Cosa dicono le recensioni di Rotten Tomatoes su A Beautiful Day in the Neighborhood

Rilascio di immagini Sony Di AJ Caulfield/10 settembre 2019 12:02 EDT

faUna bella giornata nel quartiere essere all'altezza del suo titolo accattivante?

Secondo il primo round diRecensioni di Rotten Tomatoes per il film, lo fa assolutamente.



Diretto da Marielle Heller da una sceneggiatura scritta da Micah Fitzerman-Blue e Noah Harpster,Una bella giornata nel quartiere racconta la vera storia dell'amato conduttore televisivo per bambini Fred Rogers (Tom Hanks) e un giornalista pluripremiato (Matthew Rhys) la cui visione stanca della vita lo ha convinto che la profilazione di Rogers non sarebbe stata piacevole. Basato sul realescudiero il giornalista che ha profilato Rogers alla fine degli anni '90, Tom Junod, il giornalista Lloyd Vogel ha cambiato la sua prospettiva sulla vita, sull'amore e sulla felicità dopo aver trascorso del tempo con Rogers, che gli insegna l'importanza e il potere dell'empatia.

cast scuola di rock

I critici hanno elogiato la prestazione di Hanks nei panni di Rogers, l'abile direzione di Heller e il messaggio generale diUna bella giornata nel quartiere, che ha lasciato singhiozzare gli spettatori dopo il suo debutto al Toronto International Film Festival il 7 settembre.

Barry Hertz diGlobe and Mailha detto del film, 'Hanks non è, sorprendentemente, cast eccellente, ma è la direzione di Heller e l'istinto estetico inventivo - tutto è slavato, con l'eccezione di un finale commovente illuminato di blu - che vende così bene il lavoro. ' Lo ha aggiuntoUna bella giornata nel quartiere è 'una meditazione mirabilmente silenziosa, stimolante e sporadicamente strana su padri, figli e il veleno che reprime i tuoi sentimenti' che renderà il pubblico 'piangente, in senso buono'.



VoxAlissa Wilkinson ha datoUna bella giornata nel quartiere una colonna sonora quasi perfetta - elogiare il cast, l'estetica (che lei descrive come apparente e sentita 'come un episodio diSignor Rogers Neighborhood') e ciò che il film ottiene nell'esplorazione dell'eredità di Rogers e dell'impatto che ha avuto sugli altri.

'Il film si comporta più come un'analisi critica integrale del perchéIl quartiere di Mister Rogersera così potente e ha avuto un tale effetto sulla vita di milioni di bambini. Non è che sia stato il primo a infrangere la quarta parete dell'intrattenimento per bambini. È solo che quando Rogers lo ha fatto, intendeva sul serio: tutti quelli che guardavano davvero facevano parte del suo mondo ', ha scritto. 'Una bella giornata nel quartieresi intrufola attorno alle barriere che gettiamo in età adulta, trovando il bambino dentro di noi che vuole solo sapere che siamo amati '.

Scrivere perFilm totale (attraversoGamesRadar), Jane Crowther ha affermato che il film calmerà le anime degli spettatori e li farà versare molte lacrime: 'Mi perdonerai mai?la regista Marielle Heller riesce abilmente a soddisfare sia i fan che i non iniziati con questo abbraccio caldo e accogliente di un film che sceglie di celebrare la compassione universale sostenuta dal presentatore televisivo per bambini piuttosto che approfondire troppo ciò che lo ha fatto tick ... Per chi cerca conforto, gentilezza e senso di affetto in un mondo turbolento che sembra premiare la crudeltà sulla cura,Una bellissima giornatasarà un balsamo cinematografico. Arrenditi e porta i tessuti. '



ColliderMatt Goldberg lo ha notatoUna bella giornata nel quartierefunziona meno come un biopic standard e più come una lezione preziosa per gli adulti che (comprensibilmente) sono diventati cinici dalla società nel corso degli anni. Ha anche scritto che 'Una bella giornata nel quartierenon è un film stimolante, ma porta un messaggio stimolante: puoi trasformare il tuo cinismo in gentilezza? Riesci a trovare un modo per controllare le tue emozioni negative prima che ti controllino?

m cavaliere

'Marielle Heller'sUna bella giornata nel quartiereesplora quanto la gentilezza sia dura. Il perdono è difficile. Grace è difficile. Sebbene Fred Rogers sia al centro del suo film, questo non è proprio un film su Fred Rogers come il documentario dell'anno scorsoNon sarai il mio prossimo?Invece, questo è un film rivolto esattamente agli adulti cinici come il protagonista del film, 'la recensione di Goldberg recita in parte. 'Alcuni potrebbero vedere Una bella giornata nel quartiere come una facile zuppa di pollo per l'anima: una favola di benessere che non riesce a sfidare adeguatamente il suo pubblico o la figura di Mister Rogers. Ma ribatterei che abbiamo bisogno di storie che mostrino non solo perché la gentilezza e il perdono sono necessari, ma perché sono difficili per tutti, compreso Fred Rogers. '

Adam Solomons aHeyUGuys ha applaudito il turno di Hanks nei panni di Rogers e il modo in cui Heller ha gestito la storia: 'Una performance da battere Tom Hanks e la regia ispirata di Marielle Heller si uniscono per offrire un film sorprendentemente complesso e assolutamente realizzato. '

Nel frattempo,USA oggiBrian Truitt ha scritto che 'Hanks si sente così bene nel ruolo fin dall'inizio.' Il partner cinematografico di Hanks è stato elogiato da solo, con Ella Kemp diLa playlistaffermando, 'Matthew Rhys offre una performance trasformativa, che inizia con un'amarezza sassosa e lascia il posto a una rivelazione emotivamente nuda senza mai perdere un'oncia di gravitas'.

Tuttavia, non tutti volevano essere il vicino di Rogers dopo aver vistoUna bella giornata nel quartiere. James Clay diFiction fresca non è stato colpito dall'esibizione di Hanks come campione di gentilezza e compassione, e ha scritto che i personaggi 'dolorosamente noiosi' di Rogers e Vogel sono 'davvero al di sotto del calibro dei registi e degli attori associati a'Una bella giornata nel quartiere. Clay continuò, 'Hanks interpreta Rogers come un Buddha travestito da un cardigan rosso e kaki, e indossa bene il costume. Tuttavia, non è altro che un'impressione e manca del pathos di impatto da parte delle persone che sono state realmente colpite da Rogers ... La rappresentazione di Heller lascia molto spazio per esplorare le emozioni profonde attraverso la singolare prospettiva di Rogers, ma il risultato è largo un miglio e un pollice di profondità. '

Per ora, la stragrande maggioranza delle recensioni per Una bella giornata nel quartiere va da buono a estremamente grande. Il film uscirà nelle sale il 22 novembre, quindi il pubblico generale potrà formulare le proprie opinioni sul film.