Perché la gente ha smesso di guardare The Walking Dead

Di AJ Caulfield/8 marzo 2018 22:25 EDT/Aggiornato: 14 marzo 2018 13:00 EDT

Quando AMC Il morto che cammina presentato per la prima volta nella notte di Halloween del 2010, sembrava che il mondo smettesse di girare e che gli amanti della televisione di tutto il mondo si trasformassero in zombi stessi - quelli affamati di altri episodi della rivoluzionaria serie horror post-apocalittica. E quelli che non hanno immediatamente saltato sul Morto che cammina il carrozzone ottenne un'esposizione periferica più sufficiente per sentirsi già nel fandom. Tutti quelli di cui si poteva chiacchierare al lavoro sul raffreddatore ad acqua erano le cose folli, incredibili e / o folli che erano successe a Rick Grimes (Andrew Lincoln) la sera prima. L'azione avvincente della serie, adattata dai famosi fumetti di Robert Kirkman, ha aiutato a girareIl morto che cammina nel livello più alto della televisione, seduto in mezzo scelte di prestigio dell'era come Game of Thrones, Breaking Bad, e Uomini pazzi.

Negli anni successivi, tuttavia, le cose hanno preso una svolta drastica e scoraggiante. Le valutazioni sono state su una pendenza costante dalla prima stagione fino alla sua quinta, quando ha colpito un massimo storico di un totale di 14,38 milioni di spettatori su AMC, ma in seguito gli spettatori hanno iniziato a scivolare ... e scivolare ... e scivolare. Ora, a metà della sua ottava stagione, Il morto che cammina è sceso al suo valutazioni più basse dalla sua stagione di matricola - attirare solo 6,8 milioni di telespettatori (in calo rispetto agli 11,44 milioni che si sono sintonizzati sulla premiere dell'ottava stagione) per l'episodio 10.



Tutto ciò pone la domanda: perché le persone hanno smesso di guardare Il morto che cammina? Gli spoiler sono in vantaggio.

Un investimento difficile

Se la narrativa centrale e i personaggi principali di una serie televisiva sono il suo pane, le trame secondarie e i personaggi secondari sono il suo burro di arachidi e gelatina. Insieme, rendono un delizioso prodotto perfetto per il consumo in qualsiasi momento del giorno o della notte. Ma quando il PB si presenta più come BS e la gelatina non si inceppa, ti rimane un sapore aspro in bocca.

Negli anni, Il morto che camminaintrodusse una serie di personaggi che molti trovarono poco interessanti e persino inutili nella storia generale. Ad esempio, gli spettatori indicano rapidamente Beth Greene di Emily Kinney, la sorellastra di Maggie Greene di Lauren Cohan e la ragazza che rimbalzò da un uccello canoro biondo a un adolescente suicida a un guardiano di un cadavere; Gabriel Stokes di Seth Gilliam, il prete che sembra fare poco più che sedersi su un cavallo alto e reprimere ripetutamente i suoi fratelli; e Nicholas di Michael Traynor, che tenta di uccidere Glenn Rhee di Steven Yeun ma alla fine si suicida.



Invece di sfornare volti nuovi (come Olivia di Ann Mahoney, Gareth di Andrew J. West e T-Dog di IronE Singleton) al loro pieno potenziale, gli autori della serie li hanno lasciati sottosviluppato, spesso uccidendoli prima che gli spettatori potessero preoccuparsene. Non vuol dire che il cast dell'ensemble non sia talentuoso o degno di riconoscimento; è semplicemente che storicamente non sono stati trattati con la stessa attenzione del gruppo principale, e quindi i fan hanno avuto difficoltà a investire energia ed emozioni in loro. Non è difficile capire come ciò possa aver reso più facile per gli spettatori smettere di guardareIl morto che cammina.

