Quello che sappiamo di Chumlee di Pawn Stars

Di Looper Looper/6 aprile 2016 12:35 EDT/Aggiornato: 31 dicembre 2018 9:26 EDT

Ahh, Chum. Austin 'Chumlee' Russell recita lo sfortunato sollievo comico Pawn Stars, e suona abbastanza bene. (Finché non hai problemi con alcuni punti 'trama' piuttosto ripetitivi. Sfortunatamente, il vero Chumlee non è così gradevole al di fuori del mondo del programma televisivo ad alta intensità del banco dei pegni. È una cosa tenere un registratore di cassa presso il affari di un amico di famiglia, anche se lo fai male e spesso 'paghi troppo' per gli articoli che pensi siano semplicemente fantastici. (O almeno, questo è ciò che la sceneggiatura dice che devi fare.) Droghe, pistole e presunti attacchi sessuali è un'altra cosa del tutto.

Chumlee è stato arrestato all'inizio del 2016 con alcune accuse gravi e potrebbe aver beneficiato di tutto ciò prima che il movimento #MeToo decollasse. Ecco cosa sappiamo di quel caso, e tutto ciò che sappiamo del ragazzo che pensavamo fosse un adorabile goofball fino a quando non è stato arrestato.



Il suo arresto derivava da un'accusa di aggressione sessuale

USA oggi riferisce che la polizia ha perquisito la casa di Russell il 9 marzo 2016 per indagare su un'accusa di aggressione sessuale. Secondo quanto riferito, hanno trovato marijuana, metanfetamine (yikes!) E 'una pistola' nella sua casa di Henderson, in Nevada. Successivamente è stato trattenuto su $ 62.000 su cauzione e ha dovuto affrontare un totale di 19 accuse legate alla droga basate su materiali trovati durante il raid.

La polizia ha trovato molto contrabbando a casa sua

Gran parte di ciò che gli sbirri si sono presentati a casa di Chumlee rientra nella roba standard del busto di celebrità (inclusa l'esistenza di quella che era definita solo una 'Chum Chum Room' con un palo da spogliarellista in casa sua), ma altri dettagli suggeriscono che lato oscuro di questa storia. Secondo il rapporto della polizia, quella pistola singola sopra menzionata si rivelò essere una dozzina di loro, alcuni caricati e solo quattro furono registrati su Russell. Più preoccupante, il rapporto (via Noi settimanali) aggiunge che le droghe e gli accessori sono stati trovati in quantità 'comunemente trovate con persone che confezionano e vendono sostanze controllate', il che è un modo elegante di accusarlo di essere potenzialmente un commerciante.

Ha preso un patteggiamento

Nel maggio 2016, Chumlee ha stipulato un patteggiamento che ha ridotto le sue accuse a 'una carica di armi criminali - possesso illegale di un'arma da fuoco' e 'grave reato di tentativo di possesso di droga', secondo USA oggi. Ha anche accettato di 'tre anni di libertà vigilata e consulenza', con la possibilità di affrontare da due a cinque anni di carcere se viola i termini.



L'avvocato di Chumlee, David Chesnoff, ha confermato USA oggi che non sono mai state presentate accuse nel caso di violenza sessuale che ha scatenato l'indagine che ha portato alle accuse di droga e armi e che il suo cliente 'era stato liquidato'.

carbonio alterato 653

Chumlee dovette anche rinunciare alle armi che furono sequestrate, e naturalmente anche alle droghe, e se riuscisse a passare la libertà vigilata senza alcun singhiozzo legale, il crimine verrà cancellato dal suo archivio permanente. Era un grosso proiettile schivato per il Pawn Stars favorito dai fan, soprattutto considerando che è stato in grado di mantenere il suo lavoro televisivo dopo tutto.

The Pawn Stars bloccato da lui

Anche se non era chiaro se Discovery e History Channel avrebbero continuato a lavorare con Chumlee, i suoi amici di Gold & Silver Pawn Shop rimasero al suo fianco. 'Non abbiamo ancora dettagli ma siamo qui per aiutare Chumlee, per quanto possiamo', ha detto Rick Harrison, costar di Russell e proprietario del Gold & Silver Pawn Shop Fox 411.



Il miglior amico e compagno di Chumlee Pawn Stars costar Corey Harrison ha adottato un approccio più indiretto, scegliendo invece di pubblicare citazioni su amicizia e lealtà su Instagram, oltre che su questo: 'Non credere a tutto ciò che senti. Ci sono sempre tre lati di una storia, la tua, la loro e la verità. ' Ha anche pubblicato un pratico promemoria sulla legge dello stato del Nevada come si applica alla registrazione delle armi, o più precisamente, alla loro mancanza. Sottile, no?

