Perché il riavvio di Office non avverrà mai

Di Brian Boone/9 luglio 2019 17:36 EDT

Il riavvio di una serie televisiva classica è di solito una proposta reciprocamente piacevole. Le reti televisive non devono impegnare molto denaro o denaro nella commercializzazione di qualcosa che è già noto e molto apprezzato, mentre gli spettatori ricevono più episodi di uno spettacolo tanto amato da tempo che il pensiero era sparito per sempre. Quindi perché no L'ufficio stato riavviato?

Bene, sulla scia di un riavvio riuscito della sitcom Will & Grace, rapporti emersi alla fine del 2017, la NBC stava lavorando sodo per cercare di ottenere L'ufficio, Uno dei suoi sitcom più popolari e di successo, Di nuovo sulle onde radio in tempo per la stagione 2018-2019. La vasta base di fan del mockumentary sul posto di lavoro (che è cresciuta solo con la disponibilità della serie su Netflix) è stata sicuramente esaltata. Ma purtroppo, il risveglio non è mai avvenuto. Inoltre, non ci sono stati progressi per ottenere nuovi episodi sulla banda di Scranton in televisione, e probabilmente non è un buon segno. Per una serie di motivi, un riavvio di L'ufficio sembra improbabile, se non impossibile.



Il cast di Office è troppo occupato per un riavvio

Grazie in gran parte all'esposizione e all'esperienza acquisita lavorando a una sitcom di rete di successo e di lunga durata, il cast di L'ufficioora si colloca tra le stelle più onnipresenti del cinema e della televisione. Ad esempio, senza contare quel cameo nell'episodio finale, Steve Carell ha lasciato la serie nel 2011 per uscire a tempo pieno nella lista A di Hollywood. Da allora, ha recitato in commedie (Anchorman 2 e Tlui Incredibile Burt Wonderstone), smash animati (il Detestabile meserie) e persino la tariffa nominata all'Oscar (Vice, The Big Short, e Foxcatcher, per il quale ha ricevuto un Nomination come miglior attore).

Per quanto riguarda l'uomo che interpretava Jim Halpert, John Krasinski ha diretto, co-sceneggiato e recitatol'innovativo film horror del 2018, Un posto tranquillo. Inoltre, titola Amazon Jack Ryan serie. Poi c'èMindy Kaling, che ha creato la sua sitcom di lunga data,Il progetto Mindy, prima di continuare a concepire Champions, un remake TV di Quattro matrimoni e un funerale, e il film Notte fonda. Con così tanti vitali Ufficio persone legate ad altri progetti, sarebbe quasi impossibile riunirli tutti per un altro periodo a Dunder Mifflin.

Edward Furlong giovane

La struttura aziendale di NBC è cambiata

Larry Busacca / Getty Images

Alla fine, i programmi TV vengono prodotti quando un dirigente di alto livello in una rete o in un servizio di streaming chiede ufficialmente a un creatore di uno spettacolo di crearne uno. L'intero motivo dietro parla di un Ufficioil riavvio non era l'interesse dei fan o i membri del cast discutevano pubblicamente di quanto sarebbe stato divertente farlo, ma piuttosto, era tutto dovuto al presidente della NBC Entertainment Robert Greenblatt (nella foto sopra). Nell'aprile 2018, ha parlato a The Hollywood Reporter'S Evento e discussione di Power Lawyers la tendenza al riavvio. 'Non possiamo semplicemente riavviare tutto', ha detto Greenblatt citando Amici e Seinfeld come impossibilità. Ma ha pensato a un'altra serie di L'ufficio potrebbe accadere, anche se senza tutti i membri del cast originale.



Godzilla il re dei mostri che finisce

Perché non tutti? Bene, la risposta è piuttosto semplice: contanti. 'Gli attori vogliono molto più denaro di quanto siamo disposti a pagarli', ha spiegato Greenblatt. Comunque sia, se Greenblatt lo avesse davvero voluto L'ufficio per tornare, avrebbe potuto farlo accadere. Però, ha lasciato la NBC nel settembre 2018. Con il suo principale avvocato non più in rete, un risveglio di L'ufficio alla NBC non è probabile.