Voleva giocare a Cupido

Sappiamo tutti come una brutta storia d'amore possa uccidere una buona storia. (Diamine, il trope è diventato così maltrattato, praticamente è diventato una parodia di se stesso nella moderna cultura pop.) Sebbene sia generalmente associato a film d'azione (quante donne dovremmo credere amino i Lotari armati di armi di quasi tutti i Dwayne I film di Johnson?), Il pezzo di 'token love interest' si è diffuso abbastanza lontano da affondare i denti Il morto che cammina. Le avventure veloci e confuse che erano, nel migliore dei casi, imbarazzanti e forzate nel peggiore dei casi avevano molti spettatori che si sentivano meno malati d'amore e più malati d'amore.

Ricordi l'appuntamento di Jessie Anderson (Alexandra Breckenridge) con Rick? Si accese e si spense in un lampo. Lo stesso si può dire per Rick e Michonne (Danai Gurira): Sebbene i due siano ancora insieme dalla stagione otto, il fuoco tra loro non è lì per alcuni fan. Molti hanno ancorato la coppia che ha assolutamente 'nessuna chimica sessuale, 'e la cui relazione'è venuto fuori dal nulla' ed è 'completamente scomodo e innaturale.' Anche la relazione di Abraham Ford (Michael Cudlitz) con Sasha Williams (Sonequa Martin-Green) era - ahem - di breve durata.



Invece di provare confusione per gli sguardi affettuosi che i personaggi si sparavano l'un l'altro, i fan hanno iniziato a roteare gli occhi sulle coppie non essenziali. Quel che è peggio è che le delizie non si sono semplicemente estinte e lo spettacolo è andato avanti; gli autori spesso punteggiano il rapporto con una morte effettiva di uno dei due coinvolti, forse come mezzo per creare profondità emotiva ma alla fine non riescono a farlo. Il morto che camminachiaramente si sono persi nell'amore e alla fine la gente ha smesso di guardare.

mockbuster

L'introduzione di Negan è stata una svolta

In generale, ai cattivi non dovrebbe piacere. Certo, gli antagonisti con un passato complesso e grandi mali che una volta erano piccoli e vulnerabili offrono un po 'di gusto al tradizionale binario eroe / teppista. Negan di Jeffrey Dean Morgan non è uno di quei personaggi.

Il sarcastico e sinistro Negan è terrificante fino al midollo, un'impressione one-to-one del cattivo incessantemente peccaminoso raffigurato nelMorto che cammina i fumetti. Dal momento in cui è entrato, gli spettatori hanno saputo che un nuovo marchio di guai era arrivato in città - e l'hype per vederne di più era reale.

Ma poi ha massacrato due personaggi preferiti dai fan in modo inutilmente crudele e i fan si sono ritirati. Negan entra in scena e sconvolge il mondo di Il morto che cammina ha portato direttamente alla morte di Glenn e Abramo - che non solo erano violenti, viscerali e incredibilmente infernali allo stomaco, ma erano anche la goccia finale per molti spettatori. The Verge'rubrica settimanale'Il morto che cammina Quitter's Club ', che ha scommesso sulla probabilità che i suoi due scrittori non guardassero mai più lo spettacolo,negozio chiuso per sempre dopo il letterale doppio martello di Negan. Fans gridò sui social media che i loro cuori erano stati spezzati, i critici hanno affermato che Negan era 'rovinando'Il morto che cammina,e spettatori caduto da 17 milioni nella premiere della settima stagione incentrata su Negan a 10,4 milioni appena un mese dopo.

