Perché il cast di Star Trek: Discovery sembra così familiare

Di Adam James/5 ottobre 2017 16:16 EDT

Con quasi 10 milioni di spettatori sintonizzarsi per il debutto di Star Trek: Discovery-il primo Star Trek serie in più di un decennio: il ben ricevuto lo spettacolo è sicuramente partito bene. E giustamente, con una trama ricca di azione, effetti visivi meravigliosi e un cast ben assemblato di neofiti e veterani che agiscono in modo da garantire che la delusione non sia tra le carte.

Con un cast così grande di volti riconoscibili, tuttavia, probabilmente non puoi fare a meno di chiederti dove altro hai visto questi umani, Vulcaniani, Kelpiens e Klingon. Bene, allacciati. Stiamo andando coraggiosamente dove tutti questi attori sono stati prima.(Minimo spoiler avanti.)



Chris Obi - T'Kuvma

Coloro che si sono sintonizzati per Star Trek: DiscoveryGli episodi di debutto sono stati sicuramente colpiti da quanto siano belli i Klingon della serie, in particolare T'Kuvma, l'istigatore per la maggior parte dell'azione di questa stagione.

Prima di indossare una grande quantità di trucco per diventare uno zelante religioso dall'aspetto tosto, Chris Obi ha giocato a Kintango nella miniserie del 2016 Roots, con cameo acceso Death in Paradise, Atlantis, Dottor chi, Agenti liberi, Lo spettacolo di Peter Serafinowicz, Guardati intorno, medici, Stato di avanzamento, e Prova e retribuzione. In particolare, tuttavia, ha recitato l'attore britannico e nigeriano Anubis nella serie di successo di Starz Divinità americane, Mirror Man in Biancaneve e il cacciatoree apparve in Fantasma nella conchiglia.

Puoi unirti al seguente modesto Twitter di Klingon @ obidon1.



migliori film horror 2019

Jason Isaacs - Capitano Gabriel Lorca

Prestare più potere alle stelle alla nuova CBS Star Trek è Jason Isaacs, noto ai più per la sua interpretazione di Lucius Malfoy nel Harry Potter serie di film. Isaacs ha anche interpretato il colonnello William Tavington Il patriota, oltre all'antagonista principale di Netflix L'OA. Altre opere in cui potresti aver notato il volto di Isacco includono voi, Case History, Sveglio, Fratellanza, Lo stato interiore, Windtalkers, Black Hawk Down, Armageddon, Cuore di Drago, e Capitale— Anche se potresti aver sentito anche la sua voceAvatar: The Last Airbender, e seleziona videogiochi.

Mentre tutti abbiamo fantasticato di capitanare la nostra nave della Federazione, Isaacs afferma che recitare sulla sedia non è poi così bello. 'La verità è che no, non è divertente', ha ammesso Isaacs Spettacolo settimanale. 'Le scene che sono davvero divertenti sono scene tra esseri umani in cui stai parlando con qualcun altro. Ce ne sono molti nello show. È uno spettacolo molto diverso dagli altri Star Treks.... Quello che hai visto è stato strano perché sto guardando uno schermo e taglierà un mucchio di navi e cose che esploderanno. Mi piacciono le scene che riguardano le persone. Quello che cerchi come attore è roba coinvolgente a livello umano. Stranamente, non guardo le linee mai prima di andare al set. Puoi sempre assorbirlo durante le prove. Ma quando si tratta di 25 non-sequiturs sulle navi che esplodono, in realtà è difficile da fare. '

Anthony Rapp - Tenente Stamets

Anthony Rapp potrebbe essere riconoscibile per alcuni come Tony Disorientato e confuso, Ho dieci anni Sei gradi di separazione, Tony dentro tornado, Jacob in Viaggio su stradae come Bender in Una mente brillante. Tuttavia, Rapp è senza dubbio famoso per il suo ruolo di Mark Cohen in Affitto—Un ruolo che ha interpretato sia nell'originale Broadway che nella produzione cinematografica.



Come uno dei primi attori apertamente gay di Broadway, Rapp è felice di vedere Star Trek: Discovery lanciare un cast di personaggi diversi, ognuno con molta profondità per le loro storie individuali. 'Sono davvero eccitato e felice quando un personaggio gay fa parte di una storia, specialmente quando un personaggio gay viene creato in un modo complesso, umano e non stereotipato, interessante, e questo è sicuramente il caso di Stamets', Rapp ha detto Spettacolo settimanale. 'E puoi vedere la sua relazione. Ci fu una piccola occhiata (di una relazione con) Sulu in Al di là, ed è stato un bel cenno del capo. Ma in questo caso, in realtà, possiamo vedermi con il mio partner in una conversazione, nei nostri alloggi, puoi vedere la nostra relazione nel tempo, trattata come qualsiasi altra relazione verrebbe trattata '.

Puoi tenere il passo con la metà della prima coppia omosessuale di Star Trek su Twitter @albinokid—Che in genere tweet più volte su base quasi giornaliera.

Mary Wiseman - Sylvia Tilly

Un nuovo arrivato relativamente al business della recitazione, Mary Wiseman sembra avere la sua grande svolta nel ruolo di Sylvia Tilly Star Trek: Discovery. Con solo una manciata di apparizioni su piccolo schermo Cesti, Longmire, Persone difficili, I personaggi, e Crea e brucia, la rossa potrebbe non essere così riconoscibile come alcuni degli altri membri del cast. Tuttavia, quasi sicuramente inizierai a vederla assumere più ruoli in un futuro molto prossimo.

Come cadetto della Federazione, le riprese non sono state una semplice passeggiata nel parco. 'Ho avuto un paio di giorni in cui ho perso il mio corpo', ha detto Tilly Eè Lauren Winter al Star Trek: Discovery anteprima mondiale. 'Ho fatto cose in cui ho corso per sei ore. O, come, cose che Sonequa (Martin-Green) non stava sudando (facendo) che ero tipo: 'Oh mio Dio, no! Quando finisce ?! ' Ma è anche molto eccitante, perché sto facendo cose che non avrei mai immaginato per me stesso. '

Tilly capisce anche come lo spettacolo non abbia paura di andare in un posto più buio. 'È ancora carino Star Trek-y', ha spiegato. 'Il focus non è sesso, droga e rock 'n' roll, è davvero lo stesso tipo di spinta. Detto questo, possiamo diventare un po 'più oscuri con i personaggi. È più un'indagine su chi siano queste persone e sulle sfide che devono affrontare e su come persevereranno ”.

Rekha Sharma - comandante Landry

Rekha Sharma non è estraneo allo spazio profondo. In effetti, l'attrice canadese sarà riconosciuta dai più per un ruolo importante in particolare: Tory Foster in Battlestar Galactica—Un ruolo che finora ha definito la sua carriera. Quando le riprese dell'epopea fantascientifica iniziarono a concludersi, Sharma non voleva che finisse. 'Direi che ci sono sentimenti contrastanti', ha detto BuddyTV. 'Non voglio dire addio a nessuno, per niente. Non voglio che finisca. ' Tuttavia, tutte le cose buone finiscono, ma il suo ruolo è attivo Star Trek: Discovery sembra essere grande, anzi.

Anche Sharma ha interpretato il Dr. Lorelei Tsing Il 100, Sarita Malik in V, Dr. Harden in Smallville, Constable Cindy Winters a Municipio di Da Vinci, Stella in John Doee il Dr. Beverly Shankar in Angelo nero. Ha anche fatto delle apparizioni in cameo The Twilight Zone, La parola l, House M.D., CSI: Crime Scene Investigation, Soprannaturale, Il Culto, distruttoe persino la serie web non canonica creata dai fan Star Trek continua.

Puoi tenere il passo con il comandante, il Cylon, la lucertola, la dea e il dottore su Twitter @TheRekhaSharma.

Sam Vartholomeos - Ensign Connor

A differenza di molti dei suoi costar, probabilmente non lo riconoscerai Sam Vartholomeos. Almeno non ancora. Il giovane è praticamente un nuovo arrivato completo sul piccolo schermo, con Star Trek: Discovery e compagni serie TV 2017 Toro i suoi unici crediti fino ad oggi.

Per un primo concerto da protagonista, Vartholomeos potrebbe fare molto peggio di Star Trek: Discovery, che è pieno di un cast di talento, in particolare i veterani della recitazione Michelle Yeoh e Jason Isaacs. 'Jason è stato in giro, così come Michelle', ha spiegato StarTrek.com, 'e questo, penso, mi ha reso davvero facile per me come Connor guardare un po 'al Capitano Georgiou come modello, perché lo faccio come Sam. Michelle è qualcuno che è stato nel settore da quanto tempo e ha svolto tutti questi ruoli sorprendenti. Quando il Capitano Georgiou dà un ordine a Connor, la guarda, ed è come se Michelle Yeoh stesse dando a Sam Vartholomeos un ordine, sai? È davvero facile giocarci fuori. '

Anche quando non è in una scena con le più grandi star dello show, Vartholomeos impara molto dall'osservare e stare attorno ai suoi costar. 'Solo guardare i movimenti sottili che hanno sul set aiuta davvero a meravigliarlo', ha spiegato, 'guardare Jason Isaacs al lavoro, guardare Michelle Yeoh al lavoro, guardare Sonequa Martin-Green al lavoro e, naturalmente, Doug Jones. Voglio dire, Doug Jones è ... È un po 'un bromance, dirò. Adoro quell'uomo caro. Non puoi fare a meno di ridere quando sei con lui. È ottimo.'

Kenneth Mitchell - Kol

Sarebbe quasi impossibile per i fan della televisione di rete non aver visto Kenneth Mitchellfaccia almeno una volta. Oltre ai suoi ruoli principali come Deacon Joe Hurley in Frequenza, Deke Slayton in The Astronaut Wives Club, Wes Gable dentro Passato alla nascita, Dentro Sam Lucas Ghost Whisperer, Eric Green in Gerico, Marc Taggart dentro Odissea 5e Spencer Matthew in Anni bisestili, Mitchell ha anche fatto apparizioni cameo in tutta una serie di altri spettacoli, tra cui famigerato, Principali reati, Ossatura, NCIS: Los Angeles, CSI: Crime Scene Investigation, Grimm, e The Mentalistsolo per citarne alcuni.

Detto questo, è difficile riconoscere Mitchell sotto tutto quel trucco Klingon. 'Il costume è pesante e fa caldo', ha detto StarTrek.com, 'e le protesi sono pesanti e calde, ma sono sempre stato un attore che lavora dall'interno verso l'esterno e dentro. Questi costumi e protesi, quando li metti, sono come strati del tuo personaggio, e più indossi, più inizi a sentirti come il tuo personaggio. Quindi aggiungi il linguaggio, questo linguaggio molto viscerale e gutturale, e si presta molto al mio personaggio, essendo una specie di Klingon aggressivo. Trovo che la lingua in sé sia ​​un po 'aggressiva e ho scoperto che quando la parlo, inizio a muovere un po' il mio corpo e usare le braccia e un po 'il collo. Tutti questi livelli hanno contribuito ad aiutarmi a creare il mio personaggio '.

chi dovrebbe giocare a cavo

James Frain - Sarek

Anche se appare solo nel pilot di due episodi dello show, James Frain presta un certo potere stellare a Star Trek: Discovery. L'attore teatrale e cinematografico inglese ha ottenuto ruoli di primo piano e di supporto Orfano nero, Gotham, Vero detective, Gli intrusi, Grimm, Il mantello, Sangue vero, The Tudors, Invasione, Impero, e 24. E non ci fa nemmeno iniziare sui suoi cameo, che includono artisti del calibro diCSI: Crime Scene Investigation, Californication, eGrey's Anatomy, tra gli altri.

Nonostante abbia un ruolo secondario in Scoperta, Sarek è uno dei personaggi più importanti dello show - almeno, per quanto riguarda il canone, essendo già apparso in due diverse timeline. 'Sento un grande senso di responsabilità nei confronti della performance di Mark Lenard perché è stato il primo a stabilire il personaggio e ha fatto un lavoro fantastico', ha spiegato Frain aTrekCore. 'Quindi, lo avevo molto in mente, ma mi sentivo anche, cambiamo così tanto nella nostra vita. (L'esibizione di Mark Lenard è) dove finisce, ma ha vissuto per 200 anni. Quindi chi era 50 anni o 100 anni prima? Ad esempio, chi è questo ragazzo che sposa un essere umano, quando gli umani hanno una cultura emotiva e i vulcaniani credono che l'emozione causi la guerra? Deve semplicemente essere represso, perché è pericoloso, eppure eccolo qui, a giocare con il pericolo - mi sembra un po 'eccitante ... e un po' sexy, oserei dirlo! '

Terry Serpico - Ammiraglio Anderson

Anche se si presenta solo per un paio di episodi, Terry SerpicoLa presenza come ammiraglio Anderson richiede rispetto. Letteralmente.

Se ti gratti la testa chiedendoti dove hai visto Serpico prima, ci sono buone probabilità che tu lo riconosca come Mitch Ohlmeyer da Gli ispettori, Patrick Lloyd di Sopravvissuto designato, Frank Sherwood di Mogli dell'esercito—Il suo ruolo più lungo — o il cugino Eddie in Salvami.Tuttavia, il ragazzo grosso ha anche fatto delle apparizioni cameo senza limiti, Elementare, Menti criminali, Sangue blu, Legge e ordine: unità vittime speciali, Persona di interesse, CSI: Miami, Legge e ordine, Legge e ordine: intento criminale, e oz,tra gli altri.

Se vuoi stare al passo con l'attore, lo stuntman e il coach di recitazione nominati agli Emmy, puoi seguire Serpico su Twitter @terryserpico.

Doug Jones-Ten. Saru

Probabilmente hai visto l'attore americano Doug Jones prima, ma hai buone probabilità di non averlo mai riconosciuto, grazie alla sua propensione per interpretare personaggi non umani. Oltre a recitare come Star Trek'S primo alieno Kelpien, Jones è stato in particolare un favorito del regista Guillermo del Toro, essendo apparso in Imitare e Crimson Peak, oltre a recitare nel ruolo di Abe Sapien in Ragazzo infernale e Hellboy II: The Golden Army, Amphibian Man in La forma dell'acquae sia The Faun che The Pale Man in Labirinto di Pan— L'ultimo dei quali ci dà ancora incubi.

Uno degli aspetti di Star Trek: Discovery ciò che lo rende così bello è la profondità che i creatori della serie hanno instillato in ogni singolo personaggio. 'Ogni personaggio dello show ha la sua voce unica e le sue intenzioni, paure, speranze e retroscena', ha spiegato Jones a E, 'quindi hanno fatto un ottimo lavoro stratificando tutti noi insieme. Michael Burnham e Saru provengono da ambienti simili ... Entrambi hanno quel 'tipo di cosa'.

Tuttavia, mettendo da parte la loro rivalità, Jones afferma 'c'è un amore profondo', qualcosa di chiaramente in mostra nel pilot dello show. 'Michelle Yeoh, Sonequa Martin-Green e io ci siamo uniti molto rapidamente', afferma. 'Condividiamo tutti l'amore di abbracciarci al primo incontro e ridacchiare di cose sciocche, quindi per ricevere materiale che va da leggero a pesante a pericoloso, siamo andati tutti insieme in viaggio come farebbe una famiglia.'

Michelle Yeoh - Capitano Georgiou

Prima Michelle Yeoh Choo-Kheng divenne un volto immediatamente riconoscibile negli Stati Uniti, l'attrice malese era già famosa eseguendo le sue acrobazie in vari film d'azione di Hong Kong. La sua abilità atletica ha aiutato Yeoh a entrare nella scena occidentale nei panni di Bond girlWai Lin in Il domani non muore mai, che ha preceduto il suo ruolo più iconico di Yu Shu Lien nel classico delle arti marziali Tigre chinata Dragone nascosto. Da allora, è apparsa in Memorie di una geisha, The Mummy: Tomb of the Dragon Emperor, Marco Polo, e Guardiani della Galassia Vol. 2, tra gli altri.

In questi giorni, Yeoh è felice di essere il capitano femminile di un equipaggio diversificato. 'È molto efficace', ha detto Eè Lauren Winter da Hollywood Star Trek: Discovery anteprima mondiale. 'Onestamente, è giunto il momento e siamo molto, molto orgogliosi di farne parte - e andrà bene perché Sonequa, il cast, tutti hanno lavorato così duramente, ci hanno lavorato magnificamente.'

Anche Yeoh è contento Star Trek: Discovery rimane in gran parte fedele al canone della famosa serie. 'Penso che tutti rendano omaggio all'originale perché sono l'originale, quindi l'essenza e lo spirito di come abbiamo iniziato ... è molto presente', ha spiegato. 'Si tratta di inclusione, aumento della diversità, riflessione su ciò che sta accadendo con noi come razza umana e andando avanti con forza e compassione. È tutto lì. Penso che questo sia il vero spirito di ciò che deve essere Star Trek. '

Sonequa Martin-Green - Michael Burnham

Attrice Sonequa Martin-Green-Star TrekIl primo vantaggio afroamericano in assoluto - potrebbe essere Scopertail volto più immediatamente riconoscibile, in particolare per i fan della serie di zombi di successo di AMC Il morto che cammina, in cui interpreta la sorellina del tiratore scelto di Tyreese: Sasha (spoiler). Tuttavia, alcuni spettatori potrebbero riconoscerla dalle sue precedenti apparizioni televisive come Tamara in C'era una volta, Michelle Terry in New York 22, Courtney Wells dentro La buona mogliee Kanessa Jones in Mogli dell'esercito.

voci di wonder woman

Durante il provino per Star Trek: Discovery, Martin-Green ha impressionato per la sua innata capacità di gestire il complicato vocabolario della serie. 'È difficile imparare con gli attori', ha spiegato il produttore esecutivo Alex Kurtzman Linea TV. 'O hai la capacità di toglierti la lingua, oppure no. E se non lo fai, ogni tipo di viaggio inciampa su se stesso ... E quando (Sonequa) legge, tutti abbiamo emesso un sospiro di sollievo, perché ci ha portato un'autenticità istantanea. Era molto chiaro che la lingua non sarebbe stata difficile per lei. '

Oltre a gestire con facilità il gergo Trekkie della serie, Kurtzman è stato anche colpito dalla sua straordinaria capacità di recitazione. 'Sto cercando tra le righe ciò che gli attori fanno mentre leggono', ha spiegato. 'Mi sto impegnando con la loro faccia? Mi sto impegnando con i loro occhi? Vedo un'intera vita emotiva nei loro occhi? Era estremamente chiaro che era quello che le stava succedendo. Quindi siamo stati molto, molto fortunati. '