Perché Simon di The Walking Dead sembra così familiare

Di Phil Archbold/12 aprile 2017 9:00 EDT/Aggiornato: 26 febbraio 2018 9:24 EDT

Uno degli effetti collaterali più spiacevoli che derivano dall'essere un drogato di TV è quella fastidiosa sensazione che provi quando riconosci un attore ma quando, non importa quanto ti graffi la testa, non riesci a ricordare dove l'hai visto prima. Steven Ogg, il ragazzo che interpreta attualmente il brutale Simon di Negan Il morto che cammina, sicuramente rientra in quella categoria fastidiosamente familiare. Come membro di alto rango di The Saviors, Simon è stato l'antagonista secondario dello spettacolo nella seconda metà delle stagioni 6 e 7, rendendolo uno dei principali protagonisti del dramma post-apocalittico di AMC in questo momento. Ma dove hai visto esattamente quei baffi prima? È ora di metterti fuori dalla tua miseria.

Law and Order (2000)

Il debutto sullo schermo ufficiale di Ogg è arrivato come fotografo di moda senza nome in 'compiaciuta, compiaciuta in modo oppressivo' Rinunciare (1999), sebbene il suo primo ruolo di qualsiasi peso reale sia arrivato l'anno successivo in un episodio della Stagione 10 di lunga durata procedurale Legge e ordine chiamato 'Senza titolo'. L'ex attore teatrale è riuscito a rivestire il ruolo di Mark Vee, un artista molto controverso il cui lavoro diventa oggetto di un'indagine per omicidio dopo che un ricco mecenate viene trovato morto esattamente nelle stesse circostanze del suo dipinto 'Perfect Woman Number 3' - completamente nudo con le mani mozzate.



duane chapman 2016

Sembra un po 'più fresco di quanto siamo abituati a vederlo Il morto che cammina (ci vuole un momento per riconoscerlo senza lo spolveratore di biscotti), Ogg cattura la passione di un provocatore solitario con la stessa intensità che Simon porta allo show di successo di AMC, se un po 'più contenuto. 'La mia arte ti rivolge?' lui chiede i detective che vengono a interrogarlo. 'Buona.'

Mail Order Bride (2003)

quando I Soprano giunse al termine della sua scissione di opinioni nell'estate del 2007, il cast di supporto divenne una sorta di gangster di tipo rent-a-gangster, spesso chiamato dai cineasti che cercavano di aggiungere un po 'di autenticità ai loro progetti. Tony Sirico (Paulie Walnuts) è finito nel film mostruoso di B-movie Jersey Shore Shark Attack e Michael Imperioli (Christopher Moltisanti) hanno rivisitato la sua parte di gangster nel flop anti-eroe The Wannabe, sebbene entrambi questi film siano più facili da digerire della commedia gangster del 2003 Sposa per corrispondenza.

Il Sopranos gli ex studenti in questione qui sono Vincent Pastore (Big Puss), che si scontra con Ogg in un film che contrappone la mafia italiana e russa a una sposa per corrispondenza che in qualche modo è riuscita a farne a meno. Ogg interpreta Pavel, l'uomo numero 2 nella folla russa, anche se a giudicare dal suo accento comicamente cattivo ha trascorso pochissimo tempo dalla parte sovietica. Nel suo revisione per il New York Times, il critico Stephen Holden ha elogiato Sposa per corrispondenza per un solo motivo e un solo motivo: guidare un altro chiodo nel 'sottogenere esausto' che è la commedia della mafia.



Grand Theft Auto V (2013)

La carriera di Ogg ha iniziato a bloccarsi quando gli anni '40 hanno raggiunto il punto centrale, e non è stato fino al 2013 che ha avuto il calcio d'inizio di cui aveva molto bisogno, anche se ha dovuto cambiare mezzo per farlo accadere. Mentre ha già avuto qualche esperienza nei videogiochi dopo aver fornito la voce di Vinnie nell'ibrido horror-d'azione Da solo nel buio (2008), doppiando chef di rapina in banca Trevor Philips in Rockstar Grand Theft Auto V richiesto molto più che sedersi in una cabina con un microfono. L'intera performance è stata catturata dal movimento, con Ogg e i suoi compagni di cast che recitano effettivamente la narrazione che vediamo nel gioco.

