Qual è il vero nome del Joker?

Di Nina Starner/8 settembre 2019 20:27 EDT/Aggiornato: 5 novembre 2019 21:26 EDT

Essendo uno dei personaggi più famosi della cultura pop, il Joker è raramente conosciuto con nomi diversi da quello. Ma nel film di prossima origine di Todd Phillips, Burlone, al supercattivo verrà dato un retroscena completo, una ragione per la sua folliae, soprattutto, un nome completo.

Il film di Phillips reinventa il Joker come Arthur Fleck, un comico fallito in lotta a New York City, che si sente completamente respinto dalla società. Come interpretato dal venerato attore metodo Joaquin Phoenix, Fleck è apparentemente un uomo fragile (sia fisicamente che mentalmente) sull'orlo della follia - uno stato dell'esserePhoenix raggiunta perdendo una quantità sorprendente di peso, creando un super-unico e risata terrificantee creare un personaggio oppresso, cercando di capire dove appartiene. In tal modo, Phoenix ha creato un Joker che sarà senza dubbio totalmente distinto dal turno di Heath Ledger, vincitore del premio Oscar, in Christopher Nolan Il Cavaliere Oscuro- e come le recensioni per il film sostengono, una versione diversa da qualsiasi altro Joker che lo precedeva.



data di rilascio della stagione di educazione sessuale 2

I fan irriducibili dei fumetti originali del Joker potrebbero chiedersi perché Phillips sta andando con 'Arthur Fleck' quando il Joker ha già un vero nome. Sebbene non venga spesso menzionato, il Joker ha avuto un nome ufficiale per decenni - e quel nome è Jack Napier.

Il vero nome di Joker non è stato notato nei fumetti DC molto spesso o per molto tempo. Nel 2017, Sean Gordon Murphy, artista e autore del fumetto DC Batman: White Knight, annunciato su Twitter che il suo Joker si sarebbe chiamato Jack Napier, segnando il primo uso di quel nome completo in qualsiasi fumetto. (In precedenza, nel 2004, lo scrittore A.J Lieberman ha rivelato il nome di Joker come Jack, ma non ha fornito un cognome.) Sebbene all'epoca questa fosse una grande notizia per i lettori di fumetti, i fan che seguivano il Joker durante le sue rappresentazioni cinematografiche avevano sicuramente sentito questo nome prima.

Jack Napier era il nome dell'uomo che alla fine si spezzò e divenne il Joker nell'adattamento di Tim Burton del 1989 Batman - che è stata considerata l'iterazione di definizione di Batman film prima dell'uscita di Christopher Nolan Cavaliere Oscuro trilogia. A parte ilCavaliere biancofumetto e film di Burton, il nome Jack Napier è stato usato anche in un episodio di Batman: The Animated Series, anche se lo spettacolo che adotta quel moniker come titolo del Joker potrebbe essere considerato più un alias piuttosto che un nome ufficiale.



Parlando di alias, Joker è passato da una coppia dal suo debutto in stampa - inclusoThe Red Hood,Dr. J. Reko e Dr. Laffo,Melvin Reipan | (in Batman: Legends of the Dark Knight di Dennis O'Neil e Bret Blevins), Jack Whitee altro ancora.

Durante le numerose apparizioni di Joker nella cultura pop, la sua propensione per gli alias e il suo evidente amore per il suo moniker inventato gli hanno dato una presenza ancora più terrificante e misteriosa - e senza un retroscena concreto, si è sentito quasi disumano. Ha senso che il suo nome ufficiale sia in qualche modo volato sotto il radar, e perché è stato così facile per Phillips sceglierne uno completamente nuovo perBurlone.

Phillips sta scontando la convention di Joker con il suo film in uscita non solo con il nome di Arthur Fleck, ma anche dando al cattivo un'origine completa e motivazioni chiare. Posizionato come una sorta di 'incel originale', il Joker di Phillips potrebbe finire per essere una storia di ammonimento per i nostri tempi moderni - e anche Phoenix sta contribuendo a questo. L'attore voleva modellare un Joker che hamai visto prima sullo schermoe ha trascorso del tempo a studiare libri su assassini e assassini politici per aiutare a dare al suo Joker un retroscena realistico. Chiaramente, dare al Joker un nuovo nome era solo una parte dell'obiettivo di Phillips e Phoenix di presentare una nuova interpretazione di questo personaggio leggendario, che è stato ritratto in modi abbastanza simili sin dal suo inizio nel primo numero di Batman nel 1940.



Nomi e storie di origini a parte, i fan sanno già una cosa di sicuro Burlone:il pubblico abbastanza fortunato da aver visto il film sta impazzendo quasi quanto lo stesso Arthur Fleck. A Burlonela prima durante il Festival del cinema di Venezia il 31 agosto, Avvoltoio segnalati che entrambe le proiezioni erano così affollate, che le persone erano state respinte. Per coloro che sono riusciti a farcela, hanno esultato particolarmente quando il film si è concluso circa due ore dopo.

Quasi delle prime recensioni perBurlone sono stato rave completi, con i critici che affermano che Phillips e Phoenix hanno reinventato non solo il Joker, ma anche i film sui supereroi in generale - un riconoscimento una volta conferito su Nolan su The Dark Knight's pubblicazione.Buzz Oscar anche Phoenix sta già costruendo - quindi sembra sicuro affermare che anche se i fan non sono d'accordo con il modo in cui le due menti creative hanno reinventato il burlone, il film stesso sarà praticamente irreprensibile.

L'attesissimo Burlone il film potrebbe ricevere ottime recensioni prima della sua uscita, ma a parte la sua uscita italiana, il pubblico generale dovrà ancora aspettare un po 'per vedere se è all'altezza della pubblicità.Burlone uscirà nei cinema di tutto il mondo il 4 ottobre.