Perché questi membri del cast di Game of Thrones sembrano così familiari

Getty Images Di Nina Starner/8 aprile 2019 18:57 EDT

Una delle serie più popolari e più seguite del giovane 21 ° secolo, Game of Thrones ha attraversato otto stagioni e diversi continenti, che si concluderà nella primavera del 2019 con un accorciato, molto atteso stagione di sei episodi. Nel corso di quasi un decennio, Game of Thrones ha totalmente sorpassato il panorama della cultura pop, ispirando parodie e meme, vincendo numerosi premi (incluso un enorme 47 Emmy Awards ad oggi), e persino generando il proprio birra, vino, per ricettarioe in qualche modo suo Oreos.

Come tale, lo spettacolo ha vantato un cast enorme nel corso degli anni. Anche se molti dei personaggi non sono sopravvissuti all'intera serie dello spettacolo, troni'mix di attori affermati e nuovi volti ha fatto il suo cast di base in nomi familiari in tutto il mondo. Dai vincitori e nominati agli Emmy ai membri della Fellowship of the Ring a Fuzz caldo veterani, ecco perché potresti sentire di averli visti Game of Thrones i membri del cast prima (o dopo) sono apparsi nello show di successo - anche quando parrucche, protesi e trucco pesante rendono alcuni di loro molto diversi.



Peter Dinklage

Getty Images

Come Tyrion Lannister, spesso definito in modo sprezzante 'il mezzo uomo' o 'l'Imp', veterano attore americano Peter Dinklage ha prodotto anni di spettacoli impressionanti, profondamente emotivi e persino estremamente divertenti, anche vincenti tre Emmy per il ruolo (nel 2011, 2015 e 2018), oltre a numerosi altri premi e nomination. L'intelligenza pungente di Tyrion, il suo spirito politico e il cuore sorprendentemente generoso lo rendono uno dei personaggi più complicati e affascinanti della televisione. Grazie a Dinklage rappresentazione stratificata, è diventato una delle sfaccettature più amate dello spettacolo, sfuggendo a una varietà di situazioni pericolose per servire da Mano della Regina ai Khaleesi stessa, Daenerys Targaryen.

Dinklage era già noto prima di essere lanciato troni, con il suo ruolo rivoluzionario in arrivo The Station Agent nel 2003. La sua carriera cinematografica è fiorita solo da quandotroni apparizioni in commedie come Elfo postaretroni ruoli in tutto da Tre cartelloni pubblicitari al di fuori di Ebbing, Missouri per Avengers: Infinity War. Tuttavia, il mondo ha quasi perso la performance di Dinklage troni - avendo promesso a se stesso di non assumere mai ruoli offensivi di 'nano magico', Dinklage spesso passato su progetti di genere per paura di trarre vantaggio dalla sua statura. Tuttavia, i creatori David Benioff e D.B. Weiss, con l'aiuto dell'autore George R.R. Martin, infine convinto Dinklage, il primo e unico contendente per la parte, a firmare. Lo spettacolo e i suoi fan in tutto il mondo sono fortunati che abbia fatto.

Emilia Clarke

Getty Images

Uno dei principali contendenti per il Trono di ferro, Daenerys Targaryen, (conosciuto da una vera e propria lista di nomi che vanno da 'Breaker of Chains' a 'Khaleesi' a 'Mother of Dragons') è cresciuto da una mite giovane sposa a un regina guerriera con un enorme esercito e una cucciolata di draghi dietro di lei. Daenerys ha dato allo spettacolo alcuni dei suoi momenti più epici, e questo è dovuto in gran parte a Emilia Clarkespettacolo, come gli spettatori potrebbero immaginare da leipiù nomination agli Emmynegli anni passati. Come un leader senza paura che può fare di tutto, da cavalcare un drago a camminare attraverso il fuoco per ispirare intere civiltà, Daenerys è diventato un altro dei personaggi più popolari dello spettacolo, e persino un icona femminista.



Clarke è diventata famosa nel suo ruolo di Regina dei draghi, ma da quando ha iniziato la sua carriera troni nel 2011, la parte di alto profilo le ha guadagnato molte altre opportunità. Nel 2015, Clarke ha preso il suo primo grande mid-troni ruolo in Terminatore: Genisys, dove ha interpretato Sarah Connor. Alla fine lo farebbe ammetto che è stata sollevata dal filmrecensioni negative, poiché era felice di non essere obbligata a tornare per nessun seguito.

