Data di rilascio, cast e trama di WandaVision

Di Lauren Thoman/16 agosto 2019 14:37 EDT/Aggiornato: 5 febbraio 2020 13:21 EDT

Ora che fase 3 del Marvel Cinematic Universe ha raggiunto la sua conclusione epica e agrodolce, i fan di questo fantastico mondo di eroi e malvagi stanno aspettando con impazienza la Fase 4. Uno degli sviluppi più interessanti è l'inclusione di cinque nuove serie TV MCU per la piattaforma di streaming Disney +. Questa è una mossa in qualche modo senza precedenti da parte della Marvel, poiché le precedenti serie TV con legami con la MCU sono esistite al di fuori delle 'fasi' dello studio, offrendo agli spettatori un gusto allargato del mondo della Marvel senza contribuire con importanti punti della trama. Ma con la serie Phase 4, che sarà presentata in anteprima su Disney + nel 2020 e nel 2021, la Marvel sta portando i suoi eroi cinematografici nel mondo della televisione, aprendo un nuovo capitolo di possibilità di narrazione.

Uno dei più interessanti di Disney + serie Marvel è WandaVision, che seguirà Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) e Vision (Paul Bettany), due personaggi che hanno iniziato come antagonisti in I Vendicatori: l'era di Ultron e rapidamente si è evoluto in due dei più potenti eroi della Terra ... e poi in una storia d'amore fiorente.WandaVision è intrigante per una serie di motivi, non ultimo il fatto che uno dei due personaggi titolari sia attualmente morto. Ma ormai sappiamo meglio che non indovinare la Marvel, quindi anche se siamo confusi, siamo ansiosi di vedere cosa WandaVision ha in serbo per noi. Ecco tutto ciò che sappiamo finora sulla prossima serie.



La data di rilascio rimescolata di WandaVision

Alberto E. Rodriguez / Getty Images

Durante la loro presentazione nella Hall H al Comic Con di San Diego nel luglio del 2019, la Marvel ha rivelato a calendario piuttosto ricco per il 2020 e il '21, che includeranno dieci nuovi film e serie televisive incentrati su vari personaggi dell'universo cinematografico Marvel. Originariamente, WandaVision era programmato per essere il secondo di Sette Disney + ha presentato in anteprima i progetti nel 2021, ma in un video a sorpresa sull'annuncio del capodanno 2020, Disney + lo ha rivelato WandaVision sarebbe arrivato sul servizio di streaming qualche tempo dopo quello stesso anno, mesi prima del previsto.

Inizialmente, era difficile immaginare dove WandaVision si adatterebbe al programma della Marvel per il 2020, da allora Il falco e il soldato d'inverno aveva picchettato un punto in autunno, e Gli eterni arriverà nei cinema all'inizio di novembre. Però, Disney ha rivelato all'inizio di febbraio 2020 quello tutti e due dei suoi spettacoli Disney + 2020 avrebbe ricevuto un bump premiere, con Il falco e il soldato d'inverno ora debuttando nell'agosto 2020, e WandaVision in arrivo sugli schermi televisivi a dicembre. Con ogni stagione della serie Disney + della Marvel dovrebbe consistere in 6-8 episodi quale sarà rilascio settimanale, una prima di dicembre significa questo WandaVision probabilmente si estenderà ancora nel 2021, anche se questo lo pone ancora molto prima della premiere del 7 maggio 2021 di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, che presumibilmente riprenderà proprio dove WandaVision lascia fuori.