Cuore di tenebra

Il morto che cammina ha sempre colpito duramente con la miseria, il sangue e tutte le cose cupe - e ci si aspetta da una serie del suo genere: arti tagliati, ferite aperte, cadaveri in decomposizione, sangue e budella sono la materia prima di un post-apocalittico spettacolo horror. Violenza e visceri sono solo il nome del gioco! Ma dopo che Negan e la sua banda non così allegra di Salvatori arrivarono in città, Il morto che cammina sperimentato un drammatico cambiamento di tono. Non sembrava più un racconto ammonitore, una serie che esplora le complessità dell'esistenza e l'oscurità della natura umana; è diventato qualcosa che prova piacere nel causare dolore, trasformandosi in fisico ed emotivo 'porno di tortura. '

Tale brutalità può essere spazzata via quando è giustificata ed equilibrata con alcuni bei momenti, ma quando una serie già oscura si concentra su quanto sia sociopatico il suo cattivo centrale (il stagione sette di marketing promise che Negan, Lucille e il regno del terrore dei salvatori erano 'appena iniziato'), l'atteggiamento cinico e il tono malevolo si dimostrano troppo da prendere. E anche se gli showrunner hanno detto di sì attenuare la violenza dopo l'apertura della settima stagione, un buon gruppo di fan ha avuto già smesso di guardare.

Abbattuto

Vedere i personaggi a cui tieni caro affronta difficoltà inimmaginabili, lotta per affrontare le loro più grandi paure, sprofondare nei loro fondi di roccia personali e sperimentare le cose che speravano non sarebbero mai state facili. Quando li guardi farlo per anni prima di affrontare un male estremo, è quasi impossibile sopportarlo.

Attraverso le prime sei stagioni di Il morto che cammina, Rick e la sua coalizione si scontrarono dopo un sanguinoso nemico e uscirono dall'altra parte come eroi testardi. Quando la settima stagione rotolò, il gruppo cadde in ginocchio, schiacciato sotto lo stivale di Negan. Rick, Daryl Dixon (Norman Reedus) e Carol Peletier (Melissa McBride) sono sbiaditi nell'ombra di se stessi, perdendo il loro vantaggio sotto il dominio dei Salvatori. Rick è passato da leader fiducioso aparanoico seguace; Carol perse il fuoco per reagire; e Daryl, a lungo considerato il più grande duro in Il morto che cammina, è diventato il soggetto di tortura feroce.

Questo tipo di pummeling fa parte di come dovrebbe andare giù affinché la serie abbia un climax e una risoluzione soddisfacenti, e il trio adorato sorgerà e si ritroverà alla fine, ma l'accumulo brutale e demoralizzante non è divertente e - come attestano le valutazioni - era semplicemente troppo difficile da sopportare per alcuni spettatori.

lama infernale 2

Non verrai ingannato di nuovo

A meno che tu non sia su un ottovolante a Six Flags, essere scagliato in direzioni inaspettate attraverso colpi di scena, curve, strappi e frustate non è divertente. Alcuni Morto che cammina gli spettatori sentono che gli showrunner hanno perso quel memo.

I creativi della serie hanno fatto una mossa divisiva nella sesta stagione quando hanno creato una trama volutamente pensata per indurre tutti a credere che Glenn fosse stato mangiato vivo dagli zombi. Usando subdoli angoli di ripresa e riprese ravvicinate, le menti dietro lo spettacolo hanno ingannato gli spettatori direttamente, facendo sembrare che le viscere di Glenn stessero davvero venendo strappate dal suo corpo mentre urlava in agonia - quando in realtà era un cadavere le cui viscere erano fuoriuscire ovunque e Glenn era giusto vicino esso. (È scappato dall'incontro con gli zombi facendosi strada sotto un cassonetto.) Il 'gotcha!' il momento è stato chiamato un 'economico ... trucco da salotto'e' un sfacciato forno olandese per i fan che hanno già sopportato così tanto 'che va contro' l'intero ethos dello spettacolo: quando la morte era definitiva. '

Qualcosa di simile è successo nel penultimo episodio della sesta stagione, quando Daryl apparentemente morto dopo essere stato colpito, il suo sangue macchietta lo schermo. Certo, era tutto solo un errore deliberato. Il morto che cammina ha colpito uno degli spettatori il prossimo episodio mostrando Negan che ha fatto irruzione nel cranio di qualcuno, ma non rivelando chi fosse - lasciando così il pubblico completamente sbalordito e costringendolo a scoprire chi fosse la vera vittima guardando la stagione successiva.

