Perché Lainie di 13 motivi Perché sembra così familiare

Netflix Di Zach Lisabeth/1 giugno 2020 13:55 EDT

La serie di successo 13 motivi per cui sta tornando su Netflix per a quarta stagionee i fan attendono facilmente l'ultimo capitolo del dramma per adolescenti. Gli eventi della stagione 3 hanno lasciato diversi personaggi in sospeso con storie solo per metà risolte. Chiave tra loro: Lainie Jensen.

Lainie è stato senza dubbio uno dei personaggi adulti più importanti nelle prime tre stagioni di 13 motivi per cui. È la madre del gentile (ma travagliato) Clay Jensen, e di un litigioso zelante che si fa avanti per difendere la Liberty High School contro la causa dei Baker durante la stagione 1. Lainie alla fine deve ricusarsi dall'azione civile quando diventa chiaro che suo figlio è troppo vicino al caso, ma il suo ruolo nella trama si espande solo dopo le sue dimissioni da consulente al liceo.



Il personaggio di Lainie è interessante come un potente litigatore che si fa avanti per difendere la scuola, ma lo è affascinante come una madre che non si fermerà davanti a nulla per proteggere suo figlio. La scorsa stagione, Lainie ha dovuto usare i suoi poteri di avvocato per tenere Clay fuori di prigione fino a quando i suoi amici non riuscirono a cancellare il suo nome. Con Clay non è più un rischio di fuga e l'azione in sospeso contro di lui apparentemente annullata, è un vero mistero ciò che la stagione 4 potrebbe avere in serbo per i Jensens.

Questa madre appassionata e protettiva è interpretata da Amy Hargreaves, e ci sono almeno 13 motivi per cui sembra così familiare.

Dick Wolf continua a tornare da Amy Hargreaves su Law and Order: SVU

La faccia di Amy Hargreaves è stata sui nostri schermi televisivi da quando la sua carriera di attore è decollata nei primi anni '90. Dopo aver interpretato Chloe Drescher nella serie di reti di breve durata Matt Waters, si innamorò di Legge e ordine il creatore di franchising Dick Wolf, e iniziò una relazione creativa che sarebbe durata decenni.



thanos senza cgi

Hargreaves ha fatto la sua prima apparizione in una serie di Dick Wolf nel 2002, quando è stata una guest star Legge e ordine: intento criminale. L'anno successivo, ha ottenuto un ruolo nel popolare Legge e ordine: unità vittime speciali spin-off, recitando la parte di Jane Wellesley in un episodio intitolato 'Manic'. Dopo quella esibizione, Wolf sarebbe tornato a Hargreaves per interpretare altri due ruoli nella procedura procedurale relativa ai crimini sessuali di New York City: il primo nel 2012 e l'ultimo di tre episodi del 2019 e 2020 (via IMDb).

Quest'ultimo ruolo è probabilmente Hargreaves più memorabile dalla sua lunga relazione con SVU. A partire dall'episodio del 2019 'The Darkest Journey Home', Hargreaves interpreta il ruolo del Dr. Alexis Hanover. Il dottor Hanover è uno psicologo progressista che lavora con i detective dell'unità delle vittime speciali del NYPD. Insegna ai detective Benson (Mariska Hargitay), Tutuola (Ice-T) e Rollins (Kelli Giddish) un'innovativa tecnica di intervista per aiutare le vittime a sentirsi più a loro agio nel raccontare le loro storie. Dato il successo del personaggio come psicologo vittima, è molto probabile che la rivedremo in un episodio futuro di SVU.

Amy Hargreaves è intervenuta per Claire Danes come genitore surrogato della Patria

Hargreaves ha chiaramente una rilevanza medica sullo schermo, perché ha interpretato un altro medico nel thriller di sicurezza nazionale di lunga data di Alex Gansa Patria, quale recentemente concluso la sua corsa di otto stagioni su Showtime. Hargreaves viene presentato nella primissima stagione come Maggie Mathison, la sorella relativamente stabile della protagonista della serie Carrie Mathison (Claire Danes).



Maggie è una dottoressa che aiuta sua sorella a ottenere medicine anti-psicotiche sotto il tavolo in modo che possa rimanere mentalmente sana mentre continua il suo lavoro ad alto stress per la CIA. Ovviamente ama sua sorella, sebbene sia turbata per tutta la serie dal comportamento sconsiderato di Carrie e dall'inconsapevole capacità di gestire la sua malattia. Una volta nata la figlia di Carrie, Frannie, Maggie perde la pazienza con sua sorella. Lei e suo marito diventano il tutore legale di Frannie dopo che Carrie si è dimostrata un genitore inadatto. Sebbene non sia mai stato affrontato direttamente nell'ultima stagione, Frannie presumibilmente rimane nelle cure di Maggie, mentre Carrie inizia la sua nuova vita come agente di copertura profonda all'interno del Cremlino.

Hargreaves tornerà per la quarta e ultima stagione di 13 motivi per cui, impostato per iniziare lo streaming su Netflix il 5 giugno.