Elizabeth Olsen tornerà a guidare il cast di WandaVision nel ruolo di Wanda Maximoff

Accanto a Disney annuncio originale che avrebbero realizzato spettacoli incentrati su personaggi famosi del cinema come Loki e Scarlet Witch è arrivata la conferma che Elizabeth Olsen avrebbe davvero ripreso il suo ruolo sul piccolo schermo. Olsen ha giocato a Scarlet Witch, ovvero Wanda Maximoff, dalla fine di Captain America: The Winter Soldier, dove lei e suo fratello Quicksilver, a.k.a. Pietro Maximoff (Aaron Taylor-Johnson), furono presi in giro in una scena alla fine dei titoli di coda. I due sono poi diventati antagonisti centraliI Vendicatori: l'era di Ultron, prima di sperimentare un cambiamento nel climax del film e decidere di combattere a fianco i Vendicatori invece che contro di loro.



ezra miller il flash

Quicksilver è stato tragicamente ucciso alla fine di Ultron, sacrificandosi per salvare Occhio di Falco (Jeremy Renner, che riceve anche la sua serie Disney +), ma Wanda si unì ai Vendicatori. Mentre è discutibile quale Vendicatore è il più potente, Wanda è un forte contendente per il titolo e si è rivelata una delle armi più efficaci della squadra contro Thanos Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. Le sue abilità nell'MCU, che le sono state date da HYDRA usando la Mind Stone (la stessa Infinity Stone che ha creato Vision), comprendono la telecinesi, la telepatia e la manipolazione dell'energia. Nei fumetti, Wanda è immensamente potente mutante chi può manipolare la Magia del Caos, permettendole di alterare la realtà. Mentre finora l'MCU l'ha vista controllare oggetti e evocare illusioni, non stupitevi se WandaVision approfondisce il lato più mistico delle sue abilità.

Paul Bettany viene resuscitato come Vision

Studi Marvel

Poco dopo aver annunciato uno show televisivo Scarlet Witch, i Marvel Studios lo hanno seguito con la sorprendente rivelazione che Wanda sarebbe co-headliner della sua serie con Vision, un personaggio che - almeno alla fine della Fase 3 dell'MCU - è morto.

Bettany è stato uno dei primi attori a unirsi all'MCU, doppiando il maggiordomo virtuale J.A.R.V.I.S. di Tony Stark (Robert Downey Jr.). da 2008 di Uomo di ferro. Bettany è rimasto nel MCU come doppiatore fino al 2015 I Vendicatori: l'era di Ultron, quando J.A.R.V.I.S. (e un po 'di Ultron) fu caricato in un corpo androide e portato alla vita usando la Pietra Mentale. Da allora, Vision ha combattuto a fianco dei Vendicatori, con poteri formidabili tra cui forza suprema, volo, esplosioni di energia e manipolazione della densità. Precedente a Avengers: Infinity War, ha inoltre si innamorò di Wanda Maximoffe speravano di iniziare una vita insieme prima che l'arrivo di Thanos (Josh Brolin) metta fine tragicamente ai loro piani.



Vision fu assassinato da Thanos quando il Titano Pazzo gli strappò la pietra dalla testa per completare il Guanto dell'Infinito. Mentre i personaggi che Thanos ha rubato alla fine di guerra infinita sono stati resuscitati in Fine del gioco, Vision non era tra questi, poiché è morto prima dello schiocco. Tuttavia, sembrerebbe che in un modo o nell'altro, la Visione risorgerà WandaVision - non abbiamo ancora idea esattamente come accadrà.

Teyonah Parris si unisce al cast di WandaVision nel ruolo di Monica Rambeau

Alberto E. Rodriguez / Getty Images

Se sei un lettore di fumetti, probabilmente ti sei seduto un po 'più dritto sul sedile quando Capitano Marvel per prima cosa ci presentò a Monica (Akira Akbar), la figlia in età scolare della migliore amica di Carol Danvers (Brie Larson), Maria Rambeau (Lashana Lynch). Nei fumetti, Monica Rambeau cresce fino a diventare lei stessa una supereroe, e per un po 'si chiama persino Capitan Marvel - la prima donna a farlo. Da allora è passata molti altri nomi in codice, soprattutto Spectrum. I fan del personaggio adulto nei fumetti si chiedevano se l'introduzione di una versione per bambini di Monica nel set degli anni '90 Capitano Marvel potrebbe significare che presto vedremo Spectrum unirsi ai Vendicatori.