'Sono stato così elettrizzato che il Gta i fan hanno risposto così positivamente alla performance, 'Ogg ha detto a BuzzFeed. 'Hanno goduto della sua natura impulsiva e psicopatica ma si sono divertiti nel suo umorismo.' Ogg ha continuato a rivelare che l'interpretazione di Tom Hardy nei panni di Charles Bronson gli è stata d'ispirazione, lodando il modo in cui il britannico ha percorso quella linea sottile tra 'psicopatico e intrattenitore'.

Indimenticabile (2013)

Dramma poliziesco della CBS Indimenticabile ha seguito le gesta quotidiane di Carrie Wells (Poppy Montgomery), un ex detective di New York che ritorna nel campo degli omicidi dopo aver sviluppato una condizione unica chiamata ipertimesia che le dà una memoria fotografica altamente dettagliata, perfetta per risolvere i crimini dentro e intorno al Queens la zona. Dopo che la CBS lo lasciò cadere due volte, lo spettacolo fu cancellato per il terza e ultima volta di A&E nel 2016, anche se non prima che Ogg sia apparso nel ruolo della squallida receptionist Larry Yablonski in 'Day of the Jackie'.



Il episodio della seconda stagione molto apprezzato vede Carrie e la compagnia arrivare lentamente a rendersi conto che la morte di un uomo d'affari in una stanza d'albergo è direttamente collegata a un più ampio complotto per l'assassinio contro un diplomatico internazionale. Ogg ha un manciata di scene, che appare sempre più arruffato in ognuno. Indossando una maglietta aperta sopra un giubbotto di spago e sfoggiando una folta ciocca di capelli grassi, questa è la prima volta che l'attore personaggio canadese ha mostrato il tipo di pazzo spettinato che Morto che cammina i fan in seguito adorerebbero odiare.

mia veloce e furiosa

Person of Interest (2013)

Uno spettacolo creato da Jonah Nolan (il fratello meno noto ma altrettanto talentuoso del regista hollywoodiano Christopher) e prodotto da J.J. Abrams sembra una partita fatta in paradiso per i fan della fantascienza. Per quattro stagioni su CBS, è stato esattamente questo. Persona di interesse ha avuto luogo in un mondo in cui un supercomputer noto come The Machine è stato in grado di fornire al governo i dettagli dei crimini - e le vittime di tali crimini - prima che accadessero realmente. Sfortunatamente, nonostante costantemente piacevole i critici, la quinta stagione dello show non è riuscita a catturare gli spettatori negli stessi numeri degli anni passati, con le solide prestazioni dello show rivale Elementare portando a Persona di interesse ottenere l'ascia. Ma non prima che Ogg potesse dare il suo contributo!

Il Morto che cammina il cattivo è apparso come un brigante arrabbiato di nome Chuck nel primo episodio della stagione 3, combattendo con un marinaio dopo averlo sentito colpire su una delle ragazze locali. Fortunatamente per Ogg (che è stato scelto semplicemente per realizzare un paio di righe prima prendere un pugno) le autorità sono già nel bar per salvarlo da un pestaggio quando inizia la rissa, mentre il marinaio scrappato che lo colpisce viene rintracciato perché The Machine lo ha nominato come potenziale vittima.

Broad City (2014)

Ogg ha fatto un'apparizione da ospite memorabile in Comedy Central Broad City nel 2014, lo stesso anno, Ilana Glazer e Abbi Jacobson, la serie web divenuta hit di culto, è stato nominato il secondo miglior spettacolo in TV da AV Club, battendo forte concorrenza come Vero detective, Fargo, e Uomini pazzi. Le due protagoniste hanno lavorato duramente per portare il loro spettacolo dove si trova oggi, e la loro chimica comica è innegabile, anche se alcuni dei momenti salienti arrivano quando i due affrontano dilemmi insieme.

Tale è stato il caso dell'episodio della prima stagione 'The Lockout' in cui gli amici - avete indovinato - chiuso fuori dal loro appartamento e hanno bisogno di un fabbro. Ottengono più di quanto si aspettassero quando il personaggio di Ogg (accreditato semplicemente come fabbro raccapricciante) si presenta senza credenziali o ID e dice alle ragazze che 'l'unica cosa che devi essere un fabbro è che devi volerlo ... reale male.' Il tempo sullo schermo di Ogg dura meno di pochi minuti, anche se l'attore rivelato che viene ancora riconosciuto negli aeroporti a causa dello spettacolo.

