Perché Charlotte di Ozark sembra così familiare

Netflix Di Zach Lisabeth E AJ Caulfield/4 aprile 2020 14:08 EDT/Aggiornato: 14 aprile 2020 17:36 EDT

I fan di Ozark ho visto Charlotte Byrde diventare un'adolescente borghese che vive la sua vita privilegiata sulla North Shore di Chicago in una spietata artista estorsiva del Missouri. Forse non è il miglior foraggio per un'applicazione universitaria, ma più o meno ciò che serve per rimanere in vita nel clan Byrde.

Come confermato da quel finale scioccante, stagione 3 di Ozark è stata la stagione in cui Marty Byrde (Jason Bateman) ha finalmente trascinato tutta la sua famiglia nel suo sotterraneo criminale di artisti della truffa, cartelli della droga e casinò sul riciclaggio di denaro. Di conseguenza, questa è stata la prima stagione in cui abbiamo potuto vedere Charlotte come una vera fuorilegge, persino facendo la sua migliore impressione di Helen (Janet McTeer) scuotendo le vittime inconsapevoli. È stato un viaggio affascinante, reso ancora più convincente dalla giovane attrice incaricata di interpretare questa adolescente travagliata. Si chiama Sofia Hublitz e potresti averla già vista sullo schermo.



storia dell'uomo ragno

Il nuovo Hublitz è nato il 1 ° giugno 1999 a Richmond, in Virginia (viaIMDb). Secondo un profilo in The Last Magazine, si trasferì a New York City all'età di 7 anni; lì sua madre, art director per lo schermo, l'ha introdotta all'industria in giovane età.

Hublitz si unì al dramma criminale meridionale di Bateman quando aveva solo 17 anni. Mentre il ruolo di Charlotte Byrde potrebbe essere stata la sua grande occasione, sicuramente non è stato il primo rodeo di Hublitz. Quando raggiunse il Lago degli Ozarks, aveva già fatto il suo debutto sul piccolo schermo in un memorabile concorso di cucina e aveva collaborato con Louis C.K. su due progetti.

Sofia Hublitz ha trascorso un po 'di tempo in cucina

VOLPE

Il primo turno di Hublitz di fronte a una telecamera è arrivato nel 2013, quando ha gareggiato come concorrente in sette episodi di Chef Gordon Ramsay'S MasterChef Junior Serie TV. Durante questa corsa, Hublitz divenne notoriamente affascinata e scoppiò in lacrime dopo aver commesso un errore in uno dei suoi compiti. Il Ramsay tipicamente irascibile mostrava il suo lato più morbido - dicendo a Hublitz di non farsi prendere dal panico e offrendo assistenza personale per aiutarla a ricostruire la sua pastella nell'ordine corretto.



'Senti, sono qui per aiutarti. Per favore, non arrabbiarti! Ehi, non ti preoccupare. Ricominciamo, vero? Ramsay ha detto a Hublitz, che aveva aggiunto gli ingredienti nel suo mixer in ordine errato. 'Non ti preoccupare, mia cara (...) Possiamo ancora farlo. Abbiamo ancora tempo!

Il 14enne Hublitz è arrivato all'episodio 4 diMasterChef Junior, ma ovviamente attirò l'attenzione di qualcuno, perché passò rapidamente alla televisione con sceneggiatura.

Sofia Hublitz ha avuto piccoli ruoli in due serie prima di uscire con Ozark

Rodin Eckenroth / Getty Images

Se sei un fan del marchio unico di humor nero di Louis C.K., probabilmente ti ricordi della sua serie di commedie FX fuori dal comune, semplicemente intitolata Louie. Fresco di lei MasterChef apparentemente, Hublitz ha fatto un periodo di due episodi nella sitcom del 2014, interpretando Danielle Hoffman. Da lì, è stata lanciata in un singolo episodio della serie web nominata agli Emmy Award di C.K.Orazio e Pete,interpretando la giovane Sylvia, e poi spedito negli Ozarks per il suo primo colpo in un ruolo regolare in serie.



11 cose più strane

Hublitz ora recita accanto a un altro giovane talento - L'attrice vincitrice dell'Emmy Julia Garner, che interpreta Ruth Langmore, L'ex protetto di Marty e talvolta figlia surrogata. Anche se non ha ancora goduto dello stesso riconoscimento critico di Garner, dopo la sua accattivante interpretazioneOzark stagione 3, è chiaro che il futuro di Hublitz nel settore è luminoso.

Quali sono le prospettive per Sofia Hublitz

Kevin Winter / Getty Images

La prova della stella di Hollywood di Hublitz che continua a salire è ciò che è vicino al suo diario:Ciò che rompe il ghiaccio. Diretto da Rebecca Eskreis, l'ex assistente diIl silenzio degli agnelli il regista Jonathan Demme che è diventato un regista a pieno titolo,Ciò che rompe il ghiaccio viene definito come un thriller in età avanzata incentrato su una coppia di ragazze adolescenti la cui improbabile amicizia affronta il test finale. Hublitz interpreta Sammy, mentre Madelyn Cline, che è apparsa in serie comeGli originali eStranger Things, Interpreta Emily. Il duo, che 'viene da mondi diversi, 'intendono trascorrere un'estate da ricordare, ma diventa buio quando' diventano complici accidentali in un crimine fatale '.

Eskreis ha detto una volta Ciò che rompe il ghiaccio, 'Il film ricorda un'esperienza adolescenziale che potrebbe non esistere mai più - quella in cui, in assenza di (tecnologia), la connessione era intensa, pura ed evanescente, con la possibilità di riconnessione così incerta. Alla fine, il film esplora lo spazio liminale dell'adolescenza femminile, in cui la realizzazione dell'innocenza perduta si trasforma nel doloroso e bellissimo potere di crescere '(viaSchermo quotidiano).

Dai suoi suoni,Ciò che rompe il ghiaccio sarà intenso in molti modi diversi. Per fortuna Hublitz ha molta esperienza in un progetto esattamente così.