Perché Margot Robbie ha scelto Birds of Prey invece delle sirene di Gotham City

Di Abbey White/31 gennaio 2020 15:45 EDT/Aggiornato: 31 gennaio 2020 15:45 EDT

C'è una buona ragione per cuiBirds of Preysarà la prima azione live di DC - e R-rated - titolo di gruppo femminile.

In una recente intervista con Nerdist, attrice Margot Robbie dettagliato la lotta di mezzo decennio per portare il suo iconico cattivo Batman Harley Quinn sul grande schermo nel prossimo film DCEU Birds of Prey piuttosto cheSirene della città di Gotham.



L'attrice trasformata in produttrice ha dichiarato di aver iniziato i colloqui di sviluppo con lo studio dietro il 2016 Squadra suicida, che ha introdotto il suo personaggio colorato a fianco Joker, apparentemente ormai defunto, di Jared Leto al pubblico, cinque anni fa. Attaccato al film sin dalla sua stessa concezione, Robbie ha svolto un ruolo fondamentale nell'aiutare le imbarcazioni che i fan degli eroi (o, più precisamente, gli antieroi) avrebbero potuto vedere.

All'inizio del processo di sviluppo della sceneggiatura, si è imbattuta in Cacciatrice. Apparso per la prima volta nel ALL-STAR COMICS n. 69 del 1977, l'esperta tiratrice non è specificamente una meta-umana, ma come molte altre in Bat-versi, ha migliorato la resistenza, la forza e l'agilità. Il personaggio ha interpretato sia un eroe che un cattivo nelle sue varie iterazioni e in genere brandisce una balestra quando non sta spiando o hackerando. Robbie ha detto che Huntress ha aperto gli occhi sulla vasta diversità della line-up femminile di DC e l'ha ispirata a costruire un mondo per il grande schermo in cui gli altri potevano scoprire i personaggi come aveva fatto lei.

'Mentre cercavo il personaggio, ho iniziato a leggere Birds of Preye per prima cosa mi sono innamorato di Huntress e ho iniziato a indagare su tutto ciò ', ha detto Robbie. 'Ero tipo,' Wow, ci sono così tanti fantastici personaggi femminili DC, e nessuno sa nulla di nessuno di loro! ' E se avessimo una piattaforma per i fan per conoscere e innamorarsi di alcune di queste altre fantastiche donne? '



Margot Robbie vedeva Birds of Prey come un'opportunità per elevare personaggi DC meno conosciuti

La cacciatrice è stata attaccata a diversi gruppi nell'universo DC - il principale dei quali è la Justice League of America, gli Outsiders e, più recentemente, Bat Girl and the Birds of Prey. PERmembro della Birds of Preylei stessa, Harley Quinn è esistita in modo simile nel regno del malvagio, incluso come membro delle sempre popolari Sirene di Gotham City, un trio composto da Quinn, Catwoman e Poison Ivy.

vecchio capitano america

Nel dicembre 2016, è stato riferito che Harley sarebbe apparsa in perSirene della città di Gotham film, Ma lo sviluppo di quel progetto si è fermato dopo agosto 2017.Squadra suicida il regista David Ayer lo ha confermato nel gennaio 2020Sirene della città di Gotham è in attesae nella sua intervista conNerdist, Robbie ha ammesso di aver avuto un problema con il trio a guida femminile a cui si è rivoltaBirds of Prey prima invece.

'Concentrandoci sulle sirene di Gotham City, eravamo solo in tre, ed eravamo tutti ben noti, mentre con Birds of Prey puoi scegliere qualsiasi raggruppamento per quello', ha spiegato Robbie. 'E ho pensato che potesse essere la piattaforma perfetta per introdurre alcuni personaggi femminili che potrebbero davvero avere delle gambe nell'Universo DC.'



In passato, DC è stato piuttosto protettivo su come i suoi nomi più importanti sono stati usati nei suoi universi cinematografici e televisivi, e lo stesso vale per i suoi criminali. Cercare una diversa squadra potrebbe non solo aver offerto a DC la possibilità di debuttare più accuratamente e intenzionalmente quei personaggi nel DCEU, ma avrebbe anche lasciato la porta aperta a personaggi meno conosciuti e ai nuovi arrivati ​​di Hollywood per interpretarli.

Come Margot Robbie ha pagato in avanti dopo il successo di Wonder Woman

Con il suo team creativo guidato da donne, casting razzialmente diversi e potenziali personaggi LGBTQ +, Birds of Prey è posizionato in modo univoco per lasciare il segno nel genere dei supereroi.Prime recensioni positivee a previsto fine settimana di apertura $ 52 milioni inoltre, non pregiudicare la possibilità del film di fare la storia dei supereroi. Eppure, qualunque sia il successoBirds of Prey e le sue stelle scoprono che non sarebbe stato possibile senza un'altra donna DC che per prima ha tracciato il sentiero: Wonder Woman.

Robbie lo ha ammesso, raccontando Nerdist che la strada per raggiungerla Squadra suicida lo spin-off è stato più prolungato rispetto ad altri film perché stava lanciando qualcosa che non era mai stato fatto prima.



'Anche il processo di realizzazione del film più veloce può durare almeno tre anni, credo', ha detto. 'Ma questo, ci è voluto un po' di più, era un ordine elevato. È stato prima che qualcuno avesse realizzato un film di fumetti classificato come R. Stavo dicendo: 'Voglio fare un film con rating R'. Era prima Wonder Woman e stavo dicendo: 'Voglio un film d'azione femminile', sai, quelle cose non erano ancora state fatte. '

A differenza della Marvel, che ha aspettato quasi un intero decennio per pubblicare un film di fronte alle donne con quello del 2019 Capitano Maravel, DC ha fatto la mossa prima nella sua corsa per costruire un universo cinematografico condiviso. E la decisione ha dato i suoi frutti.



'Una volta che tutti erano a bordo, alcune altre cose hanno iniziato a venire fuori per aiutarli a pensare,' Oh sì, questo potrebbe funzionare ', ha aggiunto Robbie. 'Dopo di che, ha iniziato a muoversi molto velocemente, ma nelle fasi iniziali, penso che quello che stavo lanciando suonasse pazzo.'

ha finito

Nel 2017, Wonder Woman è diventato il primo film di supereroi guidato da donne in oltre 10 anni, nonché il primo ad essere diretto da una donna. A quel tempo, era anche ilfilm dal vivo di grande successo di una regista. Questi successi non solo hanno spianato la strada a uno dei film più diversificati e inclusivi mai affrontati da donne, ma hanno anche dato a Harley e alla sua troupe la possibilità di dare di nuovo una mazza ai soffitti di vetro del film.