Anche se non sappiamo ancora se si adatterà come Spectrum - o uno dei suoi alias di fumetti, come Pulsar o Photon - ora abbiamo la conferma che un'anziana Monica entrerà davvero nel MCU come parte del WandaVision cast. L'adulto Monica sarà interpretata da Teyonah Parris, che è stato recentemente visto nell'acclamato adattamento cinematografico di Barry Jenkins di James Baldwin Se Beale Street potesse parlare. Non sono ancora stati rivelati dettagli sul ruolo che Monica svolgerà nella storia di Wanda e Vision, ma è molto probabile che gli eventi della serie possano portarle a ricevere i suoi poteri. Nei fumetti, Monica ha acquisito le sue abilità dopo essere stata inondata di energia extra-dimensionale e tra le abilità di Wanda e quelle di Fase 4 enfasi sul multiverso, WandaVision sembra il luogo perfetto per un sovraccarico di energia extra-dimensionale.

Quando si svolge la storia di WandaVision?

quando WandaVision è stato annunciato per la prima volta, molti fan della Marvel si aspettavano che la serie si svolgesse qualche volta tra gli eventi di Capitan America guerra civile e Avengers: Infinity War. Dopotutto, molte delle relazioni di Wanda e Vision si sono verificate fuori dallo schermo, con il progresso di colleghi affettuosiGuerra civile a una coppia innamorata all'inizio di guerra infinita. Avrebbe senso che una serie tornasse indietro e spiegasse come sono andate dal punto A al punto B, specialmente da quando Vision è morta alla fine di guerra infinitae non è stato resuscitato Fine del gioco, rendendo improbabile una serie post-Thanos.

Ma sorprendentemente, la serie avrà effettivamente luogo dopo gli eventi di Fine del gioco, facendo sì che molti si chiedano esattamente come la visione verrà riportata dalla morte. Con tutte le Pietre dell'Infinito distrutte nell'attuale linea temporale dei Vendicatori, la Pietra Mentale non sarà una possibilità ... anche se è possibile che Shuri (Letitia Wright) sia riuscito a raccogliere abbastanza informazioni dalla pietra alla fine di guerra infinita che poteva escogitare una sorta di soluzione tecnologica. Altre opzioni per il ritorno di Vision potrebbero includere dimensioni alternative, viaggi nel tempo o Wanda che in qualche modo piega la realtà alla sua volontà per riportarlo indietro, dimostrando nuovi livelli mai visti prima alle sue abilità.

Cos'è questa storia di WandaVision ambientata negli anni '50?

Prima della presentazione della Marvel all'SDCC, Elizabeth Olsen ha menzionato in un'intervista con Varietà quello la sua nuova serie sarebbe ambientata negli anni '50, suscitando molta confusione da parte dei fan che possono fare semplici calcoli matematici. Né Wanda né Vision esistevano negli anni '50 - ci sarebbero voluti altri decenni prima che Wanda e suo fratello Pietro nascessero, e un altro paio dopo quello prima che Vision fosse creata. Aggiungendo alla confusione temporale è la rivelazione più recente che la serie sarebbe ambientata anche dopo gli eventi di Avengers: Endgame, quale concluso nel 2023.

A prima vista, non ha senso impostare una serie sia in futuro che in passato, Fine del gioco può fornire un indizio su come WandaVision tirerà fuori questa linea temporale apparentemente impossibile. Viaggio nel tempo è stato ora introdotto nell'MCU e, nonostante non sia stata fornita alcuna indicazione alla fine di Fine del gioco che i Vendicatori intendevano continuare a usarlo per servire ai propri scopi, non è al di là del regno delle possibilità che Wanda avrebbe tentato di tornare indietro di un tempo prima che Vision morisse e in qualche modo sarebbe finito per portarli entrambi negli anni '50. Un'altra possibilità è quella WandaVisionL'impostazione non lo è veramente gli anni '50, ma piuttosto una realtà o illusione alternativa - simile alle illusioni che Wanda è stata in grado di inventare nelle menti dei Vendicatori I Vendicatori: l'era di Ultron- semplicemente sembra come gli anni '50.