L'Ufficio ha avuto un finale definitivo

Anche se produttori, una rete e l'enorme cast di ensemble L'ufficio tutti potrebbero trovare il tempo e i soldi per far funzionare il riavvio, gli autori dello show dovrebbero trovare un modo per annullare il finale monumentale dello show che ha disperso la maggior parte dei personaggi. Secondo il 2013 series finale, Michael Scott si trasferì in Colorado con Holly Flax e ebbe un paio di bambini. Jim e Pam Halpert lasciarono Scranton per Austin, in Texas, dove Jim poteva gestire la sua società di gestione sportiva. Andy Bernard ha ottenuto un lavoro alla Cornell University, la sua alma mater che non ha mai smesso di menzionare. Kevin ha comprato un bar, Stanley si è ritirato, Toby si è trasferito a New York per diventare uno scrittore, Nellie tornato in Europae Kelly e Ryan scapparono insieme. Così molti dei nostri amati personaggi non lavorano più al Dunder Mifflin né vivono a Scranton. In altre parole, sarebbe estremamente difficile per Ufficio gli scrittori escogitano un motivo convincente e non inventato per riportarli tutti sotto lo stesso tetto.

L'Ufficio ha già esaurito il ritmo

Mentre molti critici hanno trovato il finale diL'ufficioessere adorabile e soddisfacente, le ultime stagioni dello spettacolo non sono state tra le migliori. IlI punteggi di Rotten Tomatoesper le prime cinque stagioni sono tutte al 100 percento. Tuttavia, il punteggio di Rotten Tomatoes per l'ottava stagione è un 55 percento scioccante. Dopo che Steve Carell se n'è andato L'ufficio nel 2011, lo spettacolo ha faticato ad andare avanti, mentre gli scrittori hanno provato una serie di premesse e introdotto nuovi personaggi, creando una serie traballante e incoerente. Ad esempio, la maggior parte del personale si è trasferito in Florida per un tratto quando un'azienda tipografica ha acquistato Dunder Mifflin. Quindi, la solida coppia Jim e Pam hanno vissuto conflitti civili dal nulla, mentre Will Ferrell e James Spader si sono uniti brevemente al cast, interpretando manager poco simpatici. OL'ufficiosi allontanò dalla sua premessa principale, o lo spettacolo era semplicemente fuori di idee. E se quello il pozzo creativo si è inaridito, quindi probabilmente non è necessario riavviare lo spettacolo.



Steve Carell vuole lasciarlo stare

La maggior parte dei fan è d'accordo L'ufficio senza Steve Carell non era buono come L'ufficio con Steve Carell. Tuttavia, qualsiasi nuova versione della serie probabilmente non includerebbe l'attore (anche lui scritto e diretto Ufficio episodi occasionali), non solo perché ha sbattuto contro altri progetti, ma perché filosoficamente si oppone ad esso. Le sue esperienze nel fare lo spettacolo sono semplicemente troppo prezioso a lui. A proposito dicon Tempo nel 2018Carell disse: 'Ricordo che era la prima settimana in cui stavamo girando il pilota, e Jenna (Fischer) e John (Krasinski) e Rainn (Wilson) e io uscimmo a pranzo. E ricordo di aver detto: 'Ragazzi, se funziona, questa potrebbe essere la cosa più speciale a cui nessuno di noi sia mai stato coinvolto'. Ciò si riferisce a come non vuole forzare di nuovo quella magia con un risveglio. 'Non ho mai pensato a (un risveglio) come una buona idea', ha continuato. 'Penso che esistesse a quel tempo e con quelle persone, e sembrava giusto.' Fondamentalmente, Carell adora la serie 'troppo per poterlo mai voler fare di nuovo' e, onestamente, abbiamo capito.

L'Ufficio non è più pertinente

Steve Carell ha motivi più pratici e che fanno riflettere per evitare un riavvio L'ufficioal di là delle sue preoccupazioni emotive e sentimentali. In particolare, il mondo è cambiato molto da allora L'ufficio ha debuttato nel lontano 2005. Essendo esistito nella sua corsa originale,L'ufficioera una visione estremamente realistica del posto di lavoro americano a quel tempo. 'Potrebbe essere impossibile fare quello spettacolo oggi e far accettare la gente nel modo in cui è stata accettata dieci anni fa', ha detto Carell scudiero nel 2018. 'Voglio dire, l'intera idea di quel personaggio, Michael Scott, era in gran parte basata su comportamenti inappropriati. Voglio dire, non è certo un capo modello. ' Carell non è sicuro che il comportamento di Michael sarebbe accettato in TV in questi giorni. In altre parole,Il Ufficio non sarebbe realistico - o anche così divertente - se un ragazzo che si è comportato in modo bohishish come Michael Scott è riuscito a mantenere il suo lavoro.

