Perché Bethesda non rilascerà Elder Scrolls 6?

Di Christopher Gates/28 dicembre 2016 8:00 EDT/Aggiornato: 14 novembre 2017 13:33 EDT

Non importa quanto potresti volerlo, Bethesda non ha bisogno The Elder Scrolls VI. Non ancora, comunque. Dopotutto, The Elder Scrolls V: Skyrim è ancora uno dei giochi più grandi e popolari sul mercato. Bethesda Softworks, la parte dell'azienda che pubblica The Elder Scrolls, ha molti altri buoni giochi nel docket. Al momento, The Elder Scrolls VI semplicemente non è necessario.

Anche questo è positivo per Bethesda, perché il suo team di sviluppo interno, Bethesda Game Works, è al lavoro su una serie di altri progetti - quelli che, piaccia o no, non fanno parte del Pergamene antiche marca. Mentre The Elder Scrolls IV è inevitabile, è anche molto, molto lontano. Ecco perché.



La compagnia non ha fretta

Getty Images

I buoni giochi richiedono molto tempo. Precedente Pergamene antiche giochi come Oblivious, Morrowind, e Skyrim ci sono voluti anni per mettere insieme. Se stai resistendo, spero che The Elder Scrolls VI potrebbe arrivare presto in qualunque momento, questa è una brutta notizia, specialmente considerando che, al momento della stesura di questo articolo, Bethesda non ha nemmeno iniziato la produzione nel prossimo gioco.

Negli ultimi due anni, i rappresentanti di Bethesda sono stati molto chiari sul fatto che la società sta lavorando duramente non a uno ma due giochi, nessuno dei quali lo è The Elder Scrollse entrambi richiederanno anni per essere completati. Questi non sono piccoli titoli spin-off o giochi per cellulari come Rifugio antiatomico o The Elder Scrolls Legendsneanche - sebbene Bethesda lo sia lavorando su alcuni progetti collaterali, pure. Stiamo parlando di giochi a tripla A a tutti gli effetti come The Elder Scrolls V: Skyrim e Fallout 4. Questi richiedono tempo e il tempo è una risorsa limitata.

The Elder Scrolls VI è sulla tabella di marcia a lungo termine di Bethesda, ma i lavori non inizieranno fino a quando questi altri due giochi non saranno finiti. Bethesda non ha detto quando sarà, ma per tutte le indicazioni dovresti prepararti per una lunga, lunga attesa.



Bethesda Game Studios non vuole essere conosciuto solo per un paio di giochi

Ma perché concentrarsi su altri giochi quando Bethesda è l'amministratore di due dei franchise di videogiochi più amati di tutti i tempi? Non è possibile che la società faccia soldi in abbondanza Ricaduta e Pergamene antichetitoli? Perché perdere tempo con qualcos'altro?

La risposta arriva all'orgoglio. Mentre i talentuosi di Bethesda sono orgogliosi del lavoro svolto The Elder Scrolls, vogliono che tutti sappiano che sono capaci di molto, molto di più. Come vicepresidente BethesdaPete Hinesha sottolineato, non volevano essere lo sviluppatore giusto Elder Scrolls, Fallout, Elder Scrolls, Fallout per il resto delle loro carriere di sviluppo '.

Se guardi finora l'elenco dei crediti di Bethesda Game Studios, è praticamente tutto Ricaduta e Pergamene antiche (e pacchetti di espansione), con un singolo gioco di corse—IHRA Professional Drag Racing 2005—'Volevano essere in grado di auto-determinare le cose su cui lavoravano in seguito, se si trattasse di materiale esistente o se fosse un nuovo IP', ha spiegato Hines. Ciò significa esplorare un paio di nuovi progetti prima di tornare nel mondo di Tamriel. Non ti preoccupare The Elder Scrolls torneremo, ma non subito.



Bethesda ha appena finito di lavorare su Fallout 4

Anche se The Elder Scrolls VI era il turno successivo del Bethesda, ci sarebbe voluto ancora molto tempo prima che il gioco fosse pronto. Lo studio appena ha terminato lo sviluppo di un gioco di ruolo open world chiamato Fallout 4. Potresti averne sentito parlare.