La serie potrebbe trarre ispirazione dai fumetti di Tom King 'The Vision'

Fumetti Marvel

Non appena è stato annunciato che WandaVision avrebbe un'estetica degli anni '50, alcuni fan hanno iniziato a ipotizzarlo può adattare parti della serie di Tom King La visione i fumetti, che ha funzionato per 12 numeri a partire dal 2015 e il cui primo numero ha dato vita a una sana atmosfera familiare degli anni '50. La visione non seguirono Vision e Scarlet Witch, concentrandosi invece su una famiglia completamente sintetica che Vision aveva creato per se stesso, composta da sua moglie Virginia e dai loro figli Vic e Viv. Quindi se WandaVision se tentassero di includerne dei pezzi, avrebbe bisogno di alcune importanti modifiche. Tuttavia, è facile vedere come i temi dei fumetti di King si presterebbero a una serie TV incentrata su Vision e Wanda, anche se i dettagli non si adattano del tutto.

In La visione, le trame erano incentrate sulla famiglia, sulla normalità e su cosa significa essere veramente umani. Come famiglia di sintetici, le Visioni sono costantemente alla ricerca di una migliore comprensione della vita, spinte dal loro desiderio di essere viste come normali. È facile vedere come questi temi dell'umanità e della famiglia si adatterebbero a una serie su due personaggi che, l'ultima volta che sono stati insieme e felici nell'MCU, stavano cercando di capire come poter condividere in una vita normale insieme, date le loro straordinarie capacità e circostanze.

WandaVision potrebbe seguire il famoso arco comico 'House of M'

Fumetti Marvel

Nei fumetti, dopo la morte dei figli di Wanda, ha alterato la realtà della Terra, creando un nuovo mondo in cui erano vivi. Questa nuova realtà ha portato all'acclamato successo House of M evento di fumetti, un popolare arco di realtà alternativa creato dal dolore e dalla magia di Wanda, in cui i mutanti erano le specie dominanti sulla Terra. Ha anche portato direttamente al meno ben accolto Decimazione trama, in cui Wanda ha privato tutti i mutanti dei loro poteri. House of M è stato a lungo popolare tra i fan dei fumetti, ed è stato persino menzionato dagli scrittori MCU Christopher Markus e Stephen McFeely come trama hanno considerato di adattarsi per l'inclusione in entrambi guerra infinita o Fine del gioco.

La versione MCU di Wanda non ha figli, ma il suo dolore per la perdita della visione potrebbe funzionare come una configurazione per una storia simile. UN House of M-come premessa potrebbe spiegare non solo la resurrezione di Vision in WandaVision, ma anche i periodi di tempo incongrui - se Wanda sta alterando la realtà, chi può dire che il prossimo futuro non potrebbe assomigliare molto agli anni '50? Potrebbe anche spiegare che Monica Rambeau sia stata esposta all'energia extra-dimensionale che le conferisce i suoi poteri. Senza mutanti nell'MCU (sebbene presumibilmente stanno arrivando) è improbabile che la trama si focalizzi su una società a dominanza mutante, o che si costruisca al fine del 'niente più mutanti' che fa nei fumetti. Tuttavia, tutti gli altri pezzi sono pronti per una storia alimentata dal dolore in cui Wanda altera il mondo riportando qualcuno che ama.