Ha iniziato a sembrare un clickbait TV

Raccogliere la grandezza di uno spettacolo per convincere le persone a sintonizzarsi è lo scopo dello spettacolo, ma quando la promozione spudorata diventa un po 'vergognosa, aspettati che i fan cadano come mosche. Nel passato,Il morto che cammina gli showrunner hanno registrato per prendere in giro cosa succederà nelle nuove stagioni della serie, dicendo che certe cose 'shock'e sorprendere i fan e che non crederanno a quello che succederà dopo. Per alcuni fan a casa, gli episodi spessonon è stato all'altezza al caos e alla freddezza promessi.

A peggiorare le cose, gli scrittori hanno anche iniziato a usare i momenti più importanti - come le catastrofi precedentemente discusse progettate per inviare personaggi in una coda di tumulto - per puro valore di shock piuttosto che come un modo per spostare effettivamente la trama. Gli omicidi di Abraham e Glenn e le molteplici morti fasulle sono l'epitome di questo travagliato metodo di narrazione, che suggerisce che Il morto che cammina farà di tutto per far sì che gli spettatori tornino, incluso e in particolare metterli insieme e scuoterli al centro settimana dopo settimana.

Smise di essere per i morti che camminano

Uno spettacolo di zombi che va dagli assalti su larga scala in quasi ogni episodio a solo una manciata di attacchi per stagione? C'è un problema qui. Con il passare delle stagioni, la presenza dei morti viventi è diminuita, sostituita da umani che si aprono magicamente per deviare eventuali minacce di zombi e riportare l'attenzione su se stessi, facendo sì che i fan si chiedano dove siano le creature affamate di carne e dove le ondate di nuovi la gente veniva. (Davvero, perché non si sono mai incontrati prima?)

Inoltre, è difficile decidere cosa Il morto che cammina è ancora più. Nella sua infanzia, la serie era l'apice di come dovrebbe apparire e sentirsi la narrazione post-apocalittica, e c'era un chiaro obiettivo centrale: Rick e la banda dovevano superare in astuzia gli zombi e sopravvivere abbastanza a lungo da vedere un mondo senza il quale vagare e avrebbero sacrificato le cose che amavano per riuscirci. Ora, l'equipaggio è quasi esclusivamente minacciato da cattivi malvagi umanie la premessa che lo spettacolo ha tenuto una volta - combattere il morto morto ambulante - è quasi svanita.

Le cose sono diventate ripetitive e noiose

Mantenere le cose fresche di stagione in stagione è indispensabile affinché uno spettacolo rimanga a galla. Il morto che cammina è riuscito su quel fronte nei suoi primi anni in onda, ponendo l'accento sui suoi personaggi e sulla loro crescita nel loro nuovo mondo e lontano da quello che un tempo conoscevano. Le prime stagioni hanno visto Glenn mettersi alla prova, Rick ha imparato a diventare un leader davvero bravo e Carol ha guadagnato forza e fiducia in se stesso. Una volta che hanno raggiunto un certo punto nel loro sviluppo, tuttavia, i personaggi hanno iniziato a diventare piatti e le loro storie stagnanti.

Ora è abbastanza facile prevedere cosa ciascuno farà e come ogni episodio si svolgerà: 1) Rick and co. troverà un posto sicuro dove stare, poi si scatenerà l'inferno; 2) Qualcuno verrà attaccato o andrà in tilt e morirà, e il gruppo piangerà (di solito per un periodo sorprendentemente breve); e 3) Sopravviveranno a quel trauma, solo per avere sostanzialmente la stessa cosa succedere di nuovo in un luogo diverso con nuove persone per prendere il posto di quelli caduti.

