Quello che solo i veri fan di Star Wars sanno di Boba Fett

Getty Images Di Looper Looper/20 aprile 2017 7:15 EDT/Aggiornato: 26 novembre 2019 10:19 EDT

Quando si parla di popolarità contro il tempo, potrebbe non esserci vincitore più grande di Boba Fett. Per decenni, i fan hanno acquistato ferventemente figure d'azione, fumetti e romanzi, nonostante ciò L'impero colpisce ancora, è sullo schermo solo per circa sei minuti e mezzo e ha quattro linee di dialogo enormi - e dentro Il ritorno dello Jedi, per lo più si profila sullo sfondo, avendo una sequenza di combattimento interessante prima di essere buttato in una fossa gigante da un Han Solo accecato.

I fan, tuttavia, sono più affamati del Sarlacc Pit quando si tratta di desiderare più Fett. Non contento di vederlo da bambino Attacco dei cloni, molti tra i Guerre stellari i fedeli hanno richiesto un film indipendente di Boba Fett. A causa della sua popolarità diffusa e del suo limitato periodo di tempo, sarebbe facile pensare che questo cacciatore di taglie non abbia più segreti nascosti. Tuttavia, la verità è che c'è ancora molto che probabilmente non sai di questo misterioso personaggio di una galassia molto, molto lontano ...



Ha avuto più di una storia sull'origine

Maggior parte Guerre stellari i fan sono abbastanza sicuri della storia delle origini del loro cacciatore di taglie preferito — dopotutto, tutto è spiegato da Star Wars: Attack of the Clones. Boba Fett è il clone inalterato del leggendario cacciatore di taglie Jango Fett, cresciuto come suo figlio e alla fine prende il suo posto nella galassia come cacciatore di taglie dopo che Mace Windu ha decapitato Jango.

Però, Guerre stellari aveva già sviluppato un universo ricco ed esteso di romanzi, fumetti e giochi molto prima che arrivassero i prequel e Boba Fett aveva già creato un'origine precedente. In origine, il suo vero nome era Jaster Mereel, un uomo del pianeta Concord Dawn. Fu su questo pianeta che servì come una specie di poliziotto (in particolare, un protettore di Journeyman) che uccise i suoi ufficiali superiori corrotti. È stato accusato di essere un assassino e ha dato il via al pianeta, alla fine è stato catturato dai Mandaloriani e diventando il personaggio che il pubblico ama.

Dopo Attacco dei cloni uscì, il personaggio di Jaster ricevette un retcon e divenne un mandaloriano guidato dall'onore (mantenendo gran parte della sua origine originale di esilio da Concord Dawn) che prese un giovane Jango Fett sotto la sua ala dopo che i genitori di Jango furono assassinati dal Death Watch, un gruppo di fanatici mandaloriani. Con un po 'di ironia, il padre di Jango era subentrato dopo l'esilio di Mereel, imitando il fatto che la nuova origine di Boba Fett sostituì il ruolo originale di Mereel.



finale birdman

Ha avuto molte avventure prima di indossare l'elmetto

Per coloro che guardano solo il Guerre stellari film, la storia di Boba Fett sembra molto frammentata. È solo una parte di uno dei prequel e due dei film della trilogia originale, con poche spiegazioni di ciò che è accaduto tra la testimonianza della morte di suo padre e il diventare il cacciatore di taglie più tosto della galassia. Tuttavia, una fonte fornisce alcune interessanti illuminazioni sulle continue avventure del giovane Fett, e questo è il Star Wars: Clone Wars cartone animato.

Guerre dei cloni ha l'onore alquanto discutibile di sopravvivere alla grande epurazione dell'originale Guerre stellari universo esteso. Quell'universo era stato costruito attraverso vari romanzi, fumetti e giochi per anni, ed è stato per lo più canonico a meno che non fosse stato sostituito da film successivi (come l'origine di Boba Fett che era drammaticamente diversa). Alla vigilia di Force Awakens uscendo, Disney ha chiarito che nessuna di queste vecchie storie di universi estesi era più 'ufficiale', salvo per i media di trasmissione, incluso Guerre dei cloni. Ciò significa che, a meno che qualcosa come il film Fett da solista a lunga voce non lo rimuova, il Guerre dei cloni la continuità per Fett è ufficiale.