WandaVision probabilmente non sarà un adattamento diretto di nessuna trama

Fumetti Marvel

In un'intervista con Varietà durante Avengers: Endgame prima, ha detto Elizabeth Olsen WandaVision trarrebbe da 'molti altri fumetti', il che implica che, sebbene possano esserci molti aspetti di WandaVision che sono familiari ai fan dei fumetti, gli spettatori probabilmente non dovrebbero aspettarsi che la serie si senta particolarmente legata a qualsiasi trama individuale. Quindi, mentre l'installazione per la serie si presta a House of Me la presa in giro degli anni '50 suggerisce La visione, WandaVision conterrà probabilmente una varietà di elementi sorprendenti che non sono necessariamente ispirati da nessuno dei fumetti.

Vision e Scarlet Witch hanno una lunga storia di fumetti per i Marvel Studios da cui attingere per la loro serie Disney +, lasciando la porta aperta per un moltitudine di possibilità. Nel corso della loro esistenza nei fumetti, entrambi i personaggi sono stati sia eroi che cattivi, si sono sposati, hanno avuto figli e hanno affrontato ogni tipo di opposizione da parte di nemici e alleati. Mentre una serie di sei ore probabilmente non lascia abbastanza tempo per tutti di quello, almeno gli autori di WandaVision non mancano materiali da cui trarre ispirazione.

Gli eventi di WandaVision porteranno direttamente a Doctor Strange nel Multiverso della follia

Originariamente previsto per il rilascio nella primavera del 2021, WandaVisionGli episodi da sei a otto sarebbero finiti proprio mentre Doctor Strange nel Multiverso della follia arriverà nei cinema quel maggio. WandaVisionLa data di uscita potrebbe essere stata spostata verso l'alto, ma considerando che la Marvel lo ha confermato Elizabeth Olsen sarà co-protagonista in Doctor Strange Continuazione, ci aspettiamo ancora che i due racconti siano strettamente collegati, soprattutto da quando Kevin Feige ha preso in giro durante SDCC che gli eventi di WandaVision porterebbe Wanda alla porta di Stephen Strange.

Ci sono una serie di ragioni per cui Wanda potrebbe in definitiva aver bisogno dell'assistenza del Master of Mystic Arts. Nei fumetti, Wanda ha affrontato una serie di gravi problemi di salute mentale, che potrebbe essere la 'follia' del Strano il titolo parla. Forse gli eventi di WandaVision portare a Wanda a soffrire di una sorta di mistico esaurimento mentale, che ha bisogno dell'aiuto di Strange per curare (dopo tutto, nel House of M trama, lui era uno psicologo). Un'altra possibilità, se Wanda effettivamente frattura la realtà per riavere Vision, è che in realtà crea il multiverso in WandaVisione lei e Strange devono lavorare insieme per stabilizzarlo. Non importa come Wanda e Strange si incontrino, sembra probabile che qualunque cosa faccia Wanda per riavere Vision WandaVision avrà delle conseguenze impreviste - e forse magiche -.

Scopriremo finalmente perché Wanda si chiama 'Scarlet Witch'

Fumetti Marvel

Che ci crediate o no, anche dopo aver recitato in un ruolo chiave in quattro film, Wanda Maximoff deve ancora essere chiamato 'Scarlet Witch' ad alta voce nell'MCU. È un fatto facile da trascurare, dal momento che il tentacolare cinemascape della Marvel ha così tanti personaggi da tenere traccia, molti dei quali hanno alias multipli. Ma in tutte le sue apparenze finora, Wanda è sempre stata citata dal suo nome, non dal suo nome in codice. Nel materiale di marketing e nella merce della Marvel, è 'Scarlet Witch', ma nei film è principalmente solo 'Wanda'.

Tuttavia, se I commenti di Elizabeth Olsen all'SDCC sono qualche indicazione, finalmente riceverà ufficialmente il suo nome in codice in WandaVision, insieme a una spiegazione per il motivo esatto per cui va da quel moniker. È probabile che abbia qualcosa a che fare con i suoi immensi poteri potenzialmente mutanti, simili alla magia, e il colore dell'energia che manipola con le sue mani. Ma anche se l'origine del suo nome in codice sembra piuttosto ovvia a chiunque presti anche un'attenzione casuale, sarà comunque bello ottenere una conferma esplicita del suo nome e del suo significato all'interno della MCU stessa.

