiutò e quello era quello. Ma quali cambiamenti avrebbero potuto essere così enormi da indurre Veitch ad abbandonare il libro prima della fine?

La più grande storia mai raccontata

Il piano originale di Rick Veitch era stato quello di far viaggiare Swamp Thing all'indietro nel tempo, con la sua prossima fermata che lo avrebbe fatto sbarcare nell'Impero Romano intorno al 33 d.C., dove avrebbe fatto squadra con l'oscuro Gladiatore d'oro. Oh, e avrebbe anche posseduto il legno su cui Gesù Cristo fu crocifisso.

Solo pochi anni dopo, è improbabile che questa storia sia stata un problema. Nel 1995, l'impronta di Vertigo della DC stava pubblicandoPredicatore, un libro che si crogiolava in una blasfemia esagerata che faceva sembrare Swamp Thing incontra Gesù come una lezione della scuola domenicale. All'epoca, però, Vertigo doveva ancora essere formalmente stabilito. Mentre portava un tag 'Lettori maturi',Swamp Thingera ancora saldamente ambientato nell'Universo DC. I superiori di DC si sono rifiutati di far accadere quella storia nello stesso mondo di Superman. Per protesta, Veitch ha lasciato il libro - e, per un certo periodo, DC - e la sua versione diSwamp Thing# 88 rimane inedito.

L'ascesa di Vertigo

Dire che Swamp Thing sotto Moore è stato un successo che lo sta dicendo leggermente. Ha cementato Moore come una stella, che ha portato direttamente al rivoluzionario Watchmene ha anche segnato la rivitalizzazione dei fumetti horror soprannaturali tradizionali. Swamp Thing si è continuato per oltre 100 numeri dopo che Moore se n'è andato, con opere di creatori come Grant Morrison, Mark Millar e Phil Hester. Inoltre, ha aperto la strada a DC per provare altri titoli più strani usando la stessa formula.

Animal Man e Pattuglia del destino, entrambi scritti da Grant Morrison, hanno segnato i primi strani follow-up, ma quello grande èomino del sonno. I lettori che hanno consumato Neil Gaiman e la versione di Sam Keith a frotte potrebbero non averlo capito, ma piace Swamp Thing e gli altri titoli, è stato un riavvio di un eroe DC esistente - l'eroe dell'età d'oro Wesley Dodds, che ha combattuto il crimine attraverso i suoi sogni profetici. Nel 1993, i titoli horror ebbero così tanto successo che DC creò intorno a loro un'impronta a tema horror chiamata Vertigo, che alla fine si ramificò per abbracciare l'intera linea di 'Lettori maturi' di DC, lanciando successi come Predicatore, Y - The Last Man, Zombie, e favole.

Moore, tuttavia, era tipicamente aspro per l'intera impresa, forse a causa del suo rancore di vecchia data contro DC sul loro sfruttamento di Watchmen. In un'intervista a Jonathan Ross (tra gli altri), ha affermato che l'intero accordo di Vertigo era 'il risultato di un cattivo umore in cui mi trovavo' negli anni '80.

Swamp Thing conquista lo schermo ... una specie di

Grazie ad alcuni dei migliori fumetti del decennio, Swamp Thing stava ottenendo il plauso della critica e una fan-base devota ... nei fumetti. In altri media, tuttavia, la qualità non si è tradotta esattamente. Ciò non ha impedito a DC e Warner Bros. di provarci, comunque.

Il primo tentativo è arrivato nel 1982 da Wes Craven, il leggendario regista horror che ha continuato a dirigere Un incubo su Elm Street e Urlare, tra gli altri. Rimase fedele alla storia delle origini di Wein e Wrightson, mettendo Alec Holland contro Anton Arcane, con Matt Cable scambiato per Alice Cable, interpretato da Adrienne Barbeau. Non è stato esattamente un successo, ma ha ottenuto recensioni generalmente positive, con Roger Ebert che gli ha assegnato tre stelle su quattro. Il suo sequel, 1988 Return of Swamp Thing, tuttavia, non è stato così fortunato. Con un budget limitato e una sceneggiatura che non è riuscita a portare i brividi che il pubblico del fumetto desiderava o il divertimento che i bambini a cui piacevano i mostri richiedevano, è fallito duramente.

Tuttavia, ha spianato la strada a non uno, ma Due spettacoli televisivi. Nel 1990, Dick Durock è tornato al ruolo che aveva interpretato in entrambi i film per una serie che ha funzionato in modo sconvolgente per tre stagioni negli Stati Uniti. Nel 1991, le cose diventarono ancora più strane quando Fox Kids entrò in azione e lanciò un Swamp Thing serie animate. Purtroppo, quello è durato solo cinque episodi prima di essere messo al tappeto, ma ha dato al mondo il suo tema musicale. Niente nella storia incredibilmente strana di Swamp Thing è mai stato così bizzarro come ascoltare qualcuno cantare su Anton Arcane sulle note di 'Wild Thing'.