I fan romantici, nel frattempo, potrebbero ricordare Clarke Io prima di te, dove lei apparso come custode del personaggio disabile di Sam Claflin. Ma il suo più popolare (nontroni) parte ancora arrivata Solo: una storia di Star Wars, dove lei giocato il protagonista Qi'ra, un ex amante di Han Solo.

Sean Bean

Getty Images

Anche se Sean Bean è apparso solo per nove episodi di Game of Thrones come Eddard 'Ned' Stark, ha la sua ombra incombevano da allora. Il patriarca guidato dall'onore della nobile famiglia Stark è il Guardiano del Nord prima di essere trascinato in un intrigo politico nella capitale Westerosi di King's Landing. Lì, serve per un breve periodo come Mano del re di Robert Baratheon, fino a finire incarcerato con l'accusa di alto tradimento per aver (correttamente) implicato che l'apparente erede di Robert, Joffrey, potrebbe non essere il figlio legittimo di Robert. Anche se Ned confessa il tradimento e si definisce un traditore per rimanere in vita per la sua famiglia, Joffrey lo decapita impetuosamente, scatenando una guerra di terra tra il Nord e il Sud.



Il signor Burns Simpsons

Bean stesso è un attore affermato che è apparso in tutto TroyperOcchio d'oro, ma uno dei suoi più ruoli ben noti era in Compagnia dell'Anello, il primo film di Peter Jackson Signore degli Anelli trilogia. Nei panni di Boromir, erede del trono di Gondor, Bean interpretava un personaggio onorevole divenuto traditore divenuto nuovamente onorevole, mentre si trovava corrotto dal potere dell'Unico Anello prima di essere abbattuto in battaglia per proteggere il resto della Compagnia. Grazie ai notevoli sacrifici di personaggi come Ned e Boromir, Bean ha diventare conosciuto per morire rapidamente e in modo spettacolare, trasformando le scene della morte in un biglietto da visita per questo attore riconoscibile.

Aidan Gillen

Getty Images

Nel ruolo di Lord Petyr 'Littlefinger' Baelish, Aidan Gillen ho trascorso sette stagioni giocando al l'uomo più subdolo nei Sette Regni, il cui costante complotto e complotto lo aiutano a salire piuttosto in alto prima della sua eventuale caduta. All'inizio della storia, il conflitto principale dipende dal presunto omicidio di Jon Arryn (l'ex mano del re), che risulta essere stato interamente orchestrato da Littlefinger (un semplice proprietario di bordello all'epoca). Anche se il suo presunto amore per Catelyn Stark (Michelle Fairley) è ciò che sembra guidare le azioni di Littlefinger durante lo spettacolo, diventa chiaro che Littlefinger è fuori solo per se stesso e se stesso, e quando cerca di trasformare le sorelle Stark l'una contro l'altra nello show settima stagione, luiincontra la sua partita, finendo giustiziato in un tribunale pubblico per i suoi numerosi crimini.

I fan della HBO di lunga data probabilmente riconoscono Gillen dal suo ruolo simile in un altro dei network critica amata serie, Il cavo, doveha interpretato Tommy Carcetti, un politico corrotto che sale nelle file del governo di Baltimora prima di finire come governatore del Maryland. Il pubblico cinematografico di tutto il mondo è stato presentato a Gillen in Christopher Nolan The Dark Knight Rises, dove Gillen ha avuto un piccolo ruolo come agente della CIA, anche se da allora lo ha detto preferisce film più piccoli a successi di grande budget.

Lena Headey

Getty Images

Cersei Lannister, un tempo occupante del Trono di ferro e regina dei sette regni più volte, è uno dei personaggi più complicati e spesso spregevoli dello spettacolo, grazie alla sua disperazione per il potere e alla sua assoluta spietatezza. Una stratega connivente che è solo pronta a servire se stessa, la prima introduzione al pubblico di Cersei termina con la rivelazione che ha portato avanti una relazione con suo fratello gemello per anni, dando luogo a tre figli che Cersei sta tramandando come eredi legittimi al Trono . Diffidente del fratello minore Tyrion e protettivo del suo gemello e amante, Jaime (Nikolaj Coster-Waldau), Cersei ha trascorso sette stagioni combattendo contro coloro che si ribellano a lei. Anche se spesso esce in cima, ha perso tutti e tre i suoi figli lungo la strada, dando agli spettatori una visione del piccolo pezzo di umanità dentro di lei.