WandaVision sarà diretto dal veterano della televisione Matt Shakman

Jesse Grant / Getty Images

La Marvel ha fatto molti titoli durante l'esibizione dei fan della Disney del 2019, D23, quando lo studio ha rilasciato una serie di annunci riguardanti le sue varie serie televisive Disney + in arrivo, tra cui la nomina di un regista per WandaVision. Lo spettacolo 'strano' autodescritto sarà diretto dal regista televisivo Matt Shakman, noto soprattutto per il suo lavoro sull'irriverente serie comica FX C'è sempre il sole a Filadelfia, di cui ha diretto 43 episodi tra il 2007 e il 2017.

Tuttavia, solo perché Shakman ha delle brusche commedie non significa che WandaVision mancherà la posta in gioco epica del resto della MCU. Nel corso della sua vasta carriera, Shakman ha anche diretto la sua giusta parte di serie drammatiche, tra cui episodi di La buona moglie e Fargo, e si è persino dilettato in supereroi, dirigendo episodi di Heroes Reborn e la recente serie originale di Amazon I ragazzi. Era anche responsabile del Game of Thrones episodio della settima stagione 'The Spoils of War', che ha caratterizzato la vista visivamente sbalorditiva 'attacco del bottino'sequenza.

Prima della sua morte inguerra infinita, Vision era uno degli eroi più potenti nell'MCU e come abbiamo visto Fine del gioco, Lo è ancora Wanda. Con una gamma così ampia ed eclettica di esperienza, Shakman sembra il regista ideale per bilanciare il potere e il retroscena emotivo di WandaVisionpersonaggi con il tono strano e stravagante dello spettacolo.

Kat Dennings riprenderà il suo ruolo nei film di Thor

In una sorprendente rivelazione al D23, la Marvel ha annunciato che Kat Dennings si unirà al cast di WandaVision nei panni di Darcy Lewis, il personaggio che ruba le scene dei primi due Thor pellicole. Studente alla Culver University e assistente dell'astrofisica Jane Foster (Natalie Portman) ed Eric Selvig (Stellan Skarsgård), Darcy è stato visto l'ultima volta alla fine di Thor: Il Mondo Oscuro residente a Londra. Tuttavia, nessuno del trio è apparso in Thor: Ragnarok, che o ignorato o spedito senza tante cerimonie la maggior parte del cast di supporto dei primi due film, portando molti fan a credere che non avremmo mai più visto Selvig, Foster o Lewis.

Ora, sembra che il team scientifico del Thor i film torneranno alla grande per la Fase 4 dell'MCU, con Darcy che apparirà WandaVision e Jane riprende Mjolnir - oppure, come lo chiama Darcy, 'Mew Mew-' - in Thor: Love and Thunder. È solo un po 'sconcertante Come Darcy potrebbe finire per incrociare percorsi con Wanda e Vision, poiché è scomparsa dall'MCU prima che uno dei due personaggi fosse introdotto e non sembra avere molto in comune con nessuno dei due. Ma non importa come Darcy finisca per farsi strada WandaVision - anche se, come Dennings ha scherzato con D23, interpreta Dick Van Dyke - accogliamo con favore il suo ritorno al MCU e non vediamo l'ora di sentire il suo tentativo di dare un senso a una storia d'amore tra una strega e un robot.

