Che cosa è successo a Chris Elliott?

Getty Images Di Aaron Pruner/12 ottobre 2017 9:29 EDT/Aggiornato: 23 gennaio 2018 11:35 EDT

Dopo un incontro casuale con un giovane David Letterman, Chris Elliott è passato dall'essere un gentile gofer della NBC a uno scrittore e performer A tarda notte con David Letterman. Dal 1982 al 1989, Elliott ha affinato la sua arte, porzione Letterman guadagna diversi Emmy per la scrittura eccezionale in una serie di varietà.

Questi primi anni hanno contribuito a spianare la strada all'attore stravagante, che è meglio conosciuto per i suoi ruoli memorabili in giorno della marmotta, Perno, Film spaventoso 2 e naturalmente, C'è qualcosa in Mary. Da quando è arrivato sul grande schermo sia per Wayans che per Farrelly Brothers, sembra che Elliott sia quasi completamente scomparso sotto i riflettori. Quindi cosa ha fatto Chris Elliott? In verità, l'uomo non è mai andato via.



Teddy Perkins

Le mancate carriere iniziali hanno aperto la strada alla celebrità del culto

Nel 1990, Elliott ha collaborato con altri Notte fonda allume Adam Resnick e David Mirkin (Newhart, I Simpson) per portare la sitcom di breve durataFatti una vitaa Fox. Con sceneggiatori come Bob Odenkirk (Mr. Show con Bob e David) e Charlie Kaufman (Essere John Malkovich), è sicuro di dire che il programma era diverso da qualsiasi cosa in TV.

Raccontando la storia surreale del paperboy trentenne Chris Peterson (Elliott), la serie ha seguito l'eccentrico uomo-bambino affrontando molte strane sfide di vita: decapitazioni violente, paperboys robotici e in un episodio particolare: il E.T. parodia 'Spewey and Me': Chris mangia un alieno. Combinalo con il fatto che il protagonista è morto in ogni episodio, e non è difficile capire perché Fox abbia staccato la spina dopo solo due stagioni.

Due anni dopo, Elliott ha recitato in un altro strano spettacolo: la commedia prodotta da Tim BurtonCabin Boy. Ancora cercando di trovare la sua nicchia, Elliott ha recitato nel ruolo del capitano di mare snob aristocratico trasformato in Nathaniel Mayweather in quello che potrebbe essere il film più strano della sua carriera.



Burton era inizialmente impostato per dirigere il film, ma è stato salvato all'ultimo minuto per timonare Ed Wood. In un'intervista con ilNew York Post, il co-autore Adam Resnick ha indicato il momento esatto in cui tutto è andato in discesa, dicendo: 'Quando lui e i suoi produttori sono venuti da me e mi hanno incoraggiato a prenderne il controllo, ho rifiutato. Non sapevo nulla della regia. Se avessi scritto una sceneggiatura da dirigere, l'ultima cosa che mi sarebbe venuta in mente era Cabin Boy. '

Chris Elliott, scrittore di libri

Molti conoscono Chris Elliott come l'antieroe perdente che ha interpretato durante la sua variegata carriera. Ma cosa diresti se ti dicessimo che era anche un autore di successo? Nel 1989, ha pubblicato il suo primo libro, Daddy's Boy: un racconto scioccante della vita di un figlio con un padre famoso—Un libro di memorie che racconta la sua relazione con il padre leggendario della commedia, Bob Elliott.

Da allora, Elliott ha pubblicato altri tre libri. Nel 2006, ha rilasciato una svolta immaginaria sulla storia di Jack lo Squartatore intitolata La Sindone del Thwacker; nel 2007, la sua parodia sopravvissuta, Nell'aria calda: montaggio dell'Everest colpire gli scaffali. Nel 2012 ha rivolto la sua attenzione verso l'interno, rilasciando The Guy Under the Sheets: The Unuthorized Autobiography.