Inizia la sua carriera cinematografica con un piccolo ruolo nel pezzo d'epoca I resti del giorno, Lena Headey è diventato famoso grazie al suo ruolo da protagonista in 300 nei panni della regina Gorgo, potente leader di Sparta che fa tutto il possibile per aiutare e proteggere il marito reale (ha anche ripreso il ruolo nel sequel del film). Headey lo seguì 300con il ruolo di un'altra potente donna, Sarah Connor, in Fox Terminator: The Sarah Connor Chronicles, per il quale ha ricevuto recensioni particolarmente positive. Durante troni, è apparsa anche in un ruolo di primo piano nel franchise horror La purga.

Nicholas Coster-Waldau

Getty Images

Per tutto troni'corri, il leggendario cavaliere Jaime Lannister è passato da uno dei personaggi più moralmente compromessi dello spettacolo a uno dei suoi più amati eroi. Conosciuto come il 'Kingslayer' dopo aver acceso il re Aerys Targaryen durante la ribellione di Robert, Jaime inizia lo spettacolo cercando di uccidere un bambino dopo che il bambino ha catturato Jaime in un momento molto intimo con sua sorella gemella, Cersei. Sebbene la sua lealtà verso Cersei potesse essere stata la sua rovina, alla fine gira le spalle a sua sorella per aiutare a combattere contro l'incombente minaccia dei White Walkers. Un venerato cavaliere, Jaime viene anche abbattuto diversi pioli una volta che perde la mano della spada nella terza stagione dello spettacolo. Le sue autentiche amicizie con personaggi adorabili come Bronn (Jerome Flynn) e Brienne di Tarth (Gwendoline Christie) - così come il suo amore per suo fratello minore Tyrion - hanno alla fine umanizzato Jaime, rendendolo un favorito dai fan.

Come Jaime, attore danese Nicholas Coster-Waldau ha portato il cuore e l'umanità a un personaggio complicato. Anche se è apparso in molti film scandinavi, probabilmente era meglio conosciuto dal pubblico americano primatroni peril suo ruolo nel 2001 Black Hawk Down. Durante il suo incarico come Jaime, Coster-Waldau è apparso in tutto, dalle commedie romantiche come L'altra donna (accanto a Cameron Diaz e Leslie Mann) a film horror come Mamma (insieme a Jessica Chastain) e epiche di grande budget come Gods of Egypt, mostrando la sua vasta gamma.

Rory McCann

Getty Images

Nato Sandor Clegane, il segugio pesantemente sfregiato è un altro dei troni'personaggi più complicati, allo stesso tempo un assassino e un improbabile eroe che gli spettatori si trovano tifo per nonostante i suoi crimini più spregevoli. Anche se uccide un bambino durante la prima stagione di troni, il suo lato educativo diventa evidente anche quando diventa intensamente protettivo nei confronti di Sansa Stark (Sophie Turner) durante il suo fidanzato condannato con il re sociopatico Joffrey. Alla fine, finisce per viaggiare al fianco della sorella di Sansa Arya (Maisie Williams), che alla fine lo rimuove dalla sua 'lista delle uccisioni' (anche se lei lo lascia morire dopo aver perso una rissa), e continua i suoi viaggi fino a quando non si unisce a la magica Fratellanza senza striscioni. Temendo il fuoco dopo che suo selvaggio fratello Gregor 'The Mountain' Clegane lo ha bruciato da bambino, il Segugio ha una ferma idea di giusto e sbagliato (nonostante alcune delle sue azioni). Molti spettatori sperano che si vendicherà contro la Montagna, con i fan che si riferiscono all'atteso combattimento tra i fratelli come 'Cleganebowl. '

star trek oltre la trama

Come Hound, attore scozzese Rory McCann è diventato famoso in tutto il mondo, anche se gli spettatori potrebbero averlo visto in alcuni film prima che interpretasse il ruolo troni. A parte un ruolo di supporto nel 2004 Alessandro accanto a Colin Farrell e Angelina Jolie, di McCann meglio conosciuto ruolo oltre al Segugio è probabilmente come Michael 'Lurch' Armstrong in Edgar Wright Fuzz caldo, il secondo film della 'trilogia del cornetto'.

