Perché Luther della Umbrella Academy sembra così familiare

Netflix Di Patrick Phillips/24 marzo 2020 16:27 EDT/Aggiornato: 24 marzo 2020 16:28 EDT

Per tutta la stagione inaugurale della serie anti-supereroi di NetflixThe Umbrella Academy, era il fratello di Hargreeves più direttamente coinvolto nello svolgersi della follia sullo schermo. Come succede, anche lui lo erail più frequentemente insultato dei bambini di Hargreeves, perché, beh, non ha davvero preso molte buone decisioni nella prima stagione di The Umbrella Academy. Sì, stiamo parlando di quella grande testa pelosa che tutti abbiamo imparato a conoscere, amare e / o detestare come Lutero. E anche se non perdoniamo, o siamo completamente d'accordo con tutto l'odio di Lutero che è emerso di recente, non possiamo fare a meno di pensare che abbia contribuito più di molti altri a quel finale apocalittico.

vittime speciali della legge e dell'ordine

Non è tutta colpa sua, ovviamente. Mentre il buon vecchio numero uno ha commesso alcuni errori davvero ossei durante la prima stagione di The Umbrella Academy, vale la pena notare che più di tutti gli altri bambini di Hargreeves (tranne per la tragica tragedia di Ellen Page Vanya), Lutero ha davvero avuto delle difficoltà. In effetti, trascorse gran parte della stagione in caduta libera dopo aver appreso che la sua vita era una bugia, e suo padre adottivo lo aveva essenzialmente esiliato sulla luna per anni assegnando poco più che una commissione da sciocco.



Inoltre, la donna che amava (la sua sorella adottiva Allison) aveva sposato da tempo un altro uomo, aveva un figlio ed era diventata una star del cinema. Quindi sì, la vita non era esattamente grandiosa per LuteroThe Umbrella AcademyLa stagione inaugurale. Mentre Lutero stesso non gestiva sempre bene le cose, l'attore che lo interpretava, Tom Hopper, era abbastanza solido nel trasmettere sia l'ingenuità infantile che il mondo interiore torturato dell'uomo non del tutto scimmia. Se il suo viso sembra familiare, è perché lo è senza dubbio - ed ecco perché.

Tom Hopper ha colpito il mare aperto sotto Black Sails

Starz!

Mentre Tom Hopper si è rapidamente fatto un nome con il suo lavoro The Umbrella Academy, l'attore è atterrato per la prima volta sul radar dei fan del genere dopo aver interpretato Sir Percival nella serie fantasy per lo più grande, ma di breve durata smeriglio. Anche se quello spettacolo è andato sulla strada del Dodo nel 2012, Hopper ha perso poco tempo a rivestire un ruolo in un'altra serie epica, questa volta sotto la guida dell'autore di bombe del cinema, Michael Bay. La serie in questione era la saga avventurosa di Starz NetworkVele nere, in cui Bay è stato produttore esecutivo per l'intera durata della sua quattro stagioni.

Se ti sei persoVele nerequando andava in onda su Starz dal 2014 al 2017, la serie è stata evocata dai creatori Robert Levine e Jonathan E. Steinberg come una sorta di prequel dell'avventura storica di Robert Louis StevensIsola del tesoro. Come tale, Vele nereè ambientato due decenni prima del romanzo di Stevens, ed è incentrato su alcuni personaggi chiave di quel racconto - in particolare il Capitano Flint, Billy Bones e il famigerato pirata Long John Silver. I fan della serie ricordano senza dubbio che Hopper è apparsoVele nerenei panni del leale e leale Billy Bones; potresti anche ricordare quanto sia stato bravo Hopper nel ruolo complesso, intrattenendo il personaggio con un'umanità sincera che non è stata così facilmente costretta allo sfondo quando le cose sono sfuggite di mano allo show, che è stato ammesso abbastanza spesso.



Tom Hopper ha incontrato La madre dei draghi in Game of Thrones

HBO

Dopo una corsa di successoVele nere, La carriera di Hopper ha avuto una spinta molto necessaria. In effetti, il suo profilo è stato sollevato abbastanza da attirare l'attenzione dei produttori su una piccola serie di HBO chiamataGame of Thrones,quello che ha rubato i cuori e le menti di milioni prima, um, facendoli a pezzi in una stagione finale che - sebbene spesso abbastanza brillante-lasciato molto a desiderare. Per fortuna, Hopper è andato avantiGame of Thrones è arrivato in una delle serie di episodi meglio eseguiti della serie, quelli che hanno formato la penultima stagione 7 dello spettacolo.

Se hai bisogno di un po 'di aggiornamento su quale follia si è manifestataGame of Thrones'settima stagione, quella che vide il presunto conquistatore di Westeros, Daenerys Targaryen (Emilia Clarke), finalmente tornò nella sua leggendaria patria per iniziare a assediare il trono del vile Lannister. Lungo la strada, finì per scatenare la guerra con alcune persone illustri che prima avevano fatto solo brevi apparizioni nella serie. Uno di quei personaggi era il fratello minore di Samwell Tarly (John Bradley).

Game of Thronesi fan ricordano senza dubbio che Dickon Tarly ha fatto la sua prima apparizioneGame of Thronesnella stagione 6. Potresti anche ricordare che Hopper non è stato l'attore che ha recitato la parte in quell'episodio della stagione 6. Il ruolo è stato rifuso prima della stagione 7, con Hopper che prende il posto di Dickon per il suo momento più vitale nella serie. Lungo il percorso, Hopper ha anche avuto modo di condividere un po 'di tempo sullo schermo con la stessa Madre dei draghi, anche se ha anche incontrato una fine brutale dopo essersi messo in fila con il padre dispettoso e aver rifiutato di piegare il ginocchio.



l'ultimo degli stark

Tom Hopper ha combattuto il futuro in Terminator: Dark Fate

Paramount Pictures

Sebbene abbia un aspetto da Hollywood classico e una presenza sullo schermo da bruciare, Hopper non ha ancora avuto molta fortuna ad oggi il lavoro di prenotazione in progetti sul grande schermo. Un'eccezione: una svolta memorabile di fronte allo straordinario commediante Amy Schumer e Michelle Williams nella farsa romantica del 2018Mi sento carina. Forse cercando di costruire un curriculum sempre più impressionante pieno di fantasie e fantascienza, Hopper è tornato al genere nel 2019 quando si è unito alla resistenza e ha combattuto le macchine in Terminator: Dark Fate.

Va bene, c'è una buona possibilità che ti sia sfuggita l'apparizione di Hopper in quel film, perché la maggior parte di voi ha perso del tutto il film quando è arrivato nei cinema. Mentre saremo i primi ad ammetterloScuro Fate è stata un'aggiunta imperfetta al Terminatorfranchising, probabilmente non meritava il tag 'bomba al botteghino' che alla fine ha guadagnato. In effetti, nonostante i suoi difetti, è stato comunque molto divertente e una specie di film estivo perfetto che ha sofferto in gran parte perché si basava un po 'troppo sulla nostalgia per i rivoluzionari film originali della serie (1984Il Terminatore del 1991Terminator 2: Judgment Day).

Con questo in mente, speriamo sinceramente che qualcuno di voi lo diaDestino oscuroun'occasione ora che è colpito piattaforme VOD. Se non altro, il film darà ai fan diThe Umbrella Academy un'occasione per vedere Hopper in azione come un leader che in realtà mette il bene di molti davanti ai propri desideri egoistici. Non per niente, ma Luther Hargreeves potrebbe probabilmente imparare alcune lezioni preziose controllandoTerminator: Dark Fatelui stesso.