Randall Park sta tornando alla MCU come agente Jimmy Woo

In un altro annuncio di casting sorprendente, la Marvel lo ha rivelato Ant-Man and the Waspex S.H.I.E.L.D. l'agente Jimmy Woo, interpretato da Randall Park, contribuirà a completare il cast di WandaVision. Woo ha già dimostrato che potrebbe apparire quando meno te lo aspetti - è il raroAgenti di S.H.I.E.L.D.personaggio a attraversare nell'MCU del grande schermo. Come Kat Dennings, il ruolo di Park nel suo precedente film MCU è stato in gran parte comico, in quanto l'agente dell'FBI ha il compito di assicurarsi che Scott Lang (Paul Rudd) si sia attenuto alle restrizioni dei suoi arresti domiciliari. È difficile prevedere uno scenario che porti Wanda e Vision ad incrociare percorsi con Woo, ma se c'è una cosa che sta diventando molto chiara WandaVision, è che abbraccerà l'imprevisto.

Anche se Woo è servito principalmente come pellicola per Lang Ant-Man and the Wasp, sembrava un bravo ragazzo, che probabilmente avrebbe voluto uscire con Scott se non fosse stato il suo ufficiale di libertà vigilata. Con questo in mente, potrebbe benissimo lavorare a fianco di Wanda e Vision WandaVision, non contro di loro. Tuttavia, il suo approccio manuale alla vita potrebbe scontrarsi con il set di abilità di Wanda che piega la realtà, portando a una dinamica interessante mentre l'agente governo meticoloso cerca di conciliare la sua preferenza per l'ordine con un mondo in cui potrebbero non esserci regole .

Kathryn Hahn darà una occhiata a WandaVision dalla porta accanto

Alberto E. Rodriguez / Getty Images

A completare il WandaVision a lanciare annunci al D23 è stata l'attrice comica Kathryn Hahn, che interpreterà un personaggio identificato solo come un 'vicino ficcanaso'. Kevin Feige ha scherzato sul fatto che 'ogni sitcom' ha bisogno di un personaggio come quello di Hahn per 'suscitare problemi'. Questo potrebbe essere un cenno a Nora Knowles, il Il vicino sfortunato della famiglia Vision in Tom King's La visione i fumetti. Nora non ha un ruolo enorme nei fumetti, ma è molto probabile che la sua parte possa essere rafforzata per lo spettacolo, forse anche usandola per riempire come narratore onnisciente che predice più tragedie nel corso della corsa di King.

Naturalmente, nei fumetti, il narratore si rivela essere un personaggio diverso, ma la Marvel non è estranea a combinare e reinventare personaggi quando li introduce nel suo universo cinematografico. Poi di nuovo, Hahn potrebbe semplicemente essere presente WandaVision per puro sollievo comico, senza un ruolo più tragico o toccante da interpretare. La serie sembra sicuramente impilare il suo cast con più hit comici di altri show Disney + Marvel, ed è stata descritta come mezza sitcom, il che significa che probabilmente non mancheranno risate. Poi di nuovo, questa è ancora una storia della MCU, quindi anche se Hahn è lì solo per alleggerire le cose, potrebbe ancora finire per andare in un'avventura tutta sua.

Il primo filmato di WandaVision è tratto da sitcom classiche

Per mesi, i poteri di Disney e Marvel, così come il cast dello spettacolo, sono stati irremovibili WandaVision sarà la prima sitcom dell'MCU e il filmato mostrato in D23 utilizzava anche clip del classico Dick Van Dyke Show per promuovere la prossima serie Disney +. È stato difficile immaginare esattamente come potrebbe apparire una sitcom della Marvel, in particolare incentrata su due personaggi che in precedenza sono apparsi nei film solo come protagonisti di alcune battaglie piuttosto cataclismiche.

Tuttavia, durante il Super Bowl 2020, il pubblico di casa è stato finalmente trattato con un assaggio di ciò che ci riserva WandaVision, e si scopre che Il Dick Van Dyke Show non è l'unica sitcom classica da cui trarrà il nuovo spettacolo. Piuttosto, il teaser di 30 secondi (che presentava anche filmati di Il falco e il soldato d'inverno e Loki) è riuscito a stipare un numero di riferimenti intriganti alle basi della sitcom degli ultimi decenni, tra cui quelli che sembravano annuire Bewitched, The Brady Bunch, Rosanne, Legami familiari, e naturalmente, The Dick Van Dyke Show. Alcune scene erano in bianco e nero, altre a colori, e una era persino un curioso mix di entrambi, mentre i capelli e il guardaroba di Wanda sembravano andare avanti e indietro per diversi decenni. Ciò che tutto ciò significa è più misterioso che mai, ma una cosa è certa: Paul Bettany non stava assolutamente esagerando quando ha detto che lo spettacolo è 'fottuto re'.

