La verità non raccontata di Teen Titans Go!

Di Trento Moore/18 gennaio 2017 14:54 EDT

Dalla sua premiere nel 2013, Cartoon Network's Teen Titans Go! è diventato uno dei maggiori successi della rete e un gateway per un sacco di nuovi fan nel canone DC Comics.

Ma quel viaggio non è sempre stato semplice e ci sono più di un paio di bocconcini dietro le quinte in cui scavare per una serie così giovane. Dagli inizi stranamente umili dello spettacolo a un grande contraccolpo tra un certo contingente di fan DC quando è stato lanciato, approfondiamo la verità non raccontata di Teen Titans Go!



scemo e più scemo

È iniziato come una serie di cortometraggi DC Nation

The Cartoon Network sapeva che voleva sfruttare il Giovani Titani marchio in qualche modo, ma dopo il 2003-2006 Giovani Titani la serie è finita, la rete non era esattamente sicura di cosa fare dopo, quindi ha iniziato a sperimentare i personaggi attraverso una serie di cortometraggi sul suo blocco di animazione DC Nation. Il frutto di quegli sforzi fu una piccola miniserie soprannominata New Teen Titans, che si è trasformato in un successo decisivo per il blocco di programmazione nel 2011 e 2012, e la rete ha deciso di raddoppiare quella sciocca versione slapstick dei personaggi e trasformarla nel proprio spettacolo. Così, Teen Titans Go! è nato — e tutto è iniziato con alcuni cortometraggi animati sperimentali.

Ha gli stessi doppiatori della serie Teen Titans del 2003

A parte i personaggi, Teen Titans Go! non ha troppe somiglianze con il 2003 Giovani Titani serie animate quando si parla di tono. Certo, entrambi gli spettacoli sono acclamati a pieno titolo, ma per ragioni molto diverse. Anche i fan e i critici hanno adorato Giovani Titani perché ha avuto un approccio abbastanza serio ai personaggi e ai temi, mentre Teen Titans Go! è uno degli spettacoli più stupidi (anche se abbastanza intelligenti) sulle onde radio. Una cosa che è rimasta la stessa? Il talento vocale dietro i personaggi. Teen Titans Go! riportato l'originale Giovani Titani doppiare il talento per doppiare ancora una volta questi giovani eroi, tra cui Robin (Scott Menville), Starfire (Hynden Walch), Cyborg (Khary Payton), Raven (Tara Strong) e Beast Boy (Greg Cipes).

perché bitty schram ha lasciato monk

Wil Wheaton ha interpretato Aqualad

Getty Images

All'inizio degli anni 2000, l'icona geek Wil Wheaton ha prestato i suoi talenti vocali al personaggio Aqualad per diversi episodi durante la corsa dell'originale Giovani Titani. quando Teen Titans Go! stava cercando di riportare indietro il personaggio per un periodo, hanno nuovamente toccato il Star Trek allume per dare voce al supereroe atlantideo. Al di fuori della sua carriera di attore (e interpretando se stesso La teoria del Big Bang), Wheaton ha anche avuto una solida carriera come doppiatore, inclusi ruoli in Ben 10, Family Guy, Batman: The Brave and the Bold, Mobile Suit Gundam Unicorne molti altri progetti.



Una canzone falsa dello spettacolo è diventata un successo

Questo tende a ottenere un piccolo meta. La canzone 'The Night Begins to Shine', presente nell'episodio 'Slumber Party' e sincronizzato con le labbra da Cyborg, è in realtà una melodia originale della band B.E.R. L'episodio stesso viene praticamente riprodotto come un video musicale. È stato scritto per lo spettacolo, ma in realtà si è trasformato in un discreto piccolo successo nel mondo reale. La falsa traccia degli anni '80 ha scalato la classifica del rock di iTunes, raggiungendo il numero 4, ma è stata anche tracciata a livello internazionale nel Regno Unito, in Messico, in Giappone e in Australia.

