Perché Jaskier di The Witcher sembra così familiare

Netflix Di Lea van der Merwe E AJ Caulfield/19 febbraio 2020, 9:03 EDT/Aggiornato: 20 aprile 2020 9:52 EDT

Netflix si è costruita una buona reputazione prendendo attori non conosciuti e trasformandoli in star riconosciute a livello internazionale e lo streamer ha continuato la tendenza con la sua serie fantasy originale The Witcher. Oltre al personaggio principale Geralt di Rivia - interpretato da il Superman del DC Extended Universe se stesso, Henry Cavill - il resto di ilWitcher gettoè composto da attori emergenti. Tra questi ci sono la 23enne Anya Chalotra, che interpreta Yennefer di Vengerberg, una potente strega e il principale interesse amoroso di Geralt; Freya Allan, che interpreta la giovane principessa Cirilla di Cintra; e Joey Batey, che dà vita all'adorabile ma spesso fastidioso bardo Jaskier.

L'attore di 32 anni è di Newcastle, in Inghilterra, e ha già un certo numero di crediti recitativi a suo nome. In effetti, molti telespettatori potrebbero averlo riconosciuto da altri spettacoli, principalmente britannici, in cui è apparso fino ad oggi. Ecco perché Jaskier diThe Witcher sembra così familiare.



Il lavoro di Joey Batey su The White Queen

Ed Miller / Starz Entertainment

Nel 2013, Joey Batey ha avuto un piccolo ruolo nella serie BBC One La regina Bianca, appare sullo schermo come Edward of Lancaster in due dei 10 episodi pubblicati. Lo spettacolo - un dramma storico basato sulla serie di romanzi di Philippa Gregory La regina bianca, la regina rossa, e La figlia del remaker - è durato solo per una stagione, confermando la BBC è sempre stato pensato per essere una miniserie a stagione singola. Ambientato durante la Guerra delle Rose nel 1400 e raccontando la storia di tre donne che si facevano strada attraverso ogni mezzo possibile per raggiungere il trono,La regina Bianca ha ottenuto tre nomination ai Golden Globe e quattro nomination ai Primetime Emmy Awards.

Dalla fine di La regina Bianca,una miniserie di sequel intitolato La principessa bianca è stato rilasciato, anche se Batey non ha ripreso il suo ruolo per questo.

Joey Batey ha recitato al fianco di Freya Allan anche prima di The Witcher

Uno dei ruoli più recenti di Batey lo ha visto recitare di fronte al suo The Witcher co-protagonista Allan, in quanto entrambi hanno avuto un ruolo nella BBC La guerra dei mondi adattamento mini-serie, basato sul romanzo di H.G. Wells del 1898 con lo stesso nome ma ambientato nel periodo edoardiano della storia britannica. La serie è incentrata su una coppia, George (Rafe Spall) e Amy (Eleanor Tomlinson), che lottano per sopravvivere contro 'un nemico inarrestabile oltre la comprensione dell'umanità, 'tutto affrontando un'invasione di Marte.



Mentre Allan ha interpretato un personaggio di nome MaryLa guerra dei mondi, Batey ha recitato nel ruolo del giornalista Henderson, che ha incontrato la sua morte mentre tentava scioccamente di comunicare con i marziani invasori. Dato che la sua morte è letteralmente il suo unico scopo in tutta la storia per dare un tono serio al giorno del giudizio, dall'inizio, poco altro su Henderson viene mai rivelato al pubblico. Pertanto, Henderson di Batey non aveva una trama estesaLa guerra dei mondi(o molto tempo sullo schermo, del resto, visto che è apparso solo su un episodio in totale) dopo essere stato incenerito.

Joey Batey ha anche doppiato un eroe che sconfigge i draghi in Dragon Quest Heroes II

Eamonn M. Mccormack / Getty Images

PrimaThe Witcher era una serie televisiva, era una serie di videogiochi che ha adattato una serie di romanzi e racconti di Andrzej Sapkowski. Lo spettacolo Netflix adatta le opere di Sapkowski piuttosto che i giochi sviluppati da CD Projekt Red (con conseguente differenza traThe Witcher serie e videogiochi), ma tutte le persone coinvolte nella serie sono collegate al popolare franchise di giochi per associazione.

E, a quanto pare, Batey ha una legittima esperienza nel mondo dei videogiochi. Ha un merito sulla versione inglese del gioco di ruolo d'azione hack-and-slashDragon Quest Heroes II, fornendo la voce di Cesar. Mentre suThe Witcher,Batey's Jaskier è molto il compagno cantante e un po 'nervoso dell'eroe che fa davvero tutto il duro lavoro, in Dragon Quest Heroes II,Batey dà la voce a uno degli eroi, brandendo una spada enorme e sconfiggendo i draghi per un cambiamento. Ovviamente, quanto maneggia la spada e sconfigge i draghi in realtà dipende dai giocatori e quanto sono bravi.



Il Dragon Quest Heroes II sito web delinea la trama del gioco abbastanza poeticamente: 'Dopo mille anni di pace, i Sette Regni improvvisamente collassano in conflitto come se fossero guidati da una forza misteriosa e maliziosa. Ora, devi guidare una banda di potenti eroi in una missione per sconfiggere il male e salvare il mondo devastato dalla guerra! '

I fan ovviamente novedere Batey nel videogioco, ma hanno sicuramente sentito la sua voce - una di quelle che sarebbero diventate una parte amata diThe Witcher.

Joey Batey ha precedenti esperienze con i cavalieri

Netflix

Anche in una vena (leggermente) simile a The Witcher (solo nel periodo di tempo, se siamo completamente onesti), Batey ha ricoperto un ruolo ricorrenteKnightfall, una serie prodotta da History Channel che racconta la storia dei Cavalieri Templari nel 1500. Mentre The Witcher certamente non è una rappresentazione storicamente accurata dei cavalieri - siamo abbastanza sicuri che non stessero proteggendo i draghi o riportando le principesse maledette al loro essere umano - alcuni di fantasia hanno un ruolo nello show durante la prima stagione, quindi Batey ha ha avuto qualche esperienza con gli uomini del re prima di essere scelto come Jaskier.

Knightfall approfondisce la storia dei Cavalieri Templari, con il personaggio di Batey Pierre che agisce come spia sotto copertura con la missione di trovare il Santo Graal. Pierre deve riferire a Roland (Cengiz Dervis), un agente papale che è stato incaricato dal Papa di individuare l'oggetto più sacro della storia, anche se ciò significa raccogliere criminali - come Pierre - per farlo.

Joey Batey tornerà per la seconda stagione di The Witcher?

Netflix

Altri piccoli ruoli di Batey's includono un'apparizione in un episodio di L'uomo fortunato di Stan Lee, un altro concerto per singolo episodioShakespeare & Hathaway: investigatori privati, un ruolo non accreditato inLe star del cinema non muoiono a Liverpoole un ruolo senza nome inThe Riot Club nel 2014. Batey ha recitato in un film finora, assumendo il ruolo principale di Colin Montcrawknox nella commedia drammatica britannicaDolci insanguinati.Ha anche fatto alcune apparizioni nella sesta stagione della commedia britannica Mount Pleasant, raffigurante Gopher.

Si è sicuramente tenuto occupato da quando ha iniziato la sua carriera come attore e Batey ha chiaramente fatto la sua più grande impressioneThe Witcher, il che porta tutti a chiedersi se tornerà per la seconda stagione la seconda stagione di The Witcher è stato rilasciato al momento della stesura di questo articolo, con Jaskier lasciato vivo e vegeto alla fine della stagione 1, è probabile che Batey tornerà quando la serie tornerà nel 2021.