Fallout 4 lanciato a novembre 2015 dopo una sorpresa (beh, una specie di) annuncio all'E3, la più grande fiera commerciale di videogiochi del Nord America, all'inizio di quell'anno. Ma il grande debutto del gioco è stato solo l'inizio. Per tutto il 2016, Bethesda ha continuato a produrre contenuti per il gioco. Sei pacchetti di espansione separati arricchiti Fallout 4's mondo post-apocalittico aggiungendo luoghi come il parco divertimenti Nuka World e nuove opzioni per la modalità di costruzione orientata in modo creativo al gioco. Una serie di patch ha risolto i problemi tecnici introducendo nuovi elementi di gioco come una modalità di sopravvivenza hardcore e il Kit di creazione, che semplifica il modding.

In effetti, Bethesda non ha smesso di produrre nuovi contenuti per Fallout 4 fino a febbraio 2017, quando la società ha rilasciato il funzionario Pacchetto texture ad alta risoluzione per i giocatori con monitor HD (e un sacco di spazio libero sul disco rigido). Secondo quanto riferito Bethesda ha solo circa 180 dipendentie molti di loro non funzionano nello sviluppo. Con i due giochi segreti, Fallout 4e un sacco di piccoli progetti secondari, non ci sono abbastanza risorse disponibili per realizzare qualcosa del genere Pergamene antiche negli ultimi anni.

The Elder Scrolls V ha ancora molti giocatori

Rilasciare un sequel ha più senso quando il gioco precedente della serie inizia a perdere slancio. The Elder Scrolls V: Skyrim non ha questo problema. Da Skyrim di Data di uscita del 2011, Bethesda ha venduto più di 30 milioni di copie Del gioco. È stato descritto su NCIS, guadagnato sopra 200 punteggi di recensioni perfettied è stato chiamatoil miglior gioco—Non il miglior gioco di ruolo, ma il miglior gioco periodo-di tutti i tempi.

In altre parole, Skyrim è molto popolare e non sorprende che sia ancora uno dei giochi più giocati in circolazione. Più di mezzo decennio dopo Skyrim di debutto, le due versioni disponibili su Steam (la piattaforma di distribuzione digitale offre entrambe le opzioni originale versione e una più rimasterizzata edizione speciale) continuano ad avere una media di circa 25.000 giocatori simultanei contemporaneamente.

Questo è meno del tipo di folla che colpisce come PlayerUnknown's Battlegrounds, Gli sport dei pesi massimi di Valve Dota 2, e qualunque sia il titolo della tripla A di questa settimana, tende ad essere. È abbastanza, comunque, da fare Skyrim l'undicesimo titolo più giocato su Steam e lo mette sopra i giochi come Grand Theft Auto V, che è uscito due anni dopo Skyrime il più recente gioco di ruolo open-world di Bethesda, Fallout 4. Questo è solo su Steam, che conta solo un sottoinsieme di giocatori. Skyrim è disponibile su diverse piattaforme e la maggior parte di queste non verrà visualizzata nelle figure di Steam. Per dirla senza mezzi termini, Skyrim ha ancora molta vita e potenziali vendite.

Anche nuove persone stanno ancora scoprendo Skyrim

Sono passati oltre cinque anni da quando i giocatori hanno iniziato a esplorare Skyrim di regione selvaggia piena di draghi e nuovi giocatori continuano a saltare in continuazione. Dopotutto, non tutti hanno un PC compatibile con i giochi e se non hai mai preso una PlayStation 3 o Xbox 360, non hai avuto nemmeno un modo di giocare con la console fino a poco tempo fa.

Di conseguenza, Bethesda sta ancora lavorando sodo per portare Skyrim al maggior numero possibile di giocatori. Nel 2016, The Elder Scrolls V: Skyrim Edition lanciato su PlayStation 4 e Xbox One, portando per la prima volta il mondo di Tamriel sulle console di ultima generazione. Un anno dopo, l'uscita di Nintendo Switch ha reso facile giocare Skyrim sia a casa che in viaggio. UN adattamento alla realtà virtuale sta arrivando anche lui Skyrim di vasto mondo aperto più coinvolgente che mai.

