Perché Ghostbusters 3 non è mai successo

Di Looper Looper/5 febbraio 2016 22:49 EDT

Al momento della stesura di questo articolo, la guida femminile acchiappa fantasmi il riavvio è nella lattina ed è previsto per un'ambita data di rilascio estiva di successo. Con un pubblico integrato di fan irriducibili e un cast comicamente collaudato, questa nuova incarnazione delle bestie soprannaturali preferite da tutti è pronta per un grande successo. Ma è una vera partenza dall'originale acchiappa fantasmi concetto, e arriva quasi tre decenni dopo Ghostbusters II ha debuttato. Perché questo nuovo progetto ha sostituito i personaggi e l'universo originali dei primi due film? Non vedremo mai più Venkman, Stantz, Spengler e Zeddemore? Ecco perché Ghostbusters 3 mai accaduto.

Bill Murray ha recitato super Bill Murray al riguardo

Getty Images

Per quanto incredibile sia sullo schermo Bill Murray, è così eccentrico nella vita reale al punto da diventare in qualche modo una leggenda vivente. Le storie su di lui vanno dal presentarsi casualmente alle feste in casa a unire ubriachi un carrello da golf intorno a Stoccolma. È anche notoriamente pignolo per i progetti che sceglie, nonostante ciò Garfield e Aloha disonora per sempre la sua pagina IMDb. Per anni, Murray ha rifiutato la sceneggiatura dopo la terza acchiappa fantasmi rata senza parlarne pubblicamente, una mossa che lo ha accidentalmente diffamato nel processo. Alla fine lo affrontò - presumibilmente perché i secchioni che indossavano branchi di protoni fatti in casa stavano minacciando di ucciderlo - a Varietà e si scopre che non è stato così colpito. Dicendo loro che le sceneggiature non erano 'ben eseguite' o 'troppo pazze per comprenderle', Murray ha dato il tipo di vago e non impegnativo murrayismo che tutti dovrebbero aspettarsi a questo punto. Questo è un ragazzo di cui è il direttore San Vincenzo in realtà non è riuscito a mettersi al telefono per giorni alla volta durante la produzione del film, quindi è incredibile che si sia preso la briga di leggere le sceneggiature in primo luogo.



originale macgyver

Tutti si sono dimenticati di Ghostbusters 2?

Anche Harold Ramis, che interpretava il Dr. Egon Spengler, lo ha ammesso Ghostbusters 2 è stato un flop critico nonostante un salutare risultato al botteghino. Nemmeno i fan che hanno pagato quei biglietti per il teatro non sono rimasti colpiti. Ghostbusters 2 fatto soldi perché acchiappa fantasmi era così grande e popolare, ma il consenso generale del sequel fu che non riuscì a migliorare il concetto e alla fine lasciò le persone a chiedersi cosa fosse successo. Quindi, quando si pone la domanda su come esistesse una tale base di sostegno per un terzo film, diventa ovvio che in un certo senso non è esistito. Bene, comunque per qualche decennio. Con il rilascio di Ghostbusters: The Video Gamee il fatto che Dan Aykroyd non abbia mai smesso di lavorare alle bozze del sequel successivo, eccitazione per Ghostbusters 3 è emerso. Qualsiasi diffidenza riguardo alle canzoni di Bobby Brown o alla melma psicomagnotica è stata sostituita da 'Ooh! C'è una nuova versione di una cosa che mi è piaciuta da piccola! ' che se ci pensate, ci riporta a non avere buone ragioni per farlo Ghostbusters 3 esistere affatto.

Ghostbusters 3: Hellbent di Dan Aykroyd era completamente fuori di testa

Getty Images

Una delle sceneggiature di Aykroyd, e presumibilmente quella che Murray chiamava 'troppo pazzo per capire', era intitolata Ghostbusters 3: Hellbent. Non era solo un nome intelligente. Secondo il Ghostbusters Wiki, la sceneggiatura ha gli Ghostbusters originali insieme a diverse nuove aggiunte (tra cui due 'buster femminili' che viaggiano verso l'Inferno, che è fondamentalmente un universo parallelo al nostro. Dal momento che i film si svolgono a New York, questa volta è a Manhellton. Hai letto bene, Manhellton, un posto in cui i poliziotti sono Minotauri blu per qualche motivo, e il diavolo è Donald Trump. Solo uno di questi aspetti ha alcun senso, e siamo fiduciosi che anche se Bill Murray avesse accettato di fare il film, nessuno studio avrebbe dato il via libera alla cosa. Davvero, Aykroyd, Manhellton? Va bene, dottor Stantz, sei ancora il nostro Ghostbuster preferito.

Harold Ramis è morto

Getty Images

Avere guidato una sceneggiatura da L'ufficio allume, Gene Stupnitsky e Lee Eisenberg, poi riscritto da Etan Cohen, Harold Ramis è stato attivamente coinvolto nello sviluppo di Ghostbusters 3 al fianco di Dan Aykroyd. Per non parlare, era uno dei personaggi principali. Quando Ramis è morto nel 2014, molto vento ha lasciato le vele per quella versione del progetto. Ivan Reitman, che ha guidato entrambi acchiappa fantasmi e Ghostbusters II, si è dimesso dalla sedia da regista, ma ha accettato di rimanere come produttore. Lui e Ramis avevano entrambi riconosciuto in precedenza che il film avrebbe incluso i personaggi originali in una certa misura, ma in un modo più 'passante' per un nuovo cast più giovane. Con la scomparsa di Ramis e il non impegno di Murray, la sceneggiatura avrebbe ovviamente bisogno di una riscrittura importante. Nonostante tutto, Sony ha rapidamente annunciato piani per andare avanti con il progetto, perché una volta che uno studio ha saputo di aver generato un notevole ronzio sociale, non è qualcosa che lasciano andare facilmente.



unità per le vittime speciali della legge e dell'ordine

La decisione di riavviare

Getty Images

Paul Feig era già nella breve lista dei registi della Sony per assumere la guida dopo che Ivan Reitman si è dimesso. Ha avuto un enorme successo con Le amiche della sposa ed era un fan dell'originale acchiappa fantasmi film, ma ha continuato a rifiutare l'offerta perché non era sicuro di come gestire il progetto. Il riavvio di sole donne sembra essere stato frutto dell'ingegno di Feig. Era anche l'unico modo in cui avrebbe accettato di fare il film. Apparentemente, era la scelta migliore per lo studio, hanno corso con la sua idea. Sebbene la Sony non abbia mai confermato di avere seri colloqui, si presume che Seth Rogen e Judd Apatow siano stati contattati acchiappa fantasmi, perché il mondo della commedia non è stato affatto saturo di quei ragazzi, giusto? Nessuna di queste voci conta ora, comunque, perché Kristen Wiig, Melissa McCarthy, Kate McKinnon e Leslie Jones hanno ricevuto la proverbiale 'chiamata'. Speriamo solo che non abbiano paura dei fantasmi.