La commedia corre in famiglia

Getty Images

Nel 2012, Chris Elliott è stato ospite Di Marc Maron WTF PodcastE mentre la conversazione esplora la variegata carriera dell'attore, uno degli aspetti più avvincenti dell'episodio si concentra sulla famiglia di Elliott. Suo padre, Bob Elliott, era un personaggio comico e radiofonico famoso soprattutto per il suo leggendario lavoro con il partner comico Ray Goulding; L'amore di Letterman per il lavoro di Bob ha aiutato Chris a ottenere la sua opportunità di cambiare carriera Notte fonda. Elliott ha finito per pagarlo in avanti, assumendo il suo vero padre per interpretare il suo finto padre della TVFatti una vita.

Ora sembra che i ruoli siano cambiati per Elliott, che sta passando la torcia di intrattenimento alle sue due figlie Abby e Bridey. Come suo padre prima di lei, Abby è apparsa come membro del cast Saturday Night Live—dal 2008 al 2012, rendendola la prima interprete di seconda generazione della serie di sketch di lunga data. Seguendo ulteriormente le orme di suo padre, ha espresso alcuni personaggi accessori re della Collina e ha avuto un ruolo ricorrente nel ruolo dell'ex fidanzata di Ted (Josh Radnor) Jeanette Peterson Come ho incontrato tua madre. Bridey Elliott, d'altra parte, ha lavorato molto nel mondo della commedia stand-up. L'affinamento della sua arte sul palco l'ha probabilmente aiutata a lavorare con la macchina da presa, che include parti della serie comica di TBSCerca partito, Di HBO Silicon Valleye il film di Emma Stone / Steve CarellBattaglia dei sessi.

Il lavoro di una guest star non viene mai svolto

Dopo aver guadagnato popolarità per gli strani personaggi in cui ha recitato C'è qualcosa in Mary e Film spaventoso 2, Elliott sembrò riportare la sua attenzione sulla televisione, facendo concerti da protagonista per una serie di sit-com e drammi popolari.

Ha interpretato il reverendo Pierson in un arco di tre episodi della sitcom di Jim BelushiSecondo Jimed è apparso in dieci episodi di Tutti amano Raymond nel ruolo del fratello maggiore amoroso dei fumetti di Amy (Monica Horan) Peter MacDougall. Ha anche trovato una nuova trazione sul piccolo schermo con la sua interpretazione del padre di Lily, Mickey Aldrin, per diverse stagioni di Come ho incontrato tua madre. Con ruoli minori attivi Legge e ordine: SVU, Fresco dalla barca, Amici del college,Persone difficili, e La buona moglie, Elliott ha lavorato regolarmente, rimanendo rilevante attraverso più generi e mezzi.

Una sitcom familiare fallita

Getty Images

Nel 2006, Elliott aveva in programma di portare la sua famiglia in televisione con la sitcomHai raggiunto gli Elliotti. Co-creato con lo sceneggiatore Rob DesHotel (Quello spettacolo degli anni '70, Buffy the Vampire Slayer), la serie della CBS avrebbe seguito Elliott, marito e padre di due figli alle prese con l'equilibrio della crescita di una famiglia in Connecticut mentre perseguiva una carriera da attrice nella lista B a Hollywood.

hawaii cinque 0

Splitsider meglio descritto il concetto come Fatti una vitaincrociato conTutti amano Raymond. La serie avrebbe dato uno sguardo alla vita reale di Elliott - vive davvero in Connecticut con sua moglie Paula - attraverso una lente comica che induce a rabbrividire. Mentre questa suona come una formula vincente, con hit da meta-commedia come Frena il tuo entusiasmo e Louiecambiando il panorama del piccolo schermo, il progetto alla fine è stato trasmesso dalla rete.

Un breve ritorno a Late Night

Chris Elliott è tornato a A tarda notte con David Letterman durante la stagione 2007/2008. Con oltre due decenni dalla sua opera vincitrice dell'Emmy sulla serie di varietà CBS, la riunione di Elliott con Letterman ha contribuito ad aggiungere un po 'di energia di benvenuto a un anno piuttosto strano per l'intrattenimento televisivo. La competizione stava arrivando a Letterman da tutte le parti: Jon Stewart e Stephen Colbert erano cresciuti in popolarità alla Comedy Central, i grandi battitori Conan O'Brien e Jay Leno fornivano accese competizioni notturne e il nuovo arrivato Jimmy Kimmel stava costantemente entrando nella sua, affollando il ritardo paesaggio notturno.

Con lo stress incombente dell'attacco SAG Writers Strike del 2007/2008 e una campagna presidenziale polarizzante che sta prendendo piede, il ritorno di Elliott a Letterman è arrivato al momento giusto. Portare il suo elemento comico nello spettacolo è stato familiare, ma deliziosamente nuovo. Il comico è apparso in più schizzi durante l'anno come personaggi ricorrenti Mac Computer, il presidente John Adams e, naturalmente, Skink the Bounty Hunter.

Il suo marchio unico di commedia trova il suo posto

Quando nuotata per adulti Eagleheart è venuto a chiamare, le cose sono andate un po 'al punto di partenza per Chris Elliott. Il creatore dello spettacolo, Jim Woliner (Gigante Umano), era un grande fan del lavoro di Elliott in entrambi Fatti una vita e Cabin Boy; comeDisse Woliner Carta, la sceneggiatura della serie non è stata scritta pensando a Elliott, ma dopo l'incontro con persone come Tom Sizemore e Rowdy Roddy Piper, le cose sono state rielaborate un po 'ed Elliott si è unito al cast.

Ciò che è iniziato come una parodia di Walker Texas Ranger—Elliott ha usato Cordell Walker di Chuck Norris come fonte d'ispirazione per il suo personaggio, il maresciallo americano Chris Monsanto — si è evoluto in una serie profondamente stratificata costruita su riferimenti alla cultura pop e stravaganti colpi di scena. La serie ha funzionato solo per tre stagioni, ma la crescente popolarità della formazione underground di Adult Swim ha introdotto gli stili di commedie alt di Chris Elliott a un pubblico completamente nuovo, dando alla sua carriera una nuova spinta.

Una commedia canadese sabbatica

Non essere sorpreso se non hai mai sentito parlare della sitcomSchitt's Creek: la serie del padre e figlio, il team Dan ed Eugene Levy (Torta americana, Il migliore in mostra) è un progetto canadese, ospitato presso la rete Pop. Da quando ha colpito Netflix, ha trovato un nuovo pubblico e con quello dello spettacolorinnovo della quarta stagione recente, è chiaro che sta facendo il suo passo.

La serie segue la famiglia Rose mentre la loro ricca esistenza viene improvvisamente sradicata, facendoli trasferirsi in una piccola città di nome Schitt's Creek. La commedia in stile Christopher Guest riunisce Catherine O'Hara (Succo di scarafaggio, A casa da solo) con Levy come magnati precedentemente ricchi in questione. L'ilarità è limitata dall'esibizione di Chris Elliott nei panni di Roland Schitt, il sindaco della spazzatura bianca, che indossa la triglia e che consuma la birra nella nuova casa delle Rose.

Passa al cellulare con Amy Sedaris

Nel 2016, Chris Elliott ha recitato al fianco di Amy Sedaris nella serie comicaRingraziamento, trasmesso esclusivamente sul servizio OTT di VerizonGo90. La serie è stata co-creata Daniel Powell, il creatore di Comedy Central Dentro Amy Schumer—E ha seguito una famiglia disfunzionale riunirsi durante le festività natalizie.

Elliott e Sedaris hanno interpretato Don e Cathy Morgan, i leader della strana famiglia Morgan. La figlia di Chris, Bridey, ha recitato in tutti gli otto episodi della serie web,che è stato premiato con recensioni entusiastichedurante le festività del 2016.

Un naufrago nell'apocalisse della commedia

L'8 ottobre 2017, Chris Elliott ha fatto il suo debutto come guest star nella commedia a tema apocalisse di FoxL'ultimo uomo sulla terra. Quando la banda viene bloccata su un'isola deserta nell'episodio 'Sindrome di Stocko', loro accade su un naufrago con il nome di Glenn (Elliott).

Questo arco di più episodi mostrerà un lato diverso dall'attore: un pubblico potrebbe non avere familiarità. Poiché Tandy di Will Forte è quello stravagante del gruppo, Elliott's Glenn offrirà una saggezza sommessa attingendo più al dramma che alla commedia. Il suo ruolo dovrebbe adattarsi perfettamente a uno spettacolo che, di per sé, è stato spesso considerato un successo televisivo di culto nel panorama più ampio dell'intrattenimento.