Charles Dance

Getty Images

La famiglia Lannister è uno dei clan più assetati di potere e conniventi nell'intero universo di Game of Thronese Tywin Lannister, il patriarca della famiglia, lo è nessuna eccezione. Giocato con fredda perfezione da Charles Dance, Tywin è costantemente alla ricerca della famiglia Lannister e non si fermerà davanti a nulla per mantenerli al potere. È chiaramente un abile stratega e guerriero, alla fine aiuta a sconfiggere le forze nemiche attaccando King's Landing durante la Battaglia dell'Acqua Nera e viene nominato Mano del Re per Joffrey. Tuttavia, Tywin abilita entrambi la crudeltà di Joffrey e non mostra nient'altro che crudeltà a suo figlio, Tyrion, che sopporta la presenza di Tyrion solo perché porta il nome di Lannister. Questo lo rende uno dei cattivi ovvi dello show - e giustamente, incontra la sua fine per mano di Tyrion.

Un ruolo come questo richiede un attore veterano e Dance si adatta perfettamente a quel profilo, persino l'attore britannico affermato guadagnato un OBE nel 2006 grazie al suo lavoro sia sul palcoscenico che sullo schermo. Da quando ha iniziato con la Royal Shakespeare Company, Dance è apparsa in tutto dal film di James BondSolo per i tuoi occhi (per non parlare del ruolo dell'autore di Bond Ian Fleming in al biopic) al genere blockbuster come Alieno 3a film di prestigio come Casa desolata (per il quale ha ricevuto un Nomina agli Emmy). A parte troni, Il pubblico americano probabilmente lo ha individuato nel suo ruolo di supporto nel 2014 candidato all'Oscar Il gioco dell'imitazione accanto a Benedict Cumberbatch e Keira Knightley.

Natalie Dormer

Getty Images

Come Margaery Tyrell, il fiore gentile e connivente di House Tyrell, Natalie Dormer portato un calcolato, divertente e affascinante presenza per Game of Thrones, con molti spettatori che si chiedevano se le sue manipolazioni le avrebbero fatto guadagnare un posto sul Trono di ferro. Originariamente sposato con il fratello di King Robert, Renly Baratheon, Margaery finisce per sposare entrambi i bastardi del Baratheon-Lannister, Joffrey e Tommen (anche se il suo matrimonio con Joffrey è letteralmente di breve durata, poiché muore al suo matrimonio). Uno spirito generoso che si prende veramente cura di Sansa, Margaery è una formidabile contendente contro Cersei, anche se alla fine incontra la sua fine quando Cersei fa saltare in aria il Sept of Baelor alla fine della sesta stagione dello spettacolo.

Prima che si accenda troni, Dormer era già apparso in molti progetti, ma una delle sue più famose era l'ennesima regina calcolatrice: Anne Boleyn nelle prime due stagioni di Showtime The Tudors. Dopo la morte del suo personaggio, Dormer ha continuato ad apparire in Captain America: The First Avenger come Lorena privata e in quella di Madonna NOI. come la duchessa di York. Durante la sua corsa troni, Dormer ha assunto un altro ruolo di alto profilo quando lei apparso come Cressida in entrambe le puntate di The Hunger Games: Mockingjay. Da troni, ha guadagnato successo di critica per progetti come Amazon Picnic a Hanging Rock, dimostrando che Dormer ha una brillante carriera davanti a sé.

Diana Rigg

Getty Images

Quando arrivò il momento di scegliere Olenna Tyrell, la 'Regina delle Spine' e l'imponente matriarca della Casa di Tyrell, un'attrice formidabile come Dame Diana Rigg potrebbe essere l'unica scelta. Una saggia e intimidatoria signora nobile con un particolare spirito pungente (e una forte preferenza su quando servire il formaggio), Olenna, come molti altri personaggi troni, farebbe qualsiasi cosa per proteggere la sua famiglia. In effetti, orchestra l'omicidio del re Joffrey quando si rende conto di che tipo di uomo sia.