Queste nuove versioni non solo fanno crescere Skyrim comunità e mantenere attivo il treno hype, ma rappresentano anche nuovi mercati che Bethesda è probabilmente desiderosa di sfruttare. Nella maggior parte dei casi, il porting di un gioco esistente, in particolare uno grande quanto Skyrim, che richiede anni progettare — è più economico che produrre un nuovo titolo. Finché ci sono ancora persone che non hanno acquistato Skyrim ma voglio, un sequel è completamente inutile.

Le mod mantengono Skyrim fresco e moderno e continuano a far circolare i soldi

Secondo Bethesda, la mediaSkyrim il giocatore spende 75 ore con il gioco. Per la maggior parte dei titoli, è un sacco di tempo per vedere tutto almeno una volta. Oltretutto, Skyrim è uscito nel 2011. Non importa quanto sia bello un gioco, dopo così tanto tempo, molti di loro iniziano a mostrare la loro età.

Ma Skyrim è diverso. Non solo il gioco in sé è enorme, ma ha anche una comunità di modding attiva e appassionata che ha iniziato a produrre contenuti in modo coerente sin dal primo giorno. Mod - o componenti aggiuntivi creati dai fan - possono essere usati per creare nuove armi e armature (incluso pistole), trasforma il gioco in a sfida di sopravvivenza o simulatore del regno, aggiungi completamente nuovo missioni e posizionio semplicemente fare cose extra strano. Le mod sono sicureSkyrim ha comunque un bell'aspetto anche rispetto alla sua nuova concorrenza, con componenti aggiuntivi che migliorano le trame, Modelli 3D, illuminazionee altro ancora.

Con oltre 50.000 mod (e conteggi) disponibili su NexusMods solo, Skyrim praticamente non finisce mai. E mentre molti sviluppatori di giochi chiudono un occhio sulle modifiche, Bethesda lo abbraccia davvero. Nel settembre 2017, la società ha integrato il suo nuovissimo Club dei creativi con Skyrim: edizione speciale, creando un modo ufficiale per i modder di condividere le loro creazioni con le masse e, in alcuni casi, essere pagato. Questo è un ottimo modo per mantenere il Pergamene antiche l'esperienza che passa senza creare un gioco completamente nuovo e rappresenta una nuova fonte di entrate che probabilmente Bethesda non vuole ancora tagliare.

Un gioco di Elder Scrolls è uscito poco fa

No, non stiamo parlando The Elder Scrolls Legends. The Elder Scrolls Online, un gioco di ruolo online multiplayer di massa (pensa World of Warcraft), non è stato realizzato da Bethesda Game Studios — lo sviluppo è stato gestito da ZeniMax Online, un'altra filiale di Bethesda — ma è un gigantesco mondo aperto Pergamene antiche gioco. Era anche in sviluppo per sette anni prima che il pubblico potesse giocare. È un investimento enorme e Bethesda probabilmente non vuole dividere il suo pubblico.

The Elder Scrolls Online lanciato nel 2014 a recensioni mediocri, ma da allora è in costante miglioramento; se pensi che non sia un 'reale' Pergamene antiche gioco, dovresti provarlo di nuovo. Nel 2015, Bethesda ha abbandonato l'abbonamento richiesto al gioco. Ora, tutto ciò che devi fare per giocare per sempre è acquistare il pacchetto base. Piccoli pacchetti di contenuti scaricabili sono apparsi per tutto il 2015 e il 2016, espandendosi The Elder Scrolls Online's mondo virtuale. Nel 2017, il primo importante pacchetto di espansione del gioco, Morrowind, restituito i giocatori a uno dei più popolari Pergamene antiche posizioni - e guadagnato alcuni recensioni molto positive nel processo.

Non, The Elder Scrolls online non è corretto Skyrim Continuazione. È, tuttavia, un Pergamene antiche avventura che puoi giocare con gli amici. È un ottimo modo per rivisitare un mondo familiare e mentre non lo sostituirà The Elder Scrolls VI, dovrebbe graffiarlo Pergamene antiche prurito fino all'arrivo del vero follow-up.