Murdoch Mysteries (2014)

Basato sulla serie di romanzi dell'autore britannico-canadese Maureen Jennings, Misteri di Murdoch esplora il crimine nell'Ontario del 20 ° secolo attraverso gli occhi dell'omonimo detective William Murdoch (Yannick Bisson). Ogg si è presentato allo show nell'episodio della stagione 8 'Glory Days', tagliando il manubrio in una rispettabile mancanza per interpretare Bat Masterson, un leggendario (e esilarantemente arrogante) avvocato di frontiera che ha rintracciato i famigerati banditi Butch Cassidy e il Sundance Kid a Toronto. Nonostante sia un orgoglioso canadese, Ogg ha interpretato Masterson come un americano sfacciato non impressionato dalle forze dell'ordine a nord del confine, un attrito che intendeva molto.

lingua dei servi

'Sono diventato un grande fan di Misteri di Murdoch e la scritta in esso ' Ogg ha ammesso, aggiungendo che voleva 'mostrare la differenza tra America e Canada. Così tante persone vengono da me e dicono: 'Non c'è differenza tra canadesi e americani'. Bene, non sono d'accordo.

He Never Died (2015)

Ogg è rimasto a Toronto per le riprese del suo prossimo grande progetto, Non è mai morto. È stato il suo primo lungometraggio in oltre un decennio. Il film ha segnato un primo ruolo da protagonista Bandiera nera il frontman Henry Rollins, che ha interpretato il ruolo del duro Jack, amante del bingo, un immortale cannibale la cui lotta per rimanere senza carne diventa complicata dopo che sua figlia è stata rapita da un delinquente locale di nome Alex (Ogg). Ogg (apparendo completamente rasato per un cambiamento) ha discusso del film in un colloquio con Jian Ghomeshi, spiegando che il film era molto più di un film horror. 'Non esiste un genere specifico; non è davvero un orrore. È molto cerebrale, ha una specie di questi Dostoevsky e Crimine e punizione sorta di (temi). ... È davvero eccitante. '

Better Call Saul (2015)

Un altro dei bambini di AMC su cui Ogg ha lavorato, Meglio chiamare Saul si è evoluto da a Breaking Bad spin-off in uno spettacolo più che capace di stare in piedi da solo. Star Bob Odenkirk (Jimmy McGill, aka Saul Goodman) è il perno del successo del prequel (entrambe le stagioni hanno un impatto impressionante 97% di valutazione critica su Rotten Tomatoes), anche se gli viene dato ampio aiuto dal cast di supporto dello show, in particolare Jonathan Banks (Mike Ehrmantraut). Ogg ha condiviso lo schermo con Banks in una scena memorabile dell'episodio della prima stagione, 'Pimento'.

Il suo personaggio si chiama Sobchak, ed è una delle guardie del corpo considerate a noleggio dall'inesperto venditore ambulante di pillole Pryce (Mark Proksch), che tiene un'intervista di parcheggio con lui, Mike, e un ragazzo enorme conosciuto solo come Man Mountain. In una mossa che così tanti personaggi nel Breaking Bad l'universo ha fatto a loro rischio e pericolo, Sobchek sottovaluta gravemente l'ex poliziotto Mike, chiamandolo inutile per non aver portato una pistola alla riunione e aver chiesto che fosse lasciato cadere dal lavoro. Finisce disarmato e si stringe la gola parzialmente schiacciata.

The Escort (2015)

Dark indie romance La scorta è la storia di due tossicodipendenti messi insieme da un accordo reciprocamente vantaggioso: una giornalista incallita (Michael Doneger) che ha bisogno di una bella storia e una prostituta istruita a Stanford (Lyndsy Fonseca) che ha bisogno di protezione dai suoi clienti. Mentre il giornalista Mitch scrive ciò che spera che il suo ritorno esponga sulla bellissima Natalie (aka Victoria), la coppia inizia a sviluppare sentimenti reciproci, ma non prima di imbattersi in alcuni pervertiti lungo la strada. Potresti sentirlo arrivare. Ecco dove entra Ogg.