Il teaser di WandaVision suggerisce un importante punto della trama del fumetto

Il breve teaser per WandaVision mostrato durante il Super Bowl presentava un certo numero di clip da sbattere le palpebre che prendono in giro un vero buffet di deliziosi riferimenti e punte di cappello (tra cui uno di Wanda in lei classico costume da strega scarlatta dei fumetti), ma c'è un colpo veloce in particolare che si distingue e potrebbe avere maggiore ripercussioni non solo per Wanda e Vision, ma per il resto dell'MCU nel suo insieme. Verso la fine del trailer, mentre la carta del titolo di ciascuno dei tre spettacoli lampeggia, c'è una breve carrellata di Wanda e Vision tra i capelli e il guardaroba degli anni '80, in piedi su quello che sembra essere un cenno deliberato al Legami familiari impostato. Stanno guardando due presepi, affiancati nel soggiorno, e saltano mentre due succhiotti si aprono nella cornice, come se fossero stati lanciati in perfetta sincronia da due appena fuori cornice bambini.

Certo, i fan dei fumetti sanno che i gemelli di Wanda e Vision - Billy e Tommy - interpretano un ruolo enorme ruolo in più storie di fumetti. Non solo scompare / muore (è difficile sapere esattamente come chiamarlo quando due personaggi si limitano a strizzare l'occhio, ma in primo luogo non esisteva del tutto) portano alle trame 'Avengers Disassembled' e 'House of M'. Entrambi sono eventi di fumetti significativi che, se entrassero nell'MCU, avrebbero effetti a catena che colpirebbero ogni personaggio e franchise esistente; ma anche Billy e Tommy alla fine crescono per diventare due dei membri fondatori dei Young Avengers. Mentre la loro inclusione in WandaVision può essere suonato per le risate e per dare allo spettacolo un'atmosfera di famiglia sana, introducendo i gemelli qui lascia la porta spalancata per qualche trama piuttosto grande e cambiamenti di carattere in futuro.

Preparati a qualcosa di completamente diverso

Fumetti Marvel

Elizabeth Olsen ha parlato della sua eccitazione per la sua serie Disney +, raccontando il pubblico alla presentazione SDCC della Marvel, 'Ci divertiremo molto. Diventeremo strani, andremo in profondità, avremo molte sorprese e finalmente capiremo Wanda Maximoff come la strega scarlatta. ' La mente dell'MCU Kevin Feige ha sostenuto le promesse di Olsen, affermando ciò WandaVision non è 'come quello che abbiamo fatto prima'.

Wanda è stata descritta come 'strana' nell'MCU in passato Age of Ultron quando Maria Hill (Cobie Smulders) stava tentando di dare a Steve Rogers (Chris Evans) un riassunto dei poteri dei suoi nuovi avversari. Ma nonostante quell'introduzione tutt'altro che lusinghiera, i poteri di Wanda non sono mai sembrati particolarmente strani nel contesto dell'MCU, che include anche un albero senziente, un procione parlante, un mago e un gigantesco supergenius verde. Tuttavia, se considerato insieme alle garanzie di Feige, questo WandaVision ci sentiremo completamente diversi da ciò che abbiamo visto prima nell'MCU, ci aspettiamo che quando Olsen affermerà che la serie sarebbe 'strana', non si riferiva semplicemente ai poteri che abbiamo già visto, ma qualcosa di nuovo e bizzarro che - si spera - ci lascerà a bocca aperta.