La serie TV, ispirata a un fumetto, ha in realtà ispirato il suo fumetto di successo

Non c'è nulla di cui il mezzo a fumetti si diverta tanto quanto piegarsi su se stesso, quindi ripiegarsi un paio di volte in più. L'originale Giovani Titani Le serie TV del 2003 erano in gran parte basate sui primi anni '80 New Teen Titans serie di fumetti. DC ha pubblicato una serie di fumetti basata sulla serie TV del 2003 chiamata (hai indovinato) Teen Titans Go! Quindi, quando Cartoon Network ha rilanciato l'incarnazione TV, hanno preso in prestito il Partire! moniker per il nuovo spettacolo. Quando lo spettacolo è diventato un successo, ha generato il suo Teen Titans Go! serie a fumetti, basate sulla nuova serie TV. Funziona dal 2013. Ancora confuso?

Ai fan della Young Justice non piaceva davvero ...

Anche se sta finalmente ottenendo un meritato risveglio, i fan erano estremamente turbati quando DC ha staccato la spina Giovane giustizia serie animate nel 2013. Lo spettacolo è stato un modo serio e ricco di sfumature per i giovani eroi nell'universo DC e ha ottenuto un sacco di consensi dalla critica durante il suo breve periodo. Quando Cartoon Network è caduto Giovane giustizia e introdotto il bizzarro Teen Titans Go! solo un anno dopo, i fan erano lividi. Ovviamente, questi due eventi non sono esattamente correlati. Giovane giustizia apparentemente è stato cancellato a causa delle vendite di giocattoli basse, mentre Teen Titans Go! è stato uno spin-off dei corti animati di successo. Ma ciò non ha impedito ai fan di collegare i due.



pete e pete ellen

... Così hanno fatto un crossover Young Justice

Mai quelli che evitano le polemiche, il team creativo dietro Teen Titans Go! rianimato il Giovane giustizia troupe per un episodio di crossover animato che era pura follia. Vide i Titani che cercavano di diventare più seri, quindi incrociarono i percorsi con i Giovane giustizia equipaggio. L'idea è nata naturalmente, in gran parte ispirata dalle lamentele secondo cui Cartoon Network avrebbe dovuto fare uno spettacolo più serio. Produttore Michael Jelenic scherzato il crossover 'ricorda ai nostri Titani perché tutti odiano il loro spettacolo' lanciandoli direttamente contro Giovane giustizia. Sebbene l'episodio sia stato un bel momento stupido, non ha fatto molto per farne passare Giovane giustizia fan ancora amaro oltre la cancellazione.

Le ceneri di Jason Todd sono sullo scaffale di Robin. Questo è buio

Questo spettacolo si accumula in innumerevoli uova di Pasqua per episodio. Dai poster in sottofondo alle linee usa e getta lungo la strada, è pieno zeppo di piccoli cenni e riferimenti all'universo DC. Uno davvero oscuro che è spuntato sullo scaffale di Robin? Le ceneri di Jason Todd, il secondo Robin nel canone principale di DC Comics. Se ricordi, il Joker ha battuto a morte Todd con un piede di porco in una delle storie più lette (e divisive) in Batman lore. È un battito di ciglia e ti perderai, ma diamine di una mossa oscura per lo spettacolo di un bambino.

Cartoon Network ha vietato un episodio dopo gli attacchi di Parigi

Con uno spettacolo animato, ovviamente, devi lavorare un po 'in anticipo sul programma di produzione. Quel po 'lo spettacolo nel culo il 13 novembre 2015, quando Teen Titans Go! è andato in onda l'episodio 'Salty Codgers' più o meno contemporaneamente ai tragici attacchi di Parigi. La trama si concentrava sulla morte della squadra della vecchiaia, con Raven che affrontava la Morte per salvare i suoi amici. Dopo i tempi meno che fortunati, Cartoon Network strappò l'episodio. Non era esplicitamente di cattivo gusto, ovviamente, ma i dirigenti hanno deciso di giocare in sicurezza. Poiché gli episodi di 30 minuti sono in genere due episodi più brevi impacchettati insieme, da allora hanno sostituito 'Salty Codgers' nelle future trasmissioni.