Queste trame ripetitive erano inizialmente tollerabili, ma i fan ora sentono che lo spettacolo ha 'mai stato così noioso.' In poche parole,Il morto che cammina dovrebbe essere pieno di capricciosità, non mettere le persone a dormire.

jason momoa senza barba

È passato troppo tempo

Più grande non è sempre migliore e suona vero per Il morto che cammina. La prima stagione dello show è stata composta da sei episodi brevi e dolci, il tempo sufficiente per raccontare la storia. Ma dai primi giorni di Il morto che cammina, lo spettacolo è cresciuto di dimensioni, aumentando di oltre il doppio per una seconda stagione di 13 episodi e mantenendo un conteggio di 16 episodi da allora in poi. Ogni nuovo pacchetto di episodi è stato anche diviso in due parti dopo la prima stagione: tutto fino al finale di mezza stagione incluso, quindi tutto compreso e dopo la prima di mezza stagione.

Per dirla in prospettiva, sin dalla terza stagione nel 2012, i fan hanno consumato tre volte la quantità di contenuti che hanno fatto quando Il morto che cammina prima in onda. Da quando la seconda stagione è iniziata l'anno precedente, sono stati costretti a sedersi per mesi a bordo campo in attesa che la metà posteriore di ogni stagione andasse in onda. Sfortunatamente, tutto ciò ha portato a tonnellate di materiale di riempimento frustrante. E con apparentemente senza fine in vista per il Morto che cammina franchising, come è stato di recente raccolto per una nona stagione e ha più spin-off nelle opere, le cose potrebbero finire per trascinarsi per sempre.

Ci sono migliori spettacoli di zombi là fuori

Quando una serie diventa troppo cupa, mette i suoi personaggi in posizioni che apparentemente non hanno modo di sopravvivere e lascia poche speranze per un futuro luminoso o un finale concreto, è naturale che gli spettatori si allontanino per vedere se l'erba è più verde dall'altra parte del genere. Dopo aver esplorato una serie di offerte incentrate sugli zombi, molte volte devoto Morto che cammina i fan sono passati a serie come le CW Zombie e Syfy di Z-nazione e stanno avendo un tempo decisamente migliore - quale dovrebbero essere, perché gli zombi dovrebbero essere almeno un po 'divertenti quando non sono completamente spaventosi.Il morto che camminaè sempre stato più incentrato sul dramma emotivo che colpisce le voci più spensierate o orientate all'azione nel genere, ma come può attestare il successo di quegli spettacoli, un migliore equilibrio avrebbe potuto fare molto per aggrapparsi ai fan di vecchia data che si sono fermati Guardando.

Questo avrebbe potuto essere evitato?

Getty Images

Dicono che il senno di poi è 20/20 e possiamo ipotizzare che la visione di AMC sul suo passato si sta chiarendo come Il morto che camminale valutazioni calano. Per tutte le scelte che il team della serie ha fatto che potrebbero aver portato i fan a salvare lo show, ce n'è uno che, se non fosse stato effettuato, avrebbe potuto impedire il calo del pubblico.

L'AMC ha assunto il tre volte candidato all'Oscar Frank Darabont (il regista dietro La redenzione di Shawshank, il miglio verde, e La foschia) come showrunner originale per Il morto che cammina, Ma dopo solo una stagione, la rete lo ha calciato sul marciapiede per motivi che lo stesso Darabont ha affermato di essere 'architettato.' Molto preso in considerazione dalla decisione di AMC di licenziare Darabont, come la rete sostiene che non ha mai avuto 'incontri sul tono dei registi' e la sua menzione di una presunta 'spaccatura personale' tra lui e il co-creatore della serie Robert Kirkman, ma non possiamo fare a meno di chiederci quanto diverso sarebbe lo spettacolo - e quanto dedicato sarebbe un pubblico - se fosse ancora al timone.