Dopo aver perso tutta la sua famiglia nel settembre di Baelor grazie a Cersei, Olenna si schiera con Daenerys Targaryen, ma alla fine viene messa alle strette da Jaime Lannister, che le offre una morte delicata per avvelenamento per simpatia. Non contenta di andare piano, Olenna dice a Jaime poco prima della sua morte di essere responsabile dell'omicidio di suo figlio e gli chiede di dirlo a Cersei, forse nel suo momento più potente dell'intera serie.

Rigg era molto conosciuta prima della sua accensione multi-stagione troni, guadagnare la sua fama come Emma Peel nell'iconica serie TV britannica degli anni '60 I Vendicatori prima di diventare a Bond girl (in particolare, Tracy Bond, unica moglie di 007) al fianco di George Lazenby in Al servizio segreto di sua maestà. Questo l'ha conquistata esposizione attraverso lo stagno e ha aperto la strada a diversi progetti a venire, incluso il suo eventuale ruolo troni.

Richard Madden

Getty Images

Nei panni di Robb Stark, il figlio maggiore della famiglia Stark, Richard Madden ha portato una presenza onorevole allo spettacolo. Ovviamente,Gioco di Thrones non è esattamente noto per l'onore gratificante e la morte di Robb durante il famigerato matrimonio rosso è uno dei più della serie famigerato momenti.

Fino alla sua morte alla fine della terza stagione, Robb è uno dei centri morali dello spettacolo. Tuttavia, porta il suo destino su se stesso (in un certo senso) tornando in un impegno di fatto con una figlia di Walder Frey, uno degli alleati della sua famiglia, quando si innamora di Talisa (Oona Chaplin), nata all'estero guaritore. Alla fine, il suo matrimonio gli è costato la vita, e lui, Talisa e sua madre Catelyn vengono brutalmente massacrati al matrimonio di suo zio, Edmure Tully, con una delle figlie di Frey. La scena rimane fortemente sconvolgente, grazie in gran parte alle devastanti esibizioni di Madden e sua madre sullo schermo, Michelle Fairley.

Il ruolo di svolta di Madden era in troni, ma dopo la sua morte sullo schermo, ha accumulato una serie di nuove opportunità. Dopo le parti in Medici: Maestri di Firenze (insieme a Dustin Hoffman) e l'adattamento di Kenneth Branagh di Cenerentola nei panni del principe, Madden si è allontanato da pezzi d'epoca e fantasy suonando un DJ in Netflix Ibiza con Gillian Jacobs. Più recentemente, ha guadagnato consensi internazionali per il suo ruolo da protagonista nella serie della BBC La guardia del corpo, per il quale ha vinto il Golden Globe come miglior attore in una serie televisiva (Drama).

Kit Harington

Getty Images

Da troni presentato in anteprima, uno dei cuori dello spettacolo è stato Jon Snow, il presunto bastardo di Ned Stark che si unisce alla Guardia della Notte nella prima stagione per aiutare a proteggere il Muro dai White Walkers che si avvicinano. Con il progredire della serie, così ha fatto Jon. Dopo aver unito le forze con i Wildling oltre il muro, viene ucciso dai suoi stessi uomini, ma alla fine viene rianimato per combattere un altro giorno insieme a Daenerys Targaryen.

Alla fine della sesta stagione dello show, è ufficialmente confermato che Jon non è affatto il bastardo di Ned, ma il figlio reale di Rhaegar Targaryen e Lyanna Stark (rispettivamente il fratello di Daenerys e la sorella di Ned), che si sono sposati in segreto prima della loro morte. Questo non solo rende Jon il miglior contendente per il Trono di Spade, ma lo rende anche il nipote di Daenerys, il che è piuttosto imbarazzante considerando che hanno portato a termine la loro nuova relazione alla fine della settima stagione dello show.

Kit Harington si è concentrato principalmente su troni finora, ma ha avuto altri ruoli importanti. lui prestò la sua voce al film d'animazione ben accolto Come addestrare il tuo drago 2 e ri-collaborato con HBO per entrambi serie limitata Polvere da sparo così come gli sport raucous mockumentary 7 giorni all'inferno. All'inizio del 2019, anche Harington ha fatto la sua Saturday Night Live debutto nell'hosting, arruolando parecchi troni co-protagonista (compresa la moglie nella vita reale, Rose Leslie) per il suo monologo e proiezione costolette comiche audaci durante l'episodio.