Il fumetto ha interpretato Fett mentre lavorava con il cacciatore di taglie Bossand Trandoshan e altri personaggi loschi come Aurra Sing. Uno degli obiettivi comprensibili del giovane Fett era vendicare Jango uccidendo Mace Windu, e fu imprigionato dopo aver fallito in questo compito. Tuttavia, il giovane guerriero intraprendente fu in grado di fuggire e tornare a imparare i modi della caccia alle taglie.



La sua prima apparizione fu ad una fiera della contea

Molte persone sanno che Boba Fett appare per la prima volta nel film in franchising L'impero colpisce ancora. Più tardi nella vita fu aggiunto digitalmente all'originale Guerre stellari e il fan davvero esperto potrebbe anche essere in grado di dirti che la prima apparizione di Fett sullo schermo è mai stata durante il Star Wars Holiday Special trasmesso nel 1978 su CBS. Ma nessuno di questi è in realtà la prima volta che il pubblico incontra Boba Fett. La prima apparizione pubblica di Boba Fett è stata, abbastanza stranamente, accesa 24 settembre 1978, alla parata della fiera della contea di San Anselmo. Chi l'ha visto arrivare? All'epoca San Anselmo era la casa di Lucasfilm e George Lucas pensava che avere dei personaggi nella parata locale fosse una grande idea. Duwayne Dunham era l'uomo in armatura e anche assistente al montaggio di entrambi L'impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi. Ricorda che il giorno della sfilata era follemente caldo e stava sudando secchi. Ma molte persone volevano ancora autografi anche se non avevano idea di chi fosse.

George Lucas non pensava che i fan gli sarebbero piaciuti

È difficile per i fanatici di Fett anche solo pensare, ma George Lucas non aveva idea che i fan avrebbero fatto un grande affare con Boba Fett. Lucas in seguito ha espresso la sua sorpresa per questa esplosione di popolarità per, come lo mette, 'solo un altro dei seguaci' sul Il ritorno dello Jedi traccia di commento, ammettendo il suo rammarico per non aver fatto un grosso problema con la morte di Boba Fett.

È una linea interessante di Lucas, perché risponde all'annosa domanda sul perché un personaggio così bello abbia vissuto una fine così ignominiosa. La risposta breve: a Lucas, la sua morte meritava un po 'più di attenzione sullo schermo rispetto a qualsiasi altro teppista e alieno che Luke e gli amici mandavano. I fan di entrambi Boba Fett e Guerre stellari in generale è riuscito a schivare un proiettile (o dovrebbe essere schivato da un'esplosione laser?) perché in quella stessa traccia di commento, Lucas ha discusso di quanto fosse vicino ad aggiungere una scena in edizione speciale Jedi che mostrava Boba Fett che strisciava fuori dalla fossa di Sarlacc. E siamo onesti: Fett era già la parte peggiore di alcune edizioni speciali davvero terribili. Il che ci ricorda ...

Inizialmente la sua armatura era tutta bianca

Per qualche ragione, a Lucas piaceva davvero l'idea di tizi in armatura bianca. Gli Stormtrooper in piatti bianchi perlati costituiscono una porzione enorme della trilogia originale e Boba Fett non sarebbe stato diverso se il suo design originale, illustrato da Ralph McQuarrie, fosse stato incluso. Le caratteristiche che lo facevano sembrare diverso dal tuo Stormtrooper medio erano presenti - come un fantastico jetpack e una visiera stretta e sinistra - ma era tutto bianco brillante e brillante.

Perché? Si scopre che avrebbe dovuto indossare un'antica armatura Stormtrooper, proveniente da un reggimento passato di soldati noto come Shocktroopers. Fondamentalmente sarebbe stato un soldato in uniforme militare durante i tempi moderni. In effetti, Fett sarebbe stato originariamente Darth Vader, ex cacciatore di taglie intergalattico. Man mano che il personaggio passava a un Cavaliere Jedi caduto, George Lucas trasferì l'idea del cacciatore di taglie su un personaggio diverso, che poi divenne il Fett che tutti conosciamo e amiamo.

Lui e Vader hanno cercato di uccidersi a vicenda

Per i fan che hanno visto solo la trilogia originale, sembrerebbe che Boba Fett e Darth Vader abbiano una relazione molto amichevole. Fett sembra avere uno status e una storia con il Signore Oscuro come una specie di appaltatore preferito per l'Impero. Tuttavia, i lettori del Guerre stellari i fumetti nel corso degli anni hanno visto lo spettacolo piuttosto indimenticabile di Vader e Fett che cercano di uccidersi a vicenda.

In maniera davvero bizzarra, i due stavano combattendo per la testa mozzata ma ancora loquace di una regina aliena che era in grado di predire il futuro. Boba Fett fu assunto per recuperare questa testa in una scatola, mentre Vader lo voleva come strumento per il suo eventuale rovesciamento dell'Imperatore Palpatine. I due si misero a colpire, con Vader che deviava i bulloni del blaster e dimezzava lo speeder di fuga di Fett. Fett, a sua volta, sparò gran parte del suo arsenale contro Vader e riuscì persino a scrollare le spalle un tentativo di controllo mentale di Sith. Fett è riuscito a sparare senza fatalità a Vader in testa, a quel punto Vader ha smesso di fregarsi e Force ha soffocato Fett. L'unico modo per uscirne era lanciare la testa in una scatola verso la lava vicina (penseresti che Vader, tra tutte le persone, si sarebbe allontanato dalla lava) e il jetpacking in salvo mentre Vader usava la Forza per recuperarla. Non è chiaro come i due siano passati da quasi uccidersi a un piacevole rapporto di lavoro; forse si sono legati a quanto sia difficile andare in bagno indossando l'armatura.

È stato interpretato da otto attori

Penseresti che Darth Vader avrebbe preso il record per la maggior parte degli attori che interpretano lo stesso personaggio dall'infanzia all'età adulta. Ma Boba Fett vince davvero quel premio poiché, per la maggior parte, chiunque si adatti all'armatura deve interpretarlo sullo schermo.

Jeremy Bulloch ha interpretato Fett per gran parte della vita sullo schermo del personaggio. Quando ha perso le riprese per un solo giorno, lo stuntman John Morton ha compilato, mentre Jason Wingreen ha fornito la sua voce. Per le edizioni speciali, è stato successivamente doppiato da Temuera Morrison, l'attore che interpretava Jango Fett nei prequel. Sul tema delle edizioni speciali, George Lucas aveva bisogno di più filmati Fett, ma decisero che volare Bulloch sarebbe stato uno spreco di denaro. Invece hanno usato solo vari impiegati di Industrial Light and Magic che potevano inserirsi nell'armatura. Mark Austin, un animatore di creature, Don Bies, un modellista e Nelson Hall, il vicedirettore del negozio di modelli, hanno assunto tutti i compiti di Fett. Infine, per i prequel, abbiamo avuto modo di incontrare Little Boba, interpretato da Daniel Logan. Logan fornisce anche la voce per Boba Fett in Guerre dei cloni cartone animato.

Era l'originale polemica di action figure

Oggi, quando Guerre stellari ha una polemica di action figure, di solito ruota attorno alla rappresentazione delle donne: a seconda di chi parli, Guerre stellari o mostra troppo (quando si tratta di numerose rappresentazioni del bikini dorato Leia Organa) o troppo poco (quando si tratta di presunte carenze di figure di Rey sugli scaffali). Tuttavia, l'originale Guerre stellari la controversia sulle action figure non riguardava solo Boba Fett, ma il modo in cui la maggior parte dei fan più anziani ha scoperto per la prima volta il misterioso cacciatore di taglie.

Mentre alcuni Guerre stellari i fan potrebbero aver avuto la sfortuna di vedere Fett sul leggendario terribile Star Wars Holiday Special nel 1978 (qualcosa di così brutto che George Lucas non l'ha mai pubblicato in video, ma ci ha comunque sottoposto droidi cartoni animati e speciali di Ewoks), la maggior parte ha scoperto di Fett quando era un personaggio pubblicitario pubblicitario pubblicizzato pesantemente pubblicato nel 1980, ottenuto inviando per posta prove di acquisto di altri quattro Guerre stellari figure.

Fin qui tutto bene. Solo un piccolo problema: in tutta quella pubblicità, la figura di Fett è stata rappresentata con un zaino a razzo. Nonostante il fatto che il film Boba Fett non abbia mai sparato quel razzo, i fan erano comprensibilmente piuttosto arrabbiati per non aver ricevuto il Fett che gli era stato promesso. Kenner ha affermato di aver rimosso la funzionalità per motivi di sicurezza, ma ha continuato a produrre alcuni prototipi di queste figure, che sono state descritte come 'Il Santo Graal' di Guerre stellari da collezione. Hasbro alla fine fece cose proprio decenni dopo, quando pubblicarono un vero e proprio Boba Fett che lanciava missili come parte della loro Collezione Vintage. Anche lui era una figura da spedire via posta e, come direbbe Vader, il cerchio era ora completo.

rogue one critics

Ha una vasta gamma di soprammobili

Puoi vedere guardando Fett che è abbastanza ben corazzato e porta molta attrezzatura. La sua arma preferita è un fucile EE-3. Anche a portata di mano sono una pistola disgregatore e un lanciagranate a concussione. Poi c'è il lanciafiamme, il lanciatore di freccette, il guanto da lancio per il polso con cordoncino in fibra, le lame vibranti, il razzo a concussione e un jet pack. L'elmetto di Fett consente una visione a 360 gradi. Si interfaccia con il computer della sua nave, fornisce acqua, può sigillare per i cambiamenti della pressione atmosferica, registrare video e amplificare il suono. L'armatura stessa è progettata per resistere agli elementi e ridurre al minimo l'impatto da qualsiasi cosa, incluso il fuoco esplosivo, mentre i guanti sono abbelliti con una serie di diversi tipi di razzi, la maggior parte dei quali sono pensati per stordire anziché uccidere, poiché un cacciatore di taglie può ' Non viene pagato se fa esplodere la sua preda.

Naturalmente la maggior parte di questo non è mai arrivata al cinema e, realisticamente, Fett non ha fatto quasi nulla nella trilogia originale oltre a sembrare piuttosto fico e poi vendere Han Solo lungo il fiume a Jabba. Ma è stato un amore per il potenziale del personaggio che ha ispirato gli scrittori nell'Universo Espanso a dargli una svolta, che si spera possa trovare la sua strada nel film solista di Fett.

Ha avuto molte navi

Questo è un piccolo ma interessante dettaglio che viene dal Cavallo Oscuro Guerre stellari i fumetti. Apparentemente Boba Fett ama molto nominare le sue navi Slave; così affezionato, infatti, che quando lo incontriamo per la prima volta sullo schermo, sta pilotando il fantasiosamente chiamato Slave IV, che è lo stesso tipo di nave della corsa originale di suo padre clone, Jango's Revenge. Anche quegli altri Slaves hanno alcune storie interessanti allegate: Slave II fu messo in servizio perché il suo originale fu sequestrato e Slave III fu usato per aiutare Fett recuperare le navi e altro carico massiccio.

È una delle parti peggiori delle edizioni speciali

Il rilascio delle edizioni speciali del Guerre stellari i film hanno ispirato una reazione decisamente mista tra i fan. Per i giovani spettatori, questa è stata la loro prima opportunità di vedere la trilogia originale nei cinema. Allo stesso tempo, però, hanno dovuto subire tutti i cambiamenti aggiunti da George Lucas. Alcuni dei cambiamenti erano comprensibili e persino necessari, ripulendo le riprese che soffrivano dell'approccio alla cineasta della guerriglia Guerre stellari (come la vaselina spalmata sull'obiettivo di una fotocamera per ottenere l'effetto speeder flottante originale). Tuttavia, altri andarono dal gratuito, come l'aggiunta di nuovi droidi fluttuanti che distrassero da scene iconiche, fino agli scandalosi: Greedo cercò di sparare a Han Solo per primo, completo di una schivata laser modificata da Han che uscì direttamente dal Matrice. Il materiale aggiunto di Boba Fett, tuttavia, è una delle parti peggiori delle Edizioni speciali.

commedia sportiva

Il primo nuovo filmato di Fett è stato aggiunto a Una nuova speranza, nella scena aggiunta con Jabba the Hutt. È stato girato per il film originale usando una Jabba molto umana, e Lucas ha usato la sua magia CGI per rimettere in scena la scena con la lumaca spaziale che il pubblico conosce e ama. Boba Fett è stato aggiunto digitalmente, ma non ha avuto alcuna interazione con Solo perché il personaggio non esisteva quando è stato girato; questo era solo Lucas che lanciava uno sguardo gratuito. Non sono state apportate modifiche a L'Impero colpisce ancora quando si tratta di Fett, ma dentro Il ritorno dello Jedi, ora ci sono scene di Fett che guardano giocosamente i ballerini di Jabba toccando una ballerina sul mento mentre esce.

Cosa c'è che non va in questo, chiedi? Gran parte di ciò che rendeva spaventoso Boba Fett era il fatto che sembrava non avere debolezze o vizi umani, ma solo una dedizione incessante al suo obiettivo. In effetti, l'unico eccesso a cui sembra dato è la propensione a disintegrare i suoi nemici, per cui Vader lo rimprovera. Ora, le Edizioni speciali lo presentano come qualsiasi altro ragazzo, distratto dalle belle donne che lo circondano. Mentre questo apre le porte alle teorie dei fan sul fatto che è stato colpito nel Sarlacc perché è stato distratto dal bikini dorato di Leia, rivela anche che anni dopo Lucas è stato sorpreso dall'amore dei fan per il personaggio, non ha ancora capito cosa ha reso il cacciatore di taglie distaccato così figo in primo luogo.

È diventato capo dei Mandalorians

L'attuale storia dei Mandaloriani è stata una sorta di bersaglio mobile in Guerre stellari mondo dei fan. Questo perché sembra che non appena un po 'di storia e retroscena è presentata in un romanzo o in un fumetto, un episodio di film o cartoni animati lo annullerà rapidamente. Un pezzo interessante della storia mandaloriana, tuttavia, è che Boba Fett alla fine diventa il loro leader, una persona conosciuta con il titolo 'Mandalore'.

Ha ottenuto questo status attraverso una bizzarra storia in cui è stato assunto per uccidere l'attuale leader mandaloriano, ma lo ha fatto solo come un atto di misericordia. Quel leader, Shysa, salvò la vita di Fett sul pianeta Shogun ma fu ferito a morte nel processo. Fett uccise Shysa per fornire una morte rapida e onorevole, ma era anche tenuto a onorare la sua ultima richiesta: che Boba Fett diventasse il nuovo Mandalore. La posizione non includeva l'amministrazione quotidiana, ma richiedeva una leadership generale, soprattutto in tempi di crisi. Come tale, Fett aiutò i Mandaloriani a combattere contro gli invasori alieni Yuuzhan Vong. In seguito aiutò a ripristinare economicamente Mandalore richiamando i vari clan sparsi in una posizione centrale e aiutandoli a localizzare un nuovo prezioso minerale con il quale poter recuperare le forze dopo aver perso molti dei loro guerrieri e risorse combattendo contro i Vong.

Ha addestrato la figlia di Han e Leia nell'universo espanso

Una delle storie più interessanti di Boba Fett è ora meno probabile che mai sul grande schermo perché coinvolge la figlia di Han e Leia: Jaina Solo. Nel Guerre stellari romanzi, Han e Leia avevano due gemelli, Jacen e Jaina, e un figlio più giovane, Anakin. Alla fine, Jacen Solo si gira verso il lato oscuro e prende il nome di Darth Caedus. Rendendosi conto che non sa nulla di caccia, combattimenti o uccisioni di Jedi, Jaina si rivolge a un Boba Fett molto più vecchio per allenamento. Con l'aiuto di Fett e altri, Jaina è in grado di uccidere Jacen e riportare la pace nella galassia. Questa storia ha anche dato a Fett un interessante arco narrativo generale, poiché senza la sua lunga e storica storia di uccisioni di Jedi, la galassia sarebbe stata gettata nell'oscurità per sempre.

Sopravvisse al Sarlacc

Prendiamolo subito cura di questo: Boba Fett non è morto. Tecnicamente. Mentre Fett precipita senza tante cerimonie nel Sarlacc alla fine di Il ritorno dello Jedi, in seguito gli scrittori lo avrebbero modificato nell'universo espanso (che non conta più in continuità) in modo che Fett risalisse da quel buco della sabbia affamato. L'attore che interpretava Fett in quel momento non stava nemmeno lavorando da una sceneggiatura, gli sarebbero semplicemente state consegnate le scene il giorno delle riprese e sentiva che Fett meritava di meglio di un buco nel mezzo di una trappola di sabbia. Anche lo stesso George Lucas, dopo aver realizzato quanto fosse popolare il personaggio, avrebbe voluto dargli un espulsione più monumentale.

Per quello che vale, in Il risveglio della forza, le bandiere di Maz Katana ne includono una con il simbolo dei Mandaloriani che Fett indossa sull'armatura: un teschio che si dice rappresenti il ​​Mitosauro Mandaloriano, un rettile delle dimensioni di una città che esisteva molto tempo fa. Se Fett è stata l'ultima persona a usare questo simbolo, vuol dire che è ancora vivo e un sostenitore di Kanata? Forse lo scopriremo più tardi.