La tecnologia non è ancora pronta

Il motore di creazione, il software che alimenta entrambi Skyrim e Fallout 4, è capace di grandi cose, ma sta mostrando la sua età. Semplicemente non può offrire un'avventura epica come The Elder Scrolls VI, soprattutto considerando ciò che Bethesda Game Works ha pianificato. Mentre lo studio non ha ufficialmente messo The Elder Scrolls VI nello sviluppo, i progettisti dello studio ci hanno chiaramente pensato molto e hanno deciso che la tecnologia attuale semplicemente non avrebbe fatto il lavoro.

'Potrei sedermi qui e spiegarti il ​​gioco, e diresti:' Sembra che tu non abbia nemmeno la tecnologia. Quanto ci vorrà? '' Direttore della Bethesda Game Studios Todd Howard disse. Prima che Bethesda possa iniziare a lavorare The Elder Scrolls VI, l'azienda deve prima sviluppare il software sottostante. Non è semplice Come ha ammesso Howard, 'È qualcosa che richiederà molto tempo, quello che abbiamo in mente per quel gioco.' Parte di quella nuova tecnologia verrà creata insieme agli altri titoli in sviluppo di Bethesda, ma anche così ci vorrà molto lavoro.

Non c'è spazio per The Elder Scrolls nel programma editoriale di Bethesda

Bethesda ha due lati. Bethesda Game Works crea giochi; Bethesda Softworks li pubblica. Certo, Bethesda Softworks è la società che ha portato la Elder Scrolls V: Skyrim e Fallout 4 sul mercato, ma è anche responsabile della pubblicazione di titoli di altri studi, tra cui Arkane, id Software e Zenimax.

linda cardellini avengers

E se non hai prestato attenzione, Bethesda Softworks è stata molto, molto impegnata negli ultimi due anni. Nel 2016, la società ha rilasciato il ben considerato Destino riavviare e Disonorato 2. Nel 2017, hanno prodotto Prey, The Evil Within 2, Dishonored: Death of the Outsider, e Wolfenstein II: The New Colossus. Quake Champions e molti altri sono ancora in arrivo.

Se Skyrim è un'indicazione, la prossima Pergamene antiche sarà un juggernaut assoluto e probabilmente toglierà le vendite da tutti i giochi che verranno rilasciati al suo fianco. Finché Bethesda Softworks ha a disposizione un flusso costante di titoli solidi, non è necessario The Elder Scrolls VI per competere nell'affollato mercato dei videogiochi. In effetti, potrebbe essere meglio per l'azienda salvarlo. Negli ultimi due anni, ogni gioco pubblicato da Bethesda Softworks merita attenzione, attenzione che non otterranno se c'è un nuovo Pergamene antiche seduto sugli scaffali dei negozi.

La pazienza è una virtù

Getty Images

Detto questo, The Elder Scrolls VI sta arrivando. Non sappiamo quando. Neanche per un po '. Di recente, Bethesda ha tenuto segreti i suoi progetti fino a quando non sono quasi pronti per il rilascio. Fallout 4 non è stato presentato fino all'E3 2015, che ha avuto luogo a giugno, e lanciato il novembre successivo. Rifugio antiatomico, Fallout 4's è stato il tie-in mobile una completa sorpresa che nessuno sapeva fino al giorno in cui è uscito. All'E3 2017, ogni singolo 'nuovo' gioco annunciato da Bethesda doveva uscire lo stesso anno.

Sembra che sarà l'approccio di Bethesda per il prossimo futuro. 'Il divario tra sentirne parlare e uscirne, mi piace che sia davvero breve', dirige Bethesda Game Studios Todd Howard ammette. Ad Howard piace preservare la sensazione di eccitazione che accompagna la grande rivelazione di un gioco fino al rilascio, ma c'è un anche ragione pratica. 'L'altra cosa è che, mentre stai facendo un gioco, stai capendo,' OK, cosa c'è di veramente bello in questo? '... Se ne parli troppo presto, le persone non si eccitano, stanno diventando ansiosi. '

In altre parole, mentre The Elder Scrolls VI è assolutamente sul radar di Bethesda, non aspettarti di sentire nulla di ufficiale per i prossimi anni. Essere pazientare. Ne varrà la pena.