attori della Justice League

L'età dei riavvii TV potrebbe morire

Indietro nel 2017 e nel 2018, un risveglio di L'ufficio sembrava una possibilità reale perché il mondo della televisione era in difficoltà riavvio della febbre. Gli spettacoli con riconoscimento del nome e molta buona volontà generano naturalmente buzz e nuove versioni di The X-Files, Roseanne, Twin Peaks, Will & Grace, Full House, Gilmore Girls, e più cavalcarono quell'ondata di successo. Sembrava che tutto ciò che un tempo era anche leggermente popolare potesse tornare fattibile con nuovi episodi, e L'ufficioè stato certamente uno spettacolo abbastanza grande per essere considerato un risveglio.

Ma come fanno le mode, questa particolare mania televisiva si è esaurita. Nella sua seconda stagione della sua seconda vita, Will & Grace'S giudizi nel 18-49 demografico precipitò del 46 percento. CBS è nuovo Murphy Brown non ha avuto abbastanza spettatori per durare più dei suoi 13 episodi iniziali. I CW Incantato, Roswell, e Dinastia i remake erano tra i spettacoli meno vistisulla rete TV durante la stagione 2018-2019. Chiaramente, l'era del riavvio potrebbe forse chiudersi, e probabilmente non c'è tempo per L'ufficio di prendere parte prima che la mania del risveglio finisca.

Il messaggio alla base di quelle mini riunioni

cinguettio

Quando Steve Carell ha ospitato Saturday Night Live a novembre 2018, ha portato alcuni ospiti molto speciali sul palco durante il suo monologo: Ufficio costar Ellie Kemper, Ed Helms e Jenna Fischer. Loro fecero un po di routine su tutto il discorso di risveglio, che è culminato un po 'da Carell che probabilmente ha lasciato senza fiato milioni: 'Sono orgoglioso di annunciare ufficialmente ... che stasera abbiamo un grande spettacolo!' Parlare di crudele.

Alcune settimane dopo, quasi l'intero cast di L'ufficio - dieci artisti in tutto - essersi incontrati a casa di Ufficio creatore Greg Daniels. Sulla sua pagina Twitter, Angela Kinsey ha twittato una foto del gruppo, che includeva Rainn Wilson, Brian Baumgartner, Phyllis Smith, Paul Lieberstein e Oscar Nuñez. E da Kinsey è molto più amichevole rispetto al suo personaggio sullo schermo, l'attrice ha scritto: 'Alcuni della vecchia banda si sono riuniti oggi ... è stato bello vedere tutti!'

Queste riunioni del cast in spettacoli comici di sketch e nelle case degli altri sono probabilmente i fan più vicini ad una serie di reunion o revival di L'ufficio. Il messaggio non espresso da queste riunioni non ufficiali è agrodolce: tutti i soggetti coinvolti sanno che non si sta verificando un riavvio. Potrebbero desiderare di poterlo fare, ma sanno che non accadrà, quindi si stanno solo divertendo un po 'prendendo in giro i fan.

L'ufficio ... nello spazio?

Charley Gallay / Getty Images

Greg Daniels, che ha creato la versione americana di L'ufficio (basandolo sull'originale britannico di Ricky Gervais) è al lavoro per il suo prossimo progetto, che suona un po 'familiare. Nel giugno 2018, il presidente Donald Trump ha chiesto al Dipartimento della Difesa di creare un nuova filiale militare per contrastare le minacce extra-planetarie. Lo ha chiamato il comando spaziale, anche se molte persone usano il soprannome di 'forza spaziale'. Questo sembra essere anche il nome di uno spettacolo diretto a Netflix nel prossimo futuro. A gennaio 2019, il servizio di streaming è stato ordinato Space Force, una commedia sul posto di lavoro sulle persone incaricate di formare un'organizzazione simile al comando spaziale. Co-creazione con Daniels e protagonista è il suo vecchio Ufficio collaboratore, Steve Carell. Quindi la cattiva notizia è che Daniels è troppo occupato con questa nuova serie per mettersi al lavoro su un Ufficio rinascita. La buona notizia è che una nuova commedia sul posto di lavoro che coinvolge la forza creativa e protagonista L'ufficiopotrebbe essere fantastico come un riavvio.

nat wolff light