Il film vanta un cast piuttosto vario che include Evil Dead la leggenda Bruce Campbell e la figlia di Bruce Willis Rumer, anche se è Ogg nel ruolo secondario di Warren che è il più efficace in termini di supporto, creando una scena davvero scomoda mentre lui successi su Natalie in un bar. Warren e i suoi compagni di lavoro sono fuori per festeggiare la promozione di un collega, motivo per cui sono richiesti i servizi di Natalie. Quando rifiuta di accontentarli tutti, le cose si fanno brutte. In una mossa molto simile a quella di Simon, il personaggio di Ogg indietreggia di fronte al vigile Mitch.

Westworld (2016)

Abbiamo visto un sacco di Steven Ogg Westworld. Non molto in termini di tempo sullo schermo, ma molto Ogg stesso. L'attore ha girato scene nude per l'adattamento della HBO dell'omonimo film del 1973 di Michael Crichton. Il acclamato dalla critica Le serie di fantascienza si svolgono in un parco divertimenti a tema Old West del prossimo futuro popolato da 'host' interattivi il cui scopo è quello di essere utilizzati pagando gli ospiti nel modo che ritengono opportuno. Rebus (Ogg) è uno di questi host, parte dell'ondata originale di androidi creata per dare vita al parco. Quando non viene riparato nel nudo, è un cowboy malvagio che recita una parte importante in una narrazione che coinvolge il collega ospite Dolores Abernathy (Evan Rachel Wood).

come faceva Indiana Jones a sapere di non guardare

Old Spice ads (2016)

Nel 2016 Ogg ha iniziato a interpretare il cosiddetto re dei prodotti Bob Giovanni in una campagna pubblicitaria per la gamma 'Hardest Working Collection', una nuova serie di deodoranti dei toelettatori da uomo retrò Old Spice. La società ha escogitato un piano ironico per tornare ai giorni in cui offriva una garanzia di rimborso se Old Spice non era all'altezza del lavoro, resuscitando la sua hotline 1-800-PROVE-IT e lanciando alcuni esilaranti male annunci di parodia interpretati da Ogg.

L'attore era di nuovo appassionato mentre promuoveva la nuova gamma di prodotti da una doccia in studio dal vivo, dando un recensione brillante al nuovissimo gel doccia Dirt Destroyer. 'Dirt Destroyer è un detergente per il corpo che elimina lo sporco e che non fa prigionieri, che lascia cadere a terra lo sporco e gli odori senza pietà o rispetto per i sentimenti stupidi degli odori.' Era tornato con ancora più bontà virile in una seconda infomercial per il loro nuovo deodorante roll-on Odor Blocker, completo di dimostrazioni. 'Come puoi vedere, Odor Blocker funziona in circostanze estreme. Le sue particelle migrano come stormi di oche ninja sotto le ascelle nei dotti, formando una spina contro il sudore. '

Rush: Inspired by Battlefield (2016)

Dopo che la sua precedente esperienza nel mondo dei videogiochi aveva notevolmente aumentato il suo profilo, Ogg non voleva ridurre la possibilità di apparire in un adattamento sullo schermo del Campo di battaglia franchising, anche se questa volta non è stato coinvolto il motion capture. Questa serie web di 10 episodi dal vivo è nata dalle menti di Sam Gorski e Niko Pueringer (il duo dietro la prima serie mai scritta di SnapChat SnapperHero), che sono stati iscritti al progetto Verizon go90 dopo a Spot pubblicitario di Battlefield 3 hanno contribuito a creare diventare virali e alla fine sono stati utilizzati come parte della campagna pubblicitaria nazionale.

Ogg appare in tutti e 10 gli episodi nei panni di James Braddock, uno di un gruppo di abili soldati schierati nella fittizia nazione dell'Europa orientale di Cherna, un focolaio di terroristi incastonato tra il confine russo e ucraino. È un ruolo molto più magro di quello a cui forse si è abituato in tutti i suoi anni come attore personaggio, e il suo approccio intenso si adatta bene al genere, anche se la piattaforma digitale meno conosciuta e la mancanza di attori noti nel cast (il il più grande nome oltre al suo è probabilmente Lou Ferrigno Jr.) ha visto questo spettacolo passare in gran parte inosservato.