Cosa è successo davvero a Lisa Robin Kelly

Di Ryan McKee/2 agosto 2016 15:08 EDT/Aggiornato: 12 febbraio 2018 10:15 EDT

Per la maggior parte, il cast di Quello Show degli anni '70 ha goduto di un tasso di successo post-sitcom incredibilmente alto. Topher Grace, Danny Masterson, Laura Prepon, Wilmer Valderrama, Mila Kunis e Ashton Kutcher continuano ad apparire nei film e in televisione, questi ultimi due a livello di superstar. È lo scenario da sogno dei sistemi di supporto di Hollywood, ed è ciò che rende la loro co-protagonista Lisa Robin Kelly la spirale al ribasso in droghe, alcol e, in definitiva, una morte ancora più scoraggiante.

Beginnings

Lisa Robin Kelly è nata il 5 marzo 1970 a Southington, nel Connecticut, e si è trasferita in Sylvania, Ohio, prima di iniziare le scuole superiori. La famiglia e gli amici ricordano che la sua infanzia è stata una quello Felice. Lei era una cheerleader e sembrava vicino ai suoi genitori. Anche dopo essersi trasferita in California per proseguire la sua carriera da attrice, ogni Natale ha viaggiato verso est per trascorrere le vacanze con la sua famiglia.



divismo

Nel 1994, iniziarono a succedere cose La carriera di Kelly. Ha prenotato piccoli ruoli in un episodio in Stalkings di seta, i giorni della nostra vita, e Murphy Brown, tra gli altri, prima di sbarcare parti più magre Sposato con figli e Poltergeist: The Legacy, una serie televisiva di breve durata basata sul franchise cinematografico. In un episodio di File X che presentava anche una giovane Ryan Reynolds, interpretava una studentessa delle superiori che acquisiva pericolosi poteri telecinetici dopo un raro allineamento dei pianeti.

Nel 1998, Kelly ha ottenuto la sua grande occasione con il ruolo di Laurie Forman Quello spettacolo degli anni '70, che ha portato a tutti i tipi di cose: il film Jawbreaker, la serie TV Ammaliatoe più film per la TV. Con una sitcom di successo e molte offerte in arrivo, sembrava vivere il sogno di Hollywood.

Punto di svolta

Getty Images

La prima bandiera rossa per i problemi di abuso di sostanze di Kelly si è alzata nel 2001, quando è diventata una serie regolare Quello Show degli anni '70 a essere completamente scritto entro la fine della terza stagione. Le voci suggerivano che la sua partenza fosse dovuta a un problema di droga, ma Kelly in seguito disse che era a causa del suo bere. Ha sistemato le cose temporaneamente con i produttori dello show quando Laurie è tornata nella quinta stagione; sfortunatamente, le cose sono tornate a sud entro la sesta stagione, e Kelly è stata sostituita nel ruolo da MADtv allume Christina Moore nel 2003.



Dopo essere partito Quello Show degli anni '70, Kelly raramente ha lavorato di nuovo. In un'intervista che con Notizie ABC nel 2012, ha ammesso di aver bruciato i ponti sulla serie e ha affermato che il suo problema con l'alcol era il risultato di una gravidanza fallita.

Problemi legali

Nel 2010, la polizia della Carolina del Nord ha arrestato Kelly per guidando sotto l'influenza. Si è dichiarata colpevole, ha pagato una multa e ha scontato 12 mesi di libertà vigilata. Ciò sembrò metterla sulla retta via per un po ', ma nel marzo 2012, fu arrestata a Los Angeles per sospetto di crimine abuso sponsale. Il suo compagno di stanza / ex-ragazzo John Michas ha affermato di averlo picchiato. È stata liberata con un'obbligazione da $ 50.000.

Parlando con Notizie ABC, Kelly disse che le affermazioni contro di lei erano 'tutte un mucchio di cose inventate' e che era stata sobria per mesi. (La sua foto segnaletica implicherebbe altrimenti.) Ha anche promesso che l'avversità l'aveva solo resa più forte e che la sua carriera sarebbe tornata. Tuttavia, a novembre di quell'anno, il 42enne Kelly aveva sposato il 61enne Robert Joseph Gilliam, ed entrambi erano arrestato nella Carolina del Nord dopo che la polizia ha risposto a una chiamata di disturbo a casa loro. Entrambi furono accusati di essersi aggrediti l'un l'altro, e Kelly in seguito chiese il divorzio, ricevette un ordine restrittivo contro Gilliam e twittò su 23 giugno 2013: 'Sto passando una bella giornata ............ finalmente libera, finalmente libera. LMFAO. FACCIO UFFICIALMENTE CON IL MIO MATRIMONIO. '



La triste ironia di quel tweet è che era stata arrestata la sera prima sospetto di un DUI. I funzionari delle forze dell'ordine hanno risposto a una chiamata su un'auto parcheggiata sull'autostrada senza pedaggio e bloccando una corsia di traffico, e hanno trovato Kelly ancora all'interno del veicolo.

Morte

Circa due mesi dopo il suo arresto DUI del 2013, Kelly fece il check-in nella Pax Rehab House di Altadena, in California. Qualche giorno dopo, lei è morta nel sonno il 15 agosto 2013, all'età di 43 anni. La causa della morte non è stata immediatamente evidente, ma la polizia non si aspettava un fallo. Mesi dopo, l'ufficio del coroner di Los Angeles pubblicò una dichiarazione in cui affermava che la morte di Kelly era il risultato di una 'intossicazione multipla da droga' accidentale non specificata.

la stagione del vicinato 2

All'epoca suo distinto marito, Gilliam, incolpava la sua ricaduta sul suo ragazzo, rivendicando che nelle due settimane precedenti la sua morte, 'mi ha chiamato 22 volte per allontanarmi da lui'. Il ragazzo ribatté che il problema di Kelly era dovuto a anni di abusi fisici ed emotivi da parte di Gilliam. Non sapremo mai davvero l'intera storia, ma il risultato finale è lo stesso: una vita una volta piena di potenziale, finita troppo presto.

Tuta mortale sbagliata

A seguito della misteriosa morte di Kelly a Pax House, il suo distinto marito, Robert Gilliam, ha presentato una causa di morte ingiusta contro il centro e i suoi proprietari, James e Marcia Burnett, secondo The Hollywood Reporter. Nella causa, depositata il 10 luglio 2014, Gilliam ha affermato che la Pax House era 'impropriamente addestrata a prendersi cura di pazienti come sua moglie', causando negligenza.

Di conseguenza, Gilliam ha cercato 'danni non specificati' a causa della 'perdita di amore, affetto, società, conforto, sostegno ... aspettative di supporto e consulenza futuri, compagnia, conforto e supporto mentale, nonché altri benefici e assistenza' dalla sua defunta moglie. Nel settembre 2017, Westside oggi ha riferito che l'avvocato di Gilliam ha confermato di aver raggiunto un accordo con Pax House, anche se ha rifiutato di rivelare i termini.