È soprannominato come un cartone animato

Getty Images

Russell ha ottenuto il soprannome di 'Chumlee' quando aveva 12 anni a causa della sua somiglianza con Chumley il tricheco dal cartone animato Tennessee Tuxedo. Per fortuna, la vera vita di Chumlee ha un buon senso dell'umorismo su se stesso e sul modo in cui gli è stato assegnato il manico, che lui dice era dal padre di un amico d'infanzia. 'Ha fatto uno scherzo ed è un po 'bloccato', dice Chumlee, aggiungendo, 'Ho iniziato a presentarmi come Chumlee circa un anno o due dopo, e alla fine ho detto:' Bene, vediamo chi è questo personaggio di Chumlee. ' Ed ecco, è stato il compagno scaltro. ' D'oh.

È un DJ dalla parte

La fama della Reality TV può essere piuttosto volubile, quindi è perfettamente comprensibile che oltre a concedere in licenza la propria merce, Chumlee abbia iniziato a cercare una potenziale seconda carriera nella musica. Ha frequentato la scuola di DJ e ha trascorso un po 'di tempo a lavorare sui giradischi a casa prima di prenotare la sua prima apparizione pubblica, dove ha fatto notizia per aver chiesto 'Biscotti per ragazze e ragazze calde' al suo pilota, TMZ. Ha anche parlato di approfondire il business della musica agendo come talent scout per gli artisti di Las Vegas.

È un uomo d'affari piuttosto scaltro

La stessa società di Chumlee vende il suo merch e le sue apparizioni personali — e riceve molte offerte perché è il personaggio di punta della serie. Secondo Scadenza, è stato il primo dei Pawn Stars personalità per marchiare se stesso, il che ha portato a una piccola attività commerciale che Rick Harrison ha acquistato in modo da poter condividere i profitti vendendo le magliette con il marchio Chumlee e altri accessori proprio sul banco dei pegni.

Lui e gli Harrison tornano indietro nel tempo

Quando Chumlee era un bambino, divenne amico di Corey 'Big Hoss' Harrison, il cui padre, Rick Harrison, e il nonno, il defunto Richard 'Old Man' Harrison, aprirono il famoso negozio di pegni d'oro e d'argento nel 1989. Dopo aver appeso in giro il negozio da bambini, Chumlee e Corey alla fine sono diventati dipendenti. Parlando con Las Vegas ora, Chumlee ha detto che aveva lavorato dietro le vetrine di vetro per cinque anni prima che lo spettacolo potesse mai accadere, e che non era nemmeno sicuro che ci avrebbe lanciato.

'C'erano altri 10 impiegati nel negozio e stavano cercando una quarta persona da mettere nello spettacolo', ha ricordato. 'Ho pensato tra me e me, ho conosciuto questi ragazzi per tutta la vita. Abbiamo un buon cameratismo, e io sarò solo divertente e scherzeremo con loro come faremmo normalmente, e non mi innervosirò davanti alle telecamere, e ha funzionato. ' Diversi anni di grande successo come superstar della realtà e milioni di dollari dopo, sì, diremmo che è andato tutto bene.

Ha a che fare con la tragedia

Il padre di Chumlee è morto di cancro al pancreas due settimane prima Pawn Stars è stato presentato per la prima volta nel 2009. Gli è stato chiesto se c'è qualcosa che non si è mai impegnato personalmente Vegas Seven, 'Possiedo alcuni beni che non avrei mai impegnato. Questi sarebbero i pochi oggetti che mio padre (un maestro boscaiolo) ha realizzato. Mio padre è morto due settimane prima dello show (ha debuttato) in TV. Non potrei mai venderlo o impegnarlo, ma potrei praticamente vendere o impegnare qualsiasi altra cosa. '

Il suo peso è oscillato

Dopo la morte del padre di Chumlee, prese molto più seriamente la sua salute. Ispirato anche dalla trasformazione di Big Hoss in Not-So Big Hoss, Chumlee ha perso oltre 100 chili lavorando e tagliando 'tutti gli alimenti trasformati tranne la senape', secondo Persone. 'Ora,' tutto con moderazione 'è il mio motto', ha affermato nel 2014.

Sfortunatamente, nel 2016 aveva guadagnato 50 sterline indietro, raccontando il Rivista ufficiale di Las Vegas che 'si stancava di mangiare pollo e verdure, sei volte al giorno, senza Tupperware'.

Una volta fece un grosso passo avanti nel settore dei pegni

Ha detto Harrison The Huffington Post che il più grande errore di Chumlee nel pegno è avvenuto prima che lo spettacolo fosse mai girato. 'Dopo che qualcuno è entrato per impiccare un basso in piedi, Chumlee lo ha appoggiato a uno scaffale e se ne è andato. Il basso cadde e andò in pezzi, 'il Huffington Post rapporti. 'Chumlee mise i pezzi in una scatola e mise il numero del pedone sulla scatola. Quando l'uomo venne a raccoglierlo, aprì la scatola e vide il suo basso a pezzi. 'Ha iniziato ad andare fuori di testa', dice Corey. 'Lo ha pagato per $ 700, e ci è costato $ 20.000 perché si è rivelato raro.'

È una sneakerhead

In un episodio del 2011 di Pawn Stars, Chumlee ha ammesso di avere più di 40 coppie di Giordani da solo. È anche un fan di Vans e Adidas. Ha più di 200 paia di scarpe in totale, secondo Complesso, che ha preso la stella per lo shopping ancora di più da aggiungere alla sua illustre collezione.

Non è troppo a suo agio con la fama

Nonostante sia il favorito dai fan, Chumlee ammette che non è bravo a interagire con Pawn Stars ventilatori. 'Onestamente, probabilmente sono il meno accessibile di tutti noi in realtà', ha ammesso Notizie del sole di Las Vegas. 'Non parlo bene nella conversazione ... Sono solo molto tranquillo e riservato per la maggior parte. Ho aperto molto da quando lo show (in anteprima), ma Corey e Rick, parlano molto più di me. '

Jon Bon Jovi è un fan

'Siamo andati al suo incontro e saluto per incontrare i suoi figli perché volevano una foto con noi', ha detto Chumlee The Huffington Post. 'Ci ha dato i biglietti in prima fila. È stato molto bello. Quando ti invita personalmente Bon Jovi al suo spettacolo?

Ha aperto un negozio di dolciumi

Oltre alla sua fiorente attività di merch e alla sua redditizia serie televisiva di realtà, Chumlee è anche diventato un imprenditore in buona fede. Nel maggio 2017, ha aperto la Candy on the Boulevard di Chumlee, situata convenientemente 'dall'altra parte della piazza rispetto al business che lo ha reso famoso', secondo 3 Notizie Las Vegas. In una colonna ospite per il Rivista ufficiale di Las Vegas, Chumlee ha detto che ha iniziato il business delle caramelle con suo fratello, Sage, e loro due gestiranno le operazioni quotidiane.

Questa è una grande notizia per le migliaia di turisti che visitano Pawn Gold & Silver ogni giorno solo cercando di intravedere uno dei Pawn Stars. Ora tutto ciò che devono fare è semplicemente attraversare la strada per una libbra di vermi gommosi e c'è una solida possibilità che Chumlee stia scorrendo la loro carta di credito.

Ma è iniziato male

Se Chumlee vuole iniziare a promuovere il suo negozio o vendere le sue caramelle online, dovrà diventare creativo quando si tratta del nome del suo sito web. Questo perché i nomi di dominio chumleescandy.com e chumleescandyontheblvd.com sono già presi, secondo TMZ. Chumlee sta attualmente minacciando il cosiddetto 'cyber squatter', Patrick Keyes, che presumibilmente ha ammesso di acquistare i domini poco dopo aver sentito la notizia che il Pawn Stars regolarmente pianificato per aprire il negozio. Sembra che Chumlee dovrà inventare un impasto serio o prendere in considerazione la possibilità di cambiare il nome del negozio in qualcosa di altrettanto accattivante, come Pez Stars. A pensarci bene, è un'idea terribile. Sì, dovrebbe solo pagare il ragazzo.

È un grande fan dei ribelli dell'UNLV

Sebbene il suo interesse per il basket UNLV sia iniziato come il risultato della squadra collegiale che è l'unico vero gioco in città, l'amore di Chumlee per i Runnin 'Rebels è diventato un vero e proprio fandom. Nel 2012, è diventato un abbonato; entro il 2014, si sentiva abbastanza a suo agio come irriducibile da fare un po 'di coaching a margine in un'intervista con Vegas Seven. 'Adoro i ribelli. Quei ragazzi hanno molto talento. È solo una sfortunata situazione in cui (loro) sembrano mancare di direzione là fuori ', ha detto Chumlee, aggiungendo,' Non sto puntando le dita e non so quale sia il problema, ma dobbiamo far funzionare quel talento insieme.'

Indipendentemente dalle prestazioni della squadra, la devozione di Chumlee non vacilla. 'Farò sempre il tifo per i ragazzi, sia che vincano o perdano. Cerco di rimanere fino alla fine di ogni partita. Sono un grande fan dei ribelli ', ha detto, affermando con orgoglio,' Ho dei mandrini ribelli (sneaker Chuck Taylor), la versione Walmart, solo un paio di scarpe che abbia mai comprato a Walmart. '

jojo bizzarra avventura