Cosa significa la spada laser nera in Star Wars

Disney / Lucasfilm Di Johnny Brayson/21 novembre 2019 10:34 EDT

Le spade laser sono, senza dubbio, una delle armi più belle di tutta la fiction. Seriamente, cosa c'è di più fantastico delle spade fatte con i laser? (Sappiamo che non lo sono tecnicamente fatto di laser, ma ti viene l'idea.)

Per quanto siano spade laser, tuttavia, non tutte sono uguali. Ad esempio, i Sith usano spade laser rosse, che creano versando il loro odio e l'energia del lato oscuro della Forza nei cristalli kyber della loro lama in un processo noto come 'sanguinamento' del cristallo. I Jedi prediligono le sciabole verdi e blu, mentre alcuni personaggi hanno brandito spade laser viola, arancioni, gialle e bianche. Alcune spade laser sono molto più rare e misteriose, come la sfuggente spada laser nera. Ma cosa fa la spada laser nera dentro Guerre stellari significare? Discutiamone.



Il nero è uno dei più rari colori della spada laser, il che ha senso dal momento che è un leggerosciabola e nero è un colore ottenuto dall'assenza di luce. Nonostante questo enigma, c'è stata una spada laser nera nella storia di Guerre stellari canone - anche se solo uno - ed è certamente abbastanza sorprendente.

brad pitt nuovo film

A differenza della maggior parte delle spade laser, quest'arma ha un nome: la spada laser. Un'altra cosa strana a riguardo è che sembra notevolmente diverso rispetto ad altre spade laser. Piuttosto che avere una lama di luce diritta e cilindrica, la spada oscura è curva come una spada tradizionale. Si illumina anche in modo un po 'irregolare rispetto ad altre spade laser in colori più tradizionali ed è considerevolmente più corto di una normale sciabola. Tutte queste stranezze possono essere spiegate, beh, dalla strana storia di Darksaber, che risale a più di mille anni ai tempi della Vecchia Repubblica.

La storia di Darksaber

Disney / Lucasfilm

La spada oscura è stata creata da un mandaloriano. No,non quello Mandalorian. Il Mandaloriano di nome Tarre Vizsla ha forgiato la spada laser nera oltre mille anni fa, come raccontato nelStar Wars Rebelsepisodio 'Trials of the Darksaber'. Vizsla fu il primo Jedi mandaloriano e creò la spada laser unica per usare se stesso. Quanto al perché lo ha reso nero? Bene, questa è una domanda a cui non è mai stata davvero data risposta. Ma ciò non significa che Darksaber non abbia un significato speciale.



Dopo la morte di Vizsla, l'Ordine Jedi ha tenuto la spada oscura in uno dei loro templi per molte generazioni. Alla fine, i discendenti di Vizsla fecero irruzione nel tempio e reclamarono la spada oscura, usandola successivamente per unire tutto Mandalore. Attraverso il suo uso in questo modo, la spada oscura divenne un simbolo per il popolo mandaloriano. Vedere la Darksaber dovrebbe, in teoria, far gonfiare i mandaloriani con orgoglio planetario.

Ma i Mandaloriani non sono stati in grado di trattenere per sempre la Darksaber. Alla fine, la lama non ortodossa passò nelle mani di Darth Maul, che la usò per un po 'insieme alla sua spada laser rossa. È interessante notare che Maul non ha sanguinato la Darksaber per renderla rossa come le altre lame Sith. Forse pensava che il nero fosse abbastanza bello anche per un cattivo.

Dopo Maul, la lama finì con un esperto di armi mandaloriane di nome Sabine Wren. E dopo essersi allenata per un po 'con l'arma, la ha donata al compagno mandaloriano Bo-Katan Kryze, che ha usato il suo potente simbolismo per unire nuovamente Mandalore.



programmi tv di fantascienza 2019

Quanti colori della spada laser ci sono?

Disney / Lucasfilm

Le spade laser sono disponibili in diversi colori e questi colori sono generalmente creati dal legame forgiato tra il proprietario della sciabola e il cristallo kyber dell'arma. Alcuni colori sono comuni, mentre altri sono rari quanto la Darksaber. Innanzitutto, esamineremo quelli che conosci. Abbiamo già menzionato il rosso, che è esercitato dai Sith che hanno sanguinato i loro cristalli kyber. Quelli sono cattivi. Insieme alle spade laser rosse, gli altri colori più comuni della spada laser sono blu e verde. Questi sono usati dalla maggior parte degli Jedi, come le spade laser blu impugnate da Obi-Wan Kenobi e Anakin (e in seguito Luke) Skywalker, e quelle verdi usate da Luke Skywalker e Yoda.

Esiste solo una spada laser viola che esiste, rendendola rara quanto quella nera. La Mazza Jedi Windu ha oscillato la sciabola di colore viola, e mentre può sembrare che abbia un significato speciale (e in qualche modol'universo espanso ormai defunto), esiste davvero solo perché attore Samuel L. Jackson lo ha specificamente chiesto a George Lucas.

Ce ne sono anche alcuni spade laser gialle, che sono utilizzati solo dalle guardie del tempio Jedi mascherate e in gran parte anonime, dando loro un aspetto distinto. La Jedi Ahsoka Tano utilizza spade laser bianche, un colore che ha ottenuto purificando i cristalli rossi delle spade laser Sith.

ncis imdb

Diversi altri colori esistevano nel vecchio universo espanso e alcuni di essi - magenta, indaco, ciano e arancione - sono stati reintrodotto nel canone con il nuovo videogioco Star Wars: Jedi Fallen Order... ma il nero è ancora il colore più bello della spada laser.