Perché Jessica di 13 motivi Perché sembra così familiare

Netflix Di Alex G./6 giugno 2020 13:35 EDT

13 motivi per cui è cresciuto da un adattamento di un romanzo per adulti di grande successo in un mondo a sé stante. L'adattamento di Netflix ha portato i personaggi che ruotavano attorno alla morte di Hannah Baker nei loro drammi personali, portandoli attraverso insabbiamenti drammatici e traumi strazianti. Come studentessa di Liberty High ed ex migliore amica di Baker, Jessica Davis è stata al centro di alcuni dei momenti più tesi dello spettacolo. Una volta terminati gli episodi e gli spettatori sono in grado di rilassare le spalle, tuttavia, rimangono una domanda fastidiosa: dove l'ho vista prima?

L'attrice Alisha Boe non ha mai avuto una piattaforma così grande come 13 motivi per cui, ma ciò non significa che sia venuta dal nulla. Quasi ogni normale osservatore televisivo nella seconda metà di questo decennio ha probabilmente incontrato l'attrice norvegese di 23 anni. Ha fatto apparizioni in televisione durante il giorno e in prima serata, presentandosi suRay Donovan, Giorni delle nostre vite e Casuale, tra gli altri.



gancio fuso

La carriera iniziale di Alisha Boe e le sue parti

Netflix

La giovane attrice è in televisione dal 2012, presentandosi in ruoli da ospite e spot unici in spettacoli come Famiglia moderna, NCIS, e CSI: Cyber. Il suo primo ruolo importante è arrivato nella soap opera di lunga data Giorni delle nostre vite. Proprio come nel suo lavoro successivo, ha interpretato l'amico di un personaggio che è morto in circostanze misteriose. Nel ruolo di Daphne, amica del college di Paige Larson, è apparsa in 15 episodi dello spettacolo diurno. Il suo tempo Giorni delle nostre vite è finito con Larson, che è stato strangolato a morte in un episodio nel 2015.

Altrove, ha avuto una corsa di tre episodi CSI: Cyber ed è apparso nella serie originale di Hulu Casuale. È anche apparsa nel film drammatico Showtime Ray Donovan per quattro episodi, e ha fatto qualche lavoro vocale per un singolo episodio della serie Adult Swim Robot Chicken.

La storia del dramma adolescenziale di Alisha Boe

Netflix

Boe ha fatto qualcosa per il gioco degli studenti nei guai. Sopra Ray Donovan, ha recitato in una nuova scuola di nome Janet in un liceo cattolico, e il suo ruolo in Casuale era come un adolescente ribelle simile.



'Janet e il personaggio con cui interpreto Casualesono simili ', ha detto Boe in un'intervista al Los Angeles Wave. 'A loro piace fumare, bere e divertirsi. Stavo girando entrambi gli spettacoli contemporaneamente, il che è stato molto divertente da fare. '

I fan di 13 motivi per cui probabilmente l'ho vista in un altro dramma per adolescenti: è apparsa in tre episodi di MTV è lunatico Teen Wolf.Durante la sesta stagione, ha interpretato uno studente del liceo la cui sorella è stata catturata dai malvagi Ghost Riders. Alla fine fu mandata nella prigione ultraterrena controllata dai fantasmi, prima di liberarsi.

Batman vs Superman finale

Certo, la suspense al centro di 13 motivi per cui è molto più radicato nella realtà. I fan possono vedere come Jessica Davis di Alisha Boe gestisce la laurea in quarta e ultima stagione del dramma di Netflix.