Cosa dicono le recensioni di Rotten Tomatoes su Terminator: Dark Fate

supremo Di Mike Floorwalker/23 ottobre 2019 12:36 EDT

Sembra cheTerminator è tornato.

Recensioni in arrivo perTerminator: Dark Fate, l'ultima voce del franchising che ripristina la continuità. Chiamali misti a positivi: i critici generalmente concordano che mentre Destino oscuronon raggiunge le altezze di James CameronIl TerminatoreTerminator 2: Judgment Day,il film è la puntata più degna da quando quei due film hanno acceso l'immaginazione popolare decenni fa. Il film è attualmente certificato fresco Pomodori marci.



spin signore degli anelli

Mentre quei film sono ampiamente considerati tra i migliori film di fantascienza / azione di tutti i tempi, iTerminator serie ha prodotto rendimenti in forte calo negli ultimi anni, a partire dal 2003Terminator 3: Rise of the Machines.Mentre quel film era abbastanza buono, presentava un paio di problemi. In primo luogo, i fan volevano e si aspettavano un diavolo molto meglio di 'abbastanza buono' dopo aver aspettato una dozzina di anni per unT2. Secondo,Rise of the Machines iniziò il lavoro di compromettere la continuità della serie che sarebbe diventata esasperante nelle successive puntate.

Il 2009 ci ha portato il protagonista di Christian BaleTerminator Salvation,il primo film della serie ad essere arrotondato dalla critica e decisamente respinto dai fan. Era il tipo di film per cui era stata progettata la frase 'senz'anima, cinica presa di denaro', e i suoi sceneggiatori sembravano aver superato di gran lunga il 'trippy fantasmagorico fantasmagorico' e approdare esattamente sul 'disordine contorto e frustrante'.

essonon dovrebbe sono peggiorati, ma questo non voleva dire non potevae lo ha fatto. Il titolo bizzarroTerminatore: Genisysarrivato nel 2015 a pari accoglienza meno entusiasta rispetto al suo immediato predecessore, e ha completamente finito il lavoro di rendere la trama generale della serie assolutamente impenetrabile, se non addirittura priva di senso. Sembrava che fosse tempo di staccare la spinaTerminator per sempre - ma i cineasti dietroDestino oscurointento a risolvere il problema di franchising trasgressioni passate in un paio di modi interessanti.



Innanzitutto, è uno di quei film (come quello dell'anno scorsoHalloween) che ignora tutte le voci confuse e confuse della continuità della serie e si posiziona come un sequel diretto dell'ultimo film della serie che tutti hanno adorato (in questo caso,T2). In secondo luogo, sta rimettendo insieme la band in grande stile, riportando Cameron (come produttore) insiemeT2 interpreta Linda Hamilton nei panni di Sarah Connor, Edward Furlong nei panni di suo figlio John e, naturalmente, Arnold Schwarzenegger nei panni di una vecchia versione del T-800.

Inoltre, il film non lesina il nuovo talento giovane. Ad unirsi al cast ci sono Mackenzie Davis (Blade Runner 2049) come custode del cyborg Grace, Natalia Reyes (In esecuzione con il diavolo) come nuova 'madre del futuro' Dani e Gabriel Luna (Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D.) come Rev-9, un diverso tipo di Terminator che utilizza una nuova e strana tecnologia. Il film è stato co-scritto da David S. Goyer (Il Cavaliere Oscuro) e diretto da Tim Miller (Piscina morta).

Questi sono un sacco di pezzi piuttosto interessanti sul posto - ma come faTerminator: Dark Fate assolvere se stesso? Sentiamo dalla critica.



In che modo Terminator: Dark Fate si adatta al resto della serie?

supremo

Prima le cose: chi ha raccomandato il film è stato uniformemente contento che i registi abbiano scelto di premere il pulsante di ripristino. Il film è stato anche elogiato per la sua storia e azione, e per le esibizioni del suo cast - in particolare Davis, che probabilmente diventerà un diavolo di molto più noto dopoDestino oscuroRilascio, e Hamilton, che dimostra di essere sempre stata il cuore e l'anima della serie.

'In retrospettiva, è strano che (il franchise) continuasse a provare senza Hamilton', ha scritto Mike RyanUproxx. 'Che cosaTerminator: Dark Fateci insegna, abbastanza rapidamente, che questi film sono sempre stati i film di Linda Hamilton, e cercare di continuare a sfornarli senza di lei è stata una lezione di inutilità. Aggiunge un peso aDestino oscuroè palpabile e, francamente, questo film non funziona senza di lei. '

Ryan ha continuato a chiamareDestino oscuro 'il migliore Terminator film da alloraT2, 'e non era il solo a confrontarlo favorevolmente con i primi due film. '(Destino oscuro è)Terminatorancora una volta, ma il modo Terminator verrebbe detto se fosse stato realizzato per la prima volta oggi ', ha scrittoThe Wrap'S William Bibbiani. 'Ma a merito di Tim Miller, non sembra competere con il passato ... Sia Terminator: Dark Fate è l'ultimo capitolo di questa storia o il primo di una nuova serie è, per ora, irrilevante. Il film funziona in entrambi i modi, portando la storia dei primi due film a una conclusione soddisfacente mentre reintroduce la trama classica, in modi nuovi ed entusiasmanti, per un nuovo pubblico entusiasta. È un film mozzafiato e un gradito ritorno alla forma. '

David Crow diDen of Geek apprezzato comeDestino oscuro ha reso omaggio al retaggio della serie evitando gli errori dei precedenti sequel. 'Per quanto buono possa essere il cast nel suo insieme, sono Hamilton e Schwarzenegger a portare fuori i loro personaggi più famosi per quella che sembra un'ultima cavalcata che eleva davveroDestino oscuroin essere utile ', ha scritto. 'Se non altro, lo fa con i suoi temi che scorrono nel tempo, lavando via il cattivo gusto degli errori passati e i sequel che li hanno fatti.'

Anche alcune delle note positive del film, tuttavia, hanno notato le sue somiglianze tematiche e narrativeIl Terminator. 'Destino oscuro è un sequel snello, duro e avvincente che ritorna sulla superficie affascinante della serie Terminator ', ha scritto Owen Gleiberman diVarietà, '(Ma) parte del modo in cui il film riesce a farlo colorando rigorosamente all'interno delle linee, introducendo una nuova serie di personaggi scambiando un personaggio e una situazione con un altro con una precisione quasi matematica. Di conseguenza, non è un film di galvanizzazione dell'immaginazione. Ancora Destino oscuro mette carne sulle ossa metalliche del suo concetto. '

morgan criminal minds

Naturalmente, non tutti i recensori sono stati conquistati. Darren Franich diSpettacolo settimanale ha definito il film 'un altro incerto pezzo di riciclaggio in franchising ... spesso brutto in modo divertente, senza la doverosa ottusità degli ultimi due sequel'. Ha continuato a pensare che 'a volte, puoi percepireDestino oscuro semplicemente arrendersi ', il che non si allinea esattamente con l'ambizioso film di successo che i difensori del film promettono.

Molte delle recensioni negative non sono state così dure, riconoscendo il valore dell'intrattenimento del film e desiderando semplicemente che fosse stata prestata maggiore attenzione alla sua sceneggiatura. 'Le parti divertenti diTerminator: Dark Fatenon posso mascherare il fatto che la sceneggiatura episodica si trascina ', ha scrittoPoligono'S Karen Han. 'Anche se il film lascia la porta aperta per di più Terminator shenanigans, si spera che serva da fine definitivo. Sarah merita un po 'di chiusura.Destino oscuroè al suo meglio quando lo offre. '

Per la maggior parte, tuttavia, la reazione critica aTerminator: Dark Fate è incoraggiante per i fan che si sono sentiti sempre più delusi da ogni nuovo tentativo di ottenere il franchising negli ultimi 16 anni. Huw Fullerton diRadio Times riassume meglio: 'Come a Terminator è un grande ritorno alla forma per il mondo di James Cameron, e un vero sequel di T2 che alla fine dà a Linda Hamilton il dovuto ', ha scritto. 'Se un altro follow-up arriverà non è chiaro ... ma qualunque cosa accada, se tengono Hamilton a bordo, varrà un'altra visita.'

Non siamo sicuri del motivo per cui tutti hanno impiegato così tanto tempo a capire che Hamilton era la chiave per realizzarloTerminator lavoro in serie; avremmo potuto dirtelo nel 1991. Ma con Sarah Connor di nuovo a calci nel culo con un piccolo aiuto da parte di nuovi intriganti amici, sembra cheDestino oscuro ha finalmente riportato la serie in pista. Scoprilo tu stesso quando il film arriva sul